Come fare Personal Branding su Pinterest

1,717 views

Published on

È possibile sfruttare Pinterest per curare il proprio Personal Branding? In questa presentazione lascio una serie di spunti sui quali riflettere, oltre a una serie di consigli da poter mettere in pratica fin da subito.

Published in: Social Media
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
1,717
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1,058
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Come fare Personal Branding su Pinterest

  1. 1. 6"giugno"2014" © copyright 2014 Domenico Armatore Come fare Personal Branding su Pinterest. pinterestitaly.com Domenico Armatore
  2. 2. 6"giugno"2014" © copyright 2014 Domenico Armatore Chi sono
  3. 3. 6"giugno"2014" © copyright 2014 Domenico Armatore Il mio CV in breve Founder di CommunityManagerFreel ance.it, il primo blog in Italia interamente dedicato ai Community Manager. FOUNDER Ex Account Executive in We Are Social, una conversation agency internazionale con sede a Milano. AGENZIA Community Manager e formatore freelance per diverse realtà italiane, come Ninja Marketing, Il Sole 24 Ore, IULM e altri master. FREELANCE Co-founder di pinterestitaly.com, il blog italiano (non ufficiale) su Pinterest. BLOGGER
  4. 4. 6"giugno"2014" © copyright 2014 Domenico Armatore Siete pronti?
  5. 5. 6"giugno"2014" © copyright 2014 Domenico Armatore Che cos’è Pinterest Ben Silbermann Evan Sharp Paul Sciarra Pinterest è un social network nato nel 2010 da un’idea di Ben Silbermann, Evan Sharp e Paul Sciarra, quest’ultimo fuoriuscito poi dal team nel 2012 per seguire dei nuovi progetti in autonomia. I fondatori
  6. 6. 6"giugno"2014" © copyright 2014 Domenico Armatore Il team di Pinterest Dal 2010 ad oggi Pinterest è cresciuto moltissimo. Oggi il team conta circa 150 persone, tra ingegneri, designer, community manager e altre figure che ogni giorno lavorano per portare avanti la piattaforma. Il team
  7. 7. 6"giugno"2014" © copyright 2014 Domenico Armatore Perché è nato Pinterest? Un’esigenza Pinterest è nato perché due dei fondatori, Evan Sharp e Ben Silbermann, erano dei grandi collezionisti. Da qui è nata l’idea di voler creare uno spazio online nel quale poter catalogare i propri interessi e le proprie passioni.
  8. 8. 6"giugno"2014" © copyright 2014 Domenico Armatore Il perché del successo di Pinterest Il motivo Nel gennaio 2012 Comscore comunica che Pinterest è il sito più veloce della storia del web ad aver raggiunto i 10 milioni di visitatori. Pinterest ha avuto la capacità di colmare due bisogni molto importanti: catalogare in modo semplice e veloce i contenuti e soprattutto farlo in modo accattivante con un buon design, apportando una grossa innovazione in Rete.
  9. 9. 6"giugno"2014" © copyright 2014 Domenico Armatore Cosa possiamo fare con Pinterest Pinterest è dunque un social network (o meglio ancora un interest network) grazie al quale è possibile condividere immagini e video trovate in Rete o di proprietà degli utenti. Bacheche Pin Logo o profile picture Descrizione + sito web
  10. 10. 6"giugno"2014" © copyright 2014 Domenico Armatore La natura di Pinterest La natura del social network si nasconde nel significato del suo stesso nome: Pinterest To pin Interest= +
  11. 11. 6"giugno"2014" © copyright 2014 Domenico Armatore Un po’ di dati A livello globale Pinterest conta circa 70 mln di utenti. In Italia sono più o meno 1 mln e 400 mila, di cui circa 800 mila attivi. 3%3% 4% 5% 6% 13% 67% USA INDIA UK CANADA SPAGNA FRANCIA ITALIA Distribuzione geografica degli utenti Pinterest in %. Dati Alexa - Maggio 2014.
  12. 12. 6"giugno"2014" © copyright 2014 Domenico Armatore Un po’ di dati Una ricerca firmata JRMetrics del mese di maggio 2014, conferma la natura “femminile” di Pinterest. Utenti Pinterest in %. 0 20 40 60 80 Donne Uomini
  13. 13. 6"giugno"2014" © copyright 2014 Domenico Armatore Glossario Di seguito sono elencati i termini utilizzati per indicare le funzioni e le azioni che possiamo effettuare su Pinterest. Pin Pinnare Repinnare Board Rappresenta il contenuto (foto o video) che viene condiviso sulla piattaforma. Indica l’azione tramite la quale vengono condivisi i contenuti sulla piattaforma. È l’azione tramite la quale vengono condivisi i contenuti di altri utenti. È possibile associarlo allo “share” su Facebook. Sono bacheche tematiche che compongono un profilo, all’interno delle quali vengono catalogati i contenuti.
  14. 14. 6"giugno"2014" © copyright 2014 Domenico Armatore Come fare Personal Branding su Pinterest
  15. 15. 6"giugno"2014" © copyright 2014 Domenico Armatore Il triangolo del Personal Branding Prima di iniziare, mettiamo in chiaro alcuni punti utilizzando questo metodo teorizzato da Mattias Gromborg, sturtapper e blogger. You (What) Why (Goals) Who (Audience) How (Social Media) You (what) Pinterest è qui.
  16. 16. 6"giugno"2014" © copyright 2014 Domenico Armatore Possiamo utilizzare Pinterest per… Pinterest è un mezzo attraverso il quale possiamo dimostrare alcuni aspetti della nostra personalità (professionali e personali) ed entrare in contatto con persone di nostro interesse. Skills Passioni/ Interessi Networking
  17. 17. 6"giugno"2014" © copyright 2014 Domenico Armatore Come mostrare le proprie skills Creiamo board dedicate ai nostri lavori o progetti, ma soprattutto condividiamo anche contenuti non prodotti da noi per posizionarci come leader nella nostra nicchia di riferimento. Porfolio Content Curation Sfruttare l’integrazione con SlideShare,Vimeo e YouTube
  18. 18. 6"giugno"2014" © copyright 2014 Domenico Armatore Come mostrare le proprie passioni/interessi Se LinkedIn è un ottimo strumento per comunicare la nostra vita professionale, Pinterest può essere utilizzato per mettere in risalto il lato più emozionale della nostra personalità, anch’esso fondamentale per essere selezionati durante un colloquio di lavoro. Board tematiche Board condivise
  19. 19. 6"giugno"2014" © copyright 2014 Domenico Armatore Come fare networking Mai dimenticare che Pinterest è un network di persone che entrano in contatto perché accomunate dagli stessi interessi. Gli utenti condividono contenuti, idee e opinioni. L’obiettivo è partecipare attivamente a queste “conversazioni”. Board condivise Creando la propria community Interagendo con gli altri utenti
  20. 20. 6"giugno"2014" © copyright 2014 Domenico Armatore Qualche utile tool
  21. 21. 6"giugno"2014" © copyright 2014 Domenico Armatore Come migliorare la gestione del canale Ci sono diversi tool in rete che consentono di migliorare le performance di un profilo Pinterest (personale o business). Vediamo insieme quelli più utili al Personal Branding. Scheduling di pin + insights Creazione di pin personalizzati con quote + icone Firma della mail con icona Pinterest
  22. 22. 6"giugno"2014" © copyright 2014 Domenico Armatore Consigli sparsi
  23. 23. 6"giugno"2014" © copyright 2014 Domenico Armatore Qualche dritta per ottenere buoni risultati Pur sapendo che sarà sempre la nostra creatività a fare la differenza, lascio di seguito qualche utile consiglio: Installa il “follow button” sul tuo sito/blog (ecco la guida) Se hai una pagina Facebook, inserisci una Pinterest app (ecco un tutorial) Segui gli account che ritieni rilevanti: influencer, blogger, brand. Usa immagini in alta definizione ed editale con tool come Picslise o Picframe.
  24. 24. 6"giugno"2014" © copyright 2014 Domenico Armatore Contatti
  25. 25. 6"giugno"2014" © copyright 2014 Domenico Armatore Scambiamo due chiacchiere? Personali Pinterestitaly www.communitymanagerfreelance.it info@communitymanagerfreelance.it dome.armatore@gmail.com www.pinterestitaly.com pinterestitaly@gmail.com
  26. 26. 6"giugno"2014" © copyright 2014 Domenico Armatore Grazie!

×