Replica del ministero salute su programma investimenti sanità ex art 20 28.11.12

267 views

Published on

Replica ministero salute Francesco Bevere su programma investimenti sanità ex art 20 28.11.12

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
267
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Replica del ministero salute su programma investimenti sanità ex art 20 28.11.12

  1. 1. Ministero della Salute DIPARTIMENTO DELLA PROGRAMMAZIONE E DELL’ORDINAMENTO DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE DIREZIONE GENERALE DELLA PROGRAMMAZIONE SANITARIA UFFICIO VII ex DGPROG Programma investimenti ex art. 20 L. n.67/1988, D.M. 19 maggio 2011. Riparto risorse II.ZZ.SS.In riferimento al programma in oggetto si rappresenta che con nota 20 dicembre 2010, n. 0041729-P, il Ministero della salute ha inoltrato la richiesta di intesa alla Conferenza Stato-Regioni sulloschema di riparto delle risorse accantonate con la Delibera CIPE n. 97 del 18 dicembre 2008 “ perinterventi individuati dal Ministro del lavoro, della salute e delle politiche sociali”, dell’importo dieuro 20.000.000,00 per gli Istituti zooprofilattici sperimentali. L’Intesa è stata acquisita nellaseduta del 20 aprile 2011.In esito alla predetta intesa è stato perfezionato il Decreto del Ministro della Salute del 19 maggio2011 che assegna agli Istituti zooprofilattici sperimentali la citata somma (G.U. 16 settembre 2011,n. 216).Il citato D.M. ha assegnato all’ IZS Tre Venezie, l’importo di euro 3.000.000 per l’interventodenominato “Costruzione del nuovo edificio per il centro di referenza nazionale per la ricercascientifica sulle malattie infettive interfaccia uomo/animale”.La normativa di settore non consente l’assegnazione di dette risorse a enti che non siano istitutizooprofilattici sperimentali.Per quanto riguarda la disponibilità delle risorse, si evidenzia che esse sono in capo al Ministerodell’economia e delle finanze, Dipartimento della ragioneria generale dello Stato, che non haancora espresso il concerto di competenza, già richiesto dal Ministero della salute con nota n.0036340 dell’8 novembre 2011. Francesco Bevere Roma 28 novembre 2012

×