I N F R A S T RU T T U R A F I S I CA U N I F I CATAIntroduzione alla visione UPI                                 A Frost ...
TA B L E O FCONTENTS                TABLE OF CONTENTS                INTRODUZIONE ALLA VISIONE DELL’INFRASTRUTTURA FISICA ...
INTRODUZIONE ALLA VISIONE DELL’INFRASTRUTTURA FISICA UNIFICATALinfrastruttura fisica è la base su cui sono costruiti i sis...
IMPORTANZA DELL’INFRASTRUTTURA FISICA UNIFICATALa crescente interdipendenza dei sistemi e delle applicazioni e le esigenze...
I FATTORI TRAINANTI CHIAVE DELLA VISIONE UPILe aziende proiettate verso il futuro prendono in considerazione lintera infra...
Riduzione dei costi di fermo e ottimizzazione dei tempi di rispostaLa crescente complessità dellarchitettura fisica la las...
Telecommunications Infrastructure Standard for Data Centers (TIA-942) e il CommercialBuilding Grounding (Earthing) and Bon...
La progettazione intelligente dellinfrastruttura permette ai clienti di rispondere alle nuove            "La ricca storia ...
I sistemi di connessione degli edifici basati su UPI collegano i sistemi degli impianti e di retedirettamente alla rete co...
comunicazione tra i reparti di produzione e gli uffici, consentendo la gestione e ilmonitoraggio remoti degli impianti, pe...
Queste soluzioni verteranno inizialmente sulla semplice interoperabilità di sistemi criticispecifici di particolare aree a...
utenti di diversi settori di migrare verso la visione UPI che soddisfa le loro necessità di integrazione e convergenza. I ...
Silicon Valley                                                                                                            ...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Infrastruttura Fisica Unificata

401 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
401
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
7
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Infrastruttura Fisica Unificata

  1. 1. I N F R A S T RU T T U R A F I S I CA U N I F I CATAIntroduzione alla visione UPI A Frost & Sullivan White Paper Presented to: Panduit Corporation
  2. 2. TA B L E O FCONTENTS TABLE OF CONTENTS INTRODUZIONE ALLA VISIONE DELL’INFRASTRUTTURA FISICA UNIFICATA 3 IMPORTANZA DELL’INFRASTRUTTURA FISICA UNIFICATA 4 I FATTORI TRAINANTI CHIAVE DELLA VISIONE UPI 5 Gestione efficace del rischio infrastrutturale 5 Riduzione dei cost di fermo e ottimizzazione dei tempi di risposta 6 Domanda di maggiori affidabilità 6 Domanda di integrazione 6 Confomità normativa e protezione 6 Conformità alle normative sulla sicurezza 7 LE SOLUZIONI PANDUIT ABILITANO LA VISIONE UPI 7 Datacenters 7 Edifici collegati 8 Automazione industriale 9 L’INFRASTRUTTURA ESISTENTE VS. LA VISIONE DELL’INFRASTRUTTURA FISICA UNIFICATA 10 VALUTAZIONE FI FROST & SULLIVAN DELLA STRATEGIA UPI PANDUIT 11 Frost & Sullivan 2
  3. 3. INTRODUZIONE ALLA VISIONE DELL’INFRASTRUTTURA FISICA UNIFICATALinfrastruttura fisica è la base su cui sono costruiti i sistemi aziendali, non solo i sistemi di "Le soluzioni di qualitàcomunicazione voce e dati ma anche quelli di alimentazione, elaborazione, controllo e PANDUIT offrono alti livellisicurezza. La crescente domanda di comunicazioni IP sta portando le imprese verso la di prestazioni di rete econvergenza di questi sistemi, i quali oggi sono realizzati e gestiti in modo separato oppure soddisfano i nostri requisiti diintegrati con tecnologie proprietarie chiuse. espansione futura. LaLa necessità di garantire informazioni in tempo reale, gestire le applicazioni di rete e soluzione high-end PANDUITcontrollare i sistemi di automazione degli edifici attraverso la rete IP, sta spingendo anche che abbiamo installatoverso una maggiore interdipendenza tra questi sistemi in diversi settori fondamentali delle rappresenta sicuramente unaziende: ottimo investimento". Ramdan Pawi, Chief• I datacenter sono fabbriche di dati mission-critical che mettono a disposizione Information Officer, applicazioni, le quali devono essere accessibili in remoto con requisiti prestazionali Accenture stringenti.• I sistemi di automazione di fabbrica (controllo dei processi, controllo dei movimenti, controllo numerico) generano informazioni in tempo reale per i sistemi aziendali.• I sistemi di informatizzazione degli edifici (illuminazione, accessi, HVAC) stanno diventando sempre più intelligenti e gestibili, al fine di ridurre i consumi energetici, migliorare il controllo della temperatura e ottimizzare la sicurezza e la ritenzione dei dipendenti.Aumentando linterdipendenza tra questi sistemi, un guasto in uno qualunque di essiinfluisce sulle prestazioni di molti altri ed è quindi fonte di rischio. Questi sistemi critici (asilo e proprietari) e linfrastruttura fisica che li supporta devono essere adattati perrispondere alle nuove esigenze dei clienti. Alcuni di questi sistemi critici, integrati attraversotecnologie proprietarie, risultano poco efficienti e utilizzati, in quanto non possono essereresi disponibili in tutta lazienda. In risposta a ciò, i clienti richiedono soluzioni solide einnovative, per supportare e gestire le infrastrutture aziendali e supportare i sistemi di retee industriali.Le soluzioni basate sullinfrastruttura fisica unificata UPI (Unified Physical Infrastructure)sono pensate per aiutare i clienti a gestire i rischi relativi allinfrastruttura fisica, facendoconvergere in modo intelligente sistemi fisici e logici. Queste soluzioni sfruttano leinformazioni in tempo reale per aumentare la sicurezza e la protezione nei luoghi di lavoro,gestire i sistemi in modo più efficace, soddisfare i requisiti normativi, minimizzare i guasti eottimizzare le prestazioni. In definitiva, queste soluzioni aiutano a mitigare i rischi relativi atutti i sistemi e tra i settori funzionali, garantendo maggiore agilità al business in tuttalazienda. Frost & Sullivan 3
  4. 4. IMPORTANZA DELL’INFRASTRUTTURA FISICA UNIFICATALa crescente interdipendenza dei sistemi e delle applicazioni e le esigenze di infrastrutturafisica di entrambi, richiedono lintegrazione di sistemi tradizionalmente diversi eproprietari. Questo approccio sta modificando drasticamente le strategie di progettazionee di gestione delle infrastrutture e lefficace armonizzazione dei sistemi critici(comunicazioni, elaborazione, energia, controllo, sicurezza) ed è fondamentale permigliorare le performance di tutta lazienda e mitigare i rischi futuri. Una soluzione basatasu UPI permette di raggiungere miglioramenti tangibili nellefficienza e nella produttivitàdellinfrastruttura, insieme a una sostanziale riduzione dei costi operativi.Il grado di unificazione dellintera infrastruttura fisica può essere definito in termini di trelivelli: allineamento, convergenza e ottimizzazione. Questi tre livelli si riferiscono al gradodi integrazione dei cinque sistemi critici in varie aree aziendali: nel datacenter, nei sistemidi informatizzazione degli edifici e in produzione. Il primo livello riguarda ladozione diprodotti, software e strumenti intelligenti modulari e scalabili, attivi e passivi, che possanoallineare e connettere i sistemi allinterno di singole aree. Il secondo livello riguardalintegrazione di questi prodotti, software e strumenti, in una soluzione di infrastrutturafisica convergente, che si estenda a più aree aziendali. Infine, il terzo livello di unificazioneriguarda lottimizzazione dellintera infrastruttura fisica in un sistema uniforme einteroperabile che comprenda tutti i sistemi e le aree critiche.Le soluzioni UPI a tutti i livelli sfruttano le informazioni in tempo reale per migliorarelagilità del business, la gestione del rischio e la sicurezza in tutta lazienda. Queste soluzionirispondono anche alle esigenze di energia, condizionamento, spazio e gestione basata suicriteri. Il risultato è uninfrastruttura robusta e scalabile, che permette ai clienti di mercatidiversi di mitigare i rischi e di ridurre il costo operativo totale (TCO).La visione UPI: allineare, convergere, ottimizzare Frost & Sullivan 4
  5. 5. I FATTORI TRAINANTI CHIAVE DELLA VISIONE UPILe aziende proiettate verso il futuro prendono in considerazione lintera infrastrutturafisica in fase di valutazione e adozione di tecnologie innovative. Il rivoluzionario approcciobasato su UPI verso la progettazione e lo sviluppo dellinfrastruttura, apre le porte a unaconvergenza e uninteroperabilità più facili tra i sistemi di business fondamentali in tutti imercati aziendali. Inoltre, le soluzioni basate su UPI sono scalabili e flessibili e permettonoalle aziende di affrontare le aree di rischio.Gestione efficace del rischio infrastrutturaleMentre le applicazioni, le reti e linfrastruttura fisica di supporto continuano a subireenormi pressioni per maggiori velocità e funzionalità con minori TCO, la complessità e lagestione dellinfrastruttura fisica sono aumentate. Mentre la convergenza diventa la norma,lintegrazione richiede una gestione efficiente dellinfrastruttura fisica, per ridurre i rischiche possono presentarsi a qualunque livello della rete. In ultima analisi, questo si traduce inmigliori performance su tutta la rete, garantendo prestazioni costanti dei sistemi critici contempi di fermo minimi. Frost & Sullivan 5
  6. 6. Riduzione dei costi di fermo e ottimizzazione dei tempi di rispostaLa crescente complessità dellarchitettura fisica la lascia esposta ai guasti, con conseguentifermi inaspettati e lunghi tempi di riparazione. Questi fermi hanno un enorme impattosullefficienza complessiva e le performance del sistema, provocando perdite di produttivitàe di clienti e un impatto negativo immediato sui profitti. In casi estremi, i tempi di fermopossono ridurre in modo significativo le vendite e danneggiare limmagine del marchio. Inbase a una ricerca condotta da Infonetics Research, il costo medio annuale dei tempi difermo negli Stati Uniti varia dai 20.000 dollari allora nei servizi di retail, fino ai 200.000dollari lora per quelli finanziari. Considerando che non è possibile eliminarecompletamente i tempi di fermo, le soluzioni basate su UPI permettono una diagnostica piùrapida, consentendo di individuare il rischio di guasti prima che si verifichi il fermo effettivo.Domanda di maggiore affidabilitàUninfrastruttura fisica affidabile è un sistema ingegnerizzato, costituito da elementiattentamente progettati, che includono funzionalità di alimentazione e di raffreddamento,robusti canali di trasmissione dei dati, messa a terra e collegamento efficaci degli elementidel sistema e percorsi in grado di proteggere, instradare e gestire il cablaggio strutturato.Ladozione di unanalisi dei requisiti dettagliata per produrre sistemi robusti costituiti dacomponenti e materiali di qualità, può minimizzare le interruzioni di rete e aumentare i "La soluzione PANDUITtempi di servizio e la continuità aziendale. Prodotti di alta qualità in installazioni di alta ha permesso un ritornoqualità realizzate da operatori qualificati, insieme ai corretti strumenti di controllo e sugli investimentidiagnostica, portano a una sensibile riduzione dei problemi legati allinfrastruttura fisica. dimostrabile, grazie a incredibili velocità e facilitàDomanda di integrazione di installazione, che hanno consentito notevoliLa maggior parte dei sistemi di infrastruttura (energia, elaborazione, comunicazioni, risparmi sul lavoro e suicontrollo, protezione e sicurezza) operano oggi come entità distinte o come reti costi".proprietarie chiuse. Con una maggiore adozione della convergenza, gli eventi che si Donaldson Companyverificano allinterno di un qualunque sistema influenzano le funzioni di altri sistemi e Europe, progetto Sakhalinpotenzialmente possono influire negativamente sulle prestazioni complessive della rete.Senza una pianificazione dettagliata la convergenza può portare a una scarsa visibilità deisistemi, ritardando la diagnosi e prolungando i tempi di riparazione. Una soluzione basatasu UPI permette maggiore prevedibilità e diagnosi più rapide, portando una tangibileefficienza e risparmi significativi.Conformità normativa e protezioneLa conformità normativa aiuta le aziende a mantenere un controllo sicuro di informazionisensibili o riservate. Esempi di normative e linee guida sulle migliori pratiche comprendonolHealth Insurance Portability and Accountability Act (HIPAA), il Sarbanes-Oxley Act (SOX),il Real ID Act, lHomeland Security Presidential Directive, la normativa ISO 17799 e laTechnology Infrastructure Library (ITIL). È anche fondamentale costruire infrastrutturefisiche in base a standard quali il Commercial Building Telecommunications Standard(TIA/EIA-568) e il Telecommunications Pathways and Spaces (TIA-569), il Frost & Sullivan 6
  7. 7. Telecommunications Infrastructure Standard for Data Centers (TIA-942) e il CommercialBuilding Grounding (Earthing) and Bonding Requirements for Telecommunications (J-STD-607-A-2002).Garantire la protezione end-to-end e la conformità normativa richiede una visibilitàcompleta di tutta linfrastruttura fisica. Questa visibilità può essere ottenuta adottandounarchitettura UPI per raccogliere e consolidare dati amministrativi, sui dispositivi e sui "Uninfrastruttura ottimizzatasistemi in un database di gestione della configurazione CMDB (configuration management per datacenter deve affrontaredatabase), estendendo così lanalisi in tempo reale dai sistemi fisici a quelli logici. le interdipendenze tra la rete logica e linfrastruttura diConformità alle normative sulla sicurezza livello fisico. Cisco® e PANDUIT hanno collaboratoLa conformità alle normative sulla sicurezza rappresenta una sfida per le aziende. La portata per creare topologie didi questa sfida varia in funzione del mercato finale. Ad esempio, le normative sulla sicurezza datacenter di tipo enterpriseper i settori industriale e sanitario sono estremamente rigide e i sistemi critici in questi utilizzabili come guida nellaambienti devono essere sempre e totalmente operativi. Una corretta messa a terra di questi progettazione di datacenter adsistemi accresce laffidabilità e protegge da danni nei confronti delle persone e dei beni. La alte prestazioni, flessibili,corretta etichettatura e identificazione degli elementi dellinfrastruttura, così come efficaci scalabili e affidabili".pratiche di lockout/tagout, contribuiscono a un ambiente più sicuro. Deepak Munjal, Data CenterLE SOLUZIONI PANDUIT ABILITANO LA VISIONE UPI Solutions Marketing Manager, Cisco SystemsLa visione di infrastruttura fisica unificata (UPI) di PANDUIT racchiude la prossimagenerazione di integrazione di sistemi e gestione del rischio allinterno dellinfrastruttura PANDUIT è un Solutionsfisica. Le soluzioni PANDUIT offrono una strategia completa per unificare linstallazione e la Enabler Partner delgestione dellinfrastruttura fisica. Queste soluzioni sfruttano le partnership strategiche con programma Cisco Technologyleader di settore e includono sistemi, strumenti, dispositivi, software e servizi innovativi. La Developer per lapplicazionepianificazione, il progetto, lo sviluppo e la realizzazione di queste soluzioni sono supportati di soluzioni dedicate alleda una comunità di partner perfettamente allineata. comunicazioni IP.Le soluzioni PANDUIT sono specifiche per settore e vengono personalizzate in base allesingole applicazioni, inoltre coprono tutti i sistemi fondamentali necessari per gestireunazienda, dal datacenter e dal controllo degli impianti agli edifici intelligenti di prossimagenerazione. Complessivamente, le soluzioni di infrastruttura fisica basate su UPI diPANDUIT garantiscono quei livelli di disponibilità, affidabilità, protezione, integrazione esicurezza che consentono di realizzare la visione UPI ossia una maggiore agilità del businesscon ridotti costi di gestione.DatacenterLe preoccupazioni tradizionali dei responsabili di datacenter ruotano attorno alladisponibilità delle applicazioni e richiedono infrastrutture fisiche con elevate disponibilità,affidabilità, protezione, sicurezza e integrazione. Tuttavia, negli ultimi cinque anni, ladomanda di potenza elaborativa è aumentata, con una conseguente e impressionantecrescita della densità di server e storage. Levoluzione tecnologica dei datacenter stacostringendo i responsabili IT a pianificare e sviluppare infrastrutture di rete ad alteprestazioni, affidabili, sicure e scalabili. Frost & Sullivan 7
  8. 8. La progettazione intelligente dellinfrastruttura permette ai clienti di rispondere alle nuove "La ricca storia di PANDUIT in termini di innovazione eesigenze di alimentazione, raffreddamento, tempo di servizio e disponibilità, che diventano leadership di pensierosempre più impegnative nel corso della durata utile del datacenter. Le soluzioni PANDUIT continua con una nuovabasate su UPI presentano un approccio olistico al progetto del datacenter e alla gestione generazione di soluzionidei rischi, bilanciando le tecnologie di infrastruttura specifiche del sito con un efficace intelligenti per ambienti logicipianificazione delle capacità. Questo approccio favorisce interazioni più forti e frequenti tra e fisici complessi.lIT e la gestione delle infrastrutture, per realizzare infrastrutture fisiche che rispondano Focalizzandosi sumeglio alle esigenze delle applicazioni dei datacenter ad alta densità. Queste soluzioni integrazione, servizio eottimizzano anche le attività di elaborazione dei dati, i sistemi di alimentazione e di supporto, PANDUIT proponeraffreddamento, per supportare gli sforzi di virtualizzazione e consolidamento dei soluzioni basatedatacenter. sullinfrastruttura fisica unificata per applicazioni mission critical di datacenter". Daniel Hoff, Chief Technical Officer, PTS Consulting, Inc Le soluzioni PANDUIT basate su UPI supportano la virtualizzazione e il consolidamento dei datacenter permettendo visibilità, gestione e controllo maggiori dellinfrastruttura fisica.Edifici collegatiOggi le aziende chiedono che gli spazi utilizzati siano progettati per supportare una grandevarietà di sistemi di informatizzazione degli edifici e tecnologie di comunicazioneallavanguardia. I moderni sistemi di controllo degli edifici devono essere progettati tenendopresente linteroperabilità. I tradizionali sistemi di controllo di illuminazione, sicurezza,HVAC ed energia devono ora coesistere con le tecnologie di voce su IP e di comunicazionedati e video. Frost & Sullivan 8
  9. 9. I sistemi di connessione degli edifici basati su UPI collegano i sistemi degli impianti e di retedirettamente alla rete convergente delledificio, generando e condividendo i dati su unasingola piattaforma, al fine di migliorare lefficienza e lefficacia delledificio nel suo insieme.I sistemi possono convergere elettronicamente attraverso unarchitettura di rete IPcomune, oppure fisicamente, mediante canaline, vassoi per cavi e percorsi di cavi comuninelledificio.Questo progetto convergente permette ai sistemi di informatizzazione degli edifici diessere considerati un vero asset aziendale, consentendo a sviluppatori e proprietari diridurre i costi, migliorare il luogo di lavoro dei dipendenti, attirare locatari di qualità econservare il valore delledificio nel corso del tempo.Giugno 2008: posa della prima pietra della nuova sede centrale PANDUIT a Tinley Park, IL USA. Farà uso disoluzioni allavanguardia per il collegamento degli edifici e sarà dotata della certificazione LEED Gold.Automazione industrialeMolti protocolli di sistema, aperti e proprietari, sono stati sviluppati per lautomazione difabbrica. Molti di questi protocolli industriali stanno diventando interoperabili, tra di essi econ reti IP. Lo sviluppo di reti industriali standardizzate permette alle aziende di utilizzareinformazioni in tempo reale in tutta lorganizzazione, rendendo possibile la comunicazionetra i reparti di produzione e gli altri sistemi di business.Negli ambienti produttivi, le soluzioni PANDUIT facilitano lo sviluppo di reti industriali esistemi di controllo dellautomazione, che permettono lespansione delle attività oltre checollaborazione e produttività maggiori. Nei reparti di produzione, fattori come sicurezza,protezione e conformità stanno diventando parti importanti nella progettazionedellinfrastruttura fisica. I design di automazione industriale basati su UPI permettono la Frost & Sullivan 9
  10. 10. comunicazione tra i reparti di produzione e gli uffici, consentendo la gestione e ilmonitoraggio remoti degli impianti, per un migliore controllo della produttività e pratichedi business più efficienti.Integrando produzione, acquisizione dati, acquisti, qualità, logistica, vendite e sistemi diautomazione degli edifici su una singola infrastruttura comune, è possibile migliorarelefficienza della rete, ridurre i costi di gestione e ottimizzare la produttività.Limplementazione di Industrial Ethernet continua ad avanzare verso i reparti di produzione,occupando una solida posizione a livello di controllo.L’INFRASTRUTTURA ESISTENTE VS. LA VISIONE DELL’INFRASTRUTTURAFISICA UNIFICATALe attuali infrastrutture fisiche trattano i sistemi energetici e dati come entità separate osistemi proprietari. I sistemi di alimentazione e di messa a terra rappresentano il centrodellazienda e forniscono lenergia necessaria per guidare tutti gli altri sistemi ed elementidellinfrastruttura fisica. I sistemi per i dati trasportano e inoltrano le informazioninecessarie per la gestione del business e possono essere ulteriormente suddivisi in quattrosottosistemi: comunicazione, elaborazione, sicurezza e controllo.Quando molti sistemi e sottosistemi lavorano in modo indipendente, le informazioni nonsono condivise in modo efficace e si riduce la visibilità dellinfrastruttura fisica. Viceversa, lesoluzioni PANDUIT realizzano la visione UPI con prodotti attivi e passivi, strumenti,assemblaggi, dispositivi intelligenti, software e servizi che complessivamente permettono laconvergenza dei sistemi di comunicazione, elaborazione, alimentazione, controllo esicurezza. Frost & Sullivan 10
  11. 11. Queste soluzioni verteranno inizialmente sulla semplice interoperabilità di sistemi criticispecifici di particolare aree aziendali (datacenter, sistemi di informatizzazione degli edifici,reparti di produzione). Quando linteroperabilità, nel corso del tempo, diventerà piùassestata e sofisticata, queste soluzioni si allargheranno per comprendere la convergenza dipiù aree. Infine porteranno a uninfrastruttura ottimizzata e unificata, che offrirà beneficisostanziali allinfrastruttura e ai sistemi critici di tutte le aree aziendali. Il grafico seguenteconfronta vari fattori tra linfrastruttura fisica esistente e quella allineata con la visione UPI. Architettura fisica odierna Visione infrastruttura fisica unificata Proprietaria Standard aperti Silo, sistemi isolati Sistemi integrati e interoperabili Sicurezza limitata, sicurezza e Sicurezza integrata, conforme alla integrazione sicurezza Reattiva, facilità di errori, Proattiva, strategica, gestita visibilità e controllo scarsi e predittiva Solo dati funzionali Informazioni in tempo reale, ottimizzata Fonte: Frost & SullivanLapproccio PANDUIT allinea linfrastruttura fisica allarchitettura logica per rispondere aesigenze specifiche e ottimizzare la concezione complessiva dellinfrastruttura. Le soluzioniPANDUIT sono pensate per aiutare i clienti a ridurre i rischi legati allinfrastruttura inproduzione, negli impianti e nei dipartimenti IT, risolvendo i problemi collegati a sicurezza,protezione, affidabilità, disponibilità e integrazione. Inoltre, le soluzioni PANDUIT possono "La soluzione PANDUIT offreessere applicate per realizzare la visione UPI in vari settori. risultati eccellenti in termini diVALUTAZIONE DI FROST & SULLIVAN DELLA STRATEGIA UPI PANDUIT affidabilità e qualità. La concezione "aperta" rendeLa visione di infrastruttura fisica unificata sta stimolando i fornitori a sviluppare soluzioni linstallazione molto piùdi infrastruttura scalabili e robuste, differenziabili per settore e personalizzabili per semplice, facendo risparmiareapplicazione. Lapproccio PANDUIT rivolto allo sviluppo di soluzioni basate su UPI, cambia il tempo e quindi denaro".modo in cui gli utenti migrano dalle architetture a silo o proprietarie verso sistemi più Sig. I. Spreafico, Responsabileaperti e convergenti. La visione PANDUIT è basata su un elevato livello di integrazione, che tecnico, Indesitintegra quasi tutti i sistemi discreti allinterno dellinfrastruttura fisica, permettendomaggiore flessibilità tra applicazioni diverse.Le iniziative di PANDUIT stanno rivoluzionando il modo in cui le aziende affrontanoladozione e lo sviluppo dellinfrastruttura fisica. Le soluzioni PANDUIT permettono agli Frost & Sullivan 11
  12. 12. utenti di diversi settori di migrare verso la visione UPI che soddisfa le loro necessità di integrazione e convergenza. I vantaggi di queste soluzioni comprendono tra laltro: • Significative riduzioni dei costi, minimizzando i tempi di fermo e mitigando i rischi; • Maggiore agilità del business e minori costi legati al ciclo di vita; • Più protezione e sicurezza; • Maggiori visibilità e controllo. "PANDUIT ci ha fornito una completa infrastruttura di Complessivamente, le soluzioni PANDUIT basate sulla visione dellinfrastruttura fisica cablaggio end-to-end che ci ha unificata aiutano le aziende a mitigare i rischi legati allinfrastruttura fisica, eliminando le permesso di far convergere complessità associate alla convergenza dei sistemi, allintegrazione e allinterdipendenza, voce, dati, sicurezza e controlli garantendo minori costi di gestione. di edifici in una sola rete. Il Frost & Sullivan conferma che le soluzioni PANDUIT basate sullinfrastruttura fisica unificata sistema di messa a terra e la aiutano le aziende a ridurre la complessità dei sistemi e a gestire i rischi associati gestione del raffreddamento allintegrazione e alla convergenza delle architetture dei sistemi logici e fisici. La suite di PANDUIT garantiscono soluzioni costruite sui principi UPI ha la potenzialità di catturare significative quote di laffidabilità e le prestazioni mercato, raggiungendo elevati tassi di adozione in tutti i settori e applicazioni, garantendo della nostra rete e dei sicurezza, flessibilità e agilità del business. dispositivi Cisco. MMM Group vede linfrastruttura fisica unificata e ottimizzata come quel vantaggio strategico che ci permetterà di gestire più efficacemente il nostro business e di offrire un servizio migliore ai nostri clienti, adesso e in futuro". Dan Butler, Planning Engineer Manager, Security & IT Systems Group, MMM GROUP LimitedLe soluzioni PANDUIT basate su UPI aiutano le aziende a mitigare i rischiassociati allinfrastruttura fisica. 12 Frost & Sullivan
  13. 13. Silicon Valley 2400 Geng Road, Suite 201 Palo Alto, CA 94303 Tel 650.475.4500 Fax 650.475.1570 San Antonio 7550 West Interstate 10, Suite 400, San Antonio, Texas 78229-5616 Tel 210.348.1000 Fax 210.348.1003 C O N TAC T London US 4, Grosvenor Gardens, London SWIW ODH,UK Tel 44(0)20 7730 3438 Fax 44(0)20 7730 3343 877.GoFrostPalo Alto myfrost@frost.com http://www.frost.comNew YorkSan AntonioTorontoBuenos AiresSão PauloLondonOxfordFrankfurt INFORMAZIONI SU PANDUITParis PANDUIT è azienda leader nei settori dello sviluppo e della fornitura di soluzioni elettriche e di rete innovative. Da oltre 50 anni, PANDUIT progetta e realizza soluzioni end-to-end che aiutanoIsrael i clienti nellimplementazione delle più moderne tecnologie. Lesperienza a livello globale e le solide relazioni di mercato fanno di PANDUIT un partner affidabile e prezioso, dedicato allaBeijing realizzazione di soluzioni tecnologiche e servizi di assistenza impareggiabili. Grazie al costante impegno in innovazione, qualità e servizio, PANDUIT crea vantaggi competitivi per conquistareChennai la preferenza del cliente. www.panduit.com • cs@panduit.com • 800-777-3300Kuala Lumpur ABOUT FROST & SULLIVANMumbai Frost & Sullivan, the Growth Consulting Company, partners with clients to accelerate their growth. The companys Growth Partnership Services, Growth Consulting and Career BestShanghai Practices empower clients to create a growth focused culture that generates, evaluates and implements effective growth strategies. Frost & Sullivan employs over 45 years of experience inSingapore partnering with Global 1000 companies, emerging businesses and the investment community from more than 30 offices on six continents. For more information about Frost & Sullivan’sSydney Growth Partnerships, visit http://www.frost.com.Tokyo

×