Geolocal_present

386 views

Published on

resume

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
386
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Geolocal_present

  1. 1. Geo social local marketing Come il marketing da dimensione generale di massa diventa personalizzato
  2. 2. Le origini <ul><li>Il geo social local mktg fonda le sue origini nel micromarketing, che consiste nell’utilizzare le leve di mktg in modo che il comportamento del consumatore nel punto vendita venga influenzato. </li></ul><ul><li>Si mira così ad aumentare i livelli di acquisition, retention, extention della clientela e dei volumi d’acquisto, grazie anche a rewards che vengono date al consumatore stesso. </li></ul>
  3. 3. Marketing individuale <ul><li>Il marketing individuale permette di adattare prodotti e strategie ai bisogni e alle preferenze del consumer individuale, al contrario del mktg tradizionale che piuttosto applica regole generali per tutti i consumatori. </li></ul>
  4. 4. <ul><li>Keywords: </li></ul><ul><li>Individualità </li></ul><ul><li>Immediatezza </li></ul><ul><li>Competitività </li></ul>
  5. 5. Il nucleo <ul><li>Il geo-marketing si basa su mappe digitali alle quali sono associati dei dati (i.e. a tal indirizzo posso trovare tal negozio/bar/servizio, dati dei consumatori, etc.) </li></ul><ul><li>=> GEOLOCATION : il geo-marketing usa la geolocazione per implementare le attività di mktg locali. </li></ul>
  6. 6. Geolocation <ul><li>Grazie ad una connessione ad internet su telefono o computer e a un software dedicato alla geolocalizzazione, posso indicare precisamente (indicando indirizzo esatto, a differenza del positioning che fornisce solo delle coordinate) dove mi trovo in quel determinato momento. </li></ul>
  7. 7. I principali software <ul><li>I software di geolocalizzazione operano su una base comune: le mappe online. </li></ul><ul><li>GoogleMaps e MapQuest (AOL) sono due dei principali fornitori. </li></ul>
  8. 8. I principali software <ul><li>Facebook Location, Gowalla, Brightkite,Google Hotpot/Places/Latitude, Foursquare, Twitter Places, Yelp, Loopt, etc… </li></ul><ul><li>Tramite questi software si possono creare delle vere e proprie azioni di mktg localizzate e ad hoc per i consumers che vi accedono. </li></ul>
  9. 9. Dove siamo? <ul><li>Il consumer, facendo check-in nel posto in cui si trova tramite una delle applicazioni citate precedentemente,fa potenzialmente conoscere la propria posizione a tutti coloro che sono iscritti al suo stesso servizio. </li></ul>
  10. 10. La dimensione del gioco <ul><li>Il mondo del geolocal software punta a creare fidelizzazione al servizio stesso che il software offre creando una dimensione giocosa per la quale il consumer è spinto a fare check-in il maggior numero di volte. Sfide, Rewards , badges , extra specials fanno sì che l’utilizzatore si senta incentivato a fare sempre meglio. </li></ul>
  11. 11. <ul><li>Grazie a questa filosofia, i singoli brands possono creare nuove competitions e campagne in modo da creare fidelizzazione e nuovi clienti. </li></ul><ul><li>I clienti facendo check-in possono immediatamente venire a conoscenza di offerte e promozioni nonché entrare in contatto con altri user e scambiare opinioni. </li></ul>
  12. 12. Il geolocal: come può essere utile alle aziende? <ul><li>Grazie al check-in degli utenti, si possono delineare dei trend di comportamento e di preferenza, il brand potrà pertanto adattare le proprie offerte in modo da attirare il maggior numero di consumer . </li></ul>

×