Successfully reported this slideshow.
III Osservatorio Deloittedell’Auto ElettricaE-car: l’anno della svolta elettrica?2012: per gli italiani l’autoelettrica è ...
Contenuti e premesse    Ricerca internazionale Deloitte:    • Panel: 13.000 automobilisti di 17 Paesi con specifici questi...
Gli automobilisti sono interessati ai VE?             «Potenziali First Movers» + «Interessato a prendere in considerazion...
Le barriere all’adozione dei VEAutonomia                                                              Autonomia attesa – C...
Le barriere all’adozione dei VETempi di ricarica                                                     Tempi di ricarica acc...
Le barriere all’adozione dei VEPrezzo di acquisto                       Prezzo d’acquisto per gli interessati e Potenziali...
«powered by»Analisi del Sentimentin Italia 2012Cosa si dice dell’AutoElettrica sul web                                    ...
L’interesse verso il tema dei VE                                          Distribuzione dei documenti che parlano di Auto ...
Le correlazioni di chi parla di EV                                                          Personalità associate ai Veico...
Preferenze EV-tradizionali                              Gradimento degli utenti verso i Veicoli Elettrici – Fonti Automoti...
Il parere degli italiani sull’auto elettrica                         Gradimento degli utenti verso i Veicoli Elettrici o T...
I Tweet sull’auto elettrica                                            Distribuzione temporale dei «tweet» - dal 14 al 27 ...
© 2012 Deloitte Touche Tohmatsu Limited
Conclusioni • L’ auto elettrica piace agli italiani ma le aspettative sono elevate • Il cliente dimostra maggior sensibili...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Autoelettrica by Deloitte

672 views

Published on

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Autoelettrica by Deloitte

  1. 1. III Osservatorio Deloittedell’Auto ElettricaE-car: l’anno della svolta elettrica?2012: per gli italiani l’autoelettrica è una vera alternativa?Milano, 29 Maggio 2012 © 2012 Deloitte Touche Tohmatsu Limited
  2. 2. Contenuti e premesse Ricerca internazionale Deloitte: • Panel: 13.000 automobilisti di 17 Paesi con specifici questionari (novembre 2011) • Requisiti dei partecipanti all’indagine: maggiorenni e in possesso di patente di guida • Risultati Paese: normalizzati in funzione dei pesi della popolazione adulta per ottenere il dato medio • Oggetto della survey: veicoli a pura trazione elettrica con spiegazione univoca proposta all’inizio della survey Analisi del Sentiment in Italia: • Siti web, forum, social media liberamente accessibili sul web (circa 6.000 siti) • Periodo: da gennaio 2011 a maggio 2012 • Intercettati circa 4.000 contributi/articoli sull’ auto elettrica • Software utilizzato: Cogito SEE, di Expert System2 M. Martina - 2012: per gli italiani l’auto elettrica è una vera alternativa? © 2012 Deloitte Touche Tohmatsu Limited
  3. 3. Gli automobilisti sono interessati ai VE? «Potenziali First Movers» + «Interessato a prendere in considerazione gli VE» Belgio Germania Canada UK Francia USA Spagna Turchia Cina Giappone India Brasile Australia Argentina Oltre 85% 71% - 85% 55% - 70% Inferiore al 55% Paesi non coinvolti3 M. Martina - 2012: per gli italiani l’auto elettrica è una vera alternativa? © 2012 Deloitte Touche Tohmatsu Limited
  4. 4. Le barriere all’adozione dei VEAutonomia Autonomia attesa – Confronto tra Paesi100% 5% 9% 15% 16% 13% 13% 12% 20% 27% 29%80% 25% 11% 12% 37% 22% 17% 16% 21% 25%60% 23% 18% 29% 32% 28% 19% 36% 34% 38% 36%40% 26% 33% 39% 29% 24% 27% 30%20% 26% 16% 26% 25% 17% 15% 17% 15% 13% 18% 14% 14% 6% 8% 7% 5% 6% 0% 3% 3% Italia Argentina Australia Brasile Canada Cina Corea del Giappone India Taiwan US Sud Extra Europa < 80 km < 160 km < 320 km < 480 km < 640 km • Il Giappone è il Paese più sensibile • India, Brasile e Taiwan i più realisti • Solo il 32% degli automobilisti italiani accetterebbe un’autonomia inferiore ai 160 km4 M. Martina - 2012: per gli italiani l’auto elettrica è una vera alternativa? © 2012 Deloitte Touche Tohmatsu Limited
  5. 5. Le barriere all’adozione dei VETempi di ricarica Tempi di ricarica accettabili – Confronto tra Paesi100% 12% 13% 90% 19% 17% 25% 23% 24% 26% 23% 80% 36% 37% 18% 15% 17% 17% 70% 17% 19% 25% 24% 21% 60% 21% 17% 25% 21% 20% 50% 18% 27% 17% 19% 40% 19% 23% 22% 27% 17% 18% 19% 27% 18% 30% 17% 13% 16% 9% 16% 20% 26% 27% 13% 24% 10% 23% 21% 23% 15% 17% 18% 13% 6% 0% Italia Argentina Australia Brasile Canada Cina Corea del Giappone India Taiwan US Extra Europa Sud < 8 ore < 4 ore < 2 ore < 1 ora < 30 minuti • Canada, Brasile e India i Paesi più realisti • Giappone e Argentina i Paesi più sensibili • Il 50% degli italiani prenderebbe in considerazione l’acquisto di un EV con un tempo di ricarica completa tra le 2 ore e le 8 ore5 M. Martina - 2012: per gli italiani l’auto elettrica è una vera alternativa? © 2012 Deloitte Touche Tohmatsu Limited
  6. 6. Le barriere all’adozione dei VEPrezzo di acquisto Prezzo d’acquisto per gli interessati e Potenziali First Mover – Confronto tra Paesi < 15.000 € < 30.000 €100%90% 15%80% 26% 12%70% 34% 22% 30%60% 29% 40% 26% 44% 43%50%40% 78% 74% 66%30% 57% 54% 55% 46% 43%20% 41% 32% 34%10% 0% Italia Argentina Australia Brasile Canada Cina Corea del Sud Giappone India Taiwan US Extra Europa • In generale, gli interessati ai VE si attendono un prezzo basso per i VE • La maggior parte dei Potenziali First Movers di Argentina (78%), India (74%) e Italia (66%) si attendono un prezzo d’acquisto inferiore a 15.000 € • I Potenziali First Movers di Canada, US e Giappone hanno aspettative di prezzo più realistiche6 M. Martina - 2012: per gli italiani l’auto elettrica è una vera alternativa? © 2012 Deloitte Touche Tohmatsu Limited
  7. 7. «powered by»Analisi del Sentimentin Italia 2012Cosa si dice dell’AutoElettrica sul web © 2012 Deloitte Touche Tohmatsu Limited
  8. 8. L’interesse verso il tema dei VE Distribuzione dei documenti che parlano di Auto Elettrica – confronto fra fonti, ultimi 12 mesi 500 471 450 427 400 350 320Numero di documenti 300 282 282 260 245 239 250 229 209 210 186 196 200 184 178 184 154 162 152 142 143 150 110 103 92 100 65 50 31 0 apr-11 mag-11 giu-11 lug-11 ago-11 set-11 ott-11 nov-11 dic-11 gen-12 feb-12 mar-12 apr-12 Fonti Generiche Fonti Automotive • 3.200 documenti tra aprile 2011 e aprile 2012 • Approvazione in Senato (e tuttora in revisione alla Camera), avvenuta a fine marzo, del Disegno di Legge 2472-B 8 M. Martina - 2012: per gli italiani l’auto elettrica è una vera alternativa? © 2012 Deloitte Touche Tohmatsu Limited
  9. 9. Le correlazioni di chi parla di EV Personalità associate ai Veicoli Elettrici – numero di citazioni 160 145 140 120 Numero di citazioni 97 100 80 80 72 63 62 57 60 51 40 20 0 Mario Monti Giorgio Sergio Nikola Tesla Matteo Renzi Corrado Clini Franco Silvio Napolitano Marchionne Gabrielli Berlusconi • Ai primi posti, dopo il Presidente del Consiglio e il Presidente della Repubblica, si distingue l’Amministratore Delegato della Fiat e il fisico Nikola Tesla, che aveva teorizzato a fine ottocento fenomeni interessanti per il funzionamento della ricarica elettrica • Il Sindaco di Firenze promotore delle auto elettriche nella sua città e il Ministro dell’Ambiente Clini9 M. Martina - 2012: per gli italiani l’auto elettrica è una vera alternativa? © 2012 Deloitte Touche Tohmatsu Limited
  10. 10. Preferenze EV-tradizionali Gradimento degli utenti verso i Veicoli Elettrici – Fonti Automotive 4,15 4,13 4,1 4,05 4 3,99 3,95 3,9 Auto Elettrica Auto Tradizionale Nota: 1 è il punteggio minimo e 5 il punteggio massimo • Fonti automotive da gennaio 2011 ad oggi 4.000 documenti in cui si parla di auto elettrica e 4.000 documenti in cui si parla di auto tradizionali • La media dei giudizi rilevati evidenzia in generale una preferenza verso le auto elettriche10 M. Martina - 2012: per gli italiani l’auto elettrica è una vera alternativa? © 2012 Deloitte Touche Tohmatsu Limited
  11. 11. Il parere degli italiani sull’auto elettrica Gradimento degli utenti verso i Veicoli Elettrici o Tradizionali – Fonti Automotive4,3 4,23 4,184,2 4,13 4,094,1 4,05 4,02 3,99 4,00 4,00 4,00 4 3,98 3,94 3,96 3,93 3,893,93,83,7 3,673,63,53,43,3 (GENERALE) Comfort Guidabilità Estetica Fabbricazione Performance Qualità/Prezzo Tenuta di stradaNota: 1 è il punteggio minimo e 5 il punteggio massimo Auto Elettriche Auto Tradizionali • Per gli italiani l’auto elettrica è: bella da guidare, ben costruita e ha un migliore rapporto qualità prezzo • L’auto tradizionale è ancora preferita per comfort, estetica e performance • Test drive per superare barriere psicologiche11 M. Martina - 2012: per gli italiani l’auto elettrica è una vera alternativa? © 2012 Deloitte Touche Tohmatsu Limited
  12. 12. I Tweet sull’auto elettrica Distribuzione temporale dei «tweet» - dal 14 al 27 maggio 2012 200 180 177 160 140 120 100 80 82 60 40 45 42 35 30 23 26 22 20 16 17 16 14 0 5 14-mag 26-mag 15-mag 16-mag 17-mag 18-mag 19-mag 20-mag 21-mag 22-mag 23-mag 24-mag 25-mag 27-mag Analizzando commenti e informazioni relativi ad auto elettrica pubblicati negli ultimi 10 giorni (14 -25 maggio 2012) sono emersi dati significativi: • 427 tweet che parlano di auto elettrica • Picco il 24 maggio, giorno della notizia degli incentivi ai veicoli elettrici • oltre 136 tweet si focalizzano sul concetto di bonus, 31 su incentivo, 20 su colonnina e 29 su ricarica12 M. Martina - 2012: per gli italiani l’auto elettrica è una vera alternativa? © 2012 Deloitte Touche Tohmatsu Limited
  13. 13. © 2012 Deloitte Touche Tohmatsu Limited
  14. 14. Conclusioni • L’ auto elettrica piace agli italiani ma le aspettative sono elevate • Il cliente dimostra maggior sensibilità ai tempi di ricarica • L’auto non deve essere addizionale/da città ma deve essere “l’auto” con elevato rapporto qualità/prezzo • Il cliente non vuole compromessi sull’autonomia, non vuole avere nuovi limiti sull’utilizzo • Le strutture di ricarica sono sì importanti ma secondarie all’autonomia • L’ auto elettrica è al top della tecnologia • I costruttori devono produrre auto elettriche “ex –novo” come le vogliono i clienti, diverse dalle tradizionali • Le batterie potranno uscire dal “controllo” del costruttore d’auto14 M. Martina - 2012: per gli italiani l’auto elettrica è una vera alternativa? © 2012 Deloitte Touche Tohmatsu Limited

×