Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Il KEI Delle Parole Chiave per la SEO

67 views

Published on

Scopri cos'è il KEI delle parole chiave per la SEO, come calcolarlo, a cos'è utile ed a cosa non è utile per fare SEO.

Published in: Marketing
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Il KEI Delle Parole Chiave per la SEO

  1. 1. Il KEI SEO Cos'�, cosa non �, perch� � utile e perch� no Carlenzoli Yuri
  2. 2. Definizione Il KEI per la SEO � il "Keyword Effectiveness Index" ovvero l'indice di efficacia di una parola chiave. Tutti i diritti riservati � Carlenzoli Yuri
  3. 3. Utilit� Il KEI per la SEO pu� essere utile nella ricerca di parole chiave per una determinata pagina o sito web. L'utilit� pratica pu� essere quella di presupporre la difficolt� di ottimizzazione di un sito web o pagina in relazione a determinate parole chiave ed ipotizzare le potenziali visite che si andranno a generare. Tutti i diritti riservati � Carlenzoli Yuri
  4. 4. Cosa non � Tutti i diritti riservati � Carlenzoli Yuri Concorrenza e numero di visite potenziali di una parola chiave sono mostrati chiaramente nello strumento per la pianificazione delle parole chiave di Google ADS. A volte viene usato questo strumento per calcolare il KEI per la SEO. Non va bene, il KEI per la SEO deve prendere come riferimento i dati della ricerca organica, non quella a pagamento. Ci sono siti web della concorrenza che non si fanno pubblicit�, e non sono mostrati da Google ADS e ci sono anche parole chiave con alta concorrenza su Google ADS e poca concorrenza nei risultati organici.
  5. 5. Come calcolarlo Dato che l'unico strumento per prevedere il volume di ricerca di parole chiave su Google � lo strumento per le parole chiave di Google ADS, lo si usa anche per calcolare il volume di ricerca per il KEI per la SEO. La concorrenza di una parola chiave sono il numero di risultati organici per una determinata parola chiave. Va cercata con l'operatore di Google che mostra la "corrispondenza esatta". Qualcuno utilizza l'operatore di Google allintitle: ma non � il metodo pensato dall'ideatore del KEI e non � concettualmente corretto. Anche nelle prime posizioni su Google vi sono risultati che non hanno la parola chiave nel titolo della pagina, il titolo non � l'unico fattore per il posizionamento. Tutti i diritti riservati � Carlenzoli Yuri
  6. 6. Come calcolarlo IL KEI delle parole chiave per la SEO all'atto pratico � la relazione tra il volume di ricerca di una parola chiave ed il numero dei risultati della stessa. Il valore del KEI di una parola chiave � la divisione del numero del volume di ricerca di una parola chiave, al quadrato, ed il numero di risultati nella SERP di Google. Sopratutto se si cercano parole chiave in uno stesso settore si pu� applicare un modificatore di regolazione (n), in modo tale che la somma sia compresa tra 100 e 0,01. Tutti i diritti riservati � Carlenzoli Yuri
  7. 7. Come calcolarlo - esempio Ad esempio, "parola chiave" riporta 13.300.000 risultati su Google, e, il volume medio mensile per [parola chiave] (corrispondenza esatta) mostrato da Google ADS � di 5.500 ricerche mensili. Senza il modificatore di regolazione il valore del KEI in questo caso � di 0,000206767. Non essendo presenti pi� parole chiave da confrontare ed anche dato che non � strettamente indispensabile non � necessario il modificatore di regolazione. Tutti i diritti riservati � Carlenzoli Yuri
  8. 8. Come interpretare il valore del KEI Dopo aver calcolato il KEI di una parola chiave bisogna interpretarlo in base il valore riportato, di seguito il metodo di calcolo originale: KEI minore di 0,01: la competizione della parola chiave � troppo alta rispetto al volume delle ricerche. Anche investendo risorse per posizionare correttamente la parola chiave la sua visibilit� sar� molto bassa. KEI tra 0,01 ed: la parola chiave ha una forte competizione. Bisogna investire molte risorse per posizionarsi ma la loro visibilit� pu� compensare l'investimento. Si deve comunque tentare di posizionarsi per queste tipologie di parole chiave quando la variet� di parole chiave in base la nicchia � limitata. KEI tra 1 e 100: la parola chiave ha bassa competizione e alta visibilit�, per avere risultati anche a breve/medio termine � ideale cercare di posizionarsi con queste parole chiave. KEI maggiore di 100: la parola chiave ha una concorrenza molto bassa in relazione all'elevata visibilit�. Risulta semplice il posizionamento. Bisogna per� valutare a cosa � dovuto questo valore. Pu� essere perch� � una parola molto usata ma non effettivamente utile al business. Tutti i diritti riservati � Carlenzoli Yuri
  9. 9. Considerazioni finali Seppur le parole chiave siano ancora molto importanti per la SEO, quando � stato ideato il KEI erano essenziali, oggi non ci sono solamente le keywords da tenere in considerazione. La SERP di Google � cambiata molto da quando � stato inventato il KEI, ad esempio, nei risultati organici non c'erano news, mappe, video, ecc. ecc. Avere una strategia SEO impostata solamente su parole chiave al giorno d'oggi � fallimentare. Il KEI delle parole chiave pu� comunque essere utile, ma solo per valutare a grandi linee la difficolt� di posizionamento, l'investimento necessario ed il ritorno d'investimento. Tutti i diritti riservati � Carlenzoli Yuri
  10. 10. Riguardo a Carlenzoli Yuri Contattami e/o segui i miei aggiornamenti sui social: Sito Web Facebook LinkedIn Instagram

×