Assemblea dei soci di Banca Etica 2011 - intervento del Comitato Soci Lavoratori

856 views

Published on

Intervento del Comitato Soci Lavoratori all'Assemblea dei Soci di Banca Etica 2011

Published in: Economy & Finance
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
856
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
31
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Assemblea dei soci di Banca Etica 2011 - intervento del Comitato Soci Lavoratori

  1. 1. Assemblea dei Soci di Banca Popolare Etica Bologna, 28 maggio 2011
  2. 2. <ul><li>L’attività del Comitato Soci Lavoratori </li></ul><ul><li>L’assemblea dei Soci Lavoratori </li></ul><ul><li>La proposta organizzativa </li></ul><ul><li>Le proposte di rappresentanza </li></ul>
  3. 3. <ul><li>Marcello Colla – Etica Sgr (coordinatore) </li></ul><ul><li>Laura Callegaro – Dipendente Sede (portavoce) </li></ul><ul><li>Emanuele Antonacci – Banchiere ambulante </li></ul><ul><li>Marco Brambilla – Dipendente area centro </li></ul><ul><li>Fabio Faina – Dipendente area nordest </li></ul><ul><li>Nadia Lambiase – Dipendente area nordovest </li></ul><ul><li>Teresa Masciopinto – Dipendente area sud </li></ul>Componenti del comitato
  4. 4. <ul><li>Il Comitato ha lo scopo di proporre possibili risposte organizzative dei soci lavoratori coerenti con le loro istanze di partecipazione con riferimento ai processi di visione strategica e di governo della banca. </li></ul>
  5. 5. <ul><li>Incontri di persona e interazione a distanza </li></ul><ul><li>Incontri con i principali interlocutori </li></ul><ul><li>Presentazioni periodiche ai lavoratori </li></ul><ul><li>Redazione documenti </li></ul><ul><li>Organizzazione momenti di condivisione e confronto </li></ul>
  6. 6. <ul><li>Parzialmente autofinanziato: in totale 440 ore di lavoro e 2.200 euro per gli spostamenti. </li></ul><ul><li>Idea di compartecipazione alle spese, sia da parte dei Soci Lavoratori (già raccolti circa 500 euro) sia da parte della stessa Banca Etica (in via di definizione). </li></ul>
  7. 7.
  8. 8. <ul><li>Presenti diritti di voto di 100 persone (46,51% dei 215 totali), dei quali 82 di persona </li></ul>
  9. 9. <ul><li>Voti favorevoli alla proposta organizzativa: 72 (72% dei presenti, 33,49% del totale dei diritti di voto) </li></ul><ul><li>Voti favorevoli a un comitato informale: 12 (12% dei diritti di voto presenti) </li></ul><ul><li>Voti favorevoli a una associazione: 14 (14% dei diritti di voto presenti) </li></ul>
  10. 10. <ul><li>Voti favorevoli alla presenza di un membro indicato dai Soci Lavoratori nel CdA della Banca: 43 (43% dei presenti, 20% del totale) </li></ul><ul><li>Voti favorevoli alla presenza di un membro indicato dai Soci Lavoratori nel Comitato Etico della Banca: 54 (54% dei presenti, 25,12% del totale) </li></ul>
  11. 11. <ul><li>Organizzazione dei Soci Lavoratori </li></ul><ul><ul><li>Tutti ne fanno parte in qualità di SL </li></ul></ul><ul><li>Per: </li></ul><ul><ul><li>favorire il confronto su questioni di governance e di strategia della banca; </li></ul></ul><ul><ul><li>portare la visione dei soci-lavoratori nelle sedi della vita sociale a vari livelli; </li></ul></ul><ul><ul><li>informare e aggiornare i soci-lavoratori sulle novità di indirizzo generale e di tipo strategico della banca; </li></ul></ul><ul><ul><li>promuovere le consapevolezza della specificità del ruolo di socio lavoratore </li></ul></ul>
  12. 12. <ul><li>Un consiglio dei SL per ciascuna Area, formato da 3-7 membri, che elegge un Coordinatore Territoriale </li></ul><ul><li>Il Coordinatore Territoriale partecipa al coordinamento d’Area </li></ul><ul><li>I quattro coordinatori formano il Consiglio Nazionale e nominano un portavoce, per tenere i rapporti tra le aree e con il management e gli organi della banca </li></ul>
  13. 13. <ul><li>Inclusiva </li></ul><ul><li>No sovrapposizioni OO.SS </li></ul><ul><li>Apre spazi di partecipazione libera </li></ul><ul><li>Si integra con l’attuale struttura associativa </li></ul><ul><li>Consente un’interlocuzione con il management e gli organi sociali a vari livelli </li></ul>
  14. 14. <ul><li>Richiede impegno e disponibilità extralavorativi </li></ul><ul><li>Incompatibilità di alcuni ruoli della Banca con ruoli di rappresentanza dei Soci Lavoratori </li></ul><ul><li>Revisione regolamenti interni e validazione da parte della Banca e degli altri Soci </li></ul>
  15. 15. Consiglio territoriale SL Coordinatore territoriale Consiglio nazionale Portavoce Soci Lavoratori
  16. 16. <ul><li>La rappresentanza è intesa come esito di un processo partecipativo </li></ul><ul><li>L’attuale struttura organizzativa prevede modalità per individuare candidati al C.d.A. e al Comitato Etico </li></ul>

×