Amianto - Schede informative

1,259 views

Published on

[source: http://www.arpat.toscana.it]
La pubblicazione, a carattere prettamente divulgativo, propone un approfondimento della conoscenza di questo minerale, del suo utilizzo, del modo in cui può risultare dannoso per la salute, di come comportarsi in sua presenza. Anno di pubblicazione: 2005
_________________________
altre info: http://www.arpat.toscana.it/temi-ambientali/amianto/index.html

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,259
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Amianto - Schede informative

  1. 1. SCHEDE INFORMATIVE ambiente ARPATAmianto Marzo 2005 3
  2. 2. Amianto Amianto Spesso si sente parlare di amianto come un materiale pericoloso, Cos’è l’amianto pag 4 ma raramente si ha occasione di approfondire la nostra conoscenza Dove si trova pag 5 di questo minerale abbastanza diffuso e, fino a qualche tempo fa, i rischi per la salutte pag 9 molto utilizzato. La sua nocività dipende dalla possibilità di liberare fibre. E’ importante, pertanto, SOMMARIO controllare lo stato di conservazione di tutti i Come comportarsi pag 11 materiali contenenti amianto (ad esempio: l’eternit è amianto legato Chi fa cosa sul territorio pag 12 © ARPAT 2005 A cura di A.F. “Comunicazione e Informazione” in matrice cementizia) e tutte quelle utilizzazioni industriali dove è Normativa pag 14 Testi Gabriele Fornaciai e Maddalena Bavazzano, ARPAT ARPAT stato impiegato direttamente per le sue caratteristiche antifiamma e Hanno collaborato Elisabetta Baldanzini, Marco Talluri, Fiorenza Bindi, ARPAT Bibliografia pag 14 fonoassorbenti . 3 Coordinamento editoriale Silvia Angiolucci, ARPAT L’ amianto nella storia pag 15Amianto Realizzazione editoriale e progetto grafico Taccuino, Firenze Questa “scheda informativa” intende fornire alcune informazioni di marzo 2005 Foto Arpat e Cspo (Stefano Silvestri) base per capire che cos’è l’amianto e come ci si deve comportare Stampa Nuova Grafica Fiorentina, Firenze quando riscontriamo la sua presenza. 3
  3. 3. Cos’è l’amianto Per dare una idea della estrema finezza delle fibre di amianto basti pensare che L’amianto o asbesto è un minerale Le caratteristiche del in un centimetro lineare si possono affiancare 250 capelli umani, 1.300 fibre di (un silicato) con struttura fibrosa uti- nylon o 335.000 fibre di amianto. CONSISTENZA materiale ed il basso costo di lizzato fin da tempi remoti per le sue Legato a matrici particolari caratteristiche di resisten- lavorazione ne hanno favorito za al fuoco e al calore. resistenti e stabili l’impiego in numerosi campi E’ presente naturalmente in molte Dove è stato utilizzato l’amianto costituisce i materiali parti del globo terrestre e si ottie- e in oltre 3000 prodotti ne facilmente dalla roccia madre L’amianto è stato utilizzato cosiddetti compatti (es: differenti massicciamente nell’industria, nell’edilizia dopo macinazione e arricchimento, il cemento-amianto in genere in miniere a cielo aperto. e nei trasporti. E’ composto da due grandi famiglie: il o eternit), legato con Nell’industria serpentino (il principale componente matrici non compatte è il CRISOTILO o amianto bianco) e gli Come materia prima per produrre molti manufatti e oggetti (es: il materiale anfiboli (i più noti sono l’AMOSITE o amianto grigio e la CROCIDOLITE o Come isolante termico negli impianti spruzzato) costituisce i amianto blu). che utilizzavano (es. centrali termiche materiali friabili. e termoelettriche, industria chimica, siderurgica, vetraria, ceramica e laterizi, Per definizione un alimentare, distillerie, zuccherifici, materiale contenente fonderie) Amianto La struttura fibrosa rende l’amianto un materiale: amianto è friabile se può Come isolante termico negli indistruttibile essere ridotto in polvere impianti a bassa temperatura (es. resistente al calore e al fuoco impianti frigoriferi, impianti di con la sola pressione resistente all’azione degli acidi e alla trazione condizionamento) delle dita, compatto molto flessibile Come isolante termico e barriera se è necessario usare friabile antifiamma nelle condotte per impianti elettrici strumenti meccanici per dotato di capacità fonoassorbenti e termoisolanti4 Come materiale fonoassorbente ridurlo in polvere. 5
  4. 4. In edilizia L’uso più massiccio dell’amianto è avvenuto in edilizia, soprattutto nel periodo 1965-1983 come cemento- Nelle centrali termiche o nei gara- amianto (eternit). ge degli edifici (anche di civili abi- tazioni) come materiale spruzzato Dal 1994 non vengono più prodotti e commercializzati su travi metalliche o in cemento materiali con amianto. armato, sui soffitti, come compo- nente delle coppelle che ricopro- no le tubazioni che trasportano fluidi caldi dalle caldaie (es: acqua di riscaldamento) Amianto Nelle coperture di edifici indu- striali o civili sotto forma di lastre ondulate o piane in cemento- amianto (eternit) Nelle pareti divisorie o nei pannel- li in cemento-amianto dei soffitti di edifici prefabbricati (es: scuole e ospedali) Nelle canne fumarie in cemento- amianto Nei serbatoi e nelle condotte in cemento-amianto per l’acqua Dove è possibile trovare materiali con amianto Nei trasporti stufe, ferri da stiro, nelle all’interno delle abitazioni: Per rivestire con materiale isolante Nei pavimenti in vinil-amianto (linoleum) prese e guanti da forno treni, navi e autobus e nei teli da stiro, nei car- - coperture in cemento-amianto In ambiente domestico in alcuni toni posti a protezione di - canna fumaria in cemento-amianto Nei freni e nelle frizioni Amianto elettrodomestici di vecchia pro- stufe, caldaie, termosifoni, - cassoni per acqua in cemento-amianto Negli schermi parafiamma duzione tipo asciugacapelli, forni, tubi di evacuazione fumi. - pannelli isolanti6 - coibentazioni di tubature Nelle guarnizioni 7 - pavimenti vinilici (tipo linoleum) Nelle vernici e mastici “antirombo”
  5. 5. L’amianto è costituito I rischi per la salute che rilasciano facilmente le fibre in aria e cioè quelli friabili, mentre molto da fibre che hanno la Amianto Usi rari e insoliti I rischi per la salute dovuti all’uso più difficilmente le fibre sono cedute caratteristica di dividersi dell’amianto derivano dal possibile dai materiali compatti. dell’amianto rilascio di fibre microscopiche dai longitudinalmente, per materiali all’ambiente. Queste fibre Pertanto il cemento-amianto (eter- In passato l’amianto è stato cui mantiene questo disperse in aria possono essere ina- nit), essendo un materiale compatto, impiegato in: è molto meno pericoloso dei mate- suo aspetto fino alla late dall’uomo e le malattie che ne Adesivi e collanti conseguono sono pertanto associate riali friabili. dimensione di alcuni all’apparato respiratorio. I maggiori livelli di rischio si sono Tessuti ignifughi per centesimi di micron. L’amianto è stato riconosciuto come riscontrati negli ambienti di lavoro arredamento come tendaggi e dove l’amianto veniva manipolato tappezzerie Per questo è così pericoloso un cancerogeno certo per l’essere umano. (produzione di cemento-amianto, se inalato, infatti può I materiali più pericolosi sono quelli spruzzatura di edifici o di mezzi di Tessuti per imballaggio entrare in profondità negli Tessuti per abbigliamento alveoli polmonari. ignifughi e non come feltri per cappelli, cachemire sintetico, coperte, grembiuli, giacche, pantaloni, ghette, stivali E’ importante controllare lo stato Carta e cartone (filtri per purificare bevande, filtri di sigarette e da pipa, assorbenti igienici interni, supporti per deodoranti da di conservazione Amianto ambiente, suolette interne da scarpe) di tutti i materiali Nei teatri (sipari, scenari che simulano la neve, per protezione contenenti in scene con fuoco, per riprodurre la polvere sulle ragnatele, su amianto ed evitare vecchi barili) L’amianto è pericoloso solo gli interventi quando le fibre di cui è Sabbia artificiale per giochi dei bambini che possano composto vengono inalate. danneggiarli. Trattamento del riso per il mercato giapponese L’amianto non emette8 9 radiazioni o gas tossici.
  6. 6. trasporto come i treni e le navi, produ- zione di tessuti, ecc.) e negli ambienti di La bonifica va effettuata da ditte autorizzate e specializzate per B O N I F I CA vita dove è presente amianto spruzzato garantire che le procedure siano eseguite secondo quanto stabilito in cattivo stato di conservazione. Per i materiali contenenti amianto com- dalla norma: in sicurezza per le persone e l’ambiente. patto come le coperture degli edifici in cemento-amianto (eternit) il rischio è, in generale, molto basso ed è comun- Le bonifiche possono essere effettuate mediante: que legato allo stato di manutenzione dei materiali. Incapsulamento superficiale con vernici speciali La tutela del I materiali contenenti amianto com- Si realizza trattando l’amianto con prodotti penetranti o ricoprenti rischio amianto patto possono diventare un rischio se che tendono ad inglobare le fibre di amianto, costituendo una coinvolge tutti abrasi o danneggiati. pellicola di protezione sulla superficie esposta. Chi la effettua deve i proprietari di rilasciare un attestato di corretta esecuzione. Questo trattamento è Come comportarsi immobili o oggetti in presenza di amianto efficace per un periodo di tempo limitato e per materiali non troppo in amianto, degradati o sovracoperture In presenza di materiali friabili (es: compresi gli Enti spruzzati) con probabile presenza di pubblici. amianto occorre rivolgersi a ditte au- Confinamento torizzate dotate di personale specia- Si realizza separando il materiale contenente amianto con una Amianto lizzato nelle indagini e nelle bonifiche. intercapedine di altro materiale Gli elenchi delle ditte sono disponibili presso la Camera di Commercio. Rimozione, se il materiale si presenta troppo degradato MAI intervenire direttamente E’ il procedimento di bonifica più diffuso perché elimina ogni su materiali friabili sospetti. potenziale fonte di esposizione, ha i costi più elevati nell’immediato Anche in presenza di materiali com- patti è necessario effettuare o far ef- e deve essere condotto correttamente per non aumentare la fettuare una valutazione sul loro stato concentrazione di fibre aerodisperse10 di conservazione e manutenzione. Se è 11 necessario bisogna ricorrere a forme di bonifica.
  7. 7. Se il materiale è compatto essere preceduto dalla stesura Nel caso il materiale si presenti Infine bisogna verificare anche: L’ARPAT si è dotata di una propria “Articolazione funzionale e in buone condizioni non è di un piano di lavoro da parte sufficientemente integro questo la presenza o meno di solaio por- regionale Amianto”, che ha sede presso il Dipartimento di Firenze può anche non essere rimosso pericoloso, ma occorre evitare dell’impresa esecutrice. Il tante sotto la copertura e che svolge le seguenti attività specialistiche: abrasioni e danneggiamenti. piano deve essere presentato le servitù della copertura nel caso Nel caso più comune dei materiali vi sia la necessità di accedervi (es: Se il materiale è friabile si all’Unità Funzionale di in cemento-amianto, rappresentato presenza di antenne tv) Attività dirette e di supporto tecnico ai fini dell’attuazione devono adottare gli opportuni Prevenzione Igiene e Sicurezza dalle coperture (eternit), si devono Una situazione nella quale alcuni di del Piano regionale di dismissione dell’amianto e dei materiali interventi di bonifica. nei Luoghi di Lavoro (U.F. di esaminare vari parametri che tenga- questi elementi siano presenti richie- che lo contengono e dei progetti ivi previsti Ogni intervento di rimozione PISLL) della USL competente no conto del degrado superficiale del de un intervento di bonifica. materiale, ad esempio: e smaltimento di materiali per territorio, per la verifica e Comunque, anche nel caso si stabi- Informazione, sviluppo di linee guida, collaborazione e attività di supporto tecnico ai Dipartimenti provinciali contenenti amianto deve approvazione. la vetustà lisca di non rimuovere il materiale la compattezza del materiale (non contenente amianto, il proprietario finalizzata al controllo si deve sbriciolare con la sola pres- dell’immobile deve avviare un pro- dell’inquinamento derivante gramma di controllo per accertare sione delle dita) dall’amianto che le condizioni di buona manuten- la presenza di crepe o rotture zione si mantengano nel tempo. Promozione, a livello regionale, di Per le modeste quantità e materiali visibili progetti di ricerca per lo studio della facilmente accessibili (ad esempio: l’esteso affioramento delle fibre di una lastra di eternit, una vaschetta contaminazione da amianto nell’aria, amianto sulla superficie per l’acqua, ecc.) rivolgersi alla Amianto: chi fa che cosa nell’acqua e nel suolo azienda locale di igiene ambientale la presenza di depositi di polveri o sul territorio (es. Quadrifoglio) per organizzare il piccole stalattiti in gronda Collaborazione con enti ed organismi ritiro. Queste aziende forniscono anche A chi rivolgersi per avere la presenza di muschi o licheni informazioni: nazionali per la quantificazione e informazioni in merito (es. numero gestione dei problemi correlati alla verde Quadrifoglio 800-330011). Inoltre va valutata: ai Dipartimenti di Sanità Pubblica Per quantità più consistenti occorre la presenza di finestre o terrazze delle Aziende USL presenza dell’amianto sul territorio rivolgersi a ditte specializzate iscritte prospicienti ai Dipartimenti provinciali di nazionale all’apposito albo presso la Camera di12 Commercio. la presenza di corti interne ARPAT 13
  8. 8. Amianto Principale normativa di riferimento D.Lgs 277/91 (Protezione dei lavoratori dal rischio amianto) L. 257/92 (Norme Dall’antichità fino all’epoca mo- Nei primi del ‘900 l’amianto viene relative alla cessazione dell’impiego dell’amianto) D.M. 6.9.94, Ministero della derna, l’amianto è stato usato per L’amianto usato nelle metropolitane di Parigi Sanità (Decreto di applicazione della L. 257/92) Amianto scopi “magici” e “rituali” . e di Londra per sostituire materiali Delibera Consiglio Regionale Toscana 102/97 (Piano di protezione nella storia facilmente infiammabili o che produ- dell’ambiente, di decontaminazione, di smaltimento e di bonifica ai fini della I Persiani e anche i Romani usa- cevano scintille. vano l’amianto per avvolgere i difesa dai pericoli derivanti dall’amianto) Nel 1932 viene usato per la coibenta- cadaveri da cremare, allo scopo di D.Lgs 22/97 (Attuazione delle direttive sui rifiuti, sui rifiuti pericolosi e sugli ottenere ceneri più pure e chiare. zione del transatlantico Queen Mary. imballaggi e sui rifiuti di imballaggio - Decreto Ronchi) Una credenza popolare diceva che Questi eventi furono molto recla- Amianto Bibliografia l’amianto fosse la “lana della sala- mandra” l’animale che per questo , mizzati tanto da indurre una ecces- siva confidenza con l’amianto fino a poteva sfidare il fuoco senza danno. favorirne una massiccia diffusione in Azienda U.S.L. N.10 Zona città di Firenze, “Norme e procedure per i lavori di scuole, ospedali, palestre, cinema oltre demolizione e di rimozione dell’amianto” , ed. IT.COMM., Firenze. Marco Polo ne “Il Milione” sfata che in tutti i settori industriali. In Italia, F. D’Orsi , A. Marconi ed E. Renna, “La bonifica delle coperture in amianto- questa leggenda e racconta che, nella seconda metà degli anni ‘50, si cemento” ed. BE-MA, Milano, Maggio 1995. , nella provincia cinese di Chingi- inizia a coibentare con l’amianto le talas, il materiale veniva filato per carrozze ferroviarie, fino ad allora iso- F. Carnevale e E. Chellini, “Amianto. Miracoli, virtù, vizi “, ed. Tosca, Firenze 1992. ottenere un tessuto da tovaglie. late con sughero. INAIL, “Piombo e Amianto. Per saperne di più” ed. Tipolitografia INAIL, Milano, , Maggio 1996. Risale al ‘600 la ricetta del medico Nel 1912 un ingegnere italiano naturalista Boezio che dimostra la sudorazione dei piedi ed una pasta costruisce per primo una macchina Amianto Amianto: siti internet l’uso dell’amianto nelle medicine dell’epoca. dentaria per le otturazioni. per la produzione di tubi in cemen- to-amianto. La produzione e l’uso di http://www.apat.gov.it/site/it-IT/Temi/Suolo_e_Territorio/Siti_contaminati/ La prima utilizzazione dell’amianto manufatti in cemento-amianto per Classificazione_dei_siti contaminati/Siti_inquinati_da_amianto/ L’amianto è rimasto presente nei nell’industria risale alla fine del 1800; l’edilizia sono aumentati fino al 1994, farmaci sino agli anni ‘60 per due nello stesso periodo, in Austria, inizia la dopo di che sono cessati in seguito al- http://www.apat.gov.it/site/it-IT/Temi/Aria/Inquinamento_Indoor/Agenti_ tipi di preparati: una polvere contro produzione di cemento-amianto. l’entrata in vigore della legge 257/92. inquinanti/Amianto.html14 15 http://www.regione.emilia-romagna.it/sanita/amianto/

×