La crescita della
sharing economy
Bari, 6 dicembre 2013
www.collaboriamo.org
….un po’ di storia

www.collaboriamo.org
www.collaboriamo.org
www.collaboriamo.org
Ogni minuto nel web
www.collaboriamo.org
“Non sarebbe bello se in rete ci fosse un servizio
dove scrivere che avremmo bisogno di qualcuno
che portasse il cibo per ...
www.collaboriamo.org
www.collaboriamo.org
….oggi

www.collaboriamo.org
www.collaboriamo.org
Sharing economy è una nuova
forma di economia che riprende
vecchie pratiche come il baratto, il
prestito, la condivisione ...
www.collaboriamo.org
www.collaboriamo.org
RIUSO

ACQUISTO

VS
ACCESSO

www.collaboriamo.org

PROPRIETA’
TRE BENEFICI

ECONOMICO

www.collaboriamo.org

AMBIENTALE

SOCIALE
COSA SI CONDIVIDE

COSE

www.collaboriamo.org

TEMPO

COMPETENZE

DENARO
www.collaboriamo.org
www.collaboriamo.org
www.collaboriamo.org
www.collaboriamo.org
www.collaboriamo.org
www.collaboriamo.org
www.collaboriamo.org
www.collaboriamo.org
….e in Italia?

www.collaboriamo.org
www.collaboriamo.org
ü +354% in un anno
ü 50.000 alloggi
ü 12.000 ospiti ogni giorno
ü + 337.000 giocatori
ü + 77.000 partite giocate
ü 11.500 centri sportivi
ü + 29.000 iscritti
ü + 1000 iscritti ogni mese
ü 50 transazioni al giorno

www.collaboriamo.org
ü + 12.000 iscritti
ü + 4.500 Gnammers
ü 1180 cene pubblicate
ü + 5.800 iscritti
ü + 25 transazioni/mese
ü 4 persone operative

www.collaboriamo.org
ü + 1400 aziende iscritte
ü Stipendi pagati in sardex
ü Punta al 1% del Pil isolano

www.collaboriamo.org
www.collaboriamo.org
Un ritardo tutto italiano
ü Scarsa familiarità con internet e poca
fiducia nelle garanzie sulla sicurezza online
ü Manca...
www.collaboriamo.org
Gli italiani pronti a condividere
ü In alcune zone d’Italia forte capitale sociale
(Putnam, 1993)
ü Tradizione mutualist...
www.collaboriamo.org
www.collaboriamo.org
Un’opportunità da cogliere per le
aziende
ü Creare nuovi modelli di business
ü Migliore conoscenza della propria cliente...
www.collaboriamo.org
Un’opportunità da cogliere per le
amministrazioni
ü Rafforzare la coesione sociale
ü Salvaguardare l’ambiente
ü Favorir...
www.collaboriamo.org
GRAZIE

Marta Mainieri
collaboriamo.org
marta@collaboriamo.org
@collaboriamo

www.collaboriamo.org
Laboratorio "SMART PUGLIA: Verso la strategia di specializzazione intelligente 2014-2020" 06.12.2013 “I Territori e l’Econ...
Laboratorio "SMART PUGLIA: Verso la strategia di specializzazione intelligente 2014-2020" 06.12.2013 “I Territori e l’Econ...
Laboratorio "SMART PUGLIA: Verso la strategia di specializzazione intelligente 2014-2020" 06.12.2013 “I Territori e l’Econ...
Laboratorio "SMART PUGLIA: Verso la strategia di specializzazione intelligente 2014-2020" 06.12.2013 “I Territori e l’Econ...
Laboratorio "SMART PUGLIA: Verso la strategia di specializzazione intelligente 2014-2020" 06.12.2013 “I Territori e l’Econ...
Laboratorio "SMART PUGLIA: Verso la strategia di specializzazione intelligente 2014-2020" 06.12.2013 “I Territori e l’Econ...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Laboratorio "SMART PUGLIA: Verso la strategia di specializzazione intelligente 2014-2020" 06.12.2013 “I Territori e l’Economia Creativa e Digitale” - M. Mainieri

367 views

Published on

Il progetto Capacity SUD ha la finalità di migliorare la capacità istituzionale delle amministrazioni regionali aiutandole a programmare interventi che rispondano alle loro esigenze prioritarie e a dotarsi delle competenze, degli strumenti e delle tecnologie necessarie per la loro efficace attuazione. La capacità istituzionale, oltre a fornire un supporto strategico per una gestione maggiormente efficiente dei PO, assume un rilievo fondamentale in prospettiva della programmazione comunitaria nel quadro di Europa 2020.
Website: capacitaistituzionale.formez.it

Published in: Social Media
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
367
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
7
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Laboratorio "SMART PUGLIA: Verso la strategia di specializzazione intelligente 2014-2020" 06.12.2013 “I Territori e l’Economia Creativa e Digitale” - M. Mainieri

  1. 1. La crescita della sharing economy Bari, 6 dicembre 2013
  2. 2. www.collaboriamo.org
  3. 3. ….un po’ di storia www.collaboriamo.org
  4. 4. www.collaboriamo.org
  5. 5. www.collaboriamo.org
  6. 6. Ogni minuto nel web
  7. 7. www.collaboriamo.org
  8. 8. “Non sarebbe bello se in rete ci fosse un servizio dove scrivere che avremmo bisogno di qualcuno che portasse il cibo per il nostro cane?” Leah Busque, Taskrabbit “Perché non posso noleggiare un auto che rimane ferma per la maggior parte del suo tempo?” Shelby Clark, RelayRides “Possibile non trovare in rete un posto dove depositare gli oggetti che non servono a te ma possono servire ad altri?” Irina, Reoose www.collaboriamo.org
  9. 9. www.collaboriamo.org
  10. 10. www.collaboriamo.org
  11. 11. ….oggi www.collaboriamo.org
  12. 12. www.collaboriamo.org
  13. 13. Sharing economy è una nuova forma di economia che riprende vecchie pratiche come il baratto, il prestito, la condivisione tra persone ma grazie alle nuove tecnologie le porta su una dimensione più ampia www.collaboriamo.org
  14. 14. www.collaboriamo.org
  15. 15. www.collaboriamo.org
  16. 16. RIUSO ACQUISTO VS ACCESSO www.collaboriamo.org PROPRIETA’
  17. 17. TRE BENEFICI ECONOMICO www.collaboriamo.org AMBIENTALE SOCIALE
  18. 18. COSA SI CONDIVIDE COSE www.collaboriamo.org TEMPO COMPETENZE DENARO
  19. 19. www.collaboriamo.org
  20. 20. www.collaboriamo.org
  21. 21. www.collaboriamo.org
  22. 22. www.collaboriamo.org
  23. 23. www.collaboriamo.org
  24. 24. www.collaboriamo.org
  25. 25. www.collaboriamo.org
  26. 26. www.collaboriamo.org
  27. 27. ….e in Italia? www.collaboriamo.org
  28. 28. www.collaboriamo.org
  29. 29. ü +354% in un anno ü 50.000 alloggi ü 12.000 ospiti ogni giorno
  30. 30. ü + 337.000 giocatori ü + 77.000 partite giocate ü 11.500 centri sportivi
  31. 31. ü + 29.000 iscritti ü + 1000 iscritti ogni mese ü 50 transazioni al giorno www.collaboriamo.org
  32. 32. ü + 12.000 iscritti ü + 4.500 Gnammers ü 1180 cene pubblicate
  33. 33. ü + 5.800 iscritti ü + 25 transazioni/mese ü 4 persone operative www.collaboriamo.org
  34. 34. ü + 1400 aziende iscritte ü Stipendi pagati in sardex ü Punta al 1% del Pil isolano www.collaboriamo.org
  35. 35. www.collaboriamo.org
  36. 36. Un ritardo tutto italiano ü Scarsa familiarità con internet e poca fiducia nelle garanzie sulla sicurezza online ü Mancanza di regolamentazione normativa ü Pochi fondi di investimento ü Scarsa preparazione dei giovani www.collaboriamo.org
  37. 37. www.collaboriamo.org
  38. 38. Gli italiani pronti a condividere ü In alcune zone d’Italia forte capitale sociale (Putnam, 1993) ü Tradizione mutualistica-cooperativa ü Cultura contadina ü Ideologia anticosumista, comune denominatore tra la cultura cattolica e comunista (Fabris, 2008) ü Territorio costellato da centri urbani www.collaboriamo.org
  39. 39. www.collaboriamo.org
  40. 40. www.collaboriamo.org
  41. 41. Un’opportunità da cogliere per le aziende ü Creare nuovi modelli di business ü Migliore conoscenza della propria clientela ü Fidelizzare i propri clienti ü Ritorno di immagine www.collaboriamo.org
  42. 42. www.collaboriamo.org
  43. 43. Un’opportunità da cogliere per le amministrazioni ü Rafforzare la coesione sociale ü Salvaguardare l’ambiente ü Favorire la ridistribuzione della ricchezza ü Creare nuovi servizi alternativi ü Trattenere i “cervelli” in fuga www.collaboriamo.org
  44. 44. www.collaboriamo.org
  45. 45. GRAZIE Marta Mainieri collaboriamo.org marta@collaboriamo.org @collaboriamo www.collaboriamo.org

×