SlideShare a Scribd company logo
Paesaggi Reali - Paesaggi Immaginari
Introduzione
Nel mondo occidentale l’attenzione al paesaggio è nata attraverso una mediazione
con l’arte della pittura.
Corot – ponte di Narni
Luigi Frappi
Dottori - Aurora Umbra
Per
ugino
Nel mondo occidentale l’attenzione al paesaggio è nata attraverso una mediazione
con l’arte della pittura. La presenza di uno spazio materiale che non viene percepito,
né apprezzato a sufficienza, non è sufficiente per essere definito un paesaggio. Un
paesaggio e la sua percezione sono strettamente legati. Dall’antichità ad oggi il
paesaggio è stato oggetto di elaborazione, anche problematica, di moltissimi artisti.
Questo percorso formativo non può essere esplorato senza una dimensione
pluridisciplinare, offrendo numerose piste in tutte le discipline:
- Linguistica
- Storica
- Grafica
- Artistica
- Matematica
- Scientifica
Il Paesaggio e il Territorio
La parola paesaggio è di origine italiana e deriva dalla pittura durante il periodo
del Rinascimento.
«Paesaggio» rappresenta una parte del territorio come viene percepito dalle popolazioni, il
cui carattere risulta dall’azione di diversi fattori naturali, umani e dalla loro interrelazione.
(Definizione della Convenzione europea del paesaggio. (Firenze-2000).
Rappresentazione del paesaggio
Genere artistico che ha per oggetto la rappresentazione di paesaggi con la pittura, il
disegno, la fotografia. E’ quindi un’interpretazione artistica dello spazio, la parte di
un territorio che la natura presenta all’occhio di chi la guarda. Il paesaggio così ci
allontana dal mondo naturale e la vista è un supporto di costruzione di geometria
nello spazio a distanza e in altezza come il punto di vista del famosissimo quadro
« Voyageur au-dessus de la mer de brume » de Caspar David Friedrich.
Il territorio
Dall’origine etimologica della parola “terra” si definisce territorio una porzione di
terra occupata da una comunità umana, che ha un’autorità (Stato, Regione, Comune).
Il territorio, spazio multi identitario, comprende lo spazio geografico, le realtà
politiche, sociali, economiche e culturali, includendo anche l’esistenza di limiti di un
territorio naturale (Lago Trasimeno) e amministrativi.
Analisi del Paesaggio Umbro
Tra i principali caratteri che concorrono a definire l’identità umbra annovererei sicuramente: la
suggestione dei paesaggi, le colline dolci e le bellezze naturalistiche, i borghi ben conservati, le
armonie delle architetture, i luoghi della spiritualità e del misticismo, i mille campanili, l’arte
diffusa, i grandi eventi culturali, i prodotti di qualità della tradizione locale, le eccellenze e le
tipicità enogastronomiche. Detto in altri termini, il patrimonio culturale e paesaggistico insieme al
tessuto produttivo legato alla cultura e alla qualità del territorio.
1- Elementi Naturali
Terra, pietre, sabbia, acqua, aria, vegetazione, specie animali, fenomeni naturali
modificatori del paesaggio (cambiamenti climatici). Odori e suoni.
2- Gli elementi artificiali
Architettura, le vie di comunicazione, inquinamento, trasformazioni anche distruttive,
conservazione e protezione.
Percorso storico nella rappresentazione del paesaggio
Camera oscura
Invenzione Ibn al-Haytham (965-1039), utilizzo dal XVI secolo come strumento per i
pittori. Dal XVIII secolo inizia il Grand Tour e si producono schizzi e disegni con la
camera oscura.
Nel 1514, Leonardo da Vinci scrive: « lasciando penetrare le immagini degli oggetti
illuminati da un piccolo buco in una camera molto oscura tu riuscirai a intercettare
queste immagini su un foglio bianco inserito in questa camera, ma vedrai le immagini
più piccole e rovesciate…”.
Cartografia
Fin dall’antichità gli uomini hanno cercato di rappresentare il loro territorio e
memorizzare degli itinerari. Oggi con lo sviluppo delle tecniche informatiche e degli
strumenti in orbita si ha la possibilità di descrivere le zone terrestri meno accessibili.
A B
A -Grotta di Belinda, in Italia del nord 2 000 anni avanti J.-C. Certi ricercatori trovano che sia l’antenato del
catasto.
B -Talete di Mileto 650 avanti J.-C. immagina già la rotondità della Terra. Uno dei suoi discepoli,
Anassimandro, realizza una prima carta del mondo relativa al Meditteraneo. Ecateo poi la completa.
Rappresentazione del paesaggio in arte
I supporti
La tela (pittura, cinema)
La fotografia
La cartolina postale
Il manifesto
Il poster
L’itinerario
Il piano
La cartografia
Il globo terrestre
Il plastico.
Piste didattiche
Testi letterari
Arte del suono
Opere musicali
Bibliografia
.
Piste didattiche
Disegno
Disegnare e riprodurre un paesaggio dal vero, da una foto.
Immaginare un paesaggio fantastico
Trasformare un’immagine con colori e materiali
Immaginare a partire da un frammento d’immagine
Collage
Realizzare un paesaggio con collage d’immagini ed elementi naturali
( Minerali e vegetali)
Scatole
Realizzare piccole scene di paesaggi dentro delle scatole con raccolta di
immagini, giochi, oggetti, materiali naturali
Fotografia
Realizzazione di inquadrature originali
Transformer pour créer des paysages nouveaux ou fantastiques
Traitement informatique / Filtres /
Yeux de mouche / Miroirs
Exposer, mettre en scène
Produzione video
Filmare degli eventi naturali.
Creare dei videoclip.
Registrare i suoni della natura in modo da poter creare delle installazioni
sonore
Giardini
Creare dei giardini originali ed insoliti.
Raccogliere ed associare materiali diversi.
Land Art
Creare installazioni in natura con materiali sia naturali che artificiali.
Raccogliere, collezionare e fotografare
Plastici
Realizzare dei plastici con diversi materiali che rappresentano dei paesaggi
reali o immaginari, suggeriti da descrizioni poetiche, letterarie ricavati da
racconti o miti.
Cartografie immaginarie
Realizzare (inventare) mappe di territori immaginari complete di legenda.
Trasformare dei piani, le mappe e cartine geografiche in modo creativo
Rappresentare
Rappresentare lo stesso paesaggio con tecniche differenti, possibilmente
multmediali come videoproiezioni o ricostruzioni 3D.
Musei immaginari e camere delle meraviglie
Realizzare delle collezioni di oggetti con materiali naturali e artificiali.
Evocare un paesaggio con differenti elementi
Toponimi
Inventare dei toponimi per paesaggi immaginari
Trattamento d’immagine
Trasformazione d’immagini e paesaggi
Nascondersi in un peasaggio e modificare il paesaggio
Percorsi, itinerari, scoperte
Realizzare un documentario in carta o in diaporama di paeasaggi naturali e
paesaggi costruiti
Realizzare una segnaletica originale di un percorso culturale del patrimonio del pasaggio
Quaderno di storia dell’arte
Itinerario culturale, paesaggio e territorio

More Related Content

Similar to Paesaggi reali e immaginari le pietre e i cittadini 2017

Il senso Etico ed Estetico del Paesaggio
Il senso Etico ed Estetico del PaesaggioIl senso Etico ed Estetico del Paesaggio
Il senso Etico ed Estetico del PaesaggioFabio Cremascoli
 
Umanesimo e Rinascimento
Umanesimo e RinascimentoUmanesimo e Rinascimento
Umanesimo e RinascimentoValeCODE
 
Dalle incisioni rupestri al codex
Dalle incisioni rupestri al codexDalle incisioni rupestri al codex
Dalle incisioni rupestri al codexMarco Colli
 
Paesaggio e natura nella pittura romantica
Paesaggio e natura nella pittura romanticaPaesaggio e natura nella pittura romantica
Paesaggio e natura nella pittura romanticaGiuseppe Argano
 
I paesaggi della nostalgia
I paesaggi della nostalgiaI paesaggi della nostalgia
I paesaggi della nostalgiaesterbesusso
 
A cosa serve la storia dell'arte
A cosa serve la storia dell'arteA cosa serve la storia dell'arte
A cosa serve la storia dell'artepagetta
 
Il paesaggio per le buone pratiche di gestione locale
Il paesaggio per le buone pratiche di gestione localeIl paesaggio per le buone pratiche di gestione locale
Il paesaggio per le buone pratiche di gestione localePaolo Castelnovi
 
L'EVOLUZIONE DELLO ZUIDERZEE ATTRAVERSO LA CARTOGRAFIA STORICA
L'EVOLUZIONE DELLO ZUIDERZEE ATTRAVERSO LA CARTOGRAFIA STORICAL'EVOLUZIONE DELLO ZUIDERZEE ATTRAVERSO LA CARTOGRAFIA STORICA
L'EVOLUZIONE DELLO ZUIDERZEE ATTRAVERSO LA CARTOGRAFIA STORICABertagni Consulting srl
 
dispense storia dell'arte contemporanea
dispense storia dell'arte contemporaneadispense storia dell'arte contemporanea
dispense storia dell'arte contemporaneaMaurizio Zanoni
 
ARTE AMBIENTALE IN ITALIA dalle collezioni private all’arte pubblica
ARTE AMBIENTALE IN ITALIA dalle collezioni private all’arte pubblicaARTE AMBIENTALE IN ITALIA dalle collezioni private all’arte pubblica
ARTE AMBIENTALE IN ITALIA dalle collezioni private all’arte pubblicaElena Janniello
 
Istruzioni per l'Arte di Saby e Mena-2009
Istruzioni per l'Arte di Saby e Mena-2009Istruzioni per l'Arte di Saby e Mena-2009
Istruzioni per l'Arte di Saby e Mena-2009NewMediARTscuola
 
Voi siete qui: Mappe
Voi siete qui: MappeVoi siete qui: Mappe
Voi siete qui: MappeBombaCarta
 
MEMORY OF TASTE OR TASTE OF MEMORY? Analisi antropologico-culturale della mne...
MEMORY OF TASTE OR TASTE OF MEMORY? Analisi antropologico-culturale della mne...MEMORY OF TASTE OR TASTE OF MEMORY? Analisi antropologico-culturale della mne...
MEMORY OF TASTE OR TASTE OF MEMORY? Analisi antropologico-culturale della mne...ISTITUTO EUROPEO DI MUSICA
 

Similar to Paesaggi reali e immaginari le pietre e i cittadini 2017 (20)

Il senso Etico ed Estetico del Paesaggio
Il senso Etico ed Estetico del PaesaggioIl senso Etico ed Estetico del Paesaggio
Il senso Etico ed Estetico del Paesaggio
 
Umanesimo e Rinascimento
Umanesimo e RinascimentoUmanesimo e Rinascimento
Umanesimo e Rinascimento
 
La Preistoria
La PreistoriaLa Preistoria
La Preistoria
 
Dalle incisioni rupestri al codex
Dalle incisioni rupestri al codexDalle incisioni rupestri al codex
Dalle incisioni rupestri al codex
 
Paesaggio e natura nella pittura romantica
Paesaggio e natura nella pittura romanticaPaesaggio e natura nella pittura romantica
Paesaggio e natura nella pittura romantica
 
I paesaggi della nostalgia
I paesaggi della nostalgiaI paesaggi della nostalgia
I paesaggi della nostalgia
 
2-Le forme dell'arte
2-Le forme dell'arte2-Le forme dell'arte
2-Le forme dell'arte
 
Il paesaggio
Il paesaggioIl paesaggio
Il paesaggio
 
A cosa serve la storia dell'arte
A cosa serve la storia dell'arteA cosa serve la storia dell'arte
A cosa serve la storia dell'arte
 
Il paesaggio per le buone pratiche di gestione locale
Il paesaggio per le buone pratiche di gestione localeIl paesaggio per le buone pratiche di gestione locale
Il paesaggio per le buone pratiche di gestione locale
 
L'EVOLUZIONE DELLO ZUIDERZEE ATTRAVERSO LA CARTOGRAFIA STORICA
L'EVOLUZIONE DELLO ZUIDERZEE ATTRAVERSO LA CARTOGRAFIA STORICAL'EVOLUZIONE DELLO ZUIDERZEE ATTRAVERSO LA CARTOGRAFIA STORICA
L'EVOLUZIONE DELLO ZUIDERZEE ATTRAVERSO LA CARTOGRAFIA STORICA
 
dispense storia dell'arte contemporanea
dispense storia dell'arte contemporaneadispense storia dell'arte contemporanea
dispense storia dell'arte contemporanea
 
Gis Day Scuole medie
Gis Day Scuole medieGis Day Scuole medie
Gis Day Scuole medie
 
ARTE AMBIENTALE IN ITALIA dalle collezioni private all’arte pubblica
ARTE AMBIENTALE IN ITALIA dalle collezioni private all’arte pubblicaARTE AMBIENTALE IN ITALIA dalle collezioni private all’arte pubblica
ARTE AMBIENTALE IN ITALIA dalle collezioni private all’arte pubblica
 
Paesaggio
PaesaggioPaesaggio
Paesaggio
 
Istruzioni per l'Arte di Saby e Mena-2009
Istruzioni per l'Arte di Saby e Mena-2009Istruzioni per l'Arte di Saby e Mena-2009
Istruzioni per l'Arte di Saby e Mena-2009
 
Seminario Quarticciolo_Visuale
Seminario Quarticciolo_VisualeSeminario Quarticciolo_Visuale
Seminario Quarticciolo_Visuale
 
Paesaggio
PaesaggioPaesaggio
Paesaggio
 
Voi siete qui: Mappe
Voi siete qui: MappeVoi siete qui: Mappe
Voi siete qui: Mappe
 
MEMORY OF TASTE OR TASTE OF MEMORY? Analisi antropologico-culturale della mne...
MEMORY OF TASTE OR TASTE OF MEMORY? Analisi antropologico-culturale della mne...MEMORY OF TASTE OR TASTE OF MEMORY? Analisi antropologico-culturale della mne...
MEMORY OF TASTE OR TASTE OF MEMORY? Analisi antropologico-culturale della mne...
 

More from Andrea Sepiacci

Grotte archivi del tempo
Grotte archivi del tempoGrotte archivi del tempo
Grotte archivi del tempoAndrea Sepiacci
 
Piattaforme per esplorare il futuro
Piattaforme per esplorare il futuroPiattaforme per esplorare il futuro
Piattaforme per esplorare il futuroAndrea Sepiacci
 
Natività: da Giotto a Bill Viola
Natività: da Giotto a Bill ViolaNatività: da Giotto a Bill Viola
Natività: da Giotto a Bill ViolaAndrea Sepiacci
 
Paesaggi a rischio: il Trasimeno attraverso l'arte
Paesaggi a rischio: il Trasimeno attraverso l'artePaesaggi a rischio: il Trasimeno attraverso l'arte
Paesaggi a rischio: il Trasimeno attraverso l'arteAndrea Sepiacci
 
Presentazione Le Pietre e i cittadini
Presentazione Le Pietre e i cittadiniPresentazione Le Pietre e i cittadini
Presentazione Le Pietre e i cittadiniAndrea Sepiacci
 
Europe: born of an idea timeline. French version
Europe: born of an idea timeline. French versionEurope: born of an idea timeline. French version
Europe: born of an idea timeline. French versionAndrea Sepiacci
 
Europe: born of an idea timeline.
Europe: born of an idea timeline.Europe: born of an idea timeline.
Europe: born of an idea timeline.Andrea Sepiacci
 
Urban evolution of Paris
Urban evolution of ParisUrban evolution of Paris
Urban evolution of ParisAndrea Sepiacci
 

More from Andrea Sepiacci (14)

Arte e storia
Arte e storiaArte e storia
Arte e storia
 
Grotte archivi del tempo
Grotte archivi del tempoGrotte archivi del tempo
Grotte archivi del tempo
 
Piattaforme per esplorare il futuro
Piattaforme per esplorare il futuroPiattaforme per esplorare il futuro
Piattaforme per esplorare il futuro
 
Dibattito anna ascani
Dibattito anna ascaniDibattito anna ascani
Dibattito anna ascani
 
Natività: da Giotto a Bill Viola
Natività: da Giotto a Bill ViolaNatività: da Giotto a Bill Viola
Natività: da Giotto a Bill Viola
 
Paesaggi a rischio: il Trasimeno attraverso l'arte
Paesaggi a rischio: il Trasimeno attraverso l'artePaesaggi a rischio: il Trasimeno attraverso l'arte
Paesaggi a rischio: il Trasimeno attraverso l'arte
 
Presentazione Le Pietre e i cittadini
Presentazione Le Pietre e i cittadiniPresentazione Le Pietre e i cittadini
Presentazione Le Pietre e i cittadini
 
Le pietre e i cittadini
Le pietre e i cittadiniLe pietre e i cittadini
Le pietre e i cittadini
 
Europe: born of an idea timeline. French version
Europe: born of an idea timeline. French versionEurope: born of an idea timeline. French version
Europe: born of an idea timeline. French version
 
Europe: born of an idea timeline.
Europe: born of an idea timeline.Europe: born of an idea timeline.
Europe: born of an idea timeline.
 
Urban evolution of Paris
Urban evolution of ParisUrban evolution of Paris
Urban evolution of Paris
 
Europa iconograph
Europa iconographEuropa iconograph
Europa iconograph
 
Europa born of an idea
Europa born of an ideaEuropa born of an idea
Europa born of an idea
 
Raffaello roma
Raffaello romaRaffaello roma
Raffaello roma
 

Recently uploaded

Nuovo Progetto Italiano - 1. Livello elementare. Libro dello studente (A1-A2)...
Nuovo Progetto Italiano - 1. Livello elementare. Libro dello studente (A1-A2)...Nuovo Progetto Italiano - 1. Livello elementare. Libro dello studente (A1-A2)...
Nuovo Progetto Italiano - 1. Livello elementare. Libro dello studente (A1-A2)...holowawa
 
Transizione Energetica e Cooperazione: non solo CER
Transizione Energetica e Cooperazione: non solo CERTransizione Energetica e Cooperazione: non solo CER
Transizione Energetica e Cooperazione: non solo CERANCI - Emilia Romagna
 
AccessibleEU: oggi per l’accessibilità di domani
AccessibleEU: oggi per l’accessibilità di domaniAccessibleEU: oggi per l’accessibilità di domani
AccessibleEU: oggi per l’accessibilità di domaniRoberto Scano
 
Accessibilità, tra miti e realtà: gli errori da non compiere e le azioni da i...
Accessibilità, tra miti e realtà: gli errori da non compiere e le azioni da i...Accessibilità, tra miti e realtà: gli errori da non compiere e le azioni da i...
Accessibilità, tra miti e realtà: gli errori da non compiere e le azioni da i...Roberto Scano
 
Asou.Mbaye_La relazione sulle macchine termiche.pptx
Asou.Mbaye_La relazione sulle macchine termiche.pptxAsou.Mbaye_La relazione sulle macchine termiche.pptx
Asou.Mbaye_La relazione sulle macchine termiche.pptxnuriaiuzzolino1
 
Lo Schema Diapositiva con LibreOffice Impress
Lo Schema Diapositiva con LibreOffice ImpressLo Schema Diapositiva con LibreOffice Impress
Lo Schema Diapositiva con LibreOffice ImpressSalvatore Cianciabella
 
Ostia antica da porta di Roma a porta d'Europa
Ostia antica da porta di Roma a porta d'EuropaOstia antica da porta di Roma a porta d'Europa
Ostia antica da porta di Roma a porta d'EuropaMarina Lo Blundo
 

Recently uploaded (7)

Nuovo Progetto Italiano - 1. Livello elementare. Libro dello studente (A1-A2)...
Nuovo Progetto Italiano - 1. Livello elementare. Libro dello studente (A1-A2)...Nuovo Progetto Italiano - 1. Livello elementare. Libro dello studente (A1-A2)...
Nuovo Progetto Italiano - 1. Livello elementare. Libro dello studente (A1-A2)...
 
Transizione Energetica e Cooperazione: non solo CER
Transizione Energetica e Cooperazione: non solo CERTransizione Energetica e Cooperazione: non solo CER
Transizione Energetica e Cooperazione: non solo CER
 
AccessibleEU: oggi per l’accessibilità di domani
AccessibleEU: oggi per l’accessibilità di domaniAccessibleEU: oggi per l’accessibilità di domani
AccessibleEU: oggi per l’accessibilità di domani
 
Accessibilità, tra miti e realtà: gli errori da non compiere e le azioni da i...
Accessibilità, tra miti e realtà: gli errori da non compiere e le azioni da i...Accessibilità, tra miti e realtà: gli errori da non compiere e le azioni da i...
Accessibilità, tra miti e realtà: gli errori da non compiere e le azioni da i...
 
Asou.Mbaye_La relazione sulle macchine termiche.pptx
Asou.Mbaye_La relazione sulle macchine termiche.pptxAsou.Mbaye_La relazione sulle macchine termiche.pptx
Asou.Mbaye_La relazione sulle macchine termiche.pptx
 
Lo Schema Diapositiva con LibreOffice Impress
Lo Schema Diapositiva con LibreOffice ImpressLo Schema Diapositiva con LibreOffice Impress
Lo Schema Diapositiva con LibreOffice Impress
 
Ostia antica da porta di Roma a porta d'Europa
Ostia antica da porta di Roma a porta d'EuropaOstia antica da porta di Roma a porta d'Europa
Ostia antica da porta di Roma a porta d'Europa
 

Paesaggi reali e immaginari le pietre e i cittadini 2017

  • 1. Paesaggi Reali - Paesaggi Immaginari Introduzione Nel mondo occidentale l’attenzione al paesaggio è nata attraverso una mediazione con l’arte della pittura. Corot – ponte di Narni Luigi Frappi
  • 2. Dottori - Aurora Umbra Per ugino
  • 3. Nel mondo occidentale l’attenzione al paesaggio è nata attraverso una mediazione con l’arte della pittura. La presenza di uno spazio materiale che non viene percepito, né apprezzato a sufficienza, non è sufficiente per essere definito un paesaggio. Un paesaggio e la sua percezione sono strettamente legati. Dall’antichità ad oggi il paesaggio è stato oggetto di elaborazione, anche problematica, di moltissimi artisti. Questo percorso formativo non può essere esplorato senza una dimensione pluridisciplinare, offrendo numerose piste in tutte le discipline: - Linguistica - Storica - Grafica - Artistica - Matematica - Scientifica Il Paesaggio e il Territorio La parola paesaggio è di origine italiana e deriva dalla pittura durante il periodo del Rinascimento. «Paesaggio» rappresenta una parte del territorio come viene percepito dalle popolazioni, il cui carattere risulta dall’azione di diversi fattori naturali, umani e dalla loro interrelazione. (Definizione della Convenzione europea del paesaggio. (Firenze-2000). Rappresentazione del paesaggio Genere artistico che ha per oggetto la rappresentazione di paesaggi con la pittura, il disegno, la fotografia. E’ quindi un’interpretazione artistica dello spazio, la parte di un territorio che la natura presenta all’occhio di chi la guarda. Il paesaggio così ci allontana dal mondo naturale e la vista è un supporto di costruzione di geometria nello spazio a distanza e in altezza come il punto di vista del famosissimo quadro « Voyageur au-dessus de la mer de brume » de Caspar David Friedrich.
  • 4. Il territorio Dall’origine etimologica della parola “terra” si definisce territorio una porzione di terra occupata da una comunità umana, che ha un’autorità (Stato, Regione, Comune). Il territorio, spazio multi identitario, comprende lo spazio geografico, le realtà politiche, sociali, economiche e culturali, includendo anche l’esistenza di limiti di un territorio naturale (Lago Trasimeno) e amministrativi. Analisi del Paesaggio Umbro Tra i principali caratteri che concorrono a definire l’identità umbra annovererei sicuramente: la suggestione dei paesaggi, le colline dolci e le bellezze naturalistiche, i borghi ben conservati, le armonie delle architetture, i luoghi della spiritualità e del misticismo, i mille campanili, l’arte diffusa, i grandi eventi culturali, i prodotti di qualità della tradizione locale, le eccellenze e le tipicità enogastronomiche. Detto in altri termini, il patrimonio culturale e paesaggistico insieme al tessuto produttivo legato alla cultura e alla qualità del territorio. 1- Elementi Naturali Terra, pietre, sabbia, acqua, aria, vegetazione, specie animali, fenomeni naturali modificatori del paesaggio (cambiamenti climatici). Odori e suoni. 2- Gli elementi artificiali Architettura, le vie di comunicazione, inquinamento, trasformazioni anche distruttive, conservazione e protezione. Percorso storico nella rappresentazione del paesaggio
  • 5. Camera oscura Invenzione Ibn al-Haytham (965-1039), utilizzo dal XVI secolo come strumento per i pittori. Dal XVIII secolo inizia il Grand Tour e si producono schizzi e disegni con la camera oscura. Nel 1514, Leonardo da Vinci scrive: « lasciando penetrare le immagini degli oggetti illuminati da un piccolo buco in una camera molto oscura tu riuscirai a intercettare queste immagini su un foglio bianco inserito in questa camera, ma vedrai le immagini più piccole e rovesciate…”. Cartografia Fin dall’antichità gli uomini hanno cercato di rappresentare il loro territorio e memorizzare degli itinerari. Oggi con lo sviluppo delle tecniche informatiche e degli strumenti in orbita si ha la possibilità di descrivere le zone terrestri meno accessibili. A B A -Grotta di Belinda, in Italia del nord 2 000 anni avanti J.-C. Certi ricercatori trovano che sia l’antenato del catasto.
  • 6. B -Talete di Mileto 650 avanti J.-C. immagina già la rotondità della Terra. Uno dei suoi discepoli, Anassimandro, realizza una prima carta del mondo relativa al Meditteraneo. Ecateo poi la completa. Rappresentazione del paesaggio in arte I supporti La tela (pittura, cinema) La fotografia La cartolina postale Il manifesto Il poster L’itinerario Il piano La cartografia Il globo terrestre Il plastico. Piste didattiche Testi letterari Arte del suono Opere musicali Bibliografia . Piste didattiche Disegno Disegnare e riprodurre un paesaggio dal vero, da una foto. Immaginare un paesaggio fantastico Trasformare un’immagine con colori e materiali Immaginare a partire da un frammento d’immagine Collage Realizzare un paesaggio con collage d’immagini ed elementi naturali ( Minerali e vegetali) Scatole Realizzare piccole scene di paesaggi dentro delle scatole con raccolta di immagini, giochi, oggetti, materiali naturali
  • 7. Fotografia Realizzazione di inquadrature originali Transformer pour créer des paysages nouveaux ou fantastiques Traitement informatique / Filtres / Yeux de mouche / Miroirs Exposer, mettre en scène Produzione video Filmare degli eventi naturali. Creare dei videoclip. Registrare i suoni della natura in modo da poter creare delle installazioni sonore Giardini Creare dei giardini originali ed insoliti. Raccogliere ed associare materiali diversi. Land Art Creare installazioni in natura con materiali sia naturali che artificiali. Raccogliere, collezionare e fotografare Plastici Realizzare dei plastici con diversi materiali che rappresentano dei paesaggi reali o immaginari, suggeriti da descrizioni poetiche, letterarie ricavati da racconti o miti. Cartografie immaginarie Realizzare (inventare) mappe di territori immaginari complete di legenda. Trasformare dei piani, le mappe e cartine geografiche in modo creativo Rappresentare Rappresentare lo stesso paesaggio con tecniche differenti, possibilmente multmediali come videoproiezioni o ricostruzioni 3D. Musei immaginari e camere delle meraviglie Realizzare delle collezioni di oggetti con materiali naturali e artificiali. Evocare un paesaggio con differenti elementi Toponimi
  • 8. Inventare dei toponimi per paesaggi immaginari Trattamento d’immagine Trasformazione d’immagini e paesaggi Nascondersi in un peasaggio e modificare il paesaggio Percorsi, itinerari, scoperte Realizzare un documentario in carta o in diaporama di paeasaggi naturali e paesaggi costruiti Realizzare una segnaletica originale di un percorso culturale del patrimonio del pasaggio Quaderno di storia dell’arte Itinerario culturale, paesaggio e territorio