Roberto Lautizi
CPIM(Certified in Production and Inventory Management),
              Consigliere AD-Net
“L'introduzione di Nuovi Prodotti nel
               mercato:
 la gestione della supply chain, per
 organizzare il lancio ...
1ma parte
La gestione della varietà nel processo di introduzione dei nuovi prodotti

•   Modelli di sviluppo prodotto
•   ...
2da parte
Lanci di nuovi prodotti largo consumo nel canale mass market

•   Come si presentano i nuovi prodotti ai Clienti...
Products and Production Processes
    BLOODLINE                    SHOES
   Compounding             Cutting
   Extrusio...
Different concept of supply chain                                                                Local and global
        ...
Bloodline: supply chain management Model

                    Tactical Planning                                           ...
Fashion shoes: supply chain model
                Themes of collections
                                                  ...
5 stages of value creation
design   Sales campaign   production   distributionSell-out
Shoes S&OP and Productio Plan process
       design            Sales campaign                   production       distribut...
Sales patterns and production plans evolution
            delivery request                  weekly sales                  ...
5 stages of value creation: key factors
  design     Sales campaign    production   distributionSell-out

• Design
   – ma...
1ma parte
La gestione della varietà nel processo di introduzione dei nuovi prodotti

•   Modelli di sviluppo prodotto
•   ...
2da parte
Lanci di nuovi prodotti largo consumo nel canale mass market

•   Come si presentano i nuovi prodotti ai Clienti...
R Lautizi  Introduzione Prodotto Nel Mercato Rl01
R Lautizi  Introduzione Prodotto Nel Mercato Rl01
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

R Lautizi Introduzione Prodotto Nel Mercato Rl01

384 views

Published on

Published in: Business, Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
384
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
8
Actions
Shares
0
Downloads
10
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

R Lautizi Introduzione Prodotto Nel Mercato Rl01

  1. 1. Roberto Lautizi CPIM(Certified in Production and Inventory Management), Consigliere AD-Net
  2. 2. “L'introduzione di Nuovi Prodotti nel mercato: la gestione della supply chain, per organizzare il lancio del nuovo ed il phase out del vecchio; dall'industrializzazione al recupero”
  3. 3. 1ma parte La gestione della varietà nel processo di introduzione dei nuovi prodotti • Modelli di sviluppo prodotto • Ruolo del responsabile della Supply Chain nello sviluppo del nuovo prodotto • Il S&OP per il nuovo prodotto: forecast e planning • La gestione delle scorte di prodotto e componenti • Produzione gestione dei vincoli e flessibilità • La reazione dei canali di vendita e distributivi • Il riverse logistic delle rimanenze del “vecchio” prodotto sostituito Luigi Battezzati CPIM, Direttore scientifico Rfid Solution Center del Politecnico di Milano Visitig Professor di Operations Management al politecnico di Milano Partner Asset
  4. 4. 2da parte Lanci di nuovi prodotti largo consumo nel canale mass market • Come si presentano i nuovi prodotti ai Clienti, uso degli espositori, • Problemi nella distribuzione dei nuovi prodotti dovuti alla differenza di velocità tra canale corto, canale lungo, listing fees, Lancio di nuovi prodotti largo consumo nel canale Farmacia • Come si presentano i nuovi prodotti ai Canvas, l’ endorsment ai dottori, prevendite • Problemi dovuti alla “paura della novità” • Gestione dei resi Federico Oneto, Direttore Supply Chain Johnson&Johnson Italia SpA
  5. 5. Products and Production Processes BLOODLINE SHOES  Compounding  Cutting  Extrusion  Stitching  Moulding  Assembly  Automated assembly  Dressing and cleaning  Manual assembly  Packaging  packaging  Stock  Stock  Delivery  Distribution  Sales  Utilization  Walking 6
  6. 6. Different concept of supply chain Local and global Row Material Bloodlines: Slovenia suppliers (DC and replanishment concept) (first owned then external) Sales Subsidiary Czech Republic Hospital Factory FP owned suppliers Customer Main DC MIrandola MO - Italy Tijuna DC/Satellite World wide Local sub-assembly suppliers Shanghai East countries Shoes Direct shipments Row Material Sub assembly suppliers suppliers Retail FP Werehouse Factory Customer Montegranaro FM - Italy Sub assembly Local FP local suppliers 60% Italy – 40% export suppliers
  7. 7. Bloodline: supply chain management Model Tactical Planning Tactical Planning Shortage Planning Capacity Central Marketing Global Supply Chain Manager Factory Manager (since 2005 centralized in SW) i2 Demand Planner i2 Supply chain Planner Sales Net Require- Forecasts ment Plan Stock Levels Production Plans Customer Orders Replenish- ment Plan Replenishment Group Demand Planner Production Planner Customer Sales Subsidiary Satellite / Other DC DC Factory Patient SCA Protocol SCA
  8. 8. Fashion shoes: supply chain model Themes of collections Sales activity Feedback from markets Customer orders Design department Retail shops Sales Rps Remote Sales IT system ERP system Sales reps Planning activity and production scheduling: internal East countries customer services Local FP suppliers Sub assembly Retail FP Werehouse Factory exsternal End Customer suppliers Montegranaro FM - Italy
  9. 9. 5 stages of value creation design Sales campaign production distributionSell-out
  10. 10. Shoes S&OP and Productio Plan process design Sales campaign production distributionSell-out START Production Plan & Scheduling First draft of volume New simulation Assignment of Cost target articles • Who should participate to Supplier Capacity this process: Products complexity – The three Directors & • Design director suppliers experiences – Even for quality issue • Production director Demand – Even for purchasing Review issue • Sales director • Who should manage and Work load simulation coordinate the process – Supply chain director From 1 month to 2 monthes at most
  11. 11. Sales patterns and production plans evolution delivery request weekly sales cumulative sales weekly sales (best) cumulative sales (best) cumulative request 180 160 140 120 100 80 One month 60 40 20 0 2° h 1° h 2° h 1° h 2° h 1° h 2° h 1° h 2° h 1° h 2° h 1° h 2° h 1° h 2° h 1° h 2° h 1° h 2° h J F F M M A A M M J J J J A A S S O O 12
  12. 12. 5 stages of value creation: key factors design Sales campaign production distributionSell-out • Design – making as much trial as possible to avoid problems in the production stage – Design first what you want to sell first to generate green curve • Sales campaign – Get the target volume as Fast as possible to generate green curve • Production – Flexible and on time • Distribution – Precise in quantities in each parcels and in accordance with customer requests • Sell-out – Wide Data collection and smart analysis
  13. 13. 1ma parte La gestione della varietà nel processo di introduzione dei nuovi prodotti • Modelli di sviluppo prodotto • Ruolo del responsabile della Supply Chain nello sviluppo del nuovo prodotto • Il S&OP per il nuovo prodotto: forecast e planning • La gestione delle scorte di prodotto e componenti • Produzione gestione dei vincoli e flessibilità • La reazione dei canali di vendita e distributivi • Il riverse logistic delle rimanenze del “vecchio” prodotto sostituito Luigi Battezzati CPIM, Direttore scientifico Rfid Solution Center del Politecnico di Milano Visitig Professor di Operations Management al politecnico di Milano Partner Asset
  14. 14. 2da parte Lanci di nuovi prodotti largo consumo nel canale mass market • Come si presentano i nuovi prodotti ai Clienti, uso degli espositori, • Problemi nella distribuzione dei nuovi prodotti dovuti alla differenza di velocità tra canale corto, canale lungo, listing fees, Lancio di nuovi prodotti largo consumo nel canale Farmacia • Come si presentano i nuovi prodotti ai Canvas, l’ endorsment ai dottori, prevendite • Problemi dovuti alla “paura della novità” • Gestione dei resi Federico Oneto, Direttore Supply Chain Johnson&Johnson Italia SpA

×