Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Internet delle cose

793 views

Published on

Parliamo dell'Internet delle cose e dei Maker, concetti inziali per capire questo nuovo mondo e come la tecnologia può essere applicata ad ogni oggetto.

Published in: Technology
  • Be the first to comment

Internet delle cose

  1. 1. Internet delle cose ed i Makers Biagio (Gino) Zingales Alì Internet delle cose ed i Makers
  2. 2. Internet delle cose, cos’è? L’espressione Internet of Things o “Internet delle cose” indica un insieme di tecnologie il cui scopo è rendere qualunque oggetto in grado di godere delle caratteristiche che hanno i prodotti nati per utilizzare la rete”. Scopi principali? monitoraggio e controllo! Controllo gli oggetti possono essere comandati a distanza senza tecnologie particolari, attraverso la connessione ad internet. Es. La Domotica è uno dei migliori esempi di questi ultimi anni, cioè poter gestire la propria abitazione (elettrodomestici, illuminazione, ecc...) e/o altre strutture a distanza. Monitoraggio l'oggetto può comportarsi come sensore, ovvero essere in grado di produrre informazioni su di sé o sull'ambiente circostante. Es. Un palo dell’illuminazione pubblica, oltre a far sapere se è accesso o spento, può analizzare i livelli di inquinamento nell’aria e dare molte altre informazioni. Biagio (Gino) Zingales Alì Internet delle cose ed i Makers
  3. 3. Maker: artigiani digitali Gli artigiani digitali, o "maker", costituiscono un movimento culturale contemporaneo che rappresenta l’evoluzione tecnologica del tradizionale mondo del fai da te. Gli interessi tipici dei makers? Realizzare apparecchiature elettroniche, robot, droni, stampa 3D, ma anche semplici strumenti che possono migliorare la vita di ogni giorno!!! Biagio (Gino) Zingales Alì Internet delle cose ed i Makers
  4. 4. Alcuni esempi Biagio (Gino) Zingales Alì Internet delle cose ed i Makers
  5. 5. Il mondo reale: il Physical Computing Sensori Esistono numerosi sensori che possono essere utilizzati per acquisire grandezze fisiche nel mondo reale. Attuatori Gli attuatori vengono utilizzati per interagire con il mondo reale. Un motore è un attuatore, mette in movimento un oggetto (es. una ventola di raffreddamento) così come un relé che viene utilizzato come interruttore ad esempio per accendere una lampadina al cambiamento di stato di un sensore PIR. Temperatura Umidità Luce (fotoresistenza) Ultrasuoni Pir (Movimento) Umidità Servo-motore Relé 5V - 220V
  6. 6. “Vecchia scuola” Tempi lunghi di prototipazione, ottima conoscenza dell’Hardware, ecc… PIC PCB (printed circuit board) PROCESSOR 16F628 RADIX DEC INCLUDE "P16F628.INC" __CONFIG 11110100010000B ORG 0 BSF STATUS,RP0 ;Attiva banco 1 CLRF TRISB ;Rende PORTB un'uscita BCF STATUS,RP0 ;Ritorna al banco 0 MOVLW 10101110B ;Carica 174 nell'accumulatore MOVWF PORTB ;Mandalo sui pin di uscita SLEEP ;Stop programma END Esempio linguaggio assembly Biagio (Gino) Zingales Alì Internet delle cose ed i Makers
  7. 7. La nuova era Biagio (Gino) Zingales Alì Internet delle cose ed i Makers
  8. 8. Arduino Arduino nasce nel 2005 ad Ivrea da una idea di Massimo Banzi, creò una scheda (board) dotata di un microcontrollore con un minimo di circuiteria; il tutto, è rilasciato sotto forma di open hardware, quindi possiamo rifarcene una a casa. Questa board è programmabile per fare parecchie cose: i programmi (SKETCH) sono creati tramite il suo ambiente di sviluppo (IDE - Integrated development environment), con un linguaggio piuttosto semplice creato a partire da C e C++. Modelli Arduino IDE e SKETCH Community Biagio (Gino) Zingales Alì Internet delle cose ed i Makers
  9. 9. Arduino un “mostro” di potenza! Caratteristiche tecniche Salvare Sketch Salvare Variabili Salvare dati e parametri Velocità processore Arduino UNO Rev 3 Biagio (Gino) Zingales Alì Internet delle cose ed i Makers
  10. 10. Raspberry PI Raspberry Pi è una board con tutto quello che possiamo aspettarci da un computer. Al suo interno vi è un sistema operativo (una distribuzione derivata da Debian). Questo significa che mentre Arduino viene usato per la gestione di segnali e altro attraverso il microcontrollore, su Raspberry possiamo anche far girare i nostri software, ossia qualcosa di “meno elettronico“. Infatti, può essere utsata per la gestione casalinga (e non) del software, sono diversi i linguaggi da poter usare: Python, Java, C/C++, Rugby, PHP, Perl, ecc... Biagio (Gino) Zingales Alì Sistema Operativo Internet delle cose ed i Makers Raspberry PI model B+ Raspberry PI model B
  11. 11. Raspberry PI: Hardware e Software ● Piccolo come una carta di credito ● Video: HDMI o RCA analogico ● Input: tastiere e mouse USB ● Audio: jack 3.5 o HDMI audio ● 2 porte USB (modello B) ● Scheda SD ● Alimentazione: Micro USB ● RAM: 512 MB ● CPU ARM Broadcom 700 Mhz + GPU Videocore ● Connettore GPIO di comunicazione ● Ethernet 10/100 (o WiFi USB compatibili) Schema dispositivo Al contrario di Arduino, il Raspberry ha un vero e proprio sistema operativo. Per semplificare il tutto la Raspberry Pi Foundation ha creato NOOBS (New Out Of the Box Software). Questo software permette di scegliere tramite una finestra di dialogo al primo avvio quale tra i vari sistemi operativi si vuole installare. RASPBIAN PIDORA RASPBMC RISC OS OPENELEC Biagio (Gino) Zingales Alì Internet delle cose ed i Makers
  12. 12. Qualche esempio! Biagio (Gino) Zingales Alì Internet delle cose ed i Makers
  13. 13. Esempio Arduino: KNOCK LOCK Aprire la porta di casa con un combinazione segreta! Biagio (Gino) Zingales Alì Internet delle cose ed i Makers
  14. 14. Esempio Arduino: KNOCK LOCK Aprire la porta di casa con un combinazione segreta. ● 1 Megaohm Resistenza ● 10 Kilohm Resistenza ● 3 x 220 ohm Resistenza ● 100 uF Condensatore ● Piezo ● Servo motore ● Pulsante ● 1 x Rosso LED ● 1 x Giallo LED ● 1 x Verde LED void loop(){ if(locked == false){ switchVal = digitalRead(switchPin); if(switchVal == HIGH){ locked = true; digitalWrite(greenLed,LOW); digitalWrite(redLed,HIGH); myServo.write(90); Serial.println("the box is locked!"); delay (1000); } } if(locked == true){ knockVal = analogRead(piezo); if(numberOfKnocks < 6 && knockVal > 0){ if(checkForKnock(knockVal) == true){ numberOfKnocks++; } Serial.print(6 - numberOfKnocks); Serial.println(" more knocks to go"); } if(numberOfKnocks >= 6){ locked = false; myServo.write(0); delay(20); digitalWrite(greenLed,HIGH); digitalWrite(redLed,LOW); Serial.println("the box is unlocked!"); numberOfKnocks = 0; } } } boolean checkForKnock(int value){ if(value > quietKnock && value < loudKnock){ digitalWrite(yellowLed, HIGH); delay(50); digitalWrite(yellowLed, LOW); Serial.print("Valid knock of value "); Serial.println(value); return true; } else { Serial.print("Bad knock value "); Serial.println(value); return false; } } 50 Biagio (Gino) Zingales Alì Internet delle cose ed i Makers
  15. 15. Esempio Raspberry PI: Streaming Tweet Twython Pure Python wrapper for the Twitter API Streming Twitter Quando vengono trovate le parole all’ interno dello Streaming di Twitter possiamo decidere cosa farne e/o cosa far fare al nostro Raspberry. Biagio (Gino) Zingales Alì Internet delle cose ed i Makers
  16. 16. Arduino Robot Biagio (Gino) Zingales Alì Internet delle cose ed i Makers
  17. 17. Arduino Mega 2560 Biagio (Gino) Zingales Alì Internet delle cose ed i Makers
  18. 18. Un piccolo video! Fonte: Econocom Smartlife Biagio (Gino) Zingales Alì Internet delle cose ed i Makers
  19. 19. UN PO’ DI LINK http://arduino.cc/ - Sito ufficiale di Arduino http://www.raspberrypi.org/ - Sito ufficiale di Raspberry Pi http://www.instructables.com/ - Sito con tante idee da creare http://www.makerfairerome.eu/ - Evento dedicato al mondo dei Maker https://twython.readthedocs.org - Pure Python wrapper for the Twitter API. Supports both normal and streaming Twitter APIs /biagio.zingales /+BiagioZingalesAlì @biagio_zingales Biagio (Gino) Zingales Alì Internet delle cose ed i Makers
  20. 20. Fate viaggiare la vostra fantasia! Biagio (Gino) Zingales Alì Internet delle cose ed i Makers

×