Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

L'economia delle Esperienze - Rolando Gualerzi, Gruppo del Barba

275 views

Published on

Intervento di Rolando Gualerzi, Senior Partner del Gruppo Del Barba, in occasione del "16°Meeting Nazionale ACEF - Idee senza recinti", 28/10/2016, Sede della Regione Emilia Romagna, Bologna.

Published in: Leadership & Management
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

L'economia delle Esperienze - Rolando Gualerzi, Gruppo del Barba

  1. 1. 16° Meeting Nazionale ACEF - Bologna 16° Meeting Nazionale Acef Gestire il Gruppo nel cambiamento Le risorse umane, le emozioni , i valori, le professionalità, la filosofia nella organizzazione dello Studio, e l’innovazione nell’ ECONOMIA DELLE ESPERIENZE Rolando Gualerzi Venerdì, 28 Ottobre, 2016 – pomeriggio - c/o Regione Emilia-Romagna , Terza Torre Viale della Fiera, 8 - Bologna
  2. 2. 16° Meeting Nazionale ACEF - Bologna Nelle quattro giornate di questo meeting ACEF, dopo tante ore di «pensiero calcolante e pensiero tecnico» chiudiamo con un po’di «pensiero meditante » e filosofia dell’organizzazione degli Studi Professionali nell’ECONOMIA DELLE ESPERIENZE
  3. 3. 16° Meeting Nazionale ACEF - Bologna I cinque punti di questa comunicazione: TERZIARIO NEI SERVIZI. ECONOMIA DELLE ESPERIENZE. NEI SERVIZI I PROFESSIONISTI SONO SUL PALCOSCENICO. PENSIERO CALCOLANTE E PENSIERO MEDITANTE. LA FILOSOFIA PRATICA NELL’ORGANIZZAZIONE DEL PROFESSIONISTA.
  4. 4. 16° Meeting Nazionale ACEF - Bologna Le attività dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, degli Agronomi e Forestali, Consulenti di direzione, Avvocati, Notai e Consulenti del lavoro, sono parte rilevate del cosiddetto TERZIARIO NEI SERVIZI Nei Servizi , in Italia gli occupati rappresentano il 69,5% Il rimanente 30,5% si suddivide fra: Primario: addetti in agricoltura, silvicoltura, pesca, estrazione,.. 3,6 % Secondario: addetti : industria manifatturiera e di trasformazione, 26,9 % Il Terziario nei Servizi è composto da: terziario non commerciale, terziario commerciale, servizi alla persona, servizi alle imprese o terziario avanzato
  5. 5. 16° Meeting Nazionale ACEF - Bologna Il PIL Italiano, alla fine del 2015, secondo il Centro Studi Unioncamere, su 100 % del PIL totale, era così suddiviso: - Credito, attività immobiliari e servizii professionali 27.0 % - Commercio, alberghi, trasporti e comunicazione 24,4 % - Altre attività dei servizii 23,3 % Il PIL dei SERVIZI-TERZIARIO italiano rappresenta il 74,7 % - Agricoltura, silvicoltura e pesca 2,1 % - Industria e artigianato in senso stretto 18,6 % - Costruzioni 4,6 %
  6. 6. 16° Meeting Nazionale ACEF - Bologna Il TERZIARIO è a tutti gli effetti uno dei driver delle attività del secondario e del primario ma in una economia terziaria sempre più gli individui desiderano servizi che soddisfino aspettative e desideri Bisogna considerare la quarta fonte di valore che deriva dalla somma di commodity, prodotto e servizi: 4 Esperienze che trasformano e che emozionano = 1 Commodity + 2 Bene di Consumo +3 Servizi
  7. 7. 16° Meeting Nazionale ACEF - Bologna Commodity - Bene di Consumo - Servizio Economia dell’Esperienza -4 € -2 € 0 € 2 € 4 € 6 € 8 € 10 € 12 € 14 € 16 € Commodity Bene di consumo Serviziobar Esperienza- emozione Prezzo del caffé e di uncaffè al Caffè Floriandi Venezia 100 gr 50 gr 7 gr 7 gr
  8. 8. 16° Meeting Nazionale ACEF - Bologna L’economia delle Esperienze ha quindi trasformato una larghissima parte dei concetti e dei modi di intendere le produzioni, di lavorare professionalmente e di erogare i servizi anche professionali : E’ stata riconosciuta la portata del “far vivere un’esperienza e un’emozione” quale risposta di tipo superiore all’esigenza dell’utente di beni e servizi Ha spostato il focus sulla personalizzazione del servizio sviluppato dallo studio professionale e dal singolo professionista Molte attività professionali nell’economia dell’esperienze sono su un palcoscenico
  9. 9. 16° Meeting Nazionale ACEF - Bologna I Professionisti Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, Agronomi e Forestali, Consulenti di direzione, Avvocati, Notai e Consulenti del lavoro…. operano quotidianamente tra Oggetti Naturali - Leggi Naturali Oggetti Sociali - Leggi Sociali e Economia delle Esperienze
  10. 10. 16° Meeting Nazionale ACEF - Bologna OGGETTI e LEGGI NATURALI OGGETTI e LEGGI SOCIALI ANALITICO DIALETTICO Famiglia di Oggetti Naturali Leggi Sociali e Normative Leggi della Natura Schemi Concettuali Epistemologia, Scienze Naturali Oggetti Sociali Essere e Sapere Teoria Generale e Pratica della Traccia Oggetti Ideali Scienze Sociali, Politiche Diritto,Economiche,… Schemi Concettuali Atto iscritto
  11. 11. 16° Meeting Nazionale ACEF - Bologna
  12. 12. 16° Meeting Nazionale ACEF - Bologna Dal discorso d’apertura di Gianfranco Barbieri al 16° meeting nazionale ACEF 2016 I D E E S E N Z A R E C I N T I «…Solo per scomodare illustri esempi: già Eugenio Montale scriveva “cocci aguzzi di bottiglia” in cima alla muraglia: barriere invalicabili che se da una parte frenano lo sguardo e limitano il movimento, dall’altra accendono la fantasia..» [……] E andando nel sole che abbaglia sentire con triste meraviglia com’è tutta la vita e il suo travaglio in questo seguitare una muraglia che ha in cima cocci aguzzi di bottiglia.
  13. 13. 16° Meeting Nazionale ACEF - Bologna Sintesi di analisi psicoanalitica e di filosofia pratica per gli Studi di Professionisti «a metà del guado»
  14. 14. 16° Meeting Nazionale ACEF - Bologna E aIlora quale “pensiero meditante” bisogna favorire fra i professionisti? componente essenziale per il benessere e lo sviluppo delle attività dello Studio Professionale nell’ECONOMIA delle ESPERIENZE !!!  La vita quotidiana, il black out della ragione  I nuovi tutor della sfera emotiva: gli orizzonti di senso L’organizzazione incontra le emozioni  La memoria e il marketing emozionale L’importanza delle associazioni cognitive con il brand
  15. 15. 16° Meeting Nazionale ACEF - Bologna  La comunicazione delle idee come virus emotivi  Il consumatore polisensoriale di : tempo - prodotti - servizi - organizzazione – relazioni – emozioni…  Le neuroscienze affermano che le decisioni sono assunte in minima parte con la componente razionale del cervello  Convergenza, neuroeconomia e i nuovi luoghi della socialità  Le Parole che curano  Il social networking e la rete.
  16. 16. 16° Meeting Nazionale ACEF - Bologna
  17. 17. 16° Meeting Nazionale ACEF - Bologna NEXT STEP Nei prossimi mesi potreste ‘ripassare’ queste slides e iniziare ad abbozzare : la vostra Strategia di Sviluppo Organizzativo insieme ai colleghi dello STUDIO per gli anni: 2017 - 2018 – 2019-…… e la vostra ‘Messa in Scena’ dello Studio e dell’Ecosistema Digitale che impatta sulle community interne ed esterne e sulle razionali emozioni
  18. 18. 16° Meeting Nazionale ACEF - Bologna Chiudiamo questa 4 giorni di meeting, a partire dal discorso d’apertura di Gianfranco Barbieri al 16° meeting nazionale ACEF 2016 I D E E S E N Z A R E C I N T I • «…Solo per scomodare illustri esempi: già Giacomo Leopardi vedeva nella siepe che “il guardo esclude” .. barriere invalicabili che se da una parte frenano lo sguardo e limitano il movimento, dall’altra accendono la fantasia..» 18
  19. 19. 16° Meeting Nazionale ACEF - Bologna L’ I N F I N I T O Sempre caro mi fu quest’ermo colle, E questa siepe, che da tanta parte Dell’ultimo orizzonte il guardo esclude. Ma sedendo e rimirando, interminati Spazi di là da quella, e sovrumani Silenzi, e profondissima quiete Io nel pensier mi fingo, ove per poco Il cor non si spaura. E come il vento Odo stormir tra queste piante, io quello Infinito silenzio a questa voce Vo comparando: e mi sovvien l’eterno, E le morte stagioni, e la presente E viva, e il suon di lei. Così tra questa Immensità s’annega il pensier mio: E il naufragar m’è dolce in questo mare.
  20. 20. 16° Meeting Nazionale ACEF - Bologna Ringraziamo il ringraziamento che ci permette di ringraziarci grazie alla parola GRAZIE !!!! Rolando Gualerzi International manager Gruppo Del Barba srl Finanza Agevolata, contributi pubblici e marketing emozionale www.delbarbaconsulting.com e Cell. +39 348 3129122

×