Catalogo calcio calzetti mariucci 2014

13,129 views

Published on

Catalogo 2014 Calcio Calzetti & Mariucci - Libri e video per lo sport

Published in: Sports
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
13,129
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
8,964
Actions
Shares
0
Downloads
36
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Catalogo calcio calzetti mariucci 2014

  1. 1. info@calzetti-mariucci.it-tel./fax.075/5997310
  2. 2. COME ACQUISTARE È possibile acquistare: - collegandosi al nostro sito internet www.calzetti-mariucci.it - via posta elettronica, scrivendo a info@calzetti-mariucci.it - telefonando ai numeri 075 5997310 – 075 5990017 - via fax al numero 075 5997310 - per posta scrivendo a Roberto Calzetti Editore Via Del Sottopasso, 7 - 06089 Ferriera di Torgiano (PG) Spese di spedizione • Spedizione tramite corriere con consegna in 2/3 giorni lavorativi (4/5 giorni lavorativi per le isole e zone di- sagiate): 5,00 euro (con pagamento in contrassegno) o 3,50 euro (con pagamento anticipato o tramite carta di credito). È possibile verificare il tracciato del pacco, fornendo un indirizzo di posta elettronica. • Spedizione con Poste Italiane con consegna in 8/10 giorni lavorativi: 10,00 euro (con pagamento in con- trassegno) o 8,00 euro (con pagamento anticipato o tramite carta di credito). Non è possibile monitorare il tracciato del pacco. N.B. Le spedizioni dirette a Venezia e laguna, Livigno e Isole minori saranno effettuate tassativamente con pacco postale ordinario. Modalità di pagamento • In contrassegno (alla consegna della merce) • Anticipato, con versamento su conto corrente postale n. 12781068 intestato a Roberto Calzetti Editore oppu- re attraverso bonifico bancario sul c/c 148526 Monte dei Paschi di Siena ABI 01030 / CAB 03008 / IBAN: IT 53 N 01030 03008 000000148526 intestato a Roberto Calzetti Editore • Inviando un assegno bancario non trasferibile intestato a Roberto Calzetti Editore - Via Del Sottopasso, 7 - 06089 Ferriera di Torgiano (PG) • Tramite carta di credito attraverso il nostro sito internet www.calzetti-mariucci.it o con addebito diretto comu- nicandoci gli estremi della carta di credito (tipo, numero, scadenza e codice di controllo) In caso di versamento su c/c postale o bonifico bancario, inviare copia della ricevuta di pagamento al fax 075 5997310 o tramite posta elettronica info@calzetti-mariucci.it, specificando: nome, cognome, indirizzo, un recapito telefonico cellulare e materiale ordinato. Avvertenze per la spedizione Tutte le spedizioni avvengono attraverso un corriere privato e, soltanto su richiesta, tramite le Poste Italiane. Le consegne sono effettuate pertanto durante tutto l’arco della giornata secondo logiche organizzative proprie, e su cui Calzetti & Mariucci non ha nessun potere di intervento. È necessario indicare un indirizzo dove sia sempre pre- sente qualcuno in grado di ritirare il pacco (anche se questo è già stato pagato!). Se al domicilio non c’è sempre qualcuno che possa firmare la ricevuta di consegna, consigliamo di indicare un indirizzo diverso, per esempio una casa con la portineria, un ufficio, un negozio, ecc. È necessario inoltre che il cognome indicato corrisponda a quello riportato sul campanello. È obbligatorio fornire anche il numero di telefono e l’indirizzo di posta elettronica per facilitare la consegna. Seguici anche sui social network
  3. 3. 3 info@calzetti-mariucci.it-tel./fax.075/5997310 PREPARAZIONE FISICA PRECAMPIONATO E CAMPIONATO METODOLOGIA E PROGRAMMAZIONE TECNICA E TATTICA CALCISTICA CALCIO GIOVANILE ALLENAMENTO GIOVANILE PORTIERE BEACH SOCCER CALCIO A 5 COMUNICAZIONE PSICOLOGIA MATERIALI VHS LE RIVISTE PER LO SPORT INDICE 4 25 29 49 69 77 76 82 84 86 87 81 68
  4. 4. 4 www.calzetti-mariucci.it PREPARAZIONE FISICA Libro - pagine 358 - € 35,00 Vern Gambetta LO SVILUPPO ATLETICO: l’arte e la scienza dell’allenamento funzionale nello sport Il manuale di Vern Gambetta offre per la prima volta in Italia l’opportunità di apprendere, e tradurre in pratica, le conoscenze accumulate dall’Autore in de- cenni di attività svolta nella veste di esperto di preparazione fisica, conosciuto e apprezzatissimo negli Stati Uniti. Il risultato dell’esperienza dell’Autore è una illustrazione densa di informazioni – e che fa piazza pulita di molti miti e credenze erronee – sia sui mezzi, sia sui metodi più efficaci da utilizzare e prescrivere nell’e- laborazione del lavoro su ogni aspetto della preparazione fisica dell’atleta. Ne Lo sviluppo atletico - L’arte e la scienza dell’allenamento funzionale nello sport si spiega ciò che meglio funziona e ciò che non funziona nelle metodologie allenanti, fornen- do giustificativi e spiegazioni accurate sulle motivazioni addotte. Con un approccio estremamente pratico e ricco di esempi, l’Autore, nei quattordici capitoli del libro, pone di volta in volta l’accento su temi come la struttura del condizionamento fun- zionale, i fattori che influiscono sul movimento sportivo, l’analisi del modello di pre- stazione di uno sport, la scelta e i metodi per testare la prestazione, le strategie, la pianificazione e la messa a punto del programma di allenamento, l’energia e la capacità di lavoro, la predisposizione al movimento e l’equilibrio, l’allenamento del core, l’allenamento della forza e della potenza, l’allenamento della velocità e dell’agilità, il riscaldamento, il recupero e la rigenerazione. Durigon V. - Cuzzolin F. 103 ESERCIZI DI AGILITY CON LA SPEED LADDER PER IL CALCIO, BASKET, VOLLEY, TENNIS E ALTRI SPORT La ricerca di una coordinazione ottimale nei movimenti specifici degli arti inferiori è una condizione indispensabile per lo sviluppo della prestazione di molte discipline sportive, soprattutto se tali movimenti devono necessariamente essere effettuati con estrema rapidità. Questa proposta contiene 103 esercizi originali con la speed-ladder che possono costi- tuire un valido ausilio per lo sviluppo del controllo ritmico negli spostamenti favorendo la ricerca di rapidità e di “fluidità” dei movimenti. La speed-ladder è uno strumento fondamentale per migliorare agility e rapidità ed un mezzo da abbinare alle comuni pratiche di allenamento per aumentarne la funziona- lità secondo un’ottica polivalente e multilaterale. Il manuale e il Dvd allegato, che contiene esecuzioni dimostrative di tutti i 103 esercizi, sono rivolti ad allenatori, preparatori fisici ed insegnanti. Libro pp. 80 + 1 DVD (65’) - € 20,00 NOVITÀNOVITÀ
  5. 5. 5 info@calzetti-mariucci.it-tel./fax.075/5997310 F. Marziali - M. Massi PROPOSTE PER LA PREPARAZIONE FISICA INTEGRATA DEL CALCIATORE Esercitazioni di preparazione fisica attraverso attività calcistiche Non tutto forse, ma tantissimo di ciò che serve per razionalizzare la preparazione fisico-psicologica e l’istruzione tattica del calciatore moderno. Ad una ricchissima e originale sintesi delle interpretazioni teoriche più recenti e diffuse sull’argomento, con nuove considerazioni che vengono da importanti espe- rienze di campo, fa seguito una altrettanto corposa proposta di esercizi ed eserci- tazioni (circa 70), molto selezionate e sperimentate, che coprono la fase del riscal- damento e dell’approccio al contrasto dell’avversario (torelli), una propedeutica pre-situazionale, numerose situazioni rigorosamente legate al gioco reale e poi giochi a tema, ridotti e agganciati ai moduli tattici più diffusi. Un tipo di lavoro comunque passibile di personalizzazioni ed integrazioni imme- diate o più ragionate, perché Massimo Massi e Floriano Marziali suggeriscono non tanto un percorso predefinito, ma una traccia da seguire, con l’evidente intento di lasciare piena autonomia operativa a tutti gli operatori di campo, che si potranno avvalere di uno strumento comunque di accertata praticità. Libro pp. 168 - € 18,00 Donald T. Kirkendall SOCCER ANATOMY 79 esercizi per la forza, la velocità e la resistenza nel calcio, con descrizione anatomica Soccer Anatomy è uno strumento essenziale per tutti coloro vogliano conoscere od approfondire i concetti anatomici e scientifici che condizionano le qualità fisiche del calciatore: potenza, resistenza e coordinazione. I 79 esercizi, ciascuno dei quali corredato da una accurata descrizione sulle pro- cedure esecutive e da tavole anatomiche a colori che illustrano i muscoli in azione, sono finalizzati a migliorare il livello della prestazione per ognuno dei ruoli spe- cialistici del calcio moderno, contribuendo ad incrementare forza, velocità e agility. Altro obiettivo è quello di mettere l’atleta-calciatore nella condizione di massima sicurezza operativa, suggerendo le soluzioni migliori per evitare squilibri fisici ed infortuni. Libro pp. 224 - € 25,00 122 123 9 f Proposte per la preparazione fisica integrata del calciatore Marziali-Massi Capitolo 9 Riscaldamento, pre-situazionali situazioni semplici PS 7 - Esercizio per rotazioni in allunghi veloci e sovrap- posizioni Lavorano tutti e quattro i giocatori che occupano inizialmen- te i quattro vertici del quadrato di lavoro: nella fase di lavoro eseguono la rotazione per un giro in allungo veloce con un rallentamento e una frenata ad ogni cono fino a completa- re un giro completo del quadrato. La fase di sovrapposizione viene utilizzata come fase di recupero attivo. Il meccanismo di sovrapposizione si svolge con A, giocatore attivo, che passa a B il quale scarica su D. Intanto A che ha eseguito un allun- go veloce e frenata, riceve nella nuova posizione da D e gli scarica la palla di ritorno.Terminata questa fase di recupero, i quattro ripartono con un giro completo di allunghi. I giocatori eseguono nella fase ad alta intensità un giro completo in sen- so orario e successivamente nella fase i recupero a bassa in- tensità l’esercitazione di “sovrapposizione” in senso orario. La ripetizione successiva, sia la fase ad alta intensità che quella a bassa intensità verrà percorsa in senso anti-orario. ROTAZIONEORARIA 3 A B D C ROTAZIONEANTIORARIA B C D A 2 1 4 D A C B A D C B 1 2 3 4 Marziali-Massi 34 35 Proposte per la preparazionefisica integrata del calciatore Capitolo 3 La velocità nel calciod n La capacità di prestazione coordinativa è legata alla coordina-zione motoria intermuscolare (tra i vari muscoli) ed intramuscola-re (all’interno di ogni muscolo). Solo quando essa risulti ottimale, sipuò migliorare la cooperazione tra agonisti (i muscoli che si contrag-gono in un movimento) e antagonisti (i muscoli che vengono estesi),e incrementare il numero delle unità motorie che vengono mobilita-te contemporaneamente. Sia la coordinazione intermuscolare, siaquella intramuscolare contribuiscono all’ottimizzazione della veloci-tà di scatto soltanto se vengono esercitate alla massima intensità ein sintonia con le esigenze specifiche del tipo di sport per il quale cisi sta allenando. I movimenti eseguiti a velocità submassimali pro-vocano una struttura d’innervazione diversa rispetto a quella cherisulta dai movimenti eseguiti a velocità massimali. Per resistenza allo scatto si intende la capacità del calciatore dieffettuare un alto numero di scatti massimali, lungo tutta la duratacomplessiva della partita, senza mostrare cali nella capacità d’acce-lerazione. Per il calciatore non soltanto la capacità d’accelerazioneè di elevata importanza, ma anche la capacità di poterla reiterarenel tempo. Il gioco del calcio richiede continui cambi di velocità. Laresistenza allo scatto si allena principalmente con un allenamento digara oppure con un allenamento con serie di scatti massimali. La velocità d’azione con il pallone rappresenta quell’aspetto dellavelocità calcistica che interessa principalmente le componenti tec-nico-coordinative. Nel gioco è sempre decisiva la velocità con laquale il giocatore riesce ad intercettare il pallone e a controllarlo ela sua capacità di effettuare con precisione dribbling, passaggi e tiriin porta, anche quando venga pressato dall’avversario o quando lospazio d’azione sia ristretto. Da un lato la velocità d’azione si basa sugli elementi psico-cognitividella velocità, e cioè sulla velocità percettiva, la velocità di decisionee la velocità di reazione, dall’altro influiscono la velocità motoria sen-za pallone e le componenti tecnico-coordinative come la sensibilitàal pallone e le abilità tecniche (Bauer, 1990 ripreso da Weineck). La velocità d’intervento rappresenta la forma più complessa dellavelocità. Essa è determinata da processi che riguardano la ricezionee l’elaborazione di informazioni e l’esecuzione di un’azione motoriasituazionale riferita cioè ad una situazione calcistica concreta. Sonomolto importanti le correlazioni con velocità percettiva e la veloci-tà di decisione. Marziali-Massi 94 95 Proposte per la preparazione fisica integrata del calciatore Capitolo 8 Periodizzazione w i La prova consiste nel correre, andata e ritorno in linea retta, su uno spazio di 20 metri seguendo un beep sonoro che scandisce il ritmo della corsa. La velocità di partenza viene fissata a 8,5 km/h e ogni minuto viene incrementata di 0,5 km/h. La prova term ina quando il soggetto non riesce più a tenere la velocità di corsa scandita dal segnale sonoro e attraverso un calcolo matematico legato al livello di velocità di corsa raggiunto, si ottiene il valore del VO2Max . L’adattamento del test di Leger proposto da Stracquadaneo, pre- vede di disporre nel cam po di calcio di segnalazioni della distanza di 20 metri, realizzando un vero e proprio percorso con movimenti a scalare simile a quelli che solitam ente un calciatore esegue in partita. Gli atleti sono stati disposti in cam po secondo il modulo 4-3-3 e ad ogni reparto viene assegnato un tipo di segnale (aste per difensori, cinesini per centrocampisti e birilli per gli attaccanti) al fine di sem - plificare all’atleta il percorso a navetta da seguire. Nelle varie sequenze è possibile vedere la disposizione dei paletti per una squ adra che ha per modulo tattico un 4-3-3. Ovviamente, per moduli tattici diversi, si possono studiare percorsi-test adeguati. 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 30 METRI distanza 15 m distanza 15 m distanza 15 m distanza 15 m distanza 15 m distanza 15 m distanza 15 m distanza 7,5 m distanza 7,5 m NOVITÀNOVITÀ
  6. 6. 6 www.calzetti-mariucci.it PREPARAZIONE FISICA Patrice Marseillou UN MODELLO DI PREPARAZIONE ATLETICO-MOTORIA PRECAMPIONATO PER JUNIORES E PRIMA SQUADRA - 24 SEDUTE 32 schede doppie (formato chiuso17x24 cm) per la preparazione precampio- nato degli Juniores e delle prime squadre con una particolare attenzione agli aspetti dello sviluppo della resistenza generale e della velocità. Nella categoria Juniores il giovane calciatore deve completare definitivamente la formazione fisico-atletica per inserirsi senza traumi nel gruppo degli adulti. Ogni seduta allenante è divisa in fase iniziale, centrale, finale; ogni esercizio viene proposto e descritto nelle modalità di esecuzione con disegni esplicativi che aiutano a definire movimenti e percorsi. Oltre alle 20 schede con 24 sedute di allenamento atletico-tecnico-tattico minu- ziosamente descritte, l’Autore ha proposto 5 sedute di recupero allenamento col- locate in cadenza dopo ogni tre sedute del ciclo, per far recuperare ad eventuali assenti il lavoro perso, o per aumentare il carico nel microciclo. Schedario (32 schede doppie) pp. 128 - € 16,00 Riccardo Capanna LO SVILUPPO DELLA FORZA COORDINATIVA NEL GIOCO DEL CALCIO Un sasso nello stagno L’essenza del messaggio è oltremodo chiara: partendo da una nuova teoria dell’azione motoria, è la “qualità del gesto” che deve diventare l’obiettivo princi- pale da perseguire. Seguendo questa teoria, non vengono fornite indicazioni sul numero di ripetizioni (quantità) o sulla durata delle pause di recupero (densità), ma piuttosto sulla cura della “coordinazione” (qualità ed intensità dello stimo- lo) attraverso una trattazione degli argomenti che sempre salvaguardi questa capacità. La teoria esposta risulterà sicuramente utile sia a staff tecnici di alto livello sia a tutti gli operatori impegnati in ambito dilettantistico, nei Settori Gio- vanili e nelle Scuole Calcio. Libro pp. 88 - € 11,00 Corrado Cerullo 1000 ESERCIZI PER LA FORZA MUSCOLARE Il libro è una raccolta di esercizi da applicare nella programmazione dell’alle- namento della forza muscolare. É anche un manuale molto pratico, caratterizzato da una ricca sezione iconografica, facilmente comprensibile, con descrizione det- tagliata di ogni singolo esercizio e con appunti sulle metodiche di allenamento. Nel libro sono descritti oltre 1000 esercizi. Per ogni esercizio si indica: con “O” l’obiettivo principale; con “D” la descrizione del movimento di tutto il corpo, la corretta postura, l’esatta posizione del corpo; con “T” alcuni suggerimenti tecnici, consigli utili per svolgere bene l’esercizio e per evitare traumi. La parte teorica dell’esercizio è supportata da disegni che illustrano la posi- zione di partenza e la posizione di arrivo del corpo, con frecce a specificare il movimento. I 1000 esercizi per la forza rappresentano sicuramente un sussidio didattico importante per chi vuole arricchire la portata del proprio intervento educativo-formativo. DI PROSSIMA PUBBLICAZIONE NOVITÀNOVITÀ
  7. 7. 7 info@calzetti-mariucci.it-tel./fax.075/5997310 Claudio Donatelli MSF CALCIO - IL MOVIMENTO SPECIFICO FUNZIONALE PER IL CALCIO Un nuovo approccio metodologico alla preparazione fisica calcistica in 40 sedute e 25 esercizi per il potenziamento Il movimento nel corso della gara costituisce l’elemento fondamentale attraverso il quale il calciatore concretizza la propria partecipazione ed interpretazione tattica. Il muoversi in generale è poi caratterizzato dalla messa in opera di movimenti minori e coordinati, fortemente specifici al calcio e su di esso carat- terizzati. L’Autore sostiene che il calciatore non “corre” semplicemente, ma si “sposta” in funzione di quanto il gioco richiede e che il suo rendimento non può esaurirsi con la qualità dei contatti con la palla, piuttosto dipende dalla qualità dei suoi spostamenti. Il preparatore fisico deve applicarsi nel migliorare l’abilità di spostamento dei propri atleti calciatori. Un movimento all’indietro dei difensori, lo stacco da terra per colpire il pallone in volo, una precisa frenata dopo una violenta accelerazione, sono elementi di gara che i calciatori devono imparare ad affrontare con la pratica calcistica, e che, possono essere migliorati, corretti e potenziati grazie alla pratica specifica. Fondamentale da questo punto di vista l’eserciziario costruito ed illustrato dall’Autore nel quarto capitolo del manuale, comprendente 21 esercizi di edu- cazione dei piedi, altri 10 esercizi per una corretta educazione del movimento degli arti inferiori ed infine 18 attività di potenziamento basate sui saltelli e sui balzi. La videoanalisi ha permesso inoltre a Donatelli di studiare il calciatore elaborando una metodologia di lavoro suddivisa su tre livelli, rispettivamente organizzati su 12 + 12 +10 sedute molto specifiche ad altissima efficacia formativa. Elaborando le reali necessità del calciatore, misurandone spostamenti, angolazioni nei cambi di direzione, battute di destro o sinistro, giravolte, arresti, sterzate e quanto altro rilevabile, è stato possibile puntare su obiettivi assolutamente specifici nel condizionamento fisico dell’atleta-calciatore. Nel DVD abbinato al manuale è possibile visionare direttamente esercizi eseguiti da atleti di base a dimostrazione che il metodo è facilmente applicabile a tutti i livelli. C. Ferrante - A. Bollini IL CORE TRAINING PER L’ALLENAMENTO FUNZIONALE NEL CALCIO 91 esercizi statici, dinamici, operativi sul campo per il core training Un manuale teorico-operativo (e un ricchissimo DVD esplicativo) nato dalla proficua collaborazione fra un mister esperto della formazione tecnica e fisica del calciatore e un docente specializzato e preparatore fisico di ottimo livello. Il calcio è uno sport situazionale nel quale si ritrovano movimenti veloci, esplosivi, cambi di direzione repentini, accelerazioni fulminee e decelerazioni altrettanto rapide: perciò il calcia- tore deve essere allenato come una unica grande entità, proprio perché il cervello umano riconosce il movimento nel suo insieme e non per l’azione isolata di un singolo muscolo. È il Core training, inteso come complesso delle attività allenanti il Core, la base fondante di un nuovo modo di organizzare l’allenamento che ha acquisito re- centemente una grande importanza nei piani di condizionamento fisico-tecnico nelle più importanti realtà calcistiche in tutto il mondo. Il Core include “tutti i muscoli com- presi fra spalle e pelvi e che agiscono per il trasferimento di forza dalla colonna alle estremità, ovvero consentono il collegamento reciproco fra tratto assile e tratti appendicolari”. La programmazione dell’allenamento basata sul Core training deve quindi contenere una combinazione di forza, flessibilità e controllo i cui obiettivi sono il miglioramento dell’elasticità muscolare e della mobilità articolare, lo sviluppo della forza, l’incremento della resistenza, il miglioramento dell’equilibrio e delle abilità motorie, l’adattamento neurale, il miglioramento della capacità di concentrazione e autovalutazione. Le sei unità, fulcro dell’organizza- zione di una Programmazione generale collaudata e ben razionalizzata (Preabilitazione, Core training, Forza funzionale, Cardio training, Sprint training, Rigenerazione), consentono di puntare concretamente sugli obiettivi citati attraverso 91 esercizi in esse contemplati, quasi tutti mostrati anche nel dvd allegato. Tali esercizi sono da aggregare secondo le indicazioni generali fornite nel manuale e che si possono assemblare in vario modo per ottenere moltissime combinazioni operative realizzabili sul campo ed in palestra. Libro pp. 196 + DVD (90’) - € 30,00 Libro pp. 120 + DVD (47’) - € 20,00
  8. 8. 8 www.calzetti-mariucci.it PREPARAZIONE FISICA R. Sassi - A. Tibaudi LA MODULAZIONE DEL CARICO NELLA PREPARAZIONE DEL CALCIATORE Teoria, percorsi pratici, aggiornamenti di “ricerca sul campo” Ripetute aerobiche, ripetute brevi, sprint, sprint in salita, resistenza speciale alla forza, “intermittente”, metodo Cometti, “frenate”, circuit training, balzi, multibalzi, “1 contro 1”, “2 contro 2”, “3 contro 3”, “4 contro 4”, “esercitazioni di gara” sono i mezzi di allenamen- to proposti da Tibaudi e Sassi per lavorare rispettando un criterio di progressività nella realizzazione dei diversi tipi di esercizi. Per ogni mezzo viene fornita una cronologia ed una quantificazione del carico, suggerendo indicazioni di carattere generale utili per la pianificazione delle diverse sedute di allenamento e sulle tecniche applicative.Vengono proposte serie, ripetizioni, recuperi, distanze, tempi, entità del carico (ESA) per un numero di sedute che gli Autori, sulla base di esperienze di campo, hanno ritenuto adeguato per il raggiungimento degli obiettivi. Roberto Sassi LA PREPARAZIONE ATLETICA NEL CALCIO 20 anni di esperienze La riconosciuta importanza nel calcio moderno della condizione fisica da ottenere attra- verso un lavoro rigoroso e specifico ha spinto Roberto Sassi a fissare in questo manuale alcuni dei concetti fondamentali che ne hanno ispirato il metodo di lavoro, perfezionato in anni di molteplici esperienze con numerosi e qualificatissimi collaboratori. La raccolta è arricchita di 5 importanti e recenti contributi, dei più significativi interventi dell’Autore in 20 anni di carriera sulle riviste e nei convegni specializzati, con gli aggiornamenti alle più attuali teorie scientifiche. Agostino Tibaudi ALLENAMENTO AD ALTA INTENSITÀ Principi fisiologici, metodologia, analisi della prestazione e test Questo piccolo, ma interessantissimo manuale vuole approfondire la conoscenza degli aspetti utili per il miglioramento della gestione delle fasi di allenamento ad intensità alta e altissima, qualificando ai massimi livelli il lavoro dell’intero staff tecnico. Il primo capitolo dello studio è dedicato alla descrizione della fisiologia della RSA, il secondo alla metodo- logia di allenamento e il terzo all’illustrazione dei test di valutazione attualmente applicati per la verifica sul campo con l’ausilio della Video Match Analysis e avvalendosi, quindi, della misurazione e dello studio analitico di tutti gli spostamenti dei giocatori in gara e delle relative velocità di traslocazione. Uno strumento completo di studio e di lavoro da integrare a quelli comunemente utilizzati per ottenere una svolta determinante verso un approccio più scientifico alle metodologie di allenamento nel calcio. Agostino Tibaudi I CAMBI DI DIREZIONE Analisi e metodologia di allenamento dei movimenti specifici del calciatore Con questo lavoro vengono approfonditi gli aspetti più importanti della corsa con cambi di direzione, ovvero la modalità di movimento maggiormente utilizzata dal giocatore di calcio in partita. Nella prima parte sono presi in considerazione gli studi più attuali utilizzati per la descrizione della prestazione specifica, la biomeccanica dei gesti, la letteratura interna- zionale nella quale vengono illustrate le qualità fisiche di base ed i metodi maggiormente efficaci per lo sviluppo della capacità di eseguire i cambi di direzione e la loro rilevanza nel lavoro di prevenzione. Nei capitoli finali sono descritti gli aspetti pratici per l’insegna- mento della tecnica di esecuzione, per l’allenamento specifico per il controllo del lavoro svolto e dei risultati ottenuti. Schedario pp. 126 (63 schede) - € 25,00 Libro pp. 300 - € 21,00 Libro pp. 80 - € 11,00 Libro pp. 86 - € 12,00
  9. 9. 9 info@calzetti-mariucci.it-tel./fax.075/5997310 Sassi Roberto, con la collaborazione di Fulvio Pea NUOVA DIMOSTRAZIONE PRATICA DI MEZZI D’ALLENAMENTO Esercitazioni a bassa ed alta intensità con e senza palla In questo lavoro vengono proposti una serie di esercizi a bassa e alta intensità, con e senza palla, raccolti in sezioni specifiche, tra le quali: ri- scaldamento generale, lavori con la palla ad alta intensità (3 attività), esempio di esercitazioni in relazione alla specificità del ruolo in contem- poranea (4 attività), ecc.. Tutta la proposta esercitativa contenuta nel DVD costituisce la base prag- matica sulla quale è stato organizzato il lavoro di Roberto Sassi nelle sue recenti esperienze di coordinatore dei preparatori atletici alla Sampdoria prima e alla Juventus più recentemente. Fondamentale il principio ispiratore che vede fondersi un lavoro analitico in palestra con mezzi più originali nel contesto di moderne programmazio- ni calcistiche, che prevedono un uso intelligente del pallone anche all’inter- no di schemi allenanti prevalentemente a secco. Le proposte presentate possono costituire un contributo utile ed interessan- te per il lavoro di Allenatori e Preparatori di vario livello ed operanti in tutte le categorie. F. Vaccariello - M. Fumagalli IL RITORNO ALL’ATTIVITÀ AGONISTICA Progressioni di riatletizzazione tecnica Gli Autori, sulla base di importanti e documentatissime esperienze riabili- tative all’Atalanta Calcio, illustrano i presupposti e le modalità per un per- corso di reinserimento in squadra del calciatore infortunato attraverso un razionale utilizzo del pallone all’interno di circuiti dinamici scientificamente programmati. Elaborando con rigore i dati raccolti con la Match Analysis, sono state sviluppate delle esercitazioni, con un costante incremento delle difficoltà fisico-tecniche distribuito in 4 step, sia per riuscire a valutare quanto più possibile oggettivamente lo stato del giocatore in riabilitazione sia, e in particolare, per ricondurlo con gradualità ad una condizione fisico-psichica tale da permettergli di tornare a lavorare all’interno del gruppo-squadra. Un passo importante e decisivo per integrare in chiave moderna e funzio- nale il lavoro e la figura del preparatore fisico nel contesto dell’attività dello staff tecnico di una squadra di calcio. Guida pp. 72 + DVD (120’) - € 25,00 Libro pp. 56 + DVD (45’) - € 20,00 NOVITÀNOVITÀ
  10. 10. 10 www.calzetti-mariucci.it PREPARAZIONE FISICA A cura di Ferretto Ferretti L’ALLENAMENTO FISICO NEL CALCIO Concetti e principi metodologici La metodologia dell’allenamento è la materia che studia i metodi e i mezzi di allena- mento proposti all’atleta di qualunque livello, nonché gli adattamenti e i cambiamenti che si verificano come conseguenza dell’utilizzo di tali metodi e mezzi. Ed è proprio per questo che non dobbiamo associare questa materia esclusivamente alla preparazione fisica a secco. L’allenamento fisico del calciatore, infatti, passa attraverso qualsiasi tipo di esercitazione proposta, dal divertente torello alle più impegnative ripetute. Per l’al- lenatore è quindi fondamentale conoscere il modello prestativo e le qualità fisiche più importanti del calciatore. Questo libro, scritto da più autori, spiega in modo semplice e chiaro questi concetti, presupposti di base per una corretta scelta dei mezzi e dei metodi di allenamento. Uno strumento immediato ed estremamente pratico con una solida teorizzazione nella fase di progettazione: il principio è quello di proporre esercitazioni in cui gli atleti siano costretti ad elaborare i loro movimenti attraverso l’adattamento e la trasformazione del gesto a seguito della continua variazione dello stimolo. Le combinazioni nel DVD sono semplici da organizzare e, seguendo un’opportuna progressione didattica, diventano anche sorprendentemente facili da eseguire. Tali esercizi, proposti in due grandi blocchi, permettono di lavorare su rapidità e coordinazione e, in un secondo momento, su esplo- sività e coordinazione. Roberto De Bellis ESERCITAZIONI PER L’ADATTAMENTO E LA TRASFORMAZIONE DEL GESTO CALCISTICO attraverso la variazione dello stimolo Guida pp. 32 + DVD (55’) - € 32,00 Libro pp. 383 - € 40,00 L’apparentemente banale operazione del “riscaldamento” o, come spesso oggi viene defi- nita “messa in azione”, è stata organizzata in questo manuale da Ivan Carminati e Lorenzo Varnavà secondo criteri estremamente razionali e su base scientifica. La proposta operati- va è basata su considerazioni di grande qualità che solo una splendida intesa fra un illumi- natissimo psicologo sportivo ed un preparatore atletico che da esperto “veterano” lavora e si documenta nel mondo ad altissimi livelli, ha reso fruibile per tutti coloro che hanno il compito di introdurre “fisicamente e psicologicamente” una squadra di calcio alla gara. Gli esercizi, divisi per fasi, sono ottimamente descritti, facili da realizzare e da arricchire ed integrare; alcuni più fondamentali, ben recepibili nell’esposizione video del DVD allegato. SCATTARE... IN TESTA Riscaldamento e attivazione mentale nel calcio con la presentazione di Roberto Mancini I. Carminati - L. Varnavà - M. Gasparotto Libro pp. 112 + DVD (60’) - € 25,00 I. Carminati - V. di Salvo L’ALLENAMENTO DELLA VELOCITÀ NEL CALCIATORE Con questa guida e DVD gli Autori intendono fornire, attraverso numerose esercitazioni prati- che, gli spunti su cui impostare le sedute di allenamento volte al miglioramento della velocità nel calciatore. Alla base dell’elaborazione di un programma di allenamento è posto il modello di prestazione: le esercitazioni proposte intendono pertanto esaltare quelle situazioni, con la palla e “a secco”, che spesso il calciatore si trova ad affrontare durante la gara. Per raggiun- gere tale obiettivo si è scelta una progressione didattica che culmina con la proposta di eser- citazioni differenziate per ruoli, al fine di rendere l’allenamento sovrapponibile a quelle che sono le reali necessità in campo. Gli esercizi proposti prevedono l’utilizzo di materiali molto semplici (coni, aste, speed ladder/scala a terra, ostacoli bassi, mini trampolini elastici) e sono tutti realizzabili in spazi ridotti, palestra, porzioni di campo, area di rigore. Guida pp. 32 + DVD (45’) - € 38,00 € 25,00
  11. 11. 11 info@calzetti-mariucci.it-tel./fax.075/5997310 Alessandro Mariani CALCIO. LA PREPARAZIONE SPECIALE Metodo, esercizi, carichi Elaborando il concetto accettato e ormai abbastanza ben definito, di modello prestazionale del calciatore che permette a tutti gli operatori che lavorano sulla condizione fisica di individuare limiti e confini entro cui muoversi, l’Autore mette in discussione alcuni dei più comuni concetti operativi. In particolare, viene confutato l’utilizzo di esercizi specifici e aspecifici, volto a potenziare in maniera distinta i diversi sistemi energetici funzionali alla prestazione invece di sfruttare la complessa integrazione fra i diversi sistemi sollecitati nell’allenamento del calciatore. A sostegno della diversa visione della metodologia allenante, Mariani propone un notevole numero di esercitazioni di facile comprensione e realizzazione, a lungo collaudate e comprensive delle indicazioni di calcolo di ESU, ESAG, ESAP (Entità Stimolo Unitaria, Allenante Generica, Allenante Ponderata) ed infine ESA totale, che ne permettono la misurazione quantitativa. Jens Bangsbo LA PREPARAZIONE FISICO-ATLETICA DEL CALCIATORE Allenamento aerobico e anaerobico nel calcio L’Autore ha più volte trattato gli argomenti fondamentali sul tema della prepara- zione fisica del calciatore nelle precedenti sue pubblicazioni che hanno ottenuto un notevole successo nel mondo. Caratteristiche dell’allenamento, sviluppo fisico dei giovani calciatori, riscaldamento, programmazione e monitoraggio della seduta sono gli argomenti che introducono la teorizzazione degli allenamenti aerobico e anaerobico applicati al calcio in siner- gia con un eserciziario pratico di lavori con la palla. Un apparato teorico-pratico che diventa, proprio per questo connubio, di grande utilità anche nel lavoro da programmare tutti i giorni da parte di chi non deve ottenere qualifiche federali, ma semplicemente risultati organizzativi nell’allenamento e nella pianificazione del lavoro stagionale, argomento al quale è dedicato l’ultimo capitolo. Attenzione importante deve essere posta sui contenuti sostanziali del manuale: in- fatti, pur con una esposizione estremamente fruibile e comprensibile nel linguaggio, tutto quanto viene esposto è frutto e risultato di un imponente lavoro di ricerca scientifica e di analisi effettuato negli ultimi anni in Danimarca con metodi e mezzi assolutamente innovativi. Jürgen Weineck LA PREPARAZIONE FISICA OTTIMALE DEL CALCIATORE L’allenamento della resistenza, della forza, della velocità per calciatori dagli otto anni alla maturità agonistica, è trattato in tutti i suoi aspetti con grande rigore unito ad una visione pragmatica della pratica calcistica. La preparazione fisica ottimale del calciatore è l’opera più importante e completa per estensione e riferimenti scientifici mai pubblicata sull’argomento. Il prof. Weineck, dell’Università di Erlangen (Norimberga), ha voluto affrontare il tema specifico dell’allenamento del calciatore partendo dalla definizione del concetto di condizione atletica, passando per la resistenza, la forza, la velocità, la flessibilità con trattazioni delle relative tecniche allenanti. Un’opera assolutamente unica, di grande spessore scientifico e, nello stesso tempo, ben leggibile e compren- sibile che dovrà costituire una base teorica fondamentale per chiunque si occupi di preparazione atletica del calciatore. Libri pp. 220 - € 25,00 Libro pp. 620 - 470 ill. - 72 tab. - € 41,00 Libro pp. 96 - € 11,00
  12. 12. 12 www.calzetti-mariucci.it PREPARAZIONE FISICA E. Arcelli - U. Borino CALCIO - L’ALLENAMENTO ATLETICO GIOCANDO CON IL PALLONE Una nuova proposta di preparazione fisica per il calciatore Italo Sannicandro RISCHIO DI INFORTUNIO E PREPARAZIONE ATLETICA NEL CALCIO: VALUTAZIONE E STRATEGIE DI PREVENZIONE I ritmi sempre più spinti delle preparazioni atletiche precampionato, le difficoltà di ab- binamento del lavoro fisico a quello tecnico-tattico durante le stagioni agonistiche e la velocità del gioco, hanno fatto aumentare il rischio di infortuni nel calcio. Una situazione che un ricercatore attento come Sannicandro ha interpretato nel miglior modo facendo il punto sulle nuove problematiche, per rigore analitico-statistico e diffusione degli effetti dei protocolli sperimentati dall’Autore e dalla sua equipe di lavoro. A cura di G.S. Roi e G. Alberti LA PREPARAZIONE ATLETICA DEL CALCIATORE DALL’ETÀ EVOLUTIVA ALLA MATURITÀ CON FINALIZZAZIONE ALLA PREVENZIONE E GESTIONE DEGLI INFORTUNI Gli atti del XVI Congresso Internazionale di Riabilitazione Sportiva e Traumatologia: sa- lute, prevenzione e riabilitazione nel calcio. Rivolto agli allenatori, ai preparatori atletici, ai laureati, agli studenti di Scienze Motorie ed a tutte le figure professionali attive nel mondo del calcio, il simposio ha trattato della preparazione atletica e della prevenzione degli infortuni dall’età evolutiva al calciatore maturo ed ha annoverato fra i relatori ed i moderatori, noti specialisti del settore. Properzio Faraglia PREPARAZIONE ATLETICA: UNA STAGIONE COMPLETA ESERCIZIO PER ESERCIZIO I. Carminati - N. Scala - E. Di Palma METODO SPERIMENTALE PER LA PREPARAZIONE ATLETICA DEL CALCIATORE Nella ricerca continua del giusto punto di equilibrio fra un modello di calcio istintivo e spettacolare ed uno “costruito” e tatticamente esasperato, un punto di non ritorno è ormai costituito dalle metodologie allenanti estremamente innovative rispetto ai vecchi schemi di allenamento fisico-atletico. Libro pp. 176 - € 19,00 Libro pp. 208 + DVD (60’) - € 40,00 DVD (50’) - € 35,00 € 20,00 Libro pp. 234 - € 20,00 Libro pp. 184 - € 20,00
  13. 13. 13 info@calzetti-mariucci.it-tel./fax.075/5997310 C. Cascallana - J. Ortega – J. Nombela NUOVI SISTEMI DI PREPARAZIONE FISICA NEL CALCIO Pianificazione, proposte di sviluppo, allenamenti da 16 a 18 anni Non solo preparazione fisica, ma una proposta completa di lavoro fisico anche in ab- binamento a quello tecnico per organizzare la serie annuale di sedute allenanti per giovani calciatori da 16 a 18 anni, con necessità di una formazione individuale che li avvii alla Prima Squadra. Lino Savino MANUALE DI BASE PER L’ALLENATORE DEI DILETTANTI Elementi di allenamento sportivo applicati al gioco del calcio I principi elementari da conoscere nella prassi allenante del calciatore, sono proposti in chiave divulgativa e corredati da integrazioni di carattere pratico. Segue la proposta pratica di circuit training sviluppata in una ventina di gruppi di stazioni di lavoro ed infine i capitoli finali dedicati alla fatica, alla propriocettività e alla elettrostimolazione esaminata e analizzata nella fase applicativa. Corrado Cerullo SCHEDARIO TEORICO-PRATICO PER UNA PREPARAZIONE ATLETICA SENZA RISCHI PER IL CALCIO E PER GLI SPORT DI SQUADRA Analisi critica e proposta pratica - Esercizi fisici pericolosi Esercizi fisici corretti sostitutivi - Analisi critica e proposta pratica Un manuale-schedario per fare chiarezza su cosa fare o non fare in tema di esercizi fisici nell’allenamento del calciatore e dell’atleta in genere. Ogni scheda prevede il disegno dell’esercizio con descrizione, motivi di pericolosità nell’esecuzione, analisi fun- zionale ed infine esercizi corretti sostitutivi. Partendo dai più clamorosi e comuni errori di esecuzione, vengono analizzati gli elementi di pericolosità e suggerita un’interpretazione corretta del lavoro. Guida pp. 58 + 114 schede - € 26,00 Libro pp. 142 - € 15,00 Schedario pp. 154 - € 16,00 Filippo Cannavacciuolo - Fausto Cannavacciuolo PREPARAZIONE FISICA NEL CALCIO come e perché Gli Autori propongono una guida ad alto contenuto pratico-scientifico per chi opera nel settore. È un testo ricco di indicazioni, accompagnate da opportuni schemi applicativi, esposte con chiarezza accessibile anche ai non addetti. In evidenza le proposte di alle- namento specifico per l’incremento della resistenza, della forza e della velocità. Libro pp. 196 - € 20,00
  14. 14. 14 www.calzetti-mariucci.it PREPARAZIONE FISICA Fréderic Delavier NUOVA GUIDA AGLI ESERCIZI DI MUSCOLAZIONE Approccio anatomo-funzionale Tradotto in 23 lingue, oltre 2.500.000 di copie vendute in tutto il mondo, questo di Delavier è da considerare il più importante e diffuso manuale a livello mondiale nel suo genere, perché descrive con estrema chiarezza e precisione la quasi totalità dei movimenti finalizzati allo sviluppo dell’apparato muscolare. Ognuno degli esercizi proposti - numerosi sono i nuovi inserimenti in questa edizione aggiornata - viene de- scritto e illustrato attraverso un apparato grafico di eccezionale qualità e modernità, che permette di visualizzare i gruppi muscolari sollecitati senza alcuna possibilità di equivoco e di erronea interpretazione. I testi che accompagnano le illustrazioni con- tengono tutte le informazioni utili alle pratiche allenanti, consentendo a principianti e ad atleti evoluti di programmare la propria attività razionalmente e nella massima sicurezza, anche grazie alle importanti nozioni offerte sulle tipologie di infortunio più frequenti e sulle lesioni che ne derivano. Gilles Cometti LA PLIOMETRIA Origini, teorie, allenamento Questo lavoro dedicato alla pliometria collega efficacemente teoria, storia ed aspetti ap- plicativi. I contenuti del manuale sono organizzati in cinque blocchi. Il primo è dedicato agli elementi teorici di base trattando la forza come qualità fisica fondamentale, introducendo l’analisi dei meccanismi del ciclo stiramento-accorciamento muscolare e successivamente i test di approccio e di controllo del training. Seguono la pianificazione degli esercizi plio- metrici, teorie e proposte pratiche di applicazione della pliometria in relazione all’affa- ticamento, al potenziamento muscolare con sovraccarichi, all’allenamento pliometrico più adatto ai giovani, al lavoro pliometrico per gli arti superiori. Chiudono le proposte funzio- nali agli abbinamenti pliometria-elettrostimolazione e pliometria-allenamento vibratorio. Libro pp. 192 - € 32,00 Libro pp. 232 - € 25,00 Massimo Pistoni IL RUOLO DEL PIEDE NELL’ATTIVITÀ MOTORIA DI BASE L’educazione motoria di base dei bambini, ma anche degli adulti e degli adulti calciato- ri, ha come presupposto la conoscenza e l’uso del piede come base portante del corpo e fulcro negli spostamenti e negli scatti. Il manuale di Massimo Pistoni propone proprio come nucleo centrale una progressione di esercitazioni specificamente rivolte all’insegna- mento dell’attività motoria di base. Tutta l’attività suggerita è focalizzata sull’elemen- to-chiave del movimento in deambulazione: il piede. Libro pp. 112 - € 14,00 Risaliti M. - Davi M. MOVIE MENTIS Comuni contaminazioni negli sport di situazione. Similitudini metodologiche e didattiche negli sport di squadra e di combattimento Trasversalità e contaminazione. Questi i due termini-fulcro del presente studio che hanno por- tato gli Autori ad analizzare la possibilità che tra gli sport con la palla o senza palla, prettamente situazionali, vi siano appunto elementi di trasversalità capaci di dare origine a culture contaminanti dal punto di vista metodologico, didattico, tecnico, tattico, strategico, a prescindere dalla disciplina scelta e praticata. Un’intuizione felice che si tramuta in studio sci- entifico e che prende in analisi sport di situazione piuttosto differenti fra loro analizzandone la matrice comune metodologica e didattica. Libro pp. 192 - € 20,00
  15. 15. 15 info@calzetti-mariucci.it-tel./fax.075/5997310 L. Goldenberg - P. Twist STRENGTH BALL TRAINING 142 esercizi di potenziamento con la swiss ball e la palla medica Manuale sull’utilizzo della fitball (palla svizzera) per il fitness e il condizionamento fisico dello sportivo, che propone una ampia scelta di esercizi anche con la palla medica. Gli obiettivi specifici da centrare riguardano lo sviluppo di forza, potenza, coordinazione, equilibrio e stabilità, lavorando ed eseguendo più di 140 esercizi (mostrati anche in DVD), con coinvolgimento di tutti i gruppi muscolari. Libro pp. 248 + DVD (55’) - € 26,00 Secondo Tudor Bompa, il raggiungimento del migliore stato di forma da parte degli atleti degli sport di squadra, deve avvenire attraverso una metodologia allenante mirata, piut- tosto che attraverso la pratica di gioco, un approccio che invece prediligono molti allena- tori. È attraverso un’esposizione di facile comprensione di concetti rigorosamente scientifici e senza indulgere a facili approssimazioni, che l’Autore introduce elementi per un modello di lavoro fondato sul presupposto che non può esservi alcun progresso nel rendimento sportivo senza l’acquisizione della teoria scientifica di base e di un puntuale metodo di organizzazione del lavoro atletico. Total training si rivolge ad allenatori professionisti di sport di squadra, ad atleti, a manager sportivi e a chiunque abbia come esigenza prima- ria quella di approfondire le modalità di formazione e pianificazione dell’allenamento e tutti gli aspetti psicologici coinvolti, curando forza e forma fisica e contemporaneamente approfondendone i collegamenti con gli aspetti di natura tecnica e tattica. Tudor Bompa TOTAL TRAINING Allenamento integrale per gli sport di squadra Libro pp. 256 - € 28,00 Andrea Vivian ALLENAMENTO RESPIRATORIO Una trattazione quasi unica nel panorama editoriale che introduce prima all’ana- tomia, alle strutture e funzioni fondamentali, alla fisiologia dell’attività respiratoria, per poi soffermarsi sulla regolazione e risposta ventilatoria. L’Autore chiude con le istruzioni basilari e di specializzazione per un efficace intervento allenante e di valutazione dell’apparato respiratorio. Un invito estremamente intelligente agli operatori della preparazione fisica e a quelli del calcio in particolare, affinchè in- troducano, assieme all’allenamento del sistema muscolo-scheletrico, neuromuscolare e cardiaco, questo surplus decisivo per ottenere quei miglioramenti che soprattutto ad alto livello, sono sempre più difficilmente perseguibili. Libro pp. 240 - € 25,00 Italo Sannicandro LA PROPRIOCEZIONE Rapporti con la capacità di disequilibrio negli sport di situazione La propriocezione ed il suo rapporto con la prestazione sportiva nelle situazioni di disequilibrio è argomento di grande interesse per tutti gli operatori e, di riflesso, per tutti i praticanti. L’Autore ha voluto proporre le sue esperienze applicative (influenza sulla prestazione calcistica, gestione del disequilibrio, effetti dell’allenamento vibra- torio, valutazione degli effetti del lavoro propriocettivo nel basket, nel calcio a 5, nella scherma e nel recupero degli infortunati sportivi) che seguono un’esauriente introduzione teorica. Un’appendice con questionario e protocollo di lavoro su 12 settimane completa il manuale che offre nel complesso moltissimi spunti di riflessione. Libro pp. 164 - € 18,00 NOVITÀNOVITÀ
  16. 16. 16 www.calzetti-mariucci.it PREPARAZIONE FISICA Alberto Andorlini ALLENARE IL MOVIMENTO Dall’allenamento funzionale all’allenamento del movimento Una proposta di ampio respiro e completezza, originalissima nella forma esposi- tiva e frutto di venti anni di esperienze didattiche e sul campo. Forma e funzione, corpo e movimento, esercizi per allenare e attrezzi per esercitare: sono questi i temi che ricorrono nella presentazione non di una qualche rivoluzionaria tipolo- gia di allenamento, ma di una nuova grammatica del movimento. L’ipotesi metodologica presentata dal testo Allenare il movimento, dall’allena- mento funzionale all’allenamento del movimento assomma, comprime e avvicina peculiarità tipiche di tre campi operativi ritenuti tuttora distinti e distanti: l’alle- namento, la preabilitazione e la riabilitazione. La proposta è diretta alla ricerca di un continuum razionale che unifichi i pro- cessi e non li frammenti, qualifichi la performance prima di quantificarla, insegni a leggere il movimento prima di proporre gli esercizi. Tutto ciò in forza del concetto che le attenzioni formali e i principi funzionali che danno forma ad un allenamento integrato e ad una riabilitazione integrale sono gli stessi, e che la progressione nella proposta degli stimoli segue lo stesso profilo all’interno di un percorso motorio sia allenante che preventivo o riabilitativo. Il manuale, assolutamente innovativo nella forma e per approccio agli argomenti trattati, è corredato da un dvd con lezione dell’autore e dimostrazioni pratiche delle tecniche di movimento. È rivolto a tutti gli operatori delle scienze motorie, allenatori, preparatori fisici, riabilitatori. Libro pp. 354 + DVD (74’) - € 35,00 Alberti G. - Garufi M. – Silvaggi N. ALLENAMENTO DELLA FORZA A BASSA VELOCITÀ Il metodo della serie lenta a scalare Il libro è dedicato interamente alla descrizione di un interessante metodo di svi- luppo della forza muscolare, conosciuto come metodo della serie lenta a scalare, del quale Giampietro Alberti, coautore del libro, con diversi apporti anche di altri valenti esperti, può essere ritenuto in parte iniziatore ed inventore, in parte attento osservatore della sua nascita, della sua evoluzione, dei collegamenti con altre pratiche e metodologie coeve, più anziane e più recenti anche. Il volume si può considerare come una preziosa tessera di un vagheggiato libro di storia dell’allenamento sportivo, che – ove realizzato – metterebbe davvero in grado di comprendere l’evoluzione – con tutte le luci e le ombre possibili – di quell’arte/scienza di preparare la prestazione sportiva, con una serie di comportamenti motori anticipatori di quella (appunto le esercitazioni raccolte in metodi ed organizzate in metodologie). La storia che il libro racconta è fatta di intuizioni e di molte sperimentazioni e di attesi (ed inattesi) risultati, puntualmente e fedelmente descritti e trascritti, a beneficio del lettore, dello studioso, dell’esperto. La stessa opera, qui struttura- ta in 10 consequenziali capitoli, si può considerare in sé un metodo di lavoro, da utilizzare ampiamente nella formazione e nella specializzazione dei quadri tecnici (e non) degli addetti ai lavori nel campo dello sport e del movimento in genere (riabilitatori, fisioterapisti, medici, laureati/laureandi in scienze del movimento, ecc.). Libro pp. 192 - € 20,00
  17. 17. 17 info@calzetti-mariucci.it-tel./fax.075/5997310 British Association of Sport and Exercise TEST FISIOLOGICI PER LO SPORT E L’ATTIVITÀ FISICA Linee guida per i test fisiologico-sportivi e clinico-fisiologici I fisiologi dello sport e dell’attività fisica sono chiamati ad elaborare valutazioni fisiologiche valide ed attendibili sia nell’ambito specifico dello sport che in quello dell’attività fisica legata alla salute. In questi testi è stata sviluppata ed analizzata, a cura della British Association of Sport and Exercise, un’ampia gamma di protocolli di test su temi chiave e ricorrenti. Il volume detta le linee guida per i test specifici nell’ambito sportivo e i test a livello clinico. L’ALLENAMENTO OTTIMALE Principi fisiologici, metodologia, analisi della prestazione e test L’allenamento ottimale è ormai un classico della teoria dell’allenamento e della scien- za dello sport. In questa seconda edizione italiana, completamente rinnovata e no- tevolmente ampliata rispetto alla precedente, vengono proposti tutti i nuovi sviluppi che hanno caratterizzato fino a oggi i due settori di riferimento con un’impostazione estremamente pratica che consente al lettore di trasferire le conoscenze teoriche della scienza dell’allenamento nella pratica esercitativa. Oltre alle leggi universali che stanno alla base della teoria complessiva dell’allenamento e della scienza dello sport, Weineck affronta anche le problematiche relative alla capacità di carico e all’allenabilità nel processo di allenamento dei bambini e degli adolescenti. Altri argomenti approfonditi dall’Autore riguardano l’allenamento delle principali forme di sollecitazione fisica (resistenza, forza, rapidità, mobilità articolare e capacità di coordinazione), le forme di allenamento psicologico e i fattori determinanti per la capacità di prestazione sportiva (tecnica, tattica, riscaldamento, defaticamento, re- cupero e ripristino, superallenamento, alimentazione). BIOLOGIA DELLO SPORT Jürgen Weineck Dall’autore del notissimo e fondamentale L’allenamento ottimale, prima edizione italia- na di un testo giunto alla decima edizione in Germania, tradotto e pubblicato ormai da molti anni in numerosi paesi nel mondo. Uno strumento fondamentale di aggiornamento ed approfondimento per tutti i tecnici e gli operatori calcistici che vogliano veramente introdurre elementi scientifici, resi facil- mente comprensibili da uno dei più grandi divulgatori della sciensa applicata allo sport, alla propria attività. Attraverso una esposizione della struttura e delle funzioni dei principali apparati e sistemi di organi del corpo umano, Biologia dello sport fornisce le basi per la com- prensione dei processi biologici di adattamento all’attività fisica e all’allenamento sportivo. L’adattamento e l’allenamento delle principali forme di capacità motorie - resistenza, forza, mobilità articolare, capacità coordinative, ecc. - sono affrontati da un punto di vista biologico, assunto come fondamento dell’esposizione delle par- ticolarità dell’attività fisica e sportiva di bambini e adolescenti, degli anziani e delle donne, alle quali è dedicato uno speciale capitolo. Di carattere più pratico ed immediato la raccolta e l’elaborazione dei dati sui nume- rosi nuovi aspetti della metodologia dell’allenamento, in particolare della forza, e dell’attività fisica come strumento per la prevenzione di patologie dovute alla caren- za di movimento, al sovrappeso, alla sindrome metabolica, all’osteroporosi. Caratteristica ormai collaudatissima per i testi di Weineck, l’amplissima bibliografia che offre centinaia di riferimenti bibliografici sulla letteratura specializzata di tutto il mondo: un’offerta al lettore per approfondire i temi di suo interesse che mai come in questo caso si può definire come “supplementare” per la completezza e l’ampiezza di un manuale arricchito da 548 figure e 154 tabelle. Jürgen Weineck Libro pp. 976 - € 68,00 Libro pp. 896 - € 48,00 Libro pp. 456 - € 45,00 NOVITÀNOVITÀ
  18. 18. 18 www.calzetti-mariucci.it PREPARAZIONE FISICA - Prevenzione e riabilitazione L’INVECCHIAMENTO Biologia, fisiologia e strategie anti-aging L’invecchiamento viene raccontato come una vera e propria favola biologica; tredici capitoli in cui l’argomento viene affrontato dal punto di vista fisiologico, patologico e biomeccanico. Interessante e ricco di spunti il capitolo finale, dove l’invecchiamento è trattato in termini filosofici e morali: un invito alla riflessione sul senso ultimo della vita. Gian Nicola Bisciotti LA CARTILAGINE Linee guida dopo trattamento chirurgico In questo primo Pocket Book viene affrontato un tema di grande attualità: la riabilita- zione in seguito a risoluzione chirurgica di un danno condrale. In particolare, dopo un capitolo dedicato alle caratteristiche anatomiche della cartilagine, vengono affrontati, in due capitoli successivi, i vari tipi di danno condrale ed i conseguenti tipi di trattamento. Infine, gli ultimi due capitoli sono dedicati rispettivamente alla descrizione delle linee generali del percorso riabilitativo ed alla riabilitazione dopo riparazione di danno con- drale del condilo femorale tramite impianto di condrociti autologhi. Libro pp. 72 - € 10,00 Libro pp. 232 - € 20,00 POCKET BOOKS IN REHABILITATION Gian Nicola Bisciotti LE LESIONI DEGLI HAMSTRING Questo secondo Pocket Book affronta una delle problematiche maggiormente ricorrenti nell’ambito della medicina dello sport: la lesione dei muscoli flessori della coscia, ossia il muscolo bicipite femorale, il muscolo semitendinoso ed il muscolo semimembranoso, il cui nome collettivo, in letteratura anglosassone, è hamstring. In particolare, ai primi due capitoli di anatomia e di anatomia di superficie , seguono altri cinque capitoli rispettivamente dedicati all’epidemiologia, alla diagnosi- riabilitazione e prevenzione, alla riparazione chirurgica dopo lesione degli hamstring, alle linee guida per il ritorno in campo dopo l’evento lesivo ed infine alle linee guida per il trattamento riabilitativo. Libro pp. 128 - € 15,00 “I Pocket Books in Rehabilitation vogliono essere, nelle mie intenzioni, dei libretti agili e di facile consultazione ma che comunque riescano a dare, per ogni patologia, le nozioni di base di carattere fisiologico ed anatomi- co e, soprattutto, le linee guida in ambito riabilitativo”. G. N. Bisciotti NOVITÀNOVITÀ
  19. 19. 19 info@calzetti-mariucci.it-tel./fax.075/5997310 I TENDINI Biologia, patologia e aspetti clinici – Vol. 1 I tendini, la loro biologia, il loro comportamento biomeccanico, le possibili patologie ed i conseguenti programmi riabilitativi, costituiscono un argomento così vasto ed im- pegnativo che si è reso necessario suddividere l’opera in più volumi. In questo primo volume, dopo una breve introduzione storica, ed alcuni cenni di anatomia comparata, vengono presi in considerazione soprattutto gli aspetti anatomici, biologici e biomecca- nici generali. Inoltre, viene discussa l’influenza della predisposizione genetica nell’insor- genza delle tendinopatie e l’utilizzo dei fattori di crescita nell’ambito delle riparazioni tendinee. Infine, un ultimo capitolo tratta delle cause estrinseche ed intrinseche delle tendinopatie del tendine achilleo e rotuleo. Gian Nicola Bisciotti LE LESIONI MUSCOLARI Eziologia, biologia e trattamento Nella prima parte del volume vengono descritte le cause eziologiche delle lesioni muscolari ed i meccanismi biologici che sono alla base della riparazione tissutale. In seguito, vengono affrontati argomenti di importante valenza fisiologica tra cui, solo per citarne alcuni, possiamo ricordare l’utilizzo dei fattori di crescita nell’ambito del- le lesioni ai tessuti molli, l’invecchiamento del muscolo scheletrico, il trattamento degli ematomi, i principi generali dell’ingegneria tissutale, per un totale di 13 capitoli, di cui 3 interamente dedicati ai protocolli riabilitativi specifici. Gian Nicola Bisciotti IL GINOCCHIO Biomeccanica, traumatologia, riabilitazione Partendo da un’accurata descrizione anatomica del ginocchio in chiave scientifico-di- vulgativa, l’Autore introduce le più comuni patologie sportive legate a questa fon- damentale articolazione, le possibilità di intervento curativo e, soprattutto, illustra le tecniche riabilitative post intervento chirurgico attraverso esercizi e sollecitazioni attive e passive. Gian Nicola Bisciotti Gian Nicola Bisciotti LA PUBALGIA DELLO SPORTIVO Inquadramento clinico e strategie terapeutiche Una patologia della regione pubica da sempre complessa dal punto di vista anato- mico per gli aspetti comuni o in sovrapposizione, nel quadro clinico, di altre patologie osteo-muscolari. A dispetto di questa “disomogeneità concettuale”, sia in termini dia- gnostici, sia per ciò che riguarda i possibili interventi terapeutici, la pubalgia è divenu- ta, da patologia tipica dei soli atleti di alto profilo agonistico, un problema sempre più diffuso ad ogni livello sportivo. Libro pp. 200 - € 22,00 Libro pp. 300 - € 35,00 Libro pp. 336 - € 30,00 Libro pp. 320 - € 30,00
  20. 20. 20 www.calzetti-mariucci.it PREPARAZIONE FISICA Libropp.560-€20,00 COFANETTO1(3DVD)-€35,00 COFANETTO2(3DVD)-€35,00 COFANETTO3(3DVD)-€35,00 A cura di G.S. Roi e S. Della Villa LA SALUTE DEL CALCIATORE Prevenzione, diagnosi, chirurgia e riabilitazione Nel volume sono raccolti gli abstract delle relazioni presentate al con- gresso, i DVD contengono le presentazioni dei relatori che hanno dato l’autorizzazione alla pubblicazione. Le relazioni sono state videoregi- strate durante il congresso ed appaiono nella loro forma originaria, senza traduzioni. DALXXCONGRESSOINTERNAZIONALEDIRIABILITAZIONESPORTIVAETRAUMATOLOGIAISOKINETIC2011 COFANETTO 1 Dalla medicina per il football al football per la salute Novità in ortopedia applicata al calcio Infortuni muscolari Tendinopatie e patologie da sovraccarico Novità nelle patologie tendinee del calciatore e nel trattamento con PRP Novità nella ricostruzione dell’LCA nei calciatori Novità nel trattamento degli infortuni del ginocchio Gestire la condropenia nell’ex giocatore Novità nella riparazione della cartilagine dei calciatori Le patologie del giovane calciatore Anca e pubalgia COFANETTO 2 Novità nella gestione degli infortuni nel calcio VIDEO WORKSHOP Il rachide del calciatore Le tecniche chirurgiche e post operatorie per il calciatore Valutazione funzionale nel calcio Valutazione funzionale e biomeccanica Diagnostica per immagini applicata al calcio Terapie fisiche e manuali per il calciatore COFANETTO 3 Medicina dello sport applicata al calcio Aspetti medico-legali nel calcio Workshop ECOSEP Il ruolo del medico di squadra Calcio al femminile La flessibilità e la forza muscolare nel calciatore Novità nella riabilitazione del calciatore Calcio in altitudine OFFERTA TRE COFANETTI € 80,00 A cura di G. S. Roi – S. Dalla Chiesa SALUTE, PREVENZIONE E RIABILITAZIONE NEL CALCIO ATTIDELXVICONGRESSOINTERNAZIONALEDIRIABILITAZIONESPORTIVA ETRAUMATOLOGIA-ISOKINETIC(MILANO2007) Abstract book Libro (pag. 298) Euro 15,00 VideoAbstract1DVD+AbstractbookLibroEuro25,00 DVD 1 (Sessioni: 1-2) I Le caratteristiche fisiche del calciatore (interventi: Bangsbo; Bisciotti; Roi) II Le lesioni muscolari (interventi: Nanni; Muller Wolfarth; Cugat; Zanobbi) DVD 2 (Sessioni: 3-4) III I traumi dei portieri (interventi: Porcellini; Minola; Creta) IV La pubalgia (interventi: Martens; Sassi; Salsi; Tarasconi) DVD 3 (Sessioni: 5-6) V Allenamento e prevenzione (interventi: Ekstran; Gambino; Gaudino; Mandelbaum) VI I traumi del ginocchio (interventi: Mandelbaum; Marcacci; Della Villa; Danelon) DVD 4 (Sessioni: 7-8) VII I calciatori non professionisti (interventi: Peretti; Tucciarone; Gobbi; Zunarelli) VIII Le distorsioni della caviglia (interventi: Ventura; Puig; De Nicola) OFFERTA QUATTRO VIDEO + ABSTRACT BOOK € 60,00 - Prevenzione e riabilitazione
  21. 21. 21 info@calzetti-mariucci.it-tel./fax.075/5997310 R. Mc Atee - J. Charland P.N.F. - TECNICHE DI STRETCHING FACILITATO Questo piccolo, ma interessantissimo manuale vuole approfondire la conoscenza degli aspetti utili per il miglioramento della gestione delle fasi di allenamento ad intensità alta e altissima, qualificando ai massimi livelli il lavoro dell’intero staff tecnico.Il primo capitolo dello studio è dedicato alla descrizione della fisiologia della RSA, il secondo alla metodologia di allenamento e il terzo all’illustrazione dei test di valutazione attualmente applicati per la verifica sul campo con l’ausilio della Video Match Analysis e avvalendosi, quindi, della misurazione e dello studio analitico di tutti gli spostamenti dei giocatori in gara e delle relative velocità di traslocazione. Uno strumento completo di studio e di lavoro da integrare a quelli comunemente utilizzati per ottenere una svolta determinante verso un approccio più scientifico alle metodologie di allenamento nel calcio. Libro pp. 208 + DVD (90’) - € 32,00 Carlo Guidi Fabbri LE METODOLOGIE POSTURALI NELLA PREPARAZIONE FISICA DEL CALCIATORE Teoria, percorsi pratici, aggiornamenti di “ricerca sul campo” Con le metodologie posturali ormai parte integrante della preparazione fisica del calciatore, l’Autore ha inteso fornire indicazioni utili a chi ancora non abbia impostato una programmazione in questo senso. Proprio riscontrando il precario equilibrio tra trofismo ed estendibilità muscolare, origine di indesiderati problemi muscolari, diventa importante risalire alle cause delle lesioni in termini chinesiologi- ci per un primo passo verso la pianificazione del programma stagionale. Libro pp. 96 - € 11,00 Fabrizio Perroni MANUALE TEORICO - PRATICO PER IL RECUPERO DEL CALCIATORE INFORTUNATO Con riabilitazione da lesione muscolare Monografia di notevole praticità per tutti gli operatori, anche non professionali che, per la propria attività di campo, devono affrontare le problematiche legate al recupero del calciatore nel periodo post-infortunio. Dopo una breve introduzione teorica su principi anatomici, tipologia comune delle lesioni del calciatore e ruolo degli operatori, l’Autore introduce elementi sui trattamenti fisioterapici, idrochine- sioterapici e sul lavoro atletico verso la ripresa dell’attività agonistica. Libro pp. 64 - € 9,00 Giulio Sergio Roi I TEST DI VALUTAZIONE FUNZIONALE NEL CALCIO Il libro italiano più completo di valutazione funzionale nel calcio, con test da cam- po e laboratorio. Più di 150 proposte operative, a connotazione scientifica, con tabelle e valori di riferimento utili per confrontare i risultati ottenuti. Venti capitoli, tra i quali alcuni specifici per il calcio femminile, il calcio a 5, gli arbitri, il settore giovanile, i portieri e gli atleti infortunati. Libro pp. 384 - € 34,00 NOVITÀNOVITÀ
  22. 22. 22 www.calzetti-mariucci.it PREPARAZIONE FISICA Corrado Cerullo SEDUTE DI MOBILITÀ ARTICOLARE E ALLUNGAMENTO MUSCOLARE per il calcio e gli sport di squadra Tutte le sedute, selezionate ed organizzate in altrettante schede di lavoro, si basano sull’utilizzo di due tecniche: la mobilizzazione attiva e lo stretching statico. Si tende dapprima a concedere maggior spazio ed importanza alla mobilizza- zione attiva nella fase iniziale dell’allenamento o in preparazione della gara; successivamente, a riconoscere allo stretching una grande utilità nella fase finale dell’allenamento e nel dopo gara. Ogni seduta (da inserire pre-post gara, allenamento, seduta di capacità specifica, mobilizzazione segmentaria) è organizzata in 10 esercizi in una sequenza la cui fruibilità risulta certificata da anni di sperimentazione pratica nei vari sport di squadra presi in considerazione: calcio, calcio a 5, basket, pallavolo e pallamano. Al volume è abbinato un DVD che ne costituisce un sussidio didattico con esemplifi- cazione pratica di sedute per i cinque sport di squadra. Libro pp. 224 - DVD (120’) - € 30,00 A.G. Nelson - J. Kokkonen STRETCHING ANATOMY 57 esercizi con descrizione tecnica ed analisi anatomica Un nuovo modo di avvicinarsi alla pratica dello stretching e di perfezionarla gra- zie alle illustrazioni a colori che mostrano i movimenti dei muscoli interessati da ogni azione. Un perfetto strumento per imparare come aumentare l’ampiezza dei movimenti, accrescere le potenzialità di recupero e massimizzare l’efficienza dei movimen- ti del corpo. Il programma di stretching proposto prevede tre livelli di difficoltà progressivi. Libro pp. 176 - € 18,00 Manuale didattico della Federazione Italiana Pesistica per i suoi istruttori di kett- lebell, rivolto anche a tutti gli atleti, amatoriali e professionisti, ed appassionati in genere che vogliano comprendere a fondo l’utilizzo di questo antico attrezzo ginnico per la preparazione fisica. All’interno del testo sono presenti: un excursus storico; 70 esercizi descritti detta- gliatamente e la loro tecnica esecutiva; le metodiche di utilizzo di tale attrezzo, con annessa ricerca scientifica a riguardo. Il manuale è supportato da un ricco ap- parato iconografico e ogni esercizio viene mostrato in un video al fine di ottenere una importante chiarezza esecutiva. In queste pagine l’Autore, Emanuele Conti, ha voluto condividere la sua esperienza lavorativa e formativa, esprimendo il suo punto di vista non solo tecnico, ma anche riguardo alla filosofia allenante e all’approccio che ogni appassionato dovreb- be avere nei confronti del kettlebell. Sono inoltre riportati esempi di programmi di allenamento e, a conclusione del manuale, una preziosa intervista rilasciata in esclusiva per l’Autore, dal recordman e pluricampione del mondo di kettlebell li- fting, Oleh Illika. DI PROSSIMA PUBBLICAZIONE IL KETTLEBELL: la pesistica del popolo, la forza per tutti Manuale teorico federale per istruttori, atleti ed appasionati Emanuele Conti
  23. 23. 23 info@calzetti-mariucci.it-tel./fax.075/5997310 Roberto Sassi “TRAINING CHECK”, L’UTILITÀ DEL COMPUTER PER IL CONTROLLO DELL’ALLENAMENTO Se da tempo il mezzo computer presenta potenzialità praticamente infinite, per la registrazione dei dati raccolti nel calcio dallo staff tecnico ed in particolare del preparatore atletico, le difficoltà di registrazione hanno richiesto anni di esperienze, di successi e anche di fallimenti. Con il nuovo “Training Check”, l’operazione di registrazione di dati ha finalmente raggiunto un livello di immediatezza e di facile gestione per i tecnici già impegnati sul campo. L’elaborazione, il con- trollo sistematico delle attività del gruppo e dei singoli, i confronti, la gestione razionale della program- mazione sono le caratteristiche fondamentali che il programma permette. Si parte dalla suddivisione dei mezzi di allenamento in tipolo- gie indirizzati alle attività fondamentali della seduta: riscalda- mento, preparazione tecnico-tattica (PTT), fisica speciale (PFS. le), fisica generale (PFG), fisica specifica (PFS.ca), gara. Un tipo di organizzazione e descrizione che velocemente porta alla strutturazione più razionale della singola seduta e dell’attività di allenamento nel suo complesso. Fra le diverse opportunità c’è quella di comparare il lavoro di squadre diverse, utilizzare in contesti nuovi i “file-carriera” dei sin- goli giocatori, inserire cartelle cliniche, fitness e psicologiche per- sonalizzate. Con Training Check è possibile compiere la programmazione dell’al- lenamento per settimane, valutando la quantità di lavoro da ese- guire giornalmente in sintonia con la programmazione generale già definita. Inoltre, permette di calcolare l’intensità dell’allena- mento mediante la richiesta ai giocatori della percezione dello sforzo (Controllo del Training Load); ciò in conformità con le indica- zioni fornite da recenti ricerche che hanno evidenziato questo me- todo come buon ri- levatore del carico interno globale durante l’allena- mento di calcio; utile e pratico per poter organizzare le successive sessioni di allenamento. Pos- sibilità di delineare schemi di esercizi e tattiche, vantaggio di inserire test per- sonalizzati, scheda medica ed altri aiuti di controllo dei dati identificano questo software come uno dei più completi e semplici database per gli staff tecnici del calcio e degli sport di squadra. A completare il programma, i contributi scientifici di Enrico Arcelli (Medico e Dietologo Sportivo) per la parte dietologica, e di Josè Carrascosa (ex psicologo sportivo del Valencia Calcio) per la parte psicologica. DI PROSSIMA PUBBLICAZIONE
  24. 24. 24 PREPARAZIONE FISICA MANUALE DI  CONDIZIONAMENTO  FISICO E  DI ALLENAMENTO DELLA FORZA T. R. Baechle – R. W. Earle Libro - pp. 742 - € 52,00 CONTROLLO MOTORIO E APPRENDIMENTO R.A. Schmidt - T. D. Lee Libro - pp. 704 - € 55,00 FISIOLOGIA DELL’ESERCIZIO E DELLO SPORT J.Wilmore - D. L. Costill Libro - pp. 850 - € 75,00 ANATOMIA SPORTIVA Principi di anatomia funzionale dello sport Jürgen Weinek Libro - pp. 320 - € 28,00 METODI DI RICERCA NELL’ATTIVITÀ SPORTIVA J.R.Thomas,J.K.Nelson, S.S.Silverman Libro - pp. 448 - € 50,00 PERIODIZZAZIONE DELL’ALLENAMENTO SPORTIVO Tudor Bompa Libro - pp. 250 - € 25,50 FONDAMENTI DI BIOCHIMICA DELL’ESERCIZIO FISICO Michael E. Houston Libro - pp. 349 - € 35,00 FISIOLOGIA DELL’ESERCIZIO FISICO IN ETÀ GIOVANILE Thomas W. Rowland Libro - pp. 360 - € 38,00 PESISTICA: SPORT PER TUTTI GLI SPORT Antonio Urso Libro - pp. 292 - € 30,00 STORIA DEL CONCETTO DI ALLENAMENTO P. Bellotti - S. Zanon Libro - pp. 288 - € 24,00 IGRANDIMANUALI
  25. 25. info@calzetti-mariucci.it-tel./fax.075/5997310 25 Con questo volume, Riccardo Capanna vuole sensibilizzare gli allenatori di calcio al concetto che il giocatore non è un insieme solo di muscoli che lottano, che compiono sforzi e cercano di resistere all’incombente affaticamento, ma i suoi muscoli sono al servizio di un organo e cioè il cervello, che ne guida le intenzioni. Attraverso una rilettura dei numerosi testi scritti finora dall’Au- tore, si vuole proporre una programmazione di allenamento più moderna e che tenga conto del processo di coinvolgimento globale dell’uomo in ogni sua azione. Le proposte pratiche nascono, dunque, da approfondite riflessioni in linea con l’attuale conoscenza scientifica. Dopo aver scritto numerosi libri de- dicati ai preparatori fisici l’autore ha deciso di riservare questo ultimo lavoro agli allenatori con l’intento di sensibilizzarli al preciso concetto: “che il giocatore non è un insieme solo di muscoli che lottano, che compiono sforzi e cercano di resistere all’incombente affaticamento, ma al contrario i suoi muscoli sono al servizio di un organo e cioè il cervello, che ne guida le intenzioni”. Per arrivare a comprendere il processo di coinvolgimento globale dell’uomo in ogni sua azione, sono necessarie approfondite riflessioni atte a determinare delle proposte pratiche in linea con l’attuale conoscenza scientifica. Il maggior problema da affrontare attualmente è riferito alla didattica proprio perchè l’esperienza pratica degli allena- tori nel calcio giocato viene ritenuta più che sufficiente per allenare e quindi imparare ad insegnare diventa prerogativa indispensabile per riuscire a trasferire le proprie competenze ai giocatori. Nell’organizzare una programmazione moderna è necessario inserire nuovi contenuti, dopo però essersi preoccupati di aver escluso dalla progettazione tutta una serie di esercizi che, oltre a essere inutili sono molte volte dannosi. Solo così si potrà gettare un sasso nello stagno in un ambiente in cui spesso si “fa perché lo fanno tutti”. Il manuale vuole tentare di risolvere un compito difficile ma non impossibile e vuole incoraggiare un atteggiamento volto a cambiare e ad orientarsi verso una tipologia di allenamento che sia più funzionale alla gestualità e agli scopi che il gioco del calcio stesso si prefigge di perseguire. Allenare oggi è diventato più arduo ma le difficoltà non riguardano tanto l’aspetto fisico quanto quello tattico-organizzativo. Da ciò deriva che è diventata una necessità prioritaria per il mister affinare i mezzi di cui dispone, per farsi più capace di trasferire l’idea teorica di gioco che ha in mente, sia nell’azione individuale di ogni atleta e sia nell’impostazione dell’intera squadra. Riccardo Capanna IL LIBRO PER IL MISTER Libro pp. 160 - € 15,00 Fabio Cavargini PROPOSTA DI MODULAZIONE ANNUALE DELLA PREPARAZIONE A SECCO NEL CALCIO La preparazione atletica nel calcio senza la palla L’Autore, forte di una decennale esperienza nella preparazione atletica con molte squadre dilettanti di ottimo livello, ha elaborato un excursus molto preciso delle attività di condizionamento fisico che non prevedono l’utilizzo della palla e che risultano comunque utilissime al calciatore dilettante per il raggiungimen- to della migliore condizione. Tra le motivazioni ispiratrici di questa guida deci- siva è risultata la prospettiva di poter fornire a tutti coloro che si occupano di allenamento e di preparazione atletica calcistica in ambito dilettantistico, uno strumento di lavoro di notevole praticità con il quale confrontarsi o dal quale attingere indicazioni ritenute utili per la programmazione del lavoro durante la stagione. È infatti proprio fra i dilettanti, come esperienza insegna, che spesso per dare una certa uniformità ai carichi di allenamento, per il fatto di non poter disporre di rilevazioni telemetriche durante le esercitazioni con la palla, conviene spesso lavorare su distanze più facilmente codificabili nello spazio e nel tempo. Le principali componenti da allenare nel processo di preparazione atletica prese in considerazione sono: forza esplosiva, forza esplosiva elastica, potenza aerobica, potenza anaerobica alattacida, potenza anaerobica lattacida. Un’esposizione di grande linearità, con oltre 80 sedute classificate all’interno di microcicli settimanali e mesocicli mensili, rende la guida strumento di riferimento utilissimo ai preparatori atle- tici e soprattutto agli allenatori che devono svolgere in prima persona sia l’attività tecnico-tattica che quella di condizionamento fisico. Libro pp. 176 - € 18,00 METODOLOGIA-PROGRAMMAZIONE
  26. 26. 26 www.calzetti-mariucci.it METODOLOGIA-PROGRAMMAZIONE Danilo Velini PROGRAMMAZIONE ANNUALE DELL’ALLENAMENTO PER PRIMA CATEGORIA, PROMOZIONE, ECCELLENZA Il modello “italiano” di programmazione annuale adulti con preparazione pre- campionato + programmazione settimanale su 30 giornate di campionato pro- poste su 130 sedute tutte “vere”, nel bene e nel male, di una squadra di media caratura organizzativa, di medio valore tecnico e tattico, con a disposizione strutture a livello dilettantistico e materiali essenzialmente “poveri”. Una stagione “vera” collaudata per ben tre anni dalla Prima categoria alle soglie dell’Eccellenza, una stagione di “allenamento all’italiana”, cioè con dosi quasi equivalenti fra lavoro atletico a secco, lavoro di tecnica individuale e tattica di gruppo. Oltre 30 sedute iniziali collocate temporalmente ad Agosto, studiate per una tipica preparazione precampionato volta in gran parte al condizionamento atletico e con elementi di fusione delle caratteristiche indivi- duali nel futuro contesto tattico della squadra da presentare per il campionato. A seguire, ogni settimana presenta una struttura di lavoro a tre sedute settima- nali eventualmente condensabili a due con rigorosa attività di ri­scaldamento pre-seduta, defatigante in post partita e di preparazione al carico nelle sedute più pesanti, con indicazioni di lavoro molto specifiche e dettagliate. Ogni bloc- co settimanale di sedute può essere collocato in maniera diversificata rispetto alla proposta dell’Autore in funzione delle varianti di calendario nell’attività infrasettimanale (es. partite di coppa). Schede introduttive e riepilogative a ciascuna fase allenante, illustrano i principi generali che ispirano il lavoro stagionale ed altre schede più tecniche mostrano le singole attività specialistiche (es. Stretching) inserite nel contesto delle singole sedute. Patrice Marseillou PROGRAMMAZIONE ANNUALE DELL’ALLENAMENTO PER JUNIORES E PRIMA SQUADRA Un grande successo editoriale-applicativo del calcio francese finalmente pro- posto per aiutare la programmazione dell’allenamento integrato durante tutta la stagione. Sulla scia delle precedenti e graditissime proposte dell’Autore elaborate per Scuola Calcio, Pulcini ed Esordienti, questo nuovo Schedario per la Juniores, con ottime possibilità applicative anche per una squadra adulti, contiene indicazioni per ben 134 sedute, ognuna composta da 4 o 5 proposte di esercizi organiz- zate in 650 schede illustrate. L’organizzazione globale prevede sempre i tre cicli: • poter giocare, • sapere giocare, • sapere giocare insieme, • ciclo annuale: lavoro fisico, opportunamente distribuiti durante la stagione con una concatenazione molto omogenea di obiettivi tecnici, tattici, strategici e preparazione fisica integrata. Le prime 18 schede riguardano la preparazione precampionato mentre le altre 116 schede accompagnano l’allenatore nell’attività annuale con una grande ricchezza di proposte costituite da percorsi tecnici, percorsi coordinativi, circuiti tecnici, animazioni specifiche per situazioni tattiche, partitelle a tema, partite a campo intero, attività per l’occupazione ottimale degli spazi, minitornei a livelli. Schedario (100 schede A4 pp. 200) - € 26,00 Schedario (132 schede A4 pp. 264) - € 29,00
  27. 27. 27 info@calzetti-mariucci.it-tel./fax.075/5997310 R. Capanna - C. Onofri - S. Ancona L’ALLENAMENTO FUNZIONALE PER I GIOCATORI ED IL PORTIERE L’opera più concisa e densa di insegnamenti scritta sull’allenamento cal- cistico negli ultimi dieci anni, da leggere, studiare, assaporare, con una sicura prospettiva di miglioramento. Oltre metà del manuale offre proposte pratiche di utilizzo immediato con la certezza di una base scientifica sicura e da portare in campo come hanno fatto, con grande soddisfazione, quanti hanno voluto assecondare gli Autori sperimentando ed eseguendo i loro consigli. Capanna propone le “4 regole d’oro” per modulare le moderne tecniche allenanti con la massima razionalità possibile. Sono 4 blocchi di regole per insegnare la razionalità nell’allenamento calcistico più che dei “coman- damenti” sintetici e pretenziosi. Un complesso di consigli-direttive di alto spessore scientifico, allo stesso tempo praticabili e facilmente assimilabili da chiunque voglia muoversi verso il nuovo. ALLENARE OGGI Le quattro regole d’oro Riccardo Capanna Libro pp. 166 - € 19,00 Libro pp. 192 - € 22,00 Un’idea di calcio superiore, organizzato, esteticamente accattivante può essere codificata? È possibile orientare ed educare la nostra osservazione e il nostro lin- guaggio verso una ricerca e una preparazione specifica delle qualità che differenziano ogni singolo calciatore? Quali e che tipo di spinte hanno realmente condizio- nato l’evoluzione del calcio e degli interpreti di questo me- raviglioso sport? Attraverso lucide valutazioni, considerazioni critiche e razio- nali riflessioni, gli Autori accom- pagnano il lettore, sia esso sem- plicemente appassionato o tecnicamente preparato, in un viaggio, che partendo da esempi di ‘calcio totale’ e ragionando sui molte- plici e determinanti cambiamenti, arrivano a valutare moduli, equi- libri tattici ed evoluzione dei singoli ruoli. F. Fabris – U. M. Lattuca ANALISI E STRUMENTI PER UN CALCIO MODERNO Libro pp. 96 - € 12,00
  28. 28. 28 www.calzetti-mariucci.it METODOLOGIA-PROGRAMMAZIONE E. Rossini - M. Salsa CATEGORIA JUNIORES PROGRAMMA ANNUALE DI PREPARAZIONE ATLETICA Gli Autori espongono lo specifico programma di preparazione atletica annuale, suddividendo il lavoro in 4 macrocicli: preparazione precampionato, primo pe- riodo competitivo, sosta invernale, secondo periodo competitivo. Per ogni ciclo le sedute sono disposte in modo sequenziale, ed ognuna di esse è illustrata esercizio per esercizio, in maniera analitica. All’interno di ogni seduta, gli Autori evidenziano sia lo specifico lavoro atletico (a secco o con la palla) da effettuare, sia il tempo a disposizione del tecnico per la parte tecnico-tattica. La pubblicazione contiene il programma annuale per l’allenatore che ha a di- sposizione tre sedute settimanali (per un totale di 90) e il programma annuale per chi ha invece a disposizione solo due allenamenti settimanali (per un totale di 60). Libro pp. 146 - € 20,00 Libro pp. 250 - € 15,00 M. Seno - C. Bourrel ALLENARE I DILETTANTI Analisi e metodologia di allenamento dei movimenti specifici del calciatore Quello di Maurizio Seno e Christian Bourrel è stato uno dei primi e ineguaglia- ti manuali generalisti prodotti dall’editoria sportiva specializzata: gli Autori infatti hanno affrontato una trattazione a tutto campo e scandagliato tutti gli aspetti delle problematiche dell’allenatore di calcio. Le esercitazioni aggiun- tive alla prima versione del testo sono organizzate su argomenti tattici coor- dinati fra loro e sono presentate su schede con descrizione, obiettivi, schema grafico e possibilità di ridisegnare o integrare lo stesso schema sulla stessa scheda. Marco Lucarelli LAVORARE E PROGRAMMARE AD ALTO LIVELLO NEI DILETTANTI 45 modelli pratico-esercitativi Marco Lucarelli, forte di esperienze nella gestione di gruppi anche scarsamen- te selezionati nella composizione, ha maturato una filosofia di lavoro piuttosto che un metodo-binario ferroviario, fonte di grandi soddisfazioni sportive nel rapporto valori relativi (peso tecnico di giocatori gestiti)-valori assoluti (risul- tati di classifica ottenuti). La proposta pratica presentata nel manuale di 15 sedute (45 esercizi ed esercitazioni) da distribuire trisettimanalmente per 5 settimane ed un mese di lavoro, più che voler dare suggerimenti di canaliz- zazione assoluta dell’attività, vuole essere una proposta di filosofia calcistica applicata. Libro pp. 160 - € 18,00
  29. 29. 29 info@calzetti-mariucci.it-tel./fax.075/5997310 ESERCIZI PROPEDEUTICI ALLA FORMAZIONE TATTICA DEL DIFENSORE Addestramento e perfezionamento delle tecniche difensive individuali A. Nabiuzzi - S. Buso Questo manuale-esercizia- rio si basa sul presupposto fondamentale che per ot- tenere un reparto difensivo organizzato è necessario l’addestramento individua- le tecnico-tattico del sin- golo difensore. Infatti, nel percorso di crescita, forma- zione e consolidamento del calciatore giovane o evolu- to, occorre proporre conti- nuamente situazioni nelle quali la tecnica difensiva possa essere scomposta ed allenata nei minimi partico- lari. Il manuale analizza i detta- gli della tecnica difensiva e propone una serie di 31 esercitazioni analitiche e si- tuazionali, dando all’allenatore diversi spunti su cui basare il proprio metodo di lavoro ed in particolare su: - prerequisiti motori, - principi di tecnica applicata difensiva, - analisi difensiva del duello 1 contro 1, - analisi difensiva del 2 contro 2, - inserimento del singolo nel reparto. Una selezione accurata di situazioni nata dall’osservazione critica e dettagliata di migliaia di situazioni di gioco reali da parte di Sergio Buso, compianto allena- tore di grande esperienza, scomparso nel 2011, e dalla elaborazione e speri- mentazione didattica di Alberto Nabiuzzi. Libro pp. 96 - 1 DVD (64’) - € 25,00 TECNICA - TATTICA NOVITÀNOVITÀ
  30. 30. 30 www.calzetti-mariucci.it TECNICA - TATTICA A. Bubba - P. Tramezzani LE SPECIALIZZAZIONI TATTICHE NEI RUOLI DEL CALCIO 76 esercitazioni per sviluppare attitudini e pontenzialità nel giovane calciatore attraverso la rappresentazione mentale Questo manuale introduce un metodo originale e di straordinaria efficacia nato dalle esperienze di due entusiasti istruttori. Esso si basa sulla rappresentazione mentale, ovvero su una caratteristica neu- ro-coordinativa in grado di ampliare i punti di riferimento dell’allievo durante le varie situazioni di gioco. L’atleta riesce così a “calarsi” nei ruoli del calcio attraverso esercitazioni con focus perfettamente delineato, sintetiche ed intui- bili, progressive nella didattica, che possono rappresentare una base per ogni scelta successiva. In particolare occorre che il giocatore abbia interiorizzato due caratteristiche: • la capacità di partecipare in modo attivo sia fisicamente che mentalmen- te al gioco della squadra; • la competenza di saper utilizzare con efficacia una funzione neurologica essenziale come la rappresentazione mentale. Un tipo di lavoro per chiunque voglia e sappia adattarsi e plasmarsi con precisione alla situazione in cui si trova, utilizzando la legge inconfutabile del buon senso, per arrivare comunque ad un risultato migliore. Descrizione e modalità esercitative (ben 76 eser- citazioni speciali) del manuale vengono presen- tate in modo dettagliato nel DVD allegato. Gli Autori partono dall’approccio formativo con considerazioni attua- lissime sul ruolo dell’ “insegnante di calcio” per passare all’introduzione della rappresentazione mentale come mezzo didattico, alla descrizione dei test e dei materiali, per poi calarsi “nella realtà dei ruoli”. Sono presenti esercizi di formazione dedicati a: difensore centrale, difensore laterale, centrocampista centrale, centrocampista laterale, attaccante centrale, attaccante laterale, tutti distribuiti nelle canoni- che quattro settimane formative di base previste dal metodo. Altre decine di esercizi suddivise nei vari ruoli permettono di com- pletare i “master”, cioè i percorsi di specializzazione, sempre parte integrante del metodo completo. Libro pp. 160 + DVD (59’) - € 28,00
  31. 31. 31 info@calzetti-mariucci.it-tel./fax.075/5997310 Alessandro Ferraresi LA STRATEGIA DI GIOCO COME MENTE COLLETTIVA Iprincipidelgiocoazona Una metodologia per la formazione tattica del singolo e per il suo successivo inserimento nel contesto reparto e squadra. Le situazioni di base del gioco sono introdotte con le variazioni possibili ed i relativi esercizi di condizionamento tattico prima in 2 contro 2 e poi, con sviluppo in rigorosa progressione didattica, fino alla partecipazione del reparto completo. Oltre 150 esercizi ed esercita- zioni assolutamente originali, realizzabili senza eccessive difficoltà ambientali e ampiamente sperimentati sul campo. Libro pp. 288 - € 25,00 J. Castelo - L. F. Matos IL LIBRO COMPLETO DEL CALCIO Teoria, concetti ed organizzazione calcistica con 1.100 esercitazioni allenanti specifiche Dalla prolifica scuola portoghese, arriva in Italia un tentativo assolutamente unico, nel pur ricchissimo panorama calcistico mondiale, che unisce conoscenza calcistica e volontà di esporre la propria conoscenza in un grande e completo manuale. Ad una introduzione teorica che dovrebbe costituire la base culturale di ogni allenatore preparato, seguono eserciziari con presentazioni specialistiche sul- la tecnica individuale, sul possesso palla, sul lavoro tecnico-fisico in circuito, sugli esercizi ludico-ricreativi. Seguono gli esercizi specifici per la finalizzazione, per il gioco nei singoli set- tori e di collegamento fra gli stessi e per allenamenti speciali di medio-alto livello. Il numero elevato di esercizi ed esercitazioni (ben 1.205) permette di creare sistemi di allenamento funzionali ad ogni singola realtà ambientale e ad ogni livello tecnico-tattico. DI PROSSIMA PUBBLICAZIONE - pp. 900 circa NOVITÀNOVITÀ
  32. 32. 32 www.calzetti-mariucci.it TECNICA - TATTICA I COMPORTAMENTI DIFENSIVI Situazioni tattiche per la linea a 4 A. Nabiuzzi - S. Buso Le interpretazioni-soluzioni sui comportamenti difensivi illustrate in questo vo- lume derivano dall’attento studio sulle partite del calcio italiano compiuto dal compianto Sergio Buso nella sua attività di rinomato analista, svolta per anni al servizio di importanti club di Serie A e Nazionale. Spesso, infatti, i comportamenti difensivi sono tipicizzati a memoria, ma quasi mai veramente “compresi” da chi li applica e li fa applicare. Alberto Nabiuzzi ha poi offerto un contributo applicativo altrettanto impor- tante per le sue numerose esperienze nel calcio di medio livello e giovanile, come giocatore, istruttore professionista ed allenatore fra i dilettanti. Partendo dai concetti di base di “gioco aperto” e “gioco chiuso”, viene offer- to un corposissimo materiale esercitativo e soprattutto formativo che prende in considerazione circa 40 situazioni comportamentali che dovrebbero essere note e automaticamente affrontabili dalla linea difensiva di una squadra moderna. Non viene data per scontata ovviamente la preparazione tatti- ca individuale con suggerimenti esercitativi per una educazione calcistica dei singoli finalizzata al loro inserimento nel contesto del mini-collettivo costituito da una linea difensiva a quattro. Tutte le esercitazioni sono anticipate da una rappresentazione videografica dinamica e da riprese video sul campo confron- tate con assetti di gioco reale. Tutte le applicazioni pratiche sono state rese in video impie- gando calciatori selezionati su una base il più possibile co- mune e simile ai gruppi che, nella grande maggioranza dei casi, istruttori di medio livello si trovano affidati per l’adde- stramento tattico. La fattibiltà delle esercitazioni è assolutamente garantita da un collaudo ed un affinamento reiterato in anni di pratica sul campo e molte di esse sono anticipate da una rappresentazio- ne videografica dinamica e dal confronto con assetti di gioco estrapolati da situazioni reali di gara. Libro pp. 112 + DVD (107’) - € 35,00
  33. 33. 33 info@calzetti-mariucci.it-tel./fax.075/5997310 Mauro Viviani TUTTO QUELLO CHE UN ALLENATORE DI CALCIO DEVE SAPERE Manuale d’uso con 999 nozioni e 41 esercizi di base per l’allenatore dilettante L’Autore, memore delle difficoltà incontrate ad inizio carriera e spinto dai continui quesiti da parte dei colleghi più giovani, dedica proprio a loro questa raccolta delle indispensa- bili nozioni che è necessario conoscere per diventare “allenatori”. Tantissime nozioni teoriche proposte con semplicità, frutto di una documentazione attenta e di anni di esperienze in panchina, segue una serie di essenziali  materiali esercitativi che permetteranno un concreto, immediato, pratico, lavoro sul campo, anche a chi sta solo iniziando la propria attività allenante. Un manuale organizzato per soddisfare il bisogno primario di colmare, attraverso risposte attente e ponderate, almeno una parte dei mille dubbi che nel corso degli anni ha dovuto affrontare l’Autore nelle vesti di allenatore, prima dilettante e in seguito professionista. Le proposte esercitative sono tutte esposte in chiave di grande semplicità e in forza del principio che è poi l’esperienza di campo a permetterne una elaborazione che le renda sempre più originali, interessanti e adatte alla realtà nelle quali vengono utilizzate. Mauro Viviani IL CENTOSCHEMI Il calcio allenato con la semplicità dei numeri Esercitazioni di grande ed immediata semplicità applicativa rese con codici alfanumerici o spiegate con serie di numeri a comunicazione istantanea (treccia-1, 1-2-3-4-1, 4-4-2, …). Per Mauro Viviani, allenatore preciso e professionale quanto Autore di una comunicazione a prova dei calciatori più distratti e deconcentrati, il calcio può essere spiegato e allenato con i numeri anche per i concetti tattici più elaborati e per le combinazioni di gioco più coinvolgenti (per numero di tocchi e giocatori partecipanti). Manuale-strumento efficacissimo per tutti e in particolare per quella maggioranza di istruttori ed allenatori che devono ritagliare con parsimonia i tempi per una tipologia di allenamento qualche volta molto complessa. Libro pp. 224 - € 18,00 Libro pp. 144 - € 13,00 Luis Fradua Uriondo LA VISIONE DI GIOCO DEL CALCIATORE Argomento originalissimo trattato da uno dei migliori specialisti spagnoli con analisi dei comportamenti del giocatore di calcio in relazione al gioco, ai compagni ed avversari in campo e alla capacità di prevedere gli sviluppi dell’azione. Il giocatore può essere allenato ad elaborare stimoli ed informazioni che gli giungono, a reagire previa analisi degli stessi con comportamento cosciente. Ben 50 esercitazioni completano l’analisi teorica della visione di gioco sotto cinque diversi aspetti. Uriondo ha curato la sensibilizzazione tattica dei settori giovanili e dei gruppi di prima squadra di alcune delle più importanti società spagnole. Giuseppe Condemi MANUALE DI BASE PER L’ALLENATORE DEI DILETTANTI: LA TECNICA E LA TATTICA Un excursus completo sugli argomenti-base e sulle nozioni elementari che ogni allenatore di calcio dovrebbe possedere. L’esposizione è originale e semplice e, oltre agli elementi teorici, offre programmi di lavoro ed esercitazioni di tattica elementare che permettono di costruire la base di organizzazione del gioco di squadra. Le esercitazioni individuali e collettive per la tecnica e per la tattica sono state illustrate con grafici di facilissima lettura. Ogni esercitazione è realizzabile e replicabile con sem- plicità e con materiali di facile disponibilità. Libro pp. 224 - € 22,00 Libro pp. 210 - € 22,00
  34. 34. 34 www.calzetti-mariucci.it TECNICA - TATTICA Ernesto Marchi CALCIO. TECNICA SPECIALISTICA IN BASE AL RUOLO: DIFENSORI CENTRALI Principi fisiologici, metodologia, analisi della prestazione e test L’Autore ha lavorato in questo specifico manuale sulla formazione tecni- co-tattica del difensore centrale incentrando la metodologia esercitativa su nove fondamentali: il colpo di testa in avanzamento, il colpo di testa in arretramento, l’anticipo, il contrasto, il lancio lungo, il passaggio rasoterra nelle circolazioni della palla, gli arresti su palla alta, le respinte di piede al volo su palloni provenienti lateralmente, l’uno contro uno. Ogni fondamentale del ruolo viene trattato in tre fasi distinte: la prima come propedeutica del movimento da analizzare, la seconda come tecnica analitica del movimento ed infine, la terza, come tecnica in situazione. Per tutte le fasi viene proposto un eserciziario formativo finalizzato al miglio- ramento e allo sviluppo del fondamentale trattato composto da 12 a 41 esercizi semplici individuali od esercitazioni con partner per ogni fonda- mentale, per un totale complessivo di 210 attività suscettibili di varianti. Marchi propone parte dell’apparato formativo del manuale (23 eserci- tazioni) anche nel DVD allegato consentendo una valutazione immediata sul valore didattico della proposta che vuole essere di tipo formativo su giovani che stanno crescendo piuttosto che una forzatura verso una specia- lizzazione precoce per ruoli. Libro pp. 184 + DVD (40’) - € 25,00 J. Bangsbo - B. Peitersen CALCIO. TECNICHE E TATTICHE PER LA FASE OFFENSIVA Come mantenere il possesso e segnare più goal Per le importanti esperienze negli ambienti calcistici frequentati (Nord Europa e Italia nella Juventus), per il valore dei tecnici con i quali ha collaborato (uno per tutti Marcello Lippi), per il sofisticatissimo bagaglio culturale in chiave di fisiologia dello sport e tecniche dell’allenamento (oltre 15 anni di ricerca ad altissimi livelli in Danimarca), Jens Bangsbo può essere presentato come uno dei più interessanti e completi autori nel mondo fra quanti si rivolgono agli allenatori di calcio. La collaborazione di Birger Peitersen, validissimo coach danese, contribuisce ad arricchire ulteriormente questa proposta sulle tattiche offensive nel calcio che si basa sui modelli delle migliori squadre del mondo. Sui due fondamentali elementi del possesso palla e della finalizzazione in gol, vie- ne prima costruito l’apparato esercitativo per la pratica in campo e poi proposto l’inserimento nei piani di gioco collettivo. Gli aspetti tattici trattati riguardano: - la creazione degli spazi, - i movimenti senza palla, - i passaggi in avanti in assist, - il duello con i difensori, - corse e scatti in penetrazione e finalizzazione. La trattazione avviene in forma circostanziata e completa attraverso tredici capitoli ad alta specificità. Complessivamente più di 150 schemi in cui vengono illustrati con grande chiarezza i movimenti dei gioca- tori e della palla per suggerire le forme esecutive più corrette finalizzate all’obiettivo di far segnare alla propria squadra un sempre maggior numero di reti. Libro pp. 176 - € 22,00

×