Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Fse 03b Lezione Scambiatori

889 views

Published on

Published in: Technology, Business
  • Be the first to comment

Fse 03b Lezione Scambiatori

  1. 1. Scambiatori e scambio termico migliorato
  2. 2. Scambio termico la potenza P scambiata in uno scambiatore è proporzionale a tre fattori: - la superficie di scambio S; - il coefficiente globale di scambio U; - la differenza di temperatura ΔT[2]: P = S × U × ΔT dove S dipende unicamente dalla geometria dello scambiatore, e T dall'applicazione e dal profilo termico.
  3. 3. Coefficiente di scambio termico Il coefficiente globale di scambio U è invece caratteristico dei fluidi in gioco e delle caratteristiche idrauliche. Si può pensare di scomporre il coefficiente globale in coefficienti lato caldo (coefficiente convettivo), attraverso parete (coefficiente conduttivo) e lato freddo (coefficiente convettivo), (vedi figura 11); risulterà in ciascuno dei casi una differenza di temperatura, e un coefficiente di scambio, rispettivamente Uc, Up, Uf. Ciò premesso, si trova che :
  4. 4. Coefficiente di scmabio termico Risulta che Uc e Uf sono influenzati positivamente da alta conducibilità termica del fluido e alta turbolenza del fluido (negativamente dai valori opposti), e Up dalla conducibilità termica del materiale costituente la parete. In particolare, si nota un forte aumento del coefficiente di scambio lato fluidi quando si passa da regime laminare a regime turbolento
  5. 7. Efficienza dello scambiatore
  6. 32. Heat Enhancement
  7. 46. Esempi di miglioramento
  8. 51. Perdita di efficienza
  9. 53. Tecniche attive
  10. 54. Tecniche attive

×