© Copyright by IAMA Consulting Srl, Milano (2013)All rights of translation, reproduction and adaptation are reserved world...
Il Broker a tutela di persone e aziendeRoma, 18 aprile 2013 - 2L’innovazione condizione necessaria per la crescitaInnovazi...
Il Broker a tutela di persone e aziendeRoma, 18 aprile 2013 - 3IRIDIAUn’ iniziativa indipendente e non profit per la compa...
Il Broker a tutela di persone e aziendeRoma, 18 aprile 2013 - 4RC ProfessionistiProfessioni protette : Oggetto della nuova...
Il Broker a tutela di persone e aziendeRoma, 18 aprile 2013 - 5RC ProfessionistiCategorie escluse: -  Giornalisti-  Attivi...
Il Broker a tutela di persone e aziendeRoma, 18 aprile 2013 - 6Il mercato potenzialeProfessioniProtette36%ProfessioniRicon...
Il Broker a tutela di persone e aziendeRoma, 18 aprile 201339437721314413810995 9273 7245 42 37 28 23 23 21 16 16 15 15 10...
Il Broker a tutela di persone e aziendeRoma, 18 aprile 2013 - 8Carenza di offertaCategorie con moltesoluzioni assicurative...
Il Broker a tutela di persone e aziendeRoma, 18 aprile 2013 - 9I player e i canali distributiviCOMPAGNIETRADIZIONALICOMPAG...
Il Broker a tutela di persone e aziendeRoma, 18 aprile 2013 - 10La struttura dell’offerta è molto differenziataAmpiezza ga...
Il Broker a tutela di persone e aziendeRoma, 18 aprile 2013 - 11I grandi fattori di differenziazioneContenuto delle garanz...
Il Broker a tutela di persone e aziendeRoma, 18 aprile 2013 - 12A - L’impostazione di prodottoProdotti di matriceanglosass...
Il Broker a tutela di persone e aziendeRoma, 18 aprile 2013 - 13B - Il contenuto delle garanzieLa RetroattivitàDifferenzia...
Il Broker a tutela di persone e aziendeRoma, 18 aprile 2013 - 14C - Definizione di sinistro e di circostanzaSinistroSono c...
Il Broker a tutela di persone e aziendeRoma, 18 aprile 2013 - 15IRIDIA – Un modello di valutazione adeguato alla complessi...
Il Broker a tutela di persone e aziendeRoma, 18 aprile 2013 - 16I fattori di innovazioneApertura all’offerta Cross BorderF...
Il Broker a tutela di persone e aziendeRoma, 18 aprile 2013 - 17Le sfide e le prospettive dell’intermediazione professiona...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

AIBA - CONVEGNO 2013 "Le nuove frontiere dell'Assicurazione professionale" (Roma) - Intervento di Enea Dallaglio

803 views

Published on

AIBA - CONVEGNO 2013 "Le nuove frontiere dell'Assicurazione professionale" (Roma) - Intervento di Enea Dallaglio

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
803
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

AIBA - CONVEGNO 2013 "Le nuove frontiere dell'Assicurazione professionale" (Roma) - Intervento di Enea Dallaglio

  1. 1. © Copyright by IAMA Consulting Srl, Milano (2013)All rights of translation, reproduction and adaptation are reserved world-wideIl broker a tutela di persone e aziendeRoma, 18 aprile 2013Enea Dallaglio
  2. 2. Il Broker a tutela di persone e aziendeRoma, 18 aprile 2013 - 2L’innovazione condizione necessaria per la crescitaInnovazione delsistema distributivoNuovicomportamentidi relazione e diacquistoInnovazione dell’offerta
  3. 3. Il Broker a tutela di persone e aziendeRoma, 18 aprile 2013 - 3IRIDIAUn’ iniziativa indipendente e non profit per la comparazione dei prodotti assicurativi, alloscopo di diffondere la consapevolezza dei contenuti e dei valori dell’offerta e di favorirel’innovazione e la differenziazione competitivaUn metodo rigoroso e un criterio di valutazione tramite panel di intermediari ed espertiIl Comitato Scientifico comprende i presidenti di AIBA e UEA, IAMA, docenti universitaridelle discipline assicurativeProgramma delle attività di analisi:Commercio Artigiani e PMIRC ProfessionaleGennaio 2013 Giugno 2013 Dicembre 2013
  4. 4. Il Broker a tutela di persone e aziendeRoma, 18 aprile 2013 - 4RC ProfessionistiProfessioni protette : Oggetto della nuovanormativa di obbligoassicurativodisciplinate dalla legge(broker, agenti, mediatoricreditizi, promotorifinanziari)Oggetto di disciplinaassicurativaspecificaAlbi e OrdiniProfessioni riconosciute:Attività non regolamentate: non soggette a regolamentazionepubblicistica ma rappresentate daassociazioniClassificazione delle attività (CNEL)
  5. 5. Il Broker a tutela di persone e aziendeRoma, 18 aprile 2013 - 5RC ProfessionistiCategorie escluse: -  Giornalisti-  Attività non regolamentateL’assicurazione non è condizione di accesso alla professioneAssenza di sanzioniCRITICITA’ DELLA NORMATIVACRITICITA’ DEL MERCATOCarenza di offerta da parte degli assicuratoriNecessità di creare la domanda sensibilizzando le comunità professionali sui vantaggi dellatutela
  6. 6. Il Broker a tutela di persone e aziendeRoma, 18 aprile 2013 - 6Il mercato potenzialeProfessioniProtette36%ProfessioniRiconosciute2%Attività NonRegolamentate62%Circa 3,5 milioni di professionistiPiù di 200 attivitàOltre 2 milioni di professionisti, di cui:•  Più di 1 milione appartenenti all’areasocio-sanitaria•  Circa 900,000 appartenenti alle areetecniche ed economico-giuridicheSoggetti all’obbligo assicurativoOpportunità di sviluppoFonte: Elaborazioni IAMA su dati ISTAT e CENSIS
  7. 7. Il Broker a tutela di persone e aziendeRoma, 18 aprile 201339437721314413810995 9273 7245 42 37 28 23 23 21 16 16 15 15 10 5 2 1050100150200250300350400450Migliaia- 7I professionisti iscritti agli ordini sono più di 2 milioniFonte: Elaborazioni IAMA su dati CENSIS 2009Oggetto dell’indagine IRIDIAsull’offerta assicurativaProfessioni escluse dall’analisi
  8. 8. Il Broker a tutela di persone e aziendeRoma, 18 aprile 2013 - 8Carenza di offertaCategorie con moltesoluzioni assicurativeCategorie con pochesoluzioni assicurativeCategorie soggetteall’obbligo assicurativoAvvocatiCommercialistiIngegneriArchitettiGeometriPeriti commercialiConsulenti in proprietàindustriale (brevetti emarchi)Periti industrialiPeriti agrariChimiciAgronomi e AgrotecniciCategorie non soggetteall’obbligo assicurativoAmministratori di stabiliInterpreti e traduttoriAgenti immobiliariConsulenti informaticiConsulenti aziendali
  9. 9. Il Broker a tutela di persone e aziendeRoma, 18 aprile 2013 - 9I player e i canali distributiviCOMPAGNIETRADIZIONALICOMPAGNIESPECIALIZZATEPOSTEI canali di vendita focalizzati su questosettore sono:BrokerBroker grossistiAgenzie di sottoscrizioneAgentiAssumono un ruolo importantenell’offerta le convenzioni assicurative tracompagnie / broker ed enti dirappresentanza degli ordini professionali
  10. 10. Il Broker a tutela di persone e aziendeRoma, 18 aprile 2013 - 10La struttura dell’offerta è molto differenziataAmpiezza gamma d’offertaFlessibilitàdell’offertaProdotto unico Prodotto per singolaprofessioneProdotto per categorieprofessionaliArticolato perprofessioniArticolato perprofessioni e conmoduli / sezioniaggiuntivePersonalizzazionelimitataPersonalizzazioneelevata
  11. 11. Il Broker a tutela di persone e aziendeRoma, 18 aprile 2013 - 11I grandi fattori di differenziazioneContenuto delle garanzie: i limiti temporali della coperturaABCImpostazione di prodotto: «anglosassone» o «nazionale»Definizione di sinistro e circostanze
  12. 12. Il Broker a tutela di persone e aziendeRoma, 18 aprile 2013 - 12A - L’impostazione di prodottoProdotti di matriceanglosassoneCopertura All Risk -All Inclusive con limitatamodularitàMassimale unicoFranchigia «frontale» fissaProdotti nazionaliCopertura All Risk conspecifiche per singoleattività e forte modularitàPresenza di un massimaleunico e sotto-limiti specificiper garanziaFranchigie e scopertidifferenziati per garanzia
  13. 13. Il Broker a tutela di persone e aziendeRoma, 18 aprile 2013 - 13B - Il contenuto delle garanzieLa RetroattivitàDifferenziante per limitetemporale e per statoassicurativo precedenteLa PostumaDifferenziata per:- limite temporale- prezzo- casistiche diapplicazione
  14. 14. Il Broker a tutela di persone e aziendeRoma, 18 aprile 2013 - 14C - Definizione di sinistro e di circostanzaSinistroSono comprese nella definizionedi sinistro le richieste dirisarcimento, ma non sempresono considerati sinistri:- gli avvisi per i procedimenticivili, penali e amministrativi- le diffide scritte o verbaliricevute dall’assicurato- le richieste verbaliCircostanzaNon tutte le compagniespecificano la definizione deltermine «circostanza»
  15. 15. Il Broker a tutela di persone e aziendeRoma, 18 aprile 2013 - 15IRIDIA – Un modello di valutazione adeguato alla complessità dell’offertaLOGICA DI OFFERTA CRITERI COMPARATIVIProdotti generalistiProdotti per targetFlessibilità StandardizzazioneAmpiezza delle copertureChiarezza delle prestazioniComponenti di servizioRapporto Qualità / PrezzoRATING A PUNTEGGIO
  16. 16. Il Broker a tutela di persone e aziendeRoma, 18 aprile 2013 - 16I fattori di innovazioneApertura all’offerta Cross BorderFocalizzazione / segmentazioneVerticalizzazione dei sistemi industrialisupply drivendistribution driven
  17. 17. Il Broker a tutela di persone e aziendeRoma, 18 aprile 2013 - 17Le sfide e le prospettive dell’intermediazione professionaleUn nuovo mercato nel retail qualificato123Un modello che valorizzi la capacità di offerta comparativaNuovi rapporti tra intermediariIntermediari grossistiIntegrazione tra web e consulenza professionale

×