Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

1.6a illuminismo parte1

1,509 views

Published on

Published in: Education
  • DOWNLOAD THIS BOOKS INTO AVAILABLE FORMAT (Unlimited) ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... Download Full PDF EBOOK here { https://tinyurl.com/yyxo9sk7 } ......................................................................................................................... Download Full EPUB Ebook here { https://tinyurl.com/yyxo9sk7 } ......................................................................................................................... ACCESS WEBSITE for All Ebooks ......................................................................................................................... Download Full PDF EBOOK here { https://tinyurl.com/yyxo9sk7 } ......................................................................................................................... Download EPUB Ebook here { https://tinyurl.com/yyxo9sk7 } ......................................................................................................................... Download doc Ebook here { https://tinyurl.com/yyxo9sk7 } ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... .............. Browse by Genre Available eBooks ......................................................................................................................... Art, Biography, Business, Chick Lit, Children's, Christian, Classics, Comics, Contemporary, Cookbooks, Crime, Ebooks, Fantasy, Fiction, Graphic Novels, Historical Fiction, History, Horror, Humor And Comedy, Manga, Memoir, Music, Mystery, Non Fiction, Paranormal, Philosophy, Poetry, Psychology, Religion, Romance, Science, Science Fiction, Self Help, Suspense, Spirituality, Sports, Thriller, Travel, Young Adult,
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here

1.6a illuminismo parte1

  1. 1. Il secolo dei LumiIl secolo dei Lumi Parte IParte I • La metafora della luceLa metafora della luce • L’eredità culturale dellaL’eredità culturale della “gloriosa rivoluzione”“gloriosa rivoluzione” • L’L’EncyclopédieEncyclopédie • Opinione pubblica eOpinione pubblica e cosmopolitismocosmopolitismo • Un profondoUn profondo mutamento culturalemutamento culturale Parte IIParte II 1.1. Le teorie politicheLe teorie politiche • Divisione dei poteriDivisione dei poteri • Assolutismo illuminatoAssolutismo illuminato • Sovranità popolareSovranità popolare 2.2. Le teorie economicheLe teorie economiche • Dal mercantilismo alDal mercantilismo al liberismoliberismo 3.3. Il dispotismo illuminatoIl dispotismo illuminato • Le riforme in Europa e inLe riforme in Europa e in ItaliaItalia
  2. 2. Il sonno della ragione generaIl sonno della ragione genera mostrimostri • Questa incisione diQuesta incisione di Francisco Goya, realizzataFrancisco Goya, realizzata tra 1797 e 1799 con letra 1797 e 1799 con le tecniche dell'acquaforte etecniche dell'acquaforte e dell'acquatinta, fa parte delladell'acquatinta, fa parte della serie intitolataserie intitolata CapricciCapricci, nella, nella quale il grande pittorequale il grande pittore spagnolo espresse unaspagnolo espresse una ferma condannaferma condanna all'oppressione del potere,all'oppressione del potere, all'ottusità della superstizioneall'ottusità della superstizione e a ogni forma die a ogni forma di sopraffazione, dando vita asopraffazione, dando vita a immagini di potenteimmagini di potente suggestione.suggestione.
  3. 3. L’IlluminismoL’Illuminismo Diversi nomi,Diversi nomi, uno stesso movimento culturaleuno stesso movimento culturale europeoeuropeo Metafora della luce della ragione che rischiara e supera le tenebre dell’ignoranza, della superstizione e del pregiudizio. «l’Illuminismo è l’uscita dell’uomo dallo stato di minorità che egli deve imputare a se stesso. Minorità è l’incapacità di valersi del proprio intelletto senza la guida di un altro. Sapere aude! Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza! Questo è il motto dell’Illuminismo» Immanuel Kant, Risposta alla domanda: che cos'e' l'Illumini ,, 1784. EnlightmentEnlightment LumièreLumière AufklAufklärungärung IllustraciònIllustraciòn IlluminismoIlluminismo Goya, Il sonno della ragione genera mostri, 1797-99
  4. 4. L’eredità culturale della “gloriosaL’eredità culturale della “gloriosa rivoluzione” (1688)rivoluzione” (1688) LondraLondra Capitale intellettuale d’Europa dal 1688Capitale intellettuale d’Europa dal 1688 al 1730al 1730 ParigiParigi Diventa il maggiore centro intellettualeDiventa il maggiore centro intellettuale europeo dopo il 1730europeo dopo il 1730 • abolizione della censura sulla stampaabolizione della censura sulla stampa ee fiorire difiorire di pubblicazioni periodichepubblicazioni periodiche politiche epolitiche e culturaliculturali • Isaac NewtonIsaac Newton,, Principia MathematicaPrincipia Mathematica (1687 1° ed. in latino, 1729 1° traduzione in(1687 1° ed. in latino, 1729 1° traduzione in inglese): leggi della dinamica + legge diinglese): leggi della dinamica + legge di gravitazione universale -> un modello unitariogravitazione universale -> un modello unitario dei fenomeni fisici terrestri e astronomicidei fenomeni fisici terrestri e astronomici • John LockeJohn Locke, 1690, 1690 :: Saggio sull'intelletto umanoSaggio sull'intelletto umano -> la-> la conoscenza umana deriva interamenteconoscenza umana deriva interamente dall’esperienza;dall’esperienza; Due trattati sul governoDue trattati sul governo ->-> pensiero politico antiassolutistapensiero politico antiassolutista, alla base, alla base dello stato sono gli individui i cuidello stato sono gli individui i cui diritti didiritti di libertà e proprietàlibertà e proprietà vanno tutelativanno tutelati • dopo la morte di Luigi XIV (1715) vienedopo la morte di Luigi XIV (1715) viene meno il clima cattolico intollerante emeno il clima cattolico intollerante e sisi allentano i vincoli sulla censuraallentano i vincoli sulla censura • ilil francesefrancese prende il posto del latino eprende il posto del latino e divienediviene lingua colta internazionalelingua colta internazionale • rapido sviluppo di unarapido sviluppo di una produzioneproduzione letteraria e filosoficaletteraria e filosofica criticamente impegnatacriticamente impegnata nei confronti delle istituzioni politiche enei confronti delle istituzioni politiche e religiosereligiose • nascita di un “partito intellettualenascita di un “partito intellettuale d’opposizione” (d’opposizione” (ii philosophesphilosophes) che crea una) che crea una vasta opinione pubblica “illuminata”vasta opinione pubblica “illuminata” • VoltaireVoltaire,, Lettere sugli inglesiLettere sugli inglesi, 1734 (poi, 1734 (poi Lettere filosofiche): espone ai francesi laLettere filosofiche): espone ai francesi la filosofia di Locke e le dottrine scientifiche difilosofia di Locke e le dottrine scientifiche di NewtonNewton
  5. 5. La copia dei Principia appartenuta a Newton (con appuntiLa copia dei Principia appartenuta a Newton (con appunti di sua mano in vista di una riedizione)di sua mano in vista di una riedizione)
  6. 6. II Due trattati sul governoDue trattati sul governo di John Lockedi John Locke 1632-17041632-1704
  7. 7. Il principio della tolleranza religiosaIl principio della tolleranza religiosa SecondoSecondo LockeLocke:: comecome in filosofiain filosofia nessuno poteva pretenderenessuno poteva pretendere di avere un accesso privilegiato alladi avere un accesso privilegiato alla verità e doveva contentarsi di elaborareverità e doveva contentarsi di elaborare più o meno correttamentepiù o meno correttamente i dati dell’i dati dell’ esperienzaesperienza,, cosìcosì in politicain politica nessun governante potevanessun governante poteva arrogarsi il potere di condurre da solo laarrogarsi il potere di condurre da solo la società civile verso il bene comune; persocietà civile verso il bene comune; per evitare l’assolutismo,evitare l’assolutismo, il potereil potere doveva essere diviso fra diversi organidoveva essere diviso fra diversi organi (il parlamento, il re e il governo, i giudici).(il parlamento, il re e il governo, i giudici). Inoltre, poiché le verità di fede nonInoltre, poiché le verità di fede non sono dimostrabili con la ragione, lasono dimostrabili con la ragione, la fede deve essere nettamente distintafede deve essere nettamente distinta dal conoscibile, edal conoscibile, e le questioni relativele questioni relative alla fedealla fede devono essere tenutedevono essere tenute distinte da quelle relative all’ambito civiledistinte da quelle relative all’ambito civile.. «« È lecito adorare Dio secondo il rito romano?È lecito adorare Dio secondo il rito romano? Sia lecito anche quello ginevrino. È permessoSia lecito anche quello ginevrino. È permesso parlar latino in piazza? Sia permesso parlarloparlar latino in piazza? Sia permesso parlarlo anche in chiesa, a quelli a cui piace. Èanche in chiesa, a quelli a cui piace. È concesso a casa propria piegar le ginocchia,concesso a casa propria piegar le ginocchia, stare in piedi o seduti, fare questi o quei gesti,stare in piedi o seduti, fare questi o quei gesti, indossare vesti bianche o nere, lunghe oindossare vesti bianche o nere, lunghe o corte? Allora non sia proibito in chiesacorte? Allora non sia proibito in chiesa mangiare il pane, bere il vino, lavarsi conmangiare il pane, bere il vino, lavarsi con l’acqua; e tutte le altre cose che nella vita dil’acqua; e tutte le altre cose che nella vita di ogni giorno sono consentite dalla legge,ogni giorno sono consentite dalla legge, restino libere per ogni Chiesa nel sacro culto.restino libere per ogni Chiesa nel sacro culto. Che a nessuno sia rovinata la vita o il corpoChe a nessuno sia rovinata la vita o il corpo per colpa di quelle cose, che nessuna casa eper colpa di quelle cose, che nessuna casa e nessun patrimonio sia distrutto. [...] L’autoritànessun patrimonio sia distrutto. [...] L’autorità ecclesiastica...ecclesiastica... [...][...] in materia civile non hain materia civile non ha alcun diritto né forza costrittiva.alcun diritto né forza costrittiva. [...][...] Se inSe in un’assemblea religiosa si fanno progettiun’assemblea religiosa si fanno progetti contro la pace pubblica, li si deve reprimerecontro la pace pubblica, li si deve reprimere allo stesso identico modo che se capitasse alallo stesso identico modo che se capitasse al mercato.mercato. »» Lettera sulla tolleranzaLettera sulla tolleranza (1689), I, in(1689), I, in Scritti editiScritti editi e inediti sulla tolleranzae inediti sulla tolleranza, Torino, Utet, 1977, p. 176, Torino, Utet, 1977, p. 176
  8. 8. François-Marie Arouet, detto VoltaireFrançois-Marie Arouet, detto Voltaire Commediografo, saggista eCommediografo, saggista e filosofo (Parigi, 1694 –filosofo (Parigi, 1694 – ibidibid., 1778)., 1778) « Entrate nella borsa di Londra, luogo più« Entrate nella borsa di Londra, luogo più rispettabile di molte corti, vi vedrete riuniti irispettabile di molte corti, vi vedrete riuniti i deputati di tutte le nazioni per l’utilità deglideputati di tutte le nazioni per l’utilità degli uomini. Là l’ebreo, il maomettano, iluomini. Là l’ebreo, il maomettano, il cristiano trattano l’uno con l’altro come secristiano trattano l’uno con l’altro come se fossero della stessa religione, e nonfossero della stessa religione, e non danno il nome d’infedeli se non a quellidanno il nome d’infedeli se non a quelli che dichiarano bancarotta; là ilche dichiarano bancarotta; là il presbiteriano si fida dell’anabattista, epresbiteriano si fida dell’anabattista, e l’anglicano accetta la cambiale dell’anglicano accetta la cambiale del quacchero. [...] Se in Inghilterra non viquacchero. [...] Se in Inghilterra non vi fosse che una religione, il suo dispotismofosse che una religione, il suo dispotismo sarebbe da temere; se non ve ne fosserosarebbe da temere; se non ve ne fossero che due si sgozzerebbero; ma ve ne sonoche due si sgozzerebbero; ma ve ne sono trenta, e vivono felici e in pace. »trenta, e vivono felici e in pace. » Lettere sugli inglesiLettere sugli inglesi, Lettera VI, Editori Riuniti,, Lettera VI, Editori Riuniti, Roma 1994, pp. 47-48.Roma 1994, pp. 47-48.
  9. 9. Il debito nei confronti della culturaIl debito nei confronti della cultura ingleseinglese NewtonNewton LockeLocke++ empirismoempirismo progresso scientificoprogresso scientifico principio dellaprincipio della divisione dei poteridivisione dei poteri tutelatutela diritti civilidiritti civili tolleranzatolleranza religiosareligiosa libertà dilibertà di commerciocommercio
  10. 10. L’impresaL’impresa culturaleculturale del secolodel secolo dei Lumidei Lumi Concepita inizialmente (1745)Concepita inizialmente (1745) come traduzione dei 2 volumicome traduzione dei 2 volumi delladella Cyclopaedia or UniversalCyclopaedia or Universal dictionary of arts and sciencesdictionary of arts and sciences Deriva dalla nuova concezioneDeriva dalla nuova concezione della scienza:della scienza: • limitata all’esperienzalimitata all’esperienza • capace di dominarecapace di dominare e trasformare la naturae trasformare la natura • autonoma rispetto alla fede eautonoma rispetto alla fede e alla tradizionealla tradizione EnciclopediaEnciclopedia ovveroovvero Dizionario ragionatoDizionario ragionato delle scienze,delle scienze, delle arti e deidelle arti e dei mestierimestieri
  11. 11. Enciclopedia nelEnciclopedia nel MedioevoMedioevo • Corrisponde una concezione del sapereCorrisponde una concezione del sapere compiuta, raffigurata nell’immagine dellacompiuta, raffigurata nell’immagine della “perfezione del cerchio”.“perfezione del cerchio”. • Enciclopedia: dal grecoEnciclopedia: dal greco en cyclosen cyclos == racchiuso in un cerchioracchiuso in un cerchio Nell’immagine: la filosofia e la teologia attorniateNell’immagine: la filosofia e la teologia attorniate dalle sette arti liberali, ossia il sapere enciclopedico medievaledalle sette arti liberali, ossia il sapere enciclopedico medievale All’immagine di un universo finito, chiuso eAll’immagine di un universo finito, chiuso e compiuto nella sua perfezione sfericacompiuto nella sua perfezione sferica
  12. 12. EncyclopédieEncyclopédie Il sapere enciclopedicoIl sapere enciclopedico nella visione moderna:nella visione moderna: – sul tronco della RAGIONE,sul tronco della RAGIONE, ossia la facoltà dell’uomo diossia la facoltà dell’uomo di intendere e giudicareintendere e giudicare – si sviluppano le branche delsi sviluppano le branche del saperesapere – in una struttura aperta ein una struttura aperta e progressivaprogressiva – che comprende tutte leche comprende tutte le discipline:discipline: • teoreticheteoretiche • pratichepratiche • tecnichetecniche
  13. 13. Un sapereUn sapere onnicomprensivoonnicomprensivo • strutturata per articolistrutturata per articoli monografici, scritti daimonografici, scritti dai migliori intellettualimigliori intellettuali illuministiilluministi • rivaluta le “artirivaluta le “arti meccaniche”: allemeccaniche”: alle tecniche, aglitecniche, agli strumenti e al lavorostrumenti e al lavoro la stessa dignità dellela stessa dignità delle lettere o della filosofialettere o della filosofia Una tavola dell’Una tavola dell’EncyclopédieEncyclopédie cheche riporta alcuni comuni strumenti diriporta alcuni comuni strumenti di lavoro
  14. 14. Una sfida di culturaUna sfida di cultura Uno strumento di diffusione della cultura:Uno strumento di diffusione della cultura: • diretta dal filosofodiretta dal filosofo DiderotDiderot e dal matematicoe dal matematico d’Alembertd’Alembert • 17 volumi di testo e 11 di illustrazioni17 volumi di testo e 11 di illustrazioni • più di 70.000 voci dedicate ad articoli di teologia,più di 70.000 voci dedicate ad articoli di teologia, filosofia, letteratura, diritto e scienze,filosofia, letteratura, diritto e scienze, • accostati ad articoli dedicati a tecniche agricole,accostati ad articoli dedicati a tecniche agricole, artigianato, meccanica ed economiaartigianato, meccanica ed economia • venduta a dispense in abbonamento, si rivolge a unvenduta a dispense in abbonamento, si rivolge a un pubblico vasto e non solo accademico.pubblico vasto e non solo accademico. Una battaglia culturale:Una battaglia culturale: • osteggiata dalla cultura tradizionalista (soprattutto iosteggiata dalla cultura tradizionalista (soprattutto i gesuiti) e messa all’Indice dalla Chiesa nel 1759gesuiti) e messa all’Indice dalla Chiesa nel 1759 • vince la sua battaglia con più di 4.200 abbonati alla primavince la sua battaglia con più di 4.200 abbonati alla prima edizione francese, successo editoriale rispetto aiedizione francese, successo editoriale rispetto ai parametri del tempoparametri del tempo successosuccesso dovuto a undovuto a un nuovo pubbliconuovo pubblico di lettoridi lettori favorisce lafavorisce la formazioneformazione di una “pubblicadi una “pubblica opinione”opinione” EdizioniEdizioni DataData n. copien. copie ParigiParigi 1751-721751-72 4.2254.225 GinevraGinevra 1771-761771-76 2.1502.150 LuccaLucca 1758-761758-76 3.2003.200 LivornoLivorno 1770-781770-78 1.6001.600 NeuchNeuchââteltel 1777-791777-79 8.5258.525 Losanna-BernaLosanna-Berna 1778-821778-82 5.8005.800
  15. 15. L’opinione pubblica nel SettecentoL’opinione pubblica nel Settecento L’“emporio” ideale della culturaL’“emporio” ideale della cultura illuminista:illuminista: ““Sotto il segno di Minerva”, deaSotto il segno di Minerva”, dea della ragionedella ragione, religiosi e laici, religiosi e laici discutono pacificamente, uominidiscutono pacificamente, uomini e merci circolano liberamente ee merci circolano liberamente e la stampa (i manifesti appesi alla stampa (i manifesti appesi al muro) è immune da ognimuro) è immune da ogni censura.censura. Perfetta allegoria della societàPerfetta allegoria della società illuminata, nella quale pregiudiziilluminata, nella quale pregiudizi e intolleranza sono superati dallae intolleranza sono superati dalla fiducia nella ragione.fiducia nella ragione. Leonard Defrance, 1780Leonard Defrance, 1780
  16. 16. I luoghi di confronto e dibattito delleI luoghi di confronto e dibattito delle idee dei Lumi non sono le accademie eidee dei Lumi non sono le accademie e le corti o le università (classici luoghi dile corti o le università (classici luoghi di produzione della cultura)produzione della cultura) mama i caffè, i salotti e i club letterarii caffè, i salotti e i club letterari delle maggiori città europee.delle maggiori città europee. La cultura illuminista èLa cultura illuminista è cosmopolitacosmopolita ee le idee non hanno confini.le idee non hanno confini. Un esempio: le edizioni europee di unoUn esempio: le edizioni europee di uno dei più noti trattati maturati nella culturadei più noti trattati maturati nella cultura illuminista,illuminista, Dei delitti e delle peneDei delitti e delle pene didi Cesare Beccaria.Cesare Beccaria. Contributi nazionaliContributi nazionali con risonanza internazionalecon risonanza internazionale
  17. 17. Cesare BeccariaCesare BeccariaI princìpi del diritto penale:I princìpi del diritto penale: • l’obiettivo della penal’obiettivo della pena NON è vendicarsi del reo, ma prevenire ilNON è vendicarsi del reo, ma prevenire il reatoreato la tortura e la condanna a morte sono INUTILIla tortura e la condanna a morte sono INUTILI • i mezzi per raggiungerei mezzi per raggiungere l’obiettivol’obiettivo – la prontezza della penala prontezza della pena l’efficacia della pena aumenta tanto più essal’efficacia della pena aumenta tanto più essa segue da vicino il reato, cioè viene inflittasegue da vicino il reato, cioè viene inflitta velocementevelocemente il carcere preventivo deve essere ridotto alil carcere preventivo deve essere ridotto al minimo (è inutile e ingiusto)minimo (è inutile e ingiusto) – la certezza della penala certezza della pena a frenare i delitti NON è la crudeltà della pena,a frenare i delitti NON è la crudeltà della pena, ma la sua infallibilità (sapere che verràma la sua infallibilità (sapere che verrà certamente inflitta)certamente inflitta) la minaccia di pene sempre più dure è inutilela minaccia di pene sempre più dure è inutile (è segno di debolezza), e il perdono è(è segno di debolezza), e il perdono è dannosodannoso Milanese,Milanese, esponenteesponente dell’Illuminismodell’Illuminismo italianoitaliano 1764-66:1764-66: pubblica,pubblica, assieme a Pietroassieme a Pietro Verri, la rivista “IlVerri, la rivista “Il Caffè”Caffè” 1764: pubblica il trattato1764: pubblica il trattato Dei delitti e delle peneDei delitti e delle pene, in cui, in cui condanna la pena di morte e la tortura,condanna la pena di morte e la tortura, influenzando il dibattito europeo sullainfluenzando il dibattito europeo sulla riforma del diritto penaleriforma del diritto penale 1766: il trattato è messo all’Indice1766: il trattato è messo all’Indice 1786: Pietro Leopoldo di Toscana effettua1786: Pietro Leopoldo di Toscana effettua una riforma del diritto penale ispirata aiuna riforma del diritto penale ispirata ai principi di Beccariaprincipi di Beccaria
  18. 18. Un profondo mutamento culturaleUn profondo mutamento culturale Dal primatoDal primato e dalla centralitàe dalla centralità della RAGIONEdella RAGIONE derivano...derivano... • Affermazione dei principi di libertà e di eguaglianza • Concezione progressiva della storia e dell’attività dell’uomo • Concezione laica della società • Rifiuto del fanatismo religioso • Tolleranza religiosa e culturale

×