Monopoli - Musica d'Attracco:Personal brand

397 views

Published on

Published in: Marketing
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
397
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
7
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Monopoli - Musica d'Attracco:Personal brand

  1. 1. Come utilizzare il web per dare visibilità al proprio brand Monopoli, 12 giugno 2014
  2. 2. Daniele Rutigliano Laureato in "Informatica e Comunicazione Digitale" presso l'Università degli Studi di Bari, è titolare della web agency Aproweb, www.aproweb.it. Nel biennio 2009-2010 è stato Consigliere nazionale dell'associazione Unicom (Unione Nazionale delle Imprese di Comunicazione) con sede a Milano ed autore della rubrica “Web” della rivista "L'Impresa di Comunicazione", pubblicata dalla stessa Unicom. Esperto di New Media, Usabilità, Accessibilità e Web Marketing, è referente regionale per la Puglia per l'IWA, nonché docente di web marketing presso diverse scuole di formazione e tutor dell'Osservatorio per il cambiamento della comunicazione di Unicom. Dal 2011 è relatore per Smau nelle tappe di Bari, Roma, Padova, Bologna, Torino, Napoli e Milano. Email: rutigliano@aproweb.it - Facebook: /rutiglianodaniele - Twitter: @darutigliano – Linkedin: /rutiglianodaniele 2 di 35
  3. 3. 3 di 35 Personal Branding
  4. 4. 4 di 35 Personal Branding “Il personal brand è la ragione principale per cui qualcuno ci sceglie”
  5. 5. 5 di 35 Personal Branding Convinzione #1: “Al pubblico interessa il mio servizio”
  6. 6. 6 di 35 Personal Branding Convinzione #1: “Al pubblico interessa il mio servizio” Realtà: “Il pubblico non sa neppure che esisti”
  7. 7. 7 di 35 Personal Branding Convinzione #2: “I miei servizi sono migliori di quelli della concorrenza”
  8. 8. 8 di 35 Personal Branding Convinzione #2: “I miei servizi sono migliori di quelli della concorrenza” Realtà: “I servizi - alla fine - sono tutti uguali”
  9. 9. 9 di 35 Personal Branding Convinzione #3: “La mia competenza conta più della mia visibilità”
  10. 10. 10 di 35 Personal Branding Convinzione #3: “La mia competenza conta più della mia visibilità” Realtà: “La competenza è necessaria ma non basta”
  11. 11. 11 di 35 Personal Branding Da fare Costruirsi una propria immagine online
  12. 12. 12 di 35 Personal Branding Con Facebook
  13. 13. 13 di 35 Personal Branding Con Facebook 1. Cura l'immagine di copertina e la foto del profilo
  14. 14. 14 di 35 Personal Branding
  15. 15. 15 di 35 Personal Branding Con Facebook 2. Pubblica post con immagini pertinenti al tuo lavoro/obiettivo
  16. 16. 16 di 35 Personal Branding Con Facebook 3. Crea una fan page come Personaggio pubblico
  17. 17. 17 di 35 Personal Branding Con Twitter
  18. 18. 18 di 35 Personal Branding Con Twitter 1. Segui le aziende nelle quali vorresti lavorare
  19. 19. 19 di 35 Personal Branding Con Twitter 2. Segui i manager delle aziende nelle quali vorresti lavorare
  20. 20. 20 di 35 Personal Branding Con Twitter 3. Retwitta i post delle aziende nelle quali vorresti lavorare
  21. 21. 21 di 35 Personal Branding Con Twitter 4. Fai il live tweeting
  22. 22. 22 di 35 Personal Branding Con Twitter 4. Fai il live tweeting
  23. 23. 23 di 35 Personal Branding Con Linkedin
  24. 24. 24 di 35 Personal Branding Con Linkedin 1. Richiedi delle segnalazioni
  25. 25. 25 di 35 Personal Branding Con Linkedin 2. Definisci le tue competenze
  26. 26. 26 di 35 Personal Branding Con Linkedin 4. Completa tutto il profilo
  27. 27. 27 di 35 Personal Branding Con Linkedin 5. Traduci il tuo profilo in altre lingue
  28. 28. 28 di 35 Personal Branding Con Linkedin 6. Partecipa nei gruppi di discussione
  29. 29. 29 di 35 Personal Branding Con Xing
  30. 30. 30 di 35 Personal Branding Con Pinterest
  31. 31. 31 di 35 Personal Branding Sul web 1. Controlla la tua reputazione online e attiva un Google Alert
  32. 32. 32 di 35 Personal Branding Controlla il tuo Klout score
  33. 33. 33 di 35 Personal Branding Da evitare
  34. 34. 34 di 35 Personal Branding Da evitare
  35. 35. </GRAZIE> Slide online su aproweb.it e su SlideShare.net/aprowebari

×