Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Il business plan per me, per te, con te - FreelanceCamp 2017

120 views

Published on

Il business plan: per me, per te, con te – Il business plan per me, per la mia attività. Per te, che sei il mio cliente: perché per il freelance-project leader è indispensabile redigerlo. Con te, perché lavoro “dentro” un tuo progetto e devo capire come “gira” la corrente. Spunti e qualche istruzione per l’uso.

Published in: Marketing
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Il business plan per me, per te, con te - FreelanceCamp 2017

  1. 1. Per me, per te, con te Riflessioni sul business plan A.Busa
  2. 2. Business plan Documento che definisce obiettivi, strategie, processi, politiche e azioni con orientamento a medio termine e che delinea i risvolti economico-finanziari delle stesse. Si utilizza sia per finalità legate alla pianificazione aziendale sia per la comunicazione verso potenziali finanziatori e/o investitori. (cit. Treccani) Serve:  per una nuova attività imprenditoriale (start up, azienda, freelance, etc.);  per un progetto specifico.
  3. 3. La struttura  Parte descrittiva :  il business e il suo contesto (analisi competitiva e analisi del prodotto- mercato),  le strategie e il posizionamento  l’implementazione del piano operativo.  Parte economico-finanziaria: traduce in cifre i dati raccolti per la valutazione del progetto. Il piano economico finanziario prevede:  la definizione del piano degli investimenti necessari  l’individuazione delle fonti di finanziamento (copertura)  la valutazione della redditività  la situazione del patrimonio.
  4. 4. Freelance e business plan Businessplan Per me iniziare differenziare espandere Per te, con te del mio cliente per il mio cliente
  5. 5. Freelance e business plan Businessplan Per me iniziare differenziare espandere Per te, con te del mio cliente per il mio cliente
  6. 6. Freelance e business plan Businessplan Per me iniziare differenziare espandere Per te, con te del mio cliente per il mio cliente
  7. 7. Prenditi una pausa e fai le tue valutazioni: il tuo BP cambia nel tempo
  8. 8. Freelance e business plan Businessplan Per me iniziare differenziare espandere Per te, con te del mio cliente per il mio cliente
  9. 9. Il freelance: il valore per il cliente
  10. 10. Gli elementi vincenti creatività coerenza fattibilità vendibilità
  11. 11. Creatività (e competenza)
  12. 12.
  13. 13. Competitor analisys  Concorrenza diretta: chi propone lo stesso tipo di prodotto/servizio  Concorrenza allargata: chi ha come obiettivo la conquista dello stesso target di riferimento  Analizzare i contenuti :  generati dall’azienda (aspetti tecnici, informativi e di engagement),  dagli utenti (recensioni, commenti, etc.)  Analisi approfondita del vantaggio competitivo (capacità strategiche dei competitori, visione del mercato, etc.).
  14. 14. Competitor analisys  #nonsolonline  La storia di un prodotto, un servizio  Le ragioni di scelte e dinamiche di scenario  Determinare gli «spazi» … … senza mai perdere di vista target e personas
  15. 15. Ricorda che il BP è fondamentale:  non un è obbligo formale o una perdita di tempo  fallo per te stesso o per il tuo cliente, non per motivi «contabili» o per richiedere finanziamenti  può evolvere e modificarsi in funzione dei nuovi scenari del mercato in cui lavori o lavora il tuo cliente  fallo tu, non delegarlo ad altri  il BP è utile anche per piccole realtà o piccoli progetti.
  16. 16. bibliografia solopochiminuti.altervista.org

×