Lezione1: il sito web. Corso confartigianato giovani -

1,009 views

Published on

Prima lezione del corso confartigianato Giovani.
Il Sito Internet: cosa sono i siti internet, quali tipologie esistono, che obiettivi possono esserci, come sceglierle e cosa tenere d'occhio per arrivare al risultato.
Come installare e configurare wordpress. Rapporto tra sito internet e social network, sito e promozione, sito e SEO. Consigli per ottimizzare un sito in relazione all'obiettivo.

Published in: Technology
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
1,009
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
56
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide
  • Ci sono 14.7 M di utenti attivi nel giorno medio (+10% YoY)
  • Ma internet è una grande opportunità di crescita, fa crescree le aziende più velocement
  • Lezione1: il sito web. Corso confartigianato giovani -

    1. 1. INTERNET NEL CONCRETO COME OTTENERE RISULTATI VERI DAL WEB ANDREA VACCARELLA Ringrazio Alessandro Antiga, direttore marketing di Google Italia per le slide 6..14
    2. 2. CHI SONO Ingegnere Informatico Laurea Specialistica 110L Politecnico di Milano NEL MIO PASSATO Distretti sul Web Esperto di interfacce Accessibilità e usabilità Applicazioni mobile cross-platform Layout adattivi 339 6748515 andreavaccarella.it Sveglio e preparato Borsa di Studio Google-Unioncamere Progetto Vodafone-Capgemini NFC SIM Un po’ genio un po’ folle Ve ne accorgerete a breve google.it/distrettisulweb distrettisulweb.it myTVserials andreavaccarella.it/websites/myTVserials/
    3. 3. AGENDA di OGGI 1 I Numeri di Internet 2 Cos’è un sito Internet 3 Utilità di un Sito 4 Obbiettivi di un sito internet, dimensione Ragionamenti a voce alta Perché fare siti Internet Obiettivi di un Sito Internet Lead, eCommerce, Trasformation, Glocal 5 Creazione di un Sito Internet 6 Analisi dei Visitatori 7 Social Network 8 Promozione dell’immagine Strumenti di Sviluppo Capire i numeri per sfruttarli al meglio Integrare social nel sito web Portare il traffico al sito
    4. 4. OBIETTIVI DI OGGI Per sfruttare Internet, bisogna capirlo. 1 Capire cos’è un Sito 2 Obbiettivi di un Sito Internet 3 Pensare Utente LA VIA DEL SUCCESSO
    5. 5. I NUMERI DEL WEB
    6. 6. Qualche numero… 2.6 miliardi Punto di contatto primario Utenti Internet nel mondo - 945 milioni Marketing locale Smartphones connessi a Internet - 1 miliardo Pubblicità video Utenti che guardano video su You Tube - 1.5 miliardi Relazione Utenti che utilizzano social networks - 1.088 miliardi $ E-commerce Fatturato online 2012 (+22 YoY) Google Confidential and Proprietary Fonte: eMarketer 2013
    7. 7. Focus Italia Nel 2010 la“Web economy” ha generato 31,6 Bn€ Questo equivale al 2 % del PIL 2010 Nel 2015 il valore generato da internet dovrebbe crescere e rappresentare tra il 3,3% e il 4,3% del PIL Google Confidential and Proprietary Fonte: Questionario PMI BCG Report „Fattore Internet‟ , The Boston Consulting Group
    8. 8. Il 76% della popolazione Italiana ha accesso ad Internet 29.6 M Utenti Online nel mese Utenti Unici Nel mese +7% YoY growth Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec Jan 12 12 12 12 12 12 12 12 12 12 12 12 13 01:31 hh/mm per user ogni giorno 68% delle famiglie connesse possiede la banda larga Source: Audiweb powered by Nielsen, Gennaio 2013
    9. 9. Accesso ad Internet: reach sui diversi target 93.6% 88.5% Reach 12-17 Reach 18-34 83.1% 52.3% Reach 35-54 Reach 55-74 Source: Audiweb powered by Nielsen, Gennaio 2013.
    10. 10. Il fenomeno Mobile 24 Milioni 75% degli utenti smartphones naviga su internet Smartphones in Italia nel 2012* 69% non esce di casa senza il proprio dispositivo +35% YoY 90% ricerca informazioni locali 76% guarda Video Online dal proprio dispositivo Fonte: Canalys Dicembre 2012 smartphones installed base forecast* for number of smartphones, Google - Ipsos research 2012, Base: utenti privati di smartphone che utilizzano Internet in generale, n. smartphone = 1.000
    11. 11. Le PMI italiane hanno ancora una bassa presenza online… 4.4M PMI in Italia 53% % PMI ha una presenza online 34% % PMI con un sito Internet 13% % PMI che usa il sito per ecommerce Fonte: Report Eurisko 2013
    12. 12. Ma Internet è una grande opportunità di crescita Il fatturato delle Pmi online-attive* è cresciuto negli ultimi tre anni nonostante la crisi Le Pmi online-attive* raggiungono un mercato più interazionale Variazione media del fatturato negli ultimi 3 anni (%) Vendite Internazionali (%) Fonte: Questionario PMI BCG Report ‘Fattore Internet’ , The Boston Consulting Group
    13. 13. CAMBIA IL MODO IN CUI ACQUISTIAMO: ROPO* 73% degli utilizzatori europei di internet ha cercato info su un prodotto online prima di comprarlo in negozio. 55% della popoloazione dell'UE ha cambiato opinione su cosa comprare dopo una ricerca. *ROPO: research online, purchase offline IL MODO IN CUI FACCIAMO SPESE STA CAMBIANDO % di adulti che hanno fatto acquisti online nell'UE 27 18% nel 2005 31% nel 2010 CROSS MARKET 12% delle imprese dell UE27 vende online 8% degli adulti dell'UE27 ha acquistato online da un altro paese UE
    14. 14. NUMERI DI INTERNET 2.7 B online nel mondo 29.6 M online in italia 24 M smartphone (75% naviga) 93%+88%, x < 35 anni, 83%, 35 < x < 55 52%, x >55 1h31’ ogni giorno
    15. 15. COSA E’ UN SITO INTERNET
    16. 16. LA definizione è un insieme di pagine web correlate, ovvero una struttura ipertestuale di documenti che risiede, tramite hosting, su un web server e accessibile all'utente client che ne fa richiesta tramite un web browser sul World Wide Web della rete Internet, digitando in esso il rispettivo URL o direttamente l'indirizzo IP. Grazie wiki!
    17. 17. COME FUNZIONA UN SITO/1 è un insieme di pagine web correlate, ovvero una struttura ipertestuale di documenti che risiede, tramite hosting, su un web server e accessibile all'utente client che ne fa richiesta tramite un web browser sul World Wide Web della rete Internet, digitando in esso il rispettivo URL o direttamente l'indirizzo IP.
    18. 18. COME FUNZIONA UN SITO/2
    19. 19. COME FUNZIONA UN SITO/3
    20. 20. def è un insieme di pagine web correlate, ovvero una struttura ipertestuale di documenti che risiede, tramite hosting, su un web server e accessibile all'utente client che ne fa richiesta tramite un web browser sul World Wide Web della rete Internet, digitando in esso il rispettivo URL o direttamente l'indirizzo IP. insieme di pagine struttura ipertestuale diversi documenti risiede, hosting web server accessibile a client web browser World Wide Web Internet URL o IP. Browser Indexing Dev. Technology Hosting ISP WebService Content DNS “Se qualcosa può andare storto, lo farà” - Murphy
    21. 21. COSA E‟ UN SITO INTERNET. PER NOI Una collezione di documenti e link Un prolungamento del mondo reale Codice sorgente che prende forma
    22. 22. COSA RAPPRESENTA PER NOI Un modo di trasmettere informazioni. Un obbligo/necessità. Un‟opportunità Non è un biglietto da visita online. 73% degli utilizzatori europei di internet ha cercato info su un prodotto online prima di comprarlo in negozio. *ROPO: research online, purchase offline
    23. 23. COSA E‟ PER L‟UTENTE Un mezzo per raggiungere informazioni. Non è un fine ma un tramite. Non cerca altro. 55% della popoloazione dell'UE ha cambiato opinione su cosa comprare dopo una ricerca. *ROPO: research online, purchase offline
    24. 24. UTILITA’ DI UN SITO INTERNET
    25. 25. UTILITA‟ DEL SITO INTERNET Comunicare informazioni riguardo azienda e prodotti, offerte e Iniziative in corso, contatti, eventi e novità. Aumentare la tua visibilità, promuovendo la tua azienda oltre ogni idea. Monitorare il traffico dei visitatori costantemente La caratteristica più sottovalutata di sempre. UNA FANTASIA COMUNE “Essere online è meglio che non esserlo” “Aspetto che sia tutto pronto prima di andare online” “Ho fatto il sito quest’anno, per un altro anno non lo tocco”
    26. 26. AVERE UN SITO COSA IMPLICA Espansione geografica in nuovi mercati (o ampliamnto del mercato di appartenenza) Prodotti più semplici e meno costosi per Approccio più collaborativo con il consumatore Vendita profittevole della “coda lunga” dei prodotti Maggiore automazione MA ANCHE Ripensare la propria attività con un nuovo focus. Capire il proprio utente e andargli incontro. Esporsi a rischi. Fare scelte difficili. Doversi preoccupare di cose cui prima non si pensava
    27. 27. OBIETTIVI DI UN SITO INTERNET
    28. 28. PRESENTAZIONE 2 (obiettivi e ottimizzazioni)
    29. 29. OBIETTIVI CIASCUN OBBIETTIVO HA UNA PROPRIA STRATEGIA Lead Generation Acquisisce informazioni strategiche sui consumatori e li utilizza per contattarli o li vende a partner esterni. E-commerce Vende online beni fisici o servizi attraverso una piattaforma e-commerce abilitata agli acquisti Traffico e brand Promuove online il sito per ottenere maggiore traffico e visibilità online del brand Local Promozione online di un esercizio commerciale radicato su una o più sedi
    30. 30. OBIETTIVI OGNI BUON INGEGNERE HA I SUOI PARAMETRI VISIT DURATION PAGES / VISIT SPECIFIC URL EVENT TRACKING Adatto per: Affiliate-Marketing e/o Knowhow tecnico Adatto per: Siti con informazioni semplici e/o pagine di conversione Adatto per: La maggior parte dei siti di shopping Online Adatto per: Pubblicitari accorti Vantaggi: Facile da capire Vantaggi: Facile da capire Vantaggi: Molto preciso Vantaggi: Quasi tutto è tracciabile Svantaggi: Spesso inaccurato Svantaggi: Nessun valore obiettivo Svantaggi: Spesso non possibile Svantaggi: Difficile da implementare
    31. 31. CREAZIONE DI UN SITO INTERNET
    32. 32. SITO INTERNET: 3 SCENARI 1 No $ 2 $, no Time 3 No $, no T CMS STRATEGIA ALTRO.
    33. 33. I CMS CONTENT MANAGEMENT SYSTEMS: GRAFICA (&CODICE) CONTENUTO
    34. 34. (ALCUNI) CMS ESISTENTI CODICE, CMS O IBRIDO? A OGNUNO IL SUO
    35. 35. DILEMMA CMS WORDPRESS CONTRO JOOMLA THERE‟S NO WINNER. YET.
    36. 36. WORDPRESS DA BLOG A SITO INTERNET
    37. 37. Durata 5’ Difficoltà Se si conoscono tutti i parametri (accesso al dominio, hosting)
    38. 38. REQUISITI /1: uno spazio web (*) che disponga REQUISITI /2: un software per comunicare con il servizion di hosting e un Software per la compressione/decompressione di file. Bisogna conoscere le proprie password e il proprio hosting (Aruba?).
    39. 39. STEP 1: scaricare dal sito ufficiale l’ultima versione del pacchetto wordpress Wordpress.org/download STEP 2: scompattare lo Zip sul computer utilizzando il programma Winzip o Winrar winrar.it/ STEP 3: connettersi tramite Client FTP (Filezilla) al proprio spazio web e caricare i file filezilla.org STEP 4: Aprire il sito tramite browser (Chrome) e seguire la procedura guidata. Crea file di configurazione STEP 5: scegliere i parametri di configurazione e prendere nota degli stessi.
    40. 40. Iniziamo!
    41. 41. Ins am i
    42. 42. Riempire Ma tenere Memoria!
    43. 43. ANDIAMO LIVE.
    44. 44. TEMPLATES GRATIS O A PAGAMENTO? 40$, GRAZIE
    45. 45. I 4 ASPETTI PER SFRUTTARE IL WEB
    46. 46. UN SITO DA SOLO NON BASTA 1 Farsi conoscere. Battere la concorrenza 2 (lealmente) 3 Capire l’Utente. Trasformare Utenti in Clienti 4
    47. 47. PENSA UTENTE. 1 Utenti che non sanno dove cercare Promozione 2 Utenti che sanno chi/cosa cercare SEO 3 4 Utenti sul sito, trovano quello che cercano? Utenti sul sito, diventano clienti? Usabilità Farsi trovare da chi cerca.. ..a dispetto dei concorrenti.. ..per far trovare facilmente ciò che cerca.. Analytics .. affinchè da utente diventi cliente. LA VIA DEL SUCCESSO
    48. 48. 1 CHECKLIST
    49. 49. SOCIAL CONNETTO IL MIO SITO O NO? STAND ALONE SOCIAL NETWORKS
    50. 50. CAMPAGNE ONLINE GOOGLE ADWORDS CPC REMARKETING GRUPPI DI ANNUNCI KEYWORD GDN
    51. 51. 1.2.3.. ADWORDS SOCIAL NET.(WORLDS) Account Google (gmail, gratis, multi-service) adwords.google.com Registrazione Utente Imposta Campagna (budget massimo, GDN o search, country, obbiettivi, posizione) Gruppi di Annunci (CPC, Keyword 15-20, Webmaster-Tools, Analytics, Asta sulle parole) Verifica Utente (firma il contratto, invia la mail) Avvio Campagna CPM CPC CPA Impressioni (nome, psw, dati di fatturazione) Click Action
    52. 52. SOCIAL NET.(WORLDS) TIPOLOGIA UTENTI OBBIETTIVI CONTENUTI PIANO DI PUBBLICAZIONE BEST PRACTICEs a 81% 83% online faccia a faccia
    53. 53. 1..2..3..SOCIAL! SOCIAL NET.(WORLDS) Poco tempo? Non fatelo. Pochi Contenuti? Scegliete bene Contenuti B2C? Facebook & G+ Contenuti IMG? Facebook & Pinterest Contenuti B2B? LinkedIN & SlideShare Contenuti VIDEO? Youtube &/o Vimeo BEST PRACTICEs piano di pubblicazione IFTTT Errori comuni: no aggiornato no collegato al sito, utenti al posto che pagine no follow-up dei post
    54. 54. 1..2..3..USABILITA‟ INTERFACCE FLAT Scelta delle parole Divisione dei contenuti (numero di pagine, categorizzazione, numero di sezioni) Chiarezza della navigazione (percorsi per orientarsi chiari e univoci. Briciole di pane) Quantità dei contenuti (testo alternativo, descrizione, nome file e tag) LAYOUT ADATTIVO Preparati al mobile (non farmi zoomare, non voglio fare click troppe volte, e ai miei non pensi occhi?) Tempi di caricamento delle pagine (qui e ora, non far aspettare l‟utente, SpeedTest) Controlla. Chiedi ad amici, parenti, nipoti e la zia. Chiunque può aiutarti. E‟ veloce e funziona. One shot- one kill. Se il tuo Labrador non riesce a navigarlo, devi cambiare qualcosa.
    55. 55. 6 ANALYTICS
    56. 56. Dobbiamo diventare un po‟ tutti ingegneri. ANALYTICS CAPISCO COSA SUCCEDE? PARTIRE SEMPRE DAI DATI Il mio utente non compra.. Serve più rosso nel sito La domanda da avere sempre in testa: Perchè sto facendo questa scelta?
    57. 57. 1..2..3..ANALYTICS Circolo Virtuoso Parti dai dati (installa Analytics sul sito, monitora le pagine che ti servono) Account googl Login a Google Analytics Prendi il codice di monitoraggio Inserisci il codice sul sito Clicca “Verifica” in Analytics Inizia l‟analisi Condividi le info Poniti degli obbiettivi (Lead Generation? Brand Awareness? eCommerce? Localization?) Capisci i dati (frequenza di rimbalzo? Parole utilizzate? Mappa della navigazione?) Preparati a cambiare (difficilmente le cose vanno nel verso giusto fin da subito) Perfezione è evoluzione (Tuning. Tuning. Tuning.) Rapporti personalizzati Segmentazione Utente Storico e Real Time
    58. 58. eCommerce
    59. 59. ECOMMERCE MISSION Obiettivo di traffico e vendite a clienti abituali e nuovi sia online che in negozio fisico. STRATEGY Offerta di prodotti / servizi rilevanti a clienti potenziali, influenzando diverse fasi del processo di decisione d'acquisto.
    60. 60. CONSIGLI DI OTTIMIZZAZIONE PER LA LANDING PAGE I visitatori che conoscono il tuo brand si aspettano di riconoscere le cose sul tuo sito, come il vostro logo o colori aziendali. Utilizzare un numero limitato di colori per lo più naturali e assicurarsi che il contrasto tra sfondo della pagina e il testo sia forte. Mantenere la struttura di navigazione pulita e intuitiva La pagina di destinazione è una vetrina altamente mirata ed i visitatori potranno apprezzare immediatamente e sapere dove sono e ciò che viene offerto. Limitare il numero di annunci pubblicitari e banner sulla tua pagina e mostrare le vostre offerte chiave above the fold Tenere la pagina di pulita e ordinata e fare uso di spazi bianchi Possibilità di fare zoom sui dettagli. Considerare di testare l'impatto di video sul tasso di conversione delle pagine di destinazione
    61. 61. ECOMMERCE ALTERNATIVE
    62. 62. NELLE PROSSIME LEZIONI
    63. 63. NELLE PROSSIME PUNTATE INTERNET & BUSINESS 2 L’Analisi dei Visitatori 3 I Social Network 4 La Promozione Online 5 Il Sito Internet Modulo 2 Modulo 1 1 Usabilità e Accessibilità 6 App for Business 7 Video e File Multimediali 8 SEO
    64. 64. GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE Andrea Vaccarella GRAZIE
    65. 65. Per domande, dubbi o un caffè: Andrea Vaccarella myTVserials fluxedo.com 339 6748515 andreavaccarella.it

    ×