Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Alimentazione seconda terza fornole 15 16

328 views

Published on

Progetto di educazione alimentare seconda e terza Fornole 2015 2016

Published in: Education
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Alimentazione seconda terza fornole 15 16

  1. 1. Progetto di educazione alimentare Classi II e III Scuola Primaria «Goffredo Mameli» Fornole Anno scolastico 2015 - 2016
  2. 2. DESTINATARI: alunni delle classi II e III FIGURE COINVOLTE: insegnanti, famiglie, esperti esterni. OBIETTIVI: - Consolidare, nei bambini, l’abitudine a consumare frutta e verdura nella colazione di metà mattino. - Coinvolgere le famiglie per condividere sane abitudini alimentari. - Conoscere la storia e la lavorazione di alcuni cibi di uso comune. ATTIVITA’: - Laboratorio COOP: «Chiccolino si fa pane» - Laboratorio COOP:» Educazione al consumo consapevole» - Visita guidata alla «Perugina»
  3. 3. Come nel precedente anno scolastico, il nostro progetto inizia con la festa di Halloween in classe seconda…
  4. 4. ...e in classe terza…
  5. 5. …con il consumo di tanta frutta «animata» per colazione! E’ poi proseguito con il consumo di frutta ogni martedì e da gennaio anche il venerdì.
  6. 6. In Dicembre ci siamo recati alla fabbrica dolciaria della Perugina, per conoscere come si fa la cioccolata. Arrivo alla «Perugina». Storia della fabbrica. La lavorazione del cacao: dalla coltivazione alla cioccolata.
  7. 7. Il momento più atteso: l’assaggio!
  8. 8. L’ultimo giorno di Carnevale, le rappresentanti delle classi, hanno organizzato la colazione a base di pizza bianca, frappe e tanta frutta, con succhi di frutta ed acqua. LE NOSTRE PREFERENZE: PIZZA-FRAPPE VS FRUTTA –FRESCA 1 a 0 ! Pizza e frappe sono «scomparse» immediatamente; solo una banana è stata mangiata. La frutta è stata consumata nei giorni successivi: un duro smacco per il progetto!
  9. 9. Progetto COOP «Chiccolino si fa pane» classe seconda I bambini, con la guida di Elisa, hanno imparato a fare il pane bianco. La nostra scuola non ha la mensa e quindi non c’è il forno. Il pane è stato portato a casa e cotto dalle mamme. GRAZIE MAMME!
  10. 10. Ormai esperti, si sono cimentati anche nel fare il pane ai 5 cereali con ottimi risultati. Il pane è stato nuovamente portato a casa per cuocerlo nel proprio forno.
  11. 11. Poi tutti alla LIM a vedere la storia di «Chiccolino si fa pane» e a scoprire, attraverso le immagini, come si coltiva il grano e quali sono gli strumenti, antichi e moderni, utilizzati dall’uomo nella lavorazione dei campi e nella produzione di farina.(Dal seme al pane)
  12. 12. Progetto COOP: «Educazione al consumo consapevole» classe terza -Simulazione dell’esplorazione di un punto vendita. -Decodifica dei messaggi pubblicitari. -Tecniche di marketing.
  13. 13. -Lettura ragionata delle etichette. -Confronto e rapporto quantità/prezzo di uno stesso prodotto, reclamizzato su volantini pubblicitari diversi.
  14. 14. Pasqua: tradizioni anglosassoni. Facciamo i biscotti con la maestra Elisabetta: gli «HOT CROSS BUNS». Il tocco finale degli artisti prima della cottura La ricetta La lavorazione Il risultato finale, dopo la cottura nel forno di Sara. Grazie Sara!
  15. 15. Arrivati alla fine dell’anno scolastico cosa abbiamo appreso e cosa è cambiato nelle nostre abitudini alimentari? • Consumare frutta fresca o secca a colazione, è diventata una piacevole abitudine per molti bambini, che la portano anche in altri giorni e non solo il martedì ed il venerdì. • Preparare la sera prima la macedonia, o il contenitore con la frutta sbucciata insieme alla mamma o alla nonna, è stato per i bambini motivo di gioia. Alcuni hanno imparato a prepararsi la propria colazione da soli. • La consapevolezza dell’importanza di consumare cibi locali, di stagione e biologici, è acquisita da molti grazie alle abitudini familiari ed alle conversazioni avvenute in classe. • Alcuni bambini sono rimasti, nonostante tutto, appassionati della pizza e del cioccolato: la frutta si mangia ma, potendo scegliere, si opta per altro.
  16. 16. CLASSE SECONDA CLASSE TERZA Biancafarina Francesco Bratu Daniele Carcascio Matilde Cinti Emanuele Fabbrizi Diego Galletti Lucrezia Eleonora Petrelli Emma Sgrigna Tommaso Taralunga Marianna Testarella Riccardo Vagata Sofia Insegnante: Stefania Isacco Antonietti Alessandro Bernardini Giovanni Castellani Paolo Catozzi Alessandro Cecchetti Alex Corvi Silvia Di Casola Rita Nunzia Innocenzi Marta Lucaroni Giada Mattorri Leonardo Menghini sofia Negroni Riccardo Nulli Migliola Desireé Perotti Nicholas Quarella Dalila Quintavalle Maddalena Santini Edoardo Scarafoni Leonardo Stamigna Elisa Suatoni Aurora Toderita Petru Zengarini Martina

×