Efficacia delle-norme-giuridiche

20,664 views

Published on

1 Comment
2 Likes
Statistics
Notes
  • The information included are Ok for my study
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
No Downloads
Views
Total views
20,664
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
12,904
Actions
Shares
0
Downloads
62
Comments
1
Likes
2
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Efficacia delle-norme-giuridiche

  1. 1. EFFICACIA DELLE NORME GIURIDICHE
  2. 2. Efficacia delle norme giuridiche <ul><li>L ’efficacia della norma giuridica consiste nella sua capacità di produrre effetti. </li></ul><ul><li>Ogni norma giuridica ha un ’efficacia limitata nel tempo, perché dopo un certo periodo di tempo può essere modificata, sostituita o eliminata da altre norme. </li></ul><ul><li>L ’efficacia quindi va dal momento dell’entrata in vigore fino a quello della perdita dell’efficacia . </li></ul>
  3. 3. Entrata in vigore <ul><li>La legge di regola entra in vigore 15 giorni dopo la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale. </li></ul><ul><li>La pubblicazione è l'atto con cui la legge viene portata ufficialmente a conoscenza dei destinatari. </li></ul><ul><li>La vacatio legis è il periodo di tempo tra la pubblicazione e l'entrata in vigore della legge. </li></ul><ul><li>Una volta entrata in vigore, l ’ ignoranza della legge non scusa. </li></ul>
  4. 4. Principio di irretroattività <ul><li>In genere la norma giuridica vale solo per i fatti che si verificano dopo la sua entrata in vigore . </li></ul><ul><li>Questa regola risponde ad un ’esigenza di certezza : il cittadino deve saper prima se il suo comportamento è lecito o illecito. </li></ul><ul><li>ECCEZIONE: la legge penale più favorevole al condannato è retroattiva. </li></ul><ul><li>Esigenza di giustizia : sarebbe ingiusto che, per due persone che hanno commesso lo stesso comportamento, ci fossero conseguenze diverse. </li></ul>
  5. 5. Perdita dell ’ efficacia <ul><li>L ’eliminazione o la cancellazione di una norma </li></ul><ul><li>giuridica può avvenire mediante: </li></ul><ul><li>Abrogazione </li></ul><ul><li>Annullamento </li></ul>
  6. 6. Abrogazione <ul><li>L ‘ Abrogazione è la cessazione dell'efficacia di una norma per effetto di una fonte successiva di pari grado o più elevato. </li></ul><ul><li>L'abrogazione può essere: </li></ul><ul><li>ESPRESSA quando viene indicato esplicitamente quali fonti sono abrogate </li></ul><ul><li>TACITA quando la nuova fonte contiene disposizioni incompatibili le precedente. </li></ul>
  7. 7. Referendum abrogativo <ul><li>L ’abrogazione può avvenire anche con un referendum abrogativo. </li></ul><ul><li>Si tratta di uno strumento di democrazia diretta: </li></ul><ul><li>si chiede ai cittadini se vogliono eliminare una legge, un decreto o parte di essi. </li></ul>
  8. 8. Annullamento <ul><li>Consiste nella dichiarazione da parte di Tribunale della invalidità di una norma giuridica che contrasti con una fonte di grado superiore. </li></ul><ul><li>La Corte Costituzionale dichiara incostituzionali le leggi ordinarie o i decreti in contrasto con la Costituzione e li annulla. </li></ul><ul><li>Il giudice amministrativo può annullare i regolamenti illegittimi che contrastino con le leggi ordinarie. </li></ul>

×