Donne per crescere Donne

870 views

Published on

Published in: Sports
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
870
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
77
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Donne per crescere Donne

  1. 1. 50 DONNE X 1000 ovvero “50 Donne di successo per la crescita delle nostre piccole donne” Basket Girls Ancona
  2. 2. Gli obiettivi • Sostenere la crescita di giovani donne • Aiutarle a superare le fasi critiche della adolescenza • Favorire lo sviluppo integrale della persona attraverso lo sport : il basket • Trasmettere valori sani
  3. 3. A chi ci rivolgiamo • A donne che si sono realizzate nella vita professionale • A donne che hanno coronato un sogno e che possano alimentare i sogni delle nostre piccole donne • Al mondo imprenditoriale femminile : Imprenditrici, Amministratrici, Direttrici di funzione, Libere professioniste, Medici, Donne politiche, Artigiane, …
  4. 4. Il circolo virtuoso … …Il nostro punto di vista
  5. 5. CORPO, MOVIMENTO, SPORT Effetti della educazione motoria sul corpo – la motricità : Partecipare alle attività motorie e sportive significa : • riflettere sui cambiamenti morfologico funzionali del proprio corpo • accettarli come espressione della crescita e del processo di maturazione di ogni persona • riflettere sulla valenza che assume l’immagine di sé nel confronto con gli altri • utilizzare il linguaggio corporeo e motorio (dalla mimica del volto alle performance sportive), per comunicare ed esprimere i propri stati d’animo • combattere l’obesità • muoversi nell’ambiente di vita rispettando criteri di sicurezza per sé e per gli altri. • conseguire, migliorare e mantenere uno stato di salute ottimale • riconoscere alcuni principi essenziali relativi al proprio benessere psico-fisico. Cura del proprio corpo e sano regime alimentare. • Sperimentare, in forma semplificata e progressivamente sempre più complessa, diverse gestualità tecniche e, nella applicazione con successo delle stesse, incentivare la autostima e ampliare la propria esperienza arricchendola di stimoli nuovi
  6. 6. CORPO, MOVIMENTO, SPORT Effetti della educazione motoria sulla mente – la socialità : Partecipare alle attività motorie e sportive significa : • condividere con altre persone esperienze di gruppo. Il gioco e lo sport sono, mediatori e facilitatori di relazioni e “incontri” • promuovere l’accettazione delle varie forme di diversità, evitando che le differenze si trasformino in disuguaglianze. • esaltare il valore della cooperazione e del lavoro di squadra • promuove il valore del rispetto di regole concordate e condivise e i valori etici che sono alla base della convivenza civile. • trasmettere i principi di una cultura sportiva portatrice di : – controllo dell’aggressività, ovvero la capacità di modulare e controllare le proprie emozioni nella vittoria o nella sconfitta – rispetto per sé e per l’avversario – lealtà – senso di appartenenza – responsabilità – negazione di qualunque forma di violenza
  7. 7. I bisogni dell’individuo Se i bisogni inferiori sono Bisogno di autorealizzazione (self actualization): soddisfatti la persona inteso come l’esigenza di realizzare la propria progredisce identità, di attuare le proprie potenzialità, di portare a compimento le proprie aspettative, di occupare una posizione soddisfacente nel proprio Bisogno di stima (esteem): riguarda il bisogno di essere rispettato, apprezzato ed approvato, di Se i bisogni sentirsi competente e produttivo, di successo, inferiori non riconoscimento dei propri meriti sono soddisfatti la Bisogno di appartenenza (belonginess): consiste persona nella necessità di sentirsi parte di un gruppo, di regredisce essere amato e di amare e di cooperare con altri (è molto sentito dall'adolescenza) Bisogni di sicurezza (safety) : devono garantire all'individuo protezione dai pericoli, stabilità e tranquillità Bisogni fisiologici: fame, sete, sonno, potersi coprire e ripararsi dal freddo, sono i bisogni fondamentali, connessi con la sopravvivenza.
  8. 8. I valori ispiratori Lealtà Rispetto dell’ avversario Impegno e costanza Orientamento al risultato Conoscenza dei propri limiti Tenacia e caparbietà La partita - il misurarsi Vincere e perdere Lavorare insieme
  9. 9. Cosa chiediamo Un contributo economico di 1.000 € all’ anno
  10. 10. Staff Per svolgere attività sociale e sportiva con uno “staff” competente, professionale, preparato Tecnico : allenatori , assistenti, preparatori atletici Medico : ortopedici, fisioterapisti Sociale : psicologi, sociologi Alimentazione : dietologi Spirituale : sacerdoti Educatori adulti, che non siano i genitori, nella fase della crescita
  11. 11. Che cosa diamo • Brochure : 50 pagine in ognuna delle quali la foto della donna di successo, la descrizione della propria azienda, attività, sviluppo professionale e la risposta alla domanda d’obbligo “Perché ha deciso di aiutarci?” • Pannello pubblicitario : permanente nel nostro campo di gioco, con il marchio aziendale • Stampa di un quaderno : da consegnare ad ogni alunno delle scuole elementari di Ancona con il marchio Basket Girls e i marchi della 50 aziende che ci hanno aiutato • Pubblicità : link di collegamento al sito aziendale dal nostro sito www.basketgirlsancona.it
  12. 12. Grazie !!!

×