Web Marketing
SEM, Social Media e Content Marketing
Un’esperienza aziendale
Andrea Sardo, 13 Maggio 2014
Surprisingly the more things change the more they stay the same…search engines always want the
same things–they want the b...
L’Inbound è una modalità di marketing, particolarmente efficace in ambito web,
basata sull’essere trovati dai (potenziali)...
Inbound marketing features
• Possibilità di essere trovati su Internet attraverso le parole chiave che
potenziali clienti ...
Digital Marketing
Sommario
• Il web marketing
– Management, obiettivi
– Evoluzione del SEO e content marketing
– SEA, SMM, Digital analytics...
Web marketing: overview
• Il digital (o web) marketing è la branca dell’Inbound marketing che si occupa delle
attività di ...
Web marketing: management, obiettivi
• La gestione delle attività di marketing digitale prevede la supervisione e il
coord...
Evoluzione del SEO. Esordi: be found!
• On-page
– Metatag, Clean Code (W3C, Schema.org), No Flash, sitemap, Internal linki...
Evoluzione del SEO. Rilevanza e penalties
• I ripetuti update degli algoritmi di Google si sono mossi nella direzione di
u...
Evoluzione del SEO. Lo “zoo” di Google
• Gli aggiornamenti
dell’algoritmo hanno
penalizzato il Black
Hat SEO, a favore di
...
Evoluzione del SEO. Be social, be everywhere!
• I social media
o ricerca diventa personalizzata
o nuova pioggia di UGC ind...
Il content marketing
• L'introduzione, nell'output dei motori di ricerca, di elementi sociali e
customizzati, ne ha via vi...
Il content marketing

https://www.youtube.com/watch?v=t003Lb-THzg
SEA: ambiti di competenza
• Keyword advertising
• Bidding platform
• Display
• Affiliation/performance
• Retargeting, recu...
SMM: attività
• Article marketing
• Social media marketing (FB Twitter Instagram)
• Online benchmarking, online reputation...
SMM. Heartbeat1: quanto?
SMM. Heartbeat2: dove?
SMM. Heartbeat 3: Chi?
Le web analytics
• In questo quadro, assumono importanza crescente le web analytics, che
aiutano ad individuare punti di f...
Web analytics. Il SEO
Wait a minut! Recap
• Internet ha rivoluzionato il modo di fare business
• Il web marketing è una disciplina nata da quest...
Google nella nostra vita
calico
Google nella nostra vita: timeline
I motori di
ricerca hanno
avuto impatti
significativi in
diversi ambiti del
nostro modo...
Google nella nostra vita. Comportamenti d’acquisto
• Il 90% delle ricerche sui
motori in Italia avvengono su
Google (2013)...
Google nella nostra vita. Cambiamenti aziendali
• Diventa irrinunciabile per le aziende considerare l'esperienza online co...
Google nella nostra vita. Cambiamenti aziendali
• Diventa irrinunciabile per le aziende considerare l'esperienza online co...
Aziende digitali e tradizionali
Le aziende nativamente digitali (Trivago, Skyscanner,AirBnB...) sono
generalmente più sens...
Aziende digitali e tradizionali: acquisto voli e assicurazioni
Nessuna assicurazione tradizionale
nei primi 10 risultati n...
Aziende digitali e tradizionali : turismo
Non è solo
questione di
numeri, ma
anche di
strategia e
modalità di
proposta:
Al...
Aziende digitali e tradizionali: Agenzia o azienda
• In agenzia si vendono i servizi di
web marketing ad aziende e
organiz...
Grazie
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Web marketing un_esperienza_aziendale 2014

1,225 views

Published on

Il digital (o web) marketing è la branca dell’Inbound marketing che si occupa delle attività di promozione di beni e servizi sul canale online.

Published in: Internet
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,225
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
583
Actions
Shares
0
Downloads
19
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide
  • PANDA PENGUIN
    http://moz.com/google-algorithm-change#view-all
    HUMMING BIRD
    http://blog.tagliaerbe.com/2013/10/google-hummingbird.html
  • http://www.webinfermento.it/mobile-seo/
    http://www.1stwebdesigner.com/design/redefining-seo-for-mobile-media/
    http://www.webhouseit.com/ridefinire-il-seo-per-la-navigazione-mobile/
    http://www.ebookextra.it/duckduckgo-futuro-pericolo-google/
  • http://www.riccardoperini.com/uso-motori-ricerca-italia-2013.php
  • Web marketing un_esperienza_aziendale 2014

    1. 1. Web Marketing SEM, Social Media e Content Marketing Un’esperienza aziendale Andrea Sardo, 13 Maggio 2014
    2. 2. Surprisingly the more things change the more they stay the same…search engines always want the same things–they want the best most relevant web sites for their users who are the searchers, and that hasn’t changed. It used to be pretty easy in the old days: just make a website, optimize it on the page, and it would show up; but with so much more competition you really need a website to stand out these days, you have to be different, you can’t just put up yet another whatever widget site, when there is already 50 billion widget sites. Jill Whalen, CEO di HighRankings.com, SEO pioneer Qual è il posto migliore per nascondere un cadavere? E' la seconda pagina di Google Detto popolare Il SEO? Non esiste... Google internal motto Prima di iniziare…
    3. 3. L’Inbound è una modalità di marketing, particolarmente efficace in ambito web, basata sull’essere trovati dai (potenziali) clienti, in contrasto alla modalità tradizionale (outbound), imperniata su un messaggio direzionato unicamente verso il cliente. • Inbound Marketing: azione Pull, attrarre e farsi trovare dai clienti • Outbound Marketing: azione Push, attraverso promozioni e comunicazioni mirate Inbound marketing
    4. 4. Inbound marketing features • Possibilità di essere trovati su Internet attraverso le parole chiave che potenziali clienti usano per cercare la risoluzione ad un problema di business. Amplificare la probabilità di essere "scoperti" o "rintracciati" su Internet • Capire cosa fanno i potenziali clienti una volta arrivati sul sito/app • Tracciare quale soluzione o prodotto li attrae maggiormente. Questo punto viene chiamato anche conversione e racconta in che modo i potenziali clienti diventano tali • Ottenere una semplice reportistica che fornisca informazioni utili a comprendere come migliorare il sito web, quali social network sono più efficaci ed efficienti, cosa piace ai potenziali clienti, e soprattutto come avviene la conversione da potenziale a cliente
    5. 5. Digital Marketing
    6. 6. Sommario • Il web marketing – Management, obiettivi – Evoluzione del SEO e content marketing – SEA, SMM, Digital analytics • Google nella nostra vita – Timeline – Comportamenti d’acquisto – Cambiamenti aziendali • Aziende digitali e tradizionali • Agenzia o azienda?
    7. 7. Web marketing: overview • Il digital (o web) marketing è la branca dell’Inbound marketing che si occupa delle attività di promozione di beni e servizi sul canale online. Nasce alla fine degli anni 90, con i primi sviluppi commerciali di Internet • E’ una disciplina multiforme che si declina in diverse attività, funzioni dei diversi aspetti che concorrono alla presenza online (e non solo!) di beni, servizi, individui, organizzazioni – il posizionamento sui motori di ricerca (SEO) – l’online advertising (SEA) – la promozione sui social media (SMM) • La misurabilità dei risultati rende il web marketing particolarmente indicato in ambito sales e lead generation. L’eterogeneità di tool, soluzioni e technicalities richiede un’attenta pianificazione strategica in funzione degli obiettivi
    8. 8. Web marketing: management, obiettivi • La gestione delle attività di marketing digitale prevede la supervisione e il coordinamento dei seguenti aspetti: o SEO: canalizzare traffico verso un sito attraverso i risultati naturali dei motori di ricerca o SEA: acquisto di traffico verso un sito attraverso le piattaforme di online adv o SMM: utilizzo dei social media per veicolare, promuovere, stimolare e diffondere contenuti legati al sito/bene/servizio o web analytics: misurazione delle performance, calibrazione degli investimenti • Il web marketing si declina in diverse attività, mirate a: • aumento della visibilità, creazione di contatti e vendite attraverso il canale online o lead generation o sales generation • creazione e nutrimento dell’identità di marca online o online branding o reputation management
    9. 9. Evoluzione del SEO. Esordi: be found! • On-page – Metatag, Clean Code (W3C, Schema.org), No Flash, sitemap, Internal linking, Page load speed • Off-page – Link popularity, PageRank • Black hat SEO: keyword stuffing, cloaking, link farm • Perdita di qualità (rilevanza e pertinenza dei risultati) • Web semantico, personalizzazione della ricerca, penalizzazioni e aggiornamenti dell’algoritmo
    10. 10. Evoluzione del SEO. Rilevanza e penalties • I ripetuti update degli algoritmi di Google si sono mossi nella direzione di un continuo miglioramento della pertinenza dei risultati presentati rispetto alle ricerche degli utenti • In quest’ottica, il motore di ricerca penalizza i siti sovraottimizzati, che cercano di ottenere un migliore posizionamento in maniera artificiosa o attraverso scorciatoie (esempi link ottenuti troppo in fretta, keyword stuffing, link non rilevanti).
    11. 11. Evoluzione del SEO. Lo “zoo” di Google • Gli aggiornamenti dell’algoritmo hanno penalizzato il Black Hat SEO, a favore di tecniche di posizionamento contraddistinte da maggiore pianificazione strategica e minor ricorso a scorciatoie Si sono evolute anche le tecniche Black Hat: esempio link bombing sui competitor PANDA PENGUIN http://moz.com/google-algorithm-change#view-all HUMMING BIRD http://blog.tagliaerbe.com/2013/10/google-hummingbird.html
    12. 12. Evoluzione del SEO. Be social, be everywhere! • I social media o ricerca diventa personalizzata o nuova pioggia di UGC indicizzati dai motori: i social media diventano un fattore di posizionamento • Mobile o non basta più avere un sito: è necessario cercare la multicanalità, in modo da incontrare il proprio pubblico ovunque e in mobilità (App, siti responsive, iBeacon). Il valore aggiunto è la customer experience http://www.webinfermento.it/mobile-seo/ http://www.1stwebdesigner.com/design/redefining-seo-for-mobile-media/ http://www.webhouseit.com/ridefinire-il-seo-per-la-navigazione-mobile/ http://www.ebookextra.it/duckduckgo-futuro-pericolo-google/ http://www.blindfiveyearold.com/social-signals-and-seo http://blog.tagliaerbe.com/2014/04/miti-seo-matt-cutts.html
    13. 13. Il content marketing • L'introduzione, nell'output dei motori di ricerca, di elementi sociali e customizzati, ne ha via via complicato la linearità statistica, estendendo contemporaneamente il perimetro operativo e le skill necessarie in ambito SEO: – strategiche: costruire risultati nel medio-lungo termine – analitiche: SEO compliance (=qualità) di testi e link, capacità di intervento sul codice, lettura dei dati – redazionali: testi SEO e web compliant (tags, anchor text, hashtags, contenuti virali)
    14. 14. Il content marketing  https://www.youtube.com/watch?v=t003Lb-THzg
    15. 15. SEA: ambiti di competenza • Keyword advertising • Bidding platform • Display • Affiliation/performance • Retargeting, recupero carrello • Couponing e cross-retail • Google Analytics
    16. 16. SMM: attività • Article marketing • Social media marketing (FB Twitter Instagram) • Online benchmarking, online reputation management, sentiment (Sysomos, Blogmeter) • Complains management • MGM, promotions • Call to action (insieme a SEA) (likes) In ambito aziendale, spesso confusione sugli obiettivi. Esserci per esserci può diventare dannoso (hanno senso grosse community se poi non ne facciamo nulla?)
    17. 17. SMM. Heartbeat1: quanto?
    18. 18. SMM. Heartbeat2: dove?
    19. 19. SMM. Heartbeat 3: Chi?
    20. 20. Le web analytics • In questo quadro, assumono importanza crescente le web analytics, che aiutano ad individuare punti di forza e debolezza e ad intervenire per migliorare i KPI del sito. Alcuni ambiti di applicazione sono: o segmentazione dei canali di traffico (paid, organic, social network) o navigazione desktop vs mobile o profilazione visitatori o flussi di navigazione interni o individuazione problemi tecnici (loadtime) o analisi di link, referral e campagne o analisi di keyword e pagine o variazioni dei volumi di traffico nel tempo o conversion rates
    21. 21. Web analytics. Il SEO
    22. 22. Wait a minut! Recap • Internet ha rivoluzionato il modo di fare business • Il web marketing è una disciplina nata da questa trasformazione, che ha dato origine a una serie di nuove professioni • Tali professioni si inseriscono nei vari ambiti operativi del web marketing: l’ottimizzazione sui motori di ricerca, la ricerca sponsorizzata, i social media
    23. 23. Google nella nostra vita calico
    24. 24. Google nella nostra vita: timeline I motori di ricerca hanno avuto impatti significativi in diversi ambiti del nostro modo di approcciarci alla realtà. Tra le altre cose, nei comportamenti d’acquisto
    25. 25. Google nella nostra vita. Comportamenti d’acquisto • Il 90% delle ricerche sui motori in Italia avvengono su Google (2013) • Il 43% ritiene i motori quasi sempre imparziali, il 55% ritiene i risultati di ricerca imparziali, a patto di saper cercare e solo il 2% non reputa imparziali i motori http://www.riccardoperini.com/uso-motori-ricerca-italia-2013.php
    26. 26. Google nella nostra vita. Cambiamenti aziendali • Diventa irrinunciabile per le aziende considerare l'esperienza online come parte della propria relazione con i clienti (esempio Ikea) • Le attività di promozione online di un marchio, bene o servizio vengono curate dalle aziende, con un mix che varia molto da caso a caso, internamente o in outsourcing • Internamente alle aziende, si declinano in figure come il web marketing manager, il social media manager, l’ecommerce manager • Esternamente, sono figure presenti all’interno di agenzie di comunicazione e marketing, focalizzate su aspetti specifici: il SEO specialist, il Social Media Analyst, l’Online Advertising specialist, l’Online Media planner, il Content editor
    27. 27. Google nella nostra vita. Cambiamenti aziendali • Diventa irrinunciabile per le aziende considerare l'esperienza online come parte della propria relazione con i clienti (esempio Ikea) • Le attività di promozione online di un marchio, bene o servizio vengono curate dalle aziende, con un mix che varia molto da caso a caso, internamente o in outsourcing • Internamente alle aziende, si declinano in figure come il web marketing manager, il social media manager, l’ecommerce manager • Esternamente, sono figure presenti all’interno di agenzie di comunicazione e marketing, focalizzate su aspetti specifici: il SEO specialist, il Social Media Analyst, l’Online Advertising specialist, l’Online Media planner, il Content editor
    28. 28. Aziende digitali e tradizionali Le aziende nativamente digitali (Trivago, Skyscanner,AirBnB...) sono generalmente più sensibili al tema della visibilità online - il loro business si svolge principalmente su web - e curano meglio gli aspetti di digital marketing rispetto alle aziende tradizionali - nate offline - per cui il web rappresenta un canale aggiuntivo
    29. 29. Aziende digitali e tradizionali: acquisto voli e assicurazioni Nessuna assicurazione tradizionale nei primi 10 risultati naturali. Solo una (Unipol) fa Adwords. Competizione online dominata da assicurazioni online e comparatori
    30. 30. Aziende digitali e tradizionali : turismo Non è solo questione di numeri, ma anche di strategia e modalità di proposta: Alpitour ha la pagina Facebook, Airbnb offre un’esperienza multichannel
    31. 31. Aziende digitali e tradizionali: Agenzia o azienda • In agenzia si vendono i servizi di web marketing ad aziende e organizzazioni (si ha a che fare con diversi clienti) . L’esperienza è più formativa ma più specialistica • In azienda le attività di web marketing sono funzionali alla promozione dei beni e servizi aziendali. L’esperienza è più gestionale e crossfunzionale
    32. 32. Grazie

    ×