#vBrownBag.IT - Session 2

424 views

Published on

Italian #vBrownBag
Seconda sessione live

Published in: Technology
  • Be the first to comment

#vBrownBag.IT - Session 2

  1. 1. #vBrownBag.IT 19 Nov 2013 © 2010 VMware Inc. All rights reserved
  2. 2. Agenda Introduzione al VMUG e VMUG.IT Introduzione ai #vBrownBag e #vBrownBag.IT Novità dal mondo VMware Prossimi appuntamenti 2
  3. 3. Cos’è il VMUG Italia • E’ l’emanazione italiana del VMUG • Nasce nel 2010 dall’incontro di professionisti IT • Si propone di essere la Community di riferimento per gli Utenti VMware in Italia e di alimentare lo scambio di esperienze e la crescita culturale • Organizza eventi, conferenze, giornate tecnico/pratiche e partecipa alla Community Italiana su VMTN: http://goo.gl/5nfYnX 3
  4. 4. #vBrownBag The ProfessionalVMware #vBrownBag is a series of online webinars held using GotoMeeting and covering various Virtualization & VMware Certification topics #vBrownBag • http://professionalvmware.com/brownbags/ #vBrownBagEMEA & #vBrownBagIT • Registration- https://www1.gotomeeting.com/register/678193680 4
  5. 5. VMworld Source: Tom’s it pro 5
  6. 6. The SDDC Suite Management and Automation vCloud Automation Center vCenter Operations Management Suite IT Business Management Suite vCenter Server and vCloud Director Compute Network / Security Storage / Availability vCloud Networking and Security vCenter Site Recovery Manager NSX Virtual SAN vSphere = vCloud Suite 6
  7. 7. Software Defined Storage • Uno dei pilastri del Software Defined Data Center • SDS è progettato per: • fornire servizi storage e automazione degli SLA • tramite uno strato software sugli host • che integra e astrae l’hardware sottostante • vSphere Fast Read Cache (vFRC) e VSAN sono due servizi di SDS 7
  8. 8. vSphere Flash Infrastructure layer Parte dello stack storage di ESXi dedicato a gestire i device flash connessi localmente ai server Aggrega i device flash in un pool di risorse flash • Sia SSD che schede PCIe Flash Utilizzato da: • Virtual Flash Host Swap Cache (sostituisce lo swap to SSD di vSphere 5.0) • Virtual Flash Read Cache 8
  9. 9. Virtual Flash Read Cache (vFRC) Write-throught cache • Le scritture sono completate solo dopo che i dati sono scritti sullo storage Configurata a livello di vmdk Nativa Nessuna modifica a applicazioni e sistemi operativi 9
  10. 10. Virtual Flash Read Cache (vFRC) Gestita solo via vSphere Web Client 5.5 Abilitabile solo su VM con virtual hardware 10 (VMX-10) I device flash usati per la vFRC sono dedicati • Non sono più utilizzabili per dei datastore Compatibile con vMotion, HA e DRS • È configurabile se la cache va migrata con la VM o no A livello di ogni VMDK è possibile configurare quanta cache utilizzare e il suo block size 10
  11. 11. Virtual Flash Read Cache (vFRC) Ogni workload read-intensive e con alta località dei dati è un buon candidato. Per le massime performance va dimensionata correttamente • Dimensione tale da contenere l’intero active working set della VM • Block size uguale a quello del workload Per approfondire: • White paper sulle performance: http://www.vmware.com/files/pdf/techpaper/vfrc-perf-vsphere55.pdf • Official FAQ: http://www.vmware.com/files/pdf/techpaper/VMware-vSphere-Flash-Read-Cache-FAQ.pdf • Blog di Rawlinson Rivera (@PunchingClouds): http://www.punchingclouds.com 11
  12. 12. VSAN Nuova soluzione storage completamente integrata con vSphere • Non serve alcun VIB o appliance aggiuntiva Aggrega i dischi locali degli host in un cluster per creare storage condiviso Fornisce storage in alta affidabilità e scale-out Si integra con le Storage Policies per definire i livelli di performance e availability richiesti dalle VM Non è una Virtual Storage Appliance 12
  13. 13. VSAN Gestita solo via vSphere Web Client 5.5 Compatibile con vMotion, HA e DRS Servono minimo 3 host ESXi • Ogni host deve avere minimo 1 HDD e 1 SDD • Gli HDD definiscono la capacità disponibile • Gli SSD sono utilizzati come write buffer e read cache 13
  14. 14. VSAN Per proteggere i dati in caso di perdita di dischi, host e failure di rete crea un RAID distribuito e sfrutta il cache mirroring Si definisce l’availability a livello di VM tramite policy • È possibile specificare nelle policy per ogni VM quante failure tollerare • Una volta specificato il livello di availability vengono create più copie degli storage object delle VM 14
  15. 15. VSAN Use case primari: VDI, Test&Dev, Big Data e siti di DR Per approfondire: • VMware Virtual SAN What’s new: http://www.vmware.com/files/pdf/products/vsan/VMware_Virtual_SAN_Whats_New.pdf • Blog di Duncan Epping (@DuncanYB): http://www.yellow-bricks.com • Blog di Cormac Hogan (@VMwareStorage): http://cormachogan.com 15
  16. 16. Software Defined Network (& Security) Software-Defined Data Center VDC Programmatic provisioning Run any workload anywhere Decouple services from hardware SOFTWARE-DEFINED DATACENTER SERVICES Operationally efficient Network Virtualization Abstraction Layer Compute Virtualization Abstraction Layer Physical Infrastructure 16 VMware NSX
  17. 17. NSX: Software Defined Network Key Features Logical Switching • Reproduce the complete L2 and L3 switching functionality in a virtual environment, decoupled from underlying hardware NSX Gateway • L2 gateway for seamless connection to physical workloads and legacy VLANs Logical Routing • Routing between logical switches, providing dynamic routing within different virtual networks. Logical Firewall • Distributed firewall, kernel enabled line rate performance, virtualization and identity aware, with activity monitoring Logical Load Balancer • Full featured load balancer with SSL termination Logical VPN • Site-to-Site & Remote Access VPN in software NSX API GA annunciato al VMworld EU 17 • RESTful API for integration into any cloud management platform
  18. 18. Architettura di NSX 18
  19. 19. NSX anche per le reti fisiche Nuovi modelli di fabric Leaf/Spine Complessità della rete che si muove da L2 a L3 19
  20. 20. NSX non solo per vSphere OpenStack 20
  21. 21. VMware vSphere 5.5 – Perché sì e perché no Perché sì • E’ nuovo e bisogna provarlo Perché no • Le novità sono prevalentemente • La host cache risolverà tutti • E’ una cache in sola lettura • Almeno posso usare lo storage • La VSAN per ora è solo in beta (e • Virtualizziamo la rete perché è cool • NSX è un prodotto a parte problemi di storage locale con la VSAN nella Enterprise+ (esistono altri prodotti) sarà comunque un altro prodotto) • Usiamo VDP+ per i backup • Molti programmi di backup non • Finalmente posso usare il virtual • Solo da vSphere Web Client (e poi hardware 10 funzionano (per ora), ma VDP+ è cmq un prodotto a parte perché?) • Reliable memory, low latency • Voglio virtualizzare BCA • Nuova HCL 21 application e AppHA sono interessanti soluzioni • Nuova HCL
  22. 22. Next steps http://vmware.com http://hol.vmware.com http://vmug.com vBrownbag IT – Ogni martedì sera • http://vbrownbag.it VCAP e VCDX Bootcamp in Italia? • http://vinfrastructure.it/2013/09/vcdx-bootcamp-2014-call-for-location/ VMUG.IT User Conference di Aprile 22
  23. 23. Enjoy The Day! Grazie! 23

×