Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Corso informatica I step

1,076 views

Published on

Published in: Technology
  • Be the first to comment

Corso informatica I step

  1. 1. Obiettivi del corso -Impareremo a conoscere il computer, dentro e fuori; -Impareremo a ri-conoscere e riparare piccoli inconvenienti; -Impareremo a conoscere come sono fatti i principali linguaggi informatici; -Impareremo a gestire al meglio i nostri archivi elettronici (“file”); -Impareremo a usare i programmi di videoscrittura;-Impareremo a creare delle piccole “presentazioni” per i nostri hobby o lavori; -Impareremo a usare i fogli di calcolo per le piccole faccende domestiche; -Impareremo a “navigare” sicuri su internet; -Impareremo a gestire la nostra posta elettronica; Insomma, impareremo insomma a sfruttare al 100% il computer! TUTTO QUANTO VISTO E TRASCRITTO IN QUESTE SLIDE LO POTREMO VEDERE E APPROFONDIRE NEL TESTO “IL COMPUTER PER TUTTI” DI ENZO AMATO, APOGEO ED.
  2. 2. Un po di storia, prima di tutto!!!Gli albori del pc risalgono a diversi decenni fa. Si dice che il primo artefatto molto simile al computer sia uno strano aggeggio creato daCharles Babbage nel 1823. Era una macchina meccanica utile a far di conti... Ma bisognò aspettare il 1946 per vedere il primo computer funzionante: si trattava dellEniac, ed occupava una stanza di 9 metri per 30.
  3. 3. Un po di storia, prima di tutto!!! Il primo personal computer venne però presentato molti anni dopo negli Stati Uniti,nel 1973 per la precisione, e commercializzato pochi anni dopo. Si trattava dellIBM5100, cui seguì lo storico IBM5150 o "PC IBM" del 1981.Da allora sono stati fatti enormi passi avanti, a dir poco incredibili e inimmaginabili...
  4. 4. Perchè il computer? Perchè al giorno doggi tutto è informatica. Col pc si può fare di tutto: dalla semplice lettera alla comunicazione in tempo reale di informazioni importanti, alla simulazione di volo, al sapere in tempo reale le notizie che accadono nel mondo senza aspettare il telegiornale... e ancora: ascoltare musica, guardare film, documentari, comunicare con parenti e amici dallaltra parte del mondo a costo zero.
  5. 5. Dette queste premesse... Iniziamo! Prima di addentrarci nel mondo informatico costellato di mouse, freccette, cursori equantaltro, occorre sapere che il computer (edi suoi derivati) è composto innanzitutto di due grandi settori: un settore denominato HARDWARE e uno denominato SOFTWARE. LHardware è tutto ciò che fisicamente vediamo e tocchiamo del pc, mentre il Software quello che a livello tangibile non èpossibile fare, vale a dire i programmi (sistemi operativi compresi)
  6. 6. OOOOPS, dimenticavo... Un attimo, però! Il pc ha lunico scopo dielaborare e processare informazioni (...è nato per questo!). Per fare ciò ha bisogno dipossedere DUE tipi distinti di memorie (senza memoria non si fa nulla): Memoria futile, estemporanea; Memoria duratura, resistente nel tempo.
  7. 7. HardwareMicroprocessore = cuore del computer. Serve a processare tutte le informazioni delpc. La sua potenza da il nome di solito al computer.Scheda Madre = o "motherboard". E la piastra dove sono collegate tutte lecomponenti, microprocessore compreso.Disco fisso = o "hard disk". Contenitore dove sono racchiuse le informazioni delcomputer e cuore della sua memoria principale. Possono esserne presenti più diuno.Scheda RAM = "Random Access Memory", o memoria ad accesso casuale. Unitàfisica usata dal microprocessore per tutte quelle azioni informatiche che hannodurata temporale limitata e ristretta. Devessere facilmente accessibile per poteresser cambiata senza grandi intoppi.Schede audio, video e di rete = schede accessorie che consentono di farci sentire isuoni, vedere le immagini e collegarci al mondo esterno. Sono di aiuto alla schedamadre e di conseguenza anche al microprocessore.
  8. 8. Hardware case (alloggiamento pc); involucro esterno pc portatili; schermi e monitor; dischi fissi esterni; scanner; stampanti; tastiera; mouse; tablet; lettori esterni MP3; casse e amplificatori; webcam (interne ed esterne); fotocamere e videocamere digitali; schede interne supplementari; RAM; alimentatore.
  9. 9. Altri dispositivi Bluetooth USB Masterizzatori Dispositivi per WI-FI
  10. 10. Schema funzionamento di una rete Wi-Fi
  11. 11. Ripasso e poi… Abbiamo quindi capito di cosa è composto un computer? Cosè una chiavetta USB? Un microchip?Allora siamo pronti per il test!
  12. 12. Fine prima parte del corso…DUBBI, DOMANDE E PERPLESSITÀ... SIAMO A VOSTRA DISPOSIZIONE!

×