… Carboidrati … Presentazione di: Corzani Martina, Giovanardi Giada, Valencia Pascal, Tsvedkov Stefan.
I carboidrati, detti anche glucidi (dal greco "glucos" = dolce) sono sostanze formate da carbonio ed acqua. Hann...
Classificazione dei carboidrati alimentari Monosaccaridi Glucosio, fruttosio, galattosio Disaccaridi Saccarosio, lattosio,...
<ul><li>Sono i carboidrati che contengono una sola molecola di zucchero. Il glucosio e il fruttosio sono zuccheri semplici...
Il   glucosio   è la fonte principale di energia del nostro corpo. Si tratta di uno zucchero che si trova allo stato natur...
<ul><li>Il  fruttosio  è lo zucchero presente in natura nella frutta, ed è ben rappresentato anche in alcune verdure e in ...
<ul><li>Quando due zuccheri semplici si combinano formano i disaccaridi. </li></ul><ul><li>Tra i disaccaridi vi sono il  s...
<ul><li>I polisaccaridi sono zuccheri costituiti da molte molecole di monosaccaridi unite assieme. Nei polisaccaridi ci po...
<ul><li>Gli zuccheri sono la principale fonte d’energia dell’organismo. </li></ul><ul><li>Riassumendo schematicamente le f...
<ul><li>Il primo compartimento è l’intestino, dove i carboidrati che arrivano sotto forma di polisaccaridi per essere assi...
<ul><li>Il secondo compartimento è il fegato, dove i monosaccaridi arrivano attraverso il sangue della vene porta.  </li><...
<ul><li>Il terzo compatimento sono i muscoli, dove, trasportata dal sangue, arriva una certa quantità di glucosio, fosfori...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Presenta Carbo

1,902 views

Published on

Published in: Business, Health & Medicine
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,902
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
110
Actions
Shares
0
Downloads
32
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Presenta Carbo

  1. 1. … Carboidrati … Presentazione di: Corzani Martina, Giovanardi Giada, Valencia Pascal, Tsvedkov Stefan.
  2. 2. I carboidrati, detti anche glucidi (dal greco &quot;glucos&quot; = dolce) sono sostanze formate da carbonio ed acqua. Hanno forma molecolare (CnH2O)n e sono contenuti principalmente negli alimenti di origine vegetale. In media forniscono 4 kcal per grammo, anche se il loro valore energetico oscilla dalle 3,74 kcal del glucosio alle 4,2 Kcal dell'amido. Di queste calorie circa il 10% viene utilizzato dall'organismo per i processi di digestione ed assorbimento. I componenti base di tutti i carboidrati sono gli zuccheri , e possono essere classificati in base al numero di unità zuccherine combinate tra loro in una molecola. Che cosa sono?
  3. 3. Classificazione dei carboidrati alimentari Monosaccaridi Glucosio, fruttosio, galattosio Disaccaridi Saccarosio, lattosio, maltosio Polisaccaridi Amidacei: amilosio, amilopectina Non-amidacei:cellulosa, pectine, idrocolloidi
  4. 4. <ul><li>Sono i carboidrati che contengono una sola molecola di zucchero. Il glucosio e il fruttosio sono zuccheri semplici o monosaccaridi e si trovano nella frutta, nei frutti di bosco, nella verdura e nel miele. </li></ul>Monosaccaridi
  5. 5. Il glucosio è la fonte principale di energia del nostro corpo. Si tratta di uno zucchero che si trova allo stato naturale nella frutta. La sua formula chimica è: C 6 H 12 O 6 . Glucosio
  6. 6. <ul><li>Il fruttosio è lo zucchero presente in natura nella frutta, ed è ben rappresentato anche in alcune verdure e in alcuni cereali, la sua formula chimica è: C 6 H 12 O 6 . </li></ul>Fruttosio
  7. 7. <ul><li>Quando due zuccheri semplici si combinano formano i disaccaridi. </li></ul><ul><li>Tra i disaccaridi vi sono il saccarosio che è lo zucchero comune (contenuto nella barbabietola o nella canna da zucchero), il maltosio (presente nei cereali) e il lattosio (contenuto nel latte). </li></ul><ul><li>La formula generale di un disaccaride è: C 12 H 22 O 22 </li></ul>Disaccaridi
  8. 8. <ul><li>I polisaccaridi sono zuccheri costituiti da molte molecole di monosaccaridi unite assieme. Nei polisaccaridi ci possono essere fino a migliaia di monosaccaridi, non sono solubili in acqua e la loro unità è il glucosio. </li></ul><ul><li>Amidacei : l’amido è la principale riserva di energia presente nelle piante, dove viene immagazzinato nei tuberi e nelle radici come riserva energetica. </li></ul><ul><li>Non-amidacei : sono i principali componenti della fibra alimentare. Comprendono: cellulosa, pectine e idrocolloidi. La cellulosa è il principale elemento che forma piante e alberi. </li></ul>Polisaccaridi
  9. 9. <ul><li>Gli zuccheri sono la principale fonte d’energia dell’organismo. </li></ul><ul><li>Riassumendo schematicamente le funzioni degli zuccheri nell’organismo, si possono immaginare tre “compartimenti”, rispettivamente luoghi d’arrivo e di gestione, metabolismo, trasformazione e utilizzazione dei carboidrati. </li></ul>La funzione
  10. 10. <ul><li>Il primo compartimento è l’intestino, dove i carboidrati che arrivano sotto forma di polisaccaridi per essere assimilati, sono divisi in monosaccaridi (glucosio, fruttosio e galattosio). </li></ul>1° compartimento..
  11. 11. <ul><li>Il secondo compartimento è il fegato, dove i monosaccaridi arrivano attraverso il sangue della vene porta. </li></ul><ul><li>Qui una parte degli zuccheri semplici viene fosforilata, ossia si unisce chimicamente al fosforo. </li></ul><ul><li>Sempre il fegato, una parte del glucosio si trasforma in glicogeno, un polisaccaride cosiddetto di riserva. </li></ul>2° compatimento..
  12. 12. <ul><li>Il terzo compatimento sono i muscoli, dove, trasportata dal sangue, arriva una certa quantità di glucosio, fosforilata e trasformata in glicogeno: una parte è utilizzata come riserva energetica e un’altra parte è utilizzata per il lavoro muscolare. </li></ul>3° compatimento..

×