Cc 26 07-2012 (nomina dei revisori carla franchini)

318 views

Published on

Revisori dei conti: e ancora una volta i controllati che scelgono io propri controllori!

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Cc 26 07-2012 (nomina dei revisori carla franchini)

  1. 1. Bozza dei due interventi in Consiglio comunale del 26-07-2012 sulla NOMINA DEI REVISORI1° interventoCHI SONO I REVISORI DEL COMUNE E COSA FANNO?I 3 revisori svolgono diverse funzioni: - attività di collaborazione con lorgano consiliare - esprimono pareri - obbligatori - sul bilancio di previsione sul rendiconto, sui documenti allegati, sulle variazionidi bilancio. - vigilano sulla regolarità contabile, finanziaria ed economica della gestione relativamente allacquisizione delleentrate, alleffettuazione delle spese, allattività contrattuale, allamministrazione dei beni, alla completezza delladocumentazione, agli adempimenti fiscali ed alla tenuta della contabilità; lorgano di revisione svolge tali funzionianche con tecniche motivate di campionamento; - informano lorgano consiliare su gravi irregolarità di gestione, con contestuale denuncia ai competenti organigiurisdizionali ove si configurino ipotesi di responsabilità;CHI LI NOMINA ?La nomina è di competenza del Consiglio Comunale e sono scelti tra commercialisti revisori iscritti negli appositi albi.PERCHE SIAMO QUI OGGI?Siamo qui per nominare i 3 revisori poiché quelli in carica decadono il prossimo 3 agosto 2012.COME AVVIENE LA NOMINA?Incredibile ma vero la legge fino ad oggi (TUEL) ne ha previsto la nomina elettiva, quindi è la norma stessa che hastabilisce che il controllato si sceglie il controllore!"... I consigli comunali, provinciali e delle città metropolitane eleggono con voto limitato a due componenti, uncollegio di revisori composto da tre membri".MA NEL FRATTEMPO IL MINISTRO DELLINTERNO CAMBIA LE REGOLECon la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale (20 marzo 2012) del Decreto 23/2012 del Ministero dell’Interno iconsigli comunali hanno perso l’importante funzione di scegliere autonomamente i propri revisori dei conti.Dal 29 settembre 2012 - data in cui entra in vigore il decreto - il nuovo sistema sarà il sorteggio da un appositoelenco regionale al quale possono iscriversi commercialisti e revisori con determinati requisiti di anzianità e diqualificazione professionale.VENIAMO AL PUNTOGli attuali revisori decadono il 3 agosto.La nuova norma che prevede il sorteggio entrerà in vigore - come già detto - il 29 settembre.Cosa si chiedeva?Si chiedeva di adottare già oggi il sistema del sorteggio dei revisori.Risposta in commissione: non si può!Non ci sono le condizioni!Ma come non si può?Non è obbligatorio, ma di certo neppure vietato!Volevamo dire basta al 2 a te e uno a me!Perché cosi è.Volevamo dire basta al controllato che si sceglie il controllore!E non si poteva, vabbè!I consiglieri (in ordine alfabetico) Arduini, Brunori, Camporesi, Casadei, Franchini e Pazzaglia (ultimo in ordinealfabetico, ma promotore delliniziativa) dimostreranno che si poteva fare.Che si potevano abbandonare le logiche stantie e ormai non più sopportabili di una politica che oggi èpreoccupatissima (a buona ragione).E preoccupatissima del crollo di un sistema che credeva essere perfetto.Ma la politica del restyling - che tenta un nuovo look -Il M5S insieme a SEL, IDV e Lega chiedono di procedere ad un sorteggio tra tutti i 39!Sorteggio che - sia chiaro - a breve entrerà dimperio in vigore per espressa volontà della legge nazionale!La volontà è evidente: pare normale che il controllato si scelga il suo controllore?
  2. 2. In commissione ci si domanda, ma potremmo individuarli tra quei 39 sorteggiandoli ?Alla domanda piove immediata la risposta: "No, non si può!"Cè un modo - uno qualunque - per procedere a questo sorteggio?No! E la risposta pare tassativa!Certo che ha davvero dellincredibile: insomma i consiglieri comunali nel segreto dellurna scriveranno due nomi !Un previo accordo tra gentiluomini basterebbe a risolvere il tutto!Un informale e previo sorteggio tra tutti i consiglieri che se anche non è previsto non è di certo vietato!E ladesione di tutti ai risultati del fato!Non si può neanche questo?Bene, continuate pure con le stesse logiche!Attenzione però laria ora è davvero cambiata!In ultimo mi rivolgo al Sindaco e allAssessore Brasini - visto che questultimo ha dichiarato che la scelta del sorteggionon la gradisce!Qual è stato il criterio che ha determinato la scelta?Grazie.Carla FranchiniM5S Rimini2° interventoIn premessa rispondo a tutti coloro che hanno detto che il sorteggio non è un metodo.Sono assolutamente daccordo.Peccato però che la prima volta che in qualità di consigliere mi è stata sottoposta la questione era già il 19 luglio!Qualcuno ha detto che il merito è difficile!Come mai alluniversità ci riescono benissimo?Abbiamo dovuto optare per il sorteggio perchè non ci sono stati volutamente dati i tempi per una sceltameritocratica. sarà un caso?Rispondo al Consigliere Astolfi il quale riporto dice: "Ma scusate ma io nella mia azienda familiare chi ci metto?"Vede Consigliere Astolfi di solito nella mia azienda familiare ci si mettono i parenti! E notorio!!!Allora le chiedo consigliere Astolfi se era questo che intendeva dire! O forse sbaglio?Solo che vede questa non sarebbe proprio la vostra azienda di famiglia!Rispondo al Consigliere Enrico Piccari il quale nel rispondere al consigliere Pazzaglia gli oppone che lui - (che primaera in maggioranza) ed è in consiglio dal 2001 - ha sempre votato secondo lindicazione di partito (come dire sa benecome si vota).Vede Consigliere Piccari lei praticamente con la sua dichiarazione ha appena affermato che voterà lindicazione delpartito. Vede, lei non sta scegliendo assolutamente nulla. Hanno scelto altri per lei.Rispondo al consigliere Galvani - vede glielo dico con affetto - con lo stesso affetto che lei ha dichiarato avere neiconfronti dei nostri amici di Parma per poi ovviamente questionare sulle loro scelte!Le faccio un complimento!Lei nel caso della nomina dei revisori ha affermato che la vostra logica dellindividuazione dei revisori è "tutela delleminoranze"!Complimenti perché il resto del mondo la chiama spartizione!In ultimo ringrazio il Consigliere Renzi per aver avuto lonestà di dire che in tanti anni è la prima volta che assiste aduna discussione su questo. Prima - cito testualmente - "Si arrivava, si montava la cabina e si votava".Questo per noi è il migliore complimento.Grazie!Carla FranchiniM5S Rimini

×