Competenze digitali per la comunità professionale degli insegnante

2,045 views

Published on

"Il valore delle competenze informatiche e le certificazioni nella Scuola e nel mondo del lavoro".

Convegno organizzato da AICA in collaborazione con USR per il Veneto e ANSAS - Veneto.

Padova, ITIS "Francesco Severi", 29/11/2010
Lancenigo (TV), ITIS "Max Plank", 30/11/2010

Published in: Education
0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
2,045
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
174
Actions
Shares
0
Downloads
59
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Competenze digitali per la comunità professionale degli insegnante

  1. 1. Competenze digitali per la comunità professionale degli insegnanti Dagli strumenti informatici agli ambienti virtuali della “parte abitata della rete” Franco Torcellan Agenzia Nazionale per lo Sviluppo dell’Autonomia Scolastica - Nucleo Territoriale Veneto - 1martedì 23 novembre 2010
  2. 2. Competenze digitali a scuola nel curricolo degli studenti (interne alle discipline o trasversali) Es. eSkills Week nel processo di insegnamento-apprendimento (tecnologie didattiche) Es. Scuola Digitale nella gestione dell’organizzazione Es. siti scolastici 2martedì 23 novembre 2010
  3. 3. Tecnologie: tools e ambienti per la comunità classe per la comunità professionale per la comunità scolastica per la comunità locale per le web community COMUNITA’ 3martedì 23 novembre 2010
  4. 4. Lo spazio-tempo della scuola sequenziale cartesiano fordista 4martedì 23 novembre 2010
  5. 5. Luoghi per raccontare e raccontarsi a scuola spazio-tempo per il racconto a scuola in sostanza manca scarsa flessibilità e orientamento al rapporto frontale (uno a molti) degli ambienti eccessiva strutturazione del tempo Progettare gli spazi dell’apprendimento - S Stuebing Costruire l’apprendimento e apprendere il costruito - S. Heppel LE SCUOLE - Padiglione Finlandia, 12^Mostra Internazionale di Architettura La Biennale di Venezia 5martedì 23 novembre 2010
  6. 6. EPICT: No alle tecnologie senza un fine pedagogico • La Certificazione EPICT (European Pedagogical ICT Licence) attesta la competenza dei docenti nell’uso pedagogico delle Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione. • Per uso pedagogico delle tecnologie si intende la capacità di utilizzo degli strumenti hardware e software per progettare e gestire scenari di apprendimento innovativi e usare tali tecnologie per raggiungere con gli studenti obiettivi sia disciplinari sia educativi. 6martedì 23 novembre 2010
  7. 7. EPICT e ECDL: certificazioni integrate Syllabus ECDL Core V5 Syllabus EPICT Dal 2011 (e per i corsi Universitari dell’anno accademico 2010/2011) i corsisti che si iscrivono ai corsi EPICT dovranno o già possedere la certificazione ECDL Core Start, oppure la dovranno ottenere durante il corso EPICT. Accordo DIST – Dipartimento di Informatica Sistemistica e Telematica dell’Università di Genova e AICA 7martedì 23 novembre 2010
  8. 8. Perfezionamento e Master EPICT: la classe e la progettazione Il Corso di Perfezionamento EPICT è percorso di formazione erogato in modalità e-learning che porta gli insegnanti e i formatori ad acquisire una competenza d’uso delle TIC nella quotidiana pratica scolastica. Il Master Universitario Progettista EPICT è percorso di formazione erogato in modalità e-learning che, sulla base del modello EPICT, porta gli insegnanti e tutti coloro che si occupano di formazione ad acquisire una competenza di progettazione didattica con l’uso delle TIC. 8martedì 23 novembre 2010
  9. 9. Rete Interistituzionale EPICT: dalla certificazione alla comunità Forte finalizzazione delle competenze tecnologiche: la contestualizzazione pedagogica definisce “effettive” competenze (correlazione a compiti e problemi) La figura del “facilitatore” determina un'apprendimento gestito in un contesto sociale Rete delle scuole i cui docenti si sono certificati EPICT: progetti e sperimentazioni, reperimento finanziamenti, formazione DOCUMENTAZIONE ??? 9martedì 23 novembre 2010
  10. 10. Documentazione e Knowledge Management Progetto GOLD - documentazione con le “nuove tecnologie” - Certificazione di buone pratiche - Modello “Vivi – Trasferisci - Rifletti” Video di Storymat Matematica Insieme Playlist Storymat Comportamenti pro-sociali e didattica inclusiva Vivere la diversità 10martedì 23 novembre 2010
  11. 11. Format di documentazione multimediale Oggetti multimediali: - Slideshow - Taglio giornalistico - Docu-fiction Ambienti Web: - Bilanciamento del Modello GOLD (Vivi – Trasferisci – Rifletti) - Ipertestualità - Web 2.0 11martedì 23 novembre 2010
  12. 12. Documentare in ambienti 2.0 - 1 Blog: la cronaca e il dibattito Wiki: la costruzione collettiva della conoscenza e la condivisione dei significati Social Bookmarking: il repertorio condiviso delle risorse Social Media: i racconti multimediali della comunità 12martedì 23 novembre 2010
  13. 13. Documentare in ambienti 2.0 - 2 Aggregatori di attività on line: ricostruire esperienze nella “parte abitata della rete” Time Line: la cronologia dell'esperienza Mappe e Presentazioni on line: pensare e ripensare l'esperienza Social Network: condividere le esperienze nel loro svolgersi 13martedì 23 novembre 2010
  14. 14. Documentazione 2.0 E’ inserita nel progetto e realizzata in itinere E’ fortemente legata all'attività didattica (in particolare ai laboratori) E’ basata su molteplici punti di vista: docenti, allievi, genitori, stakeholders E’ un riesame professionale per gli insegnanti e attiva la metacognizione negli allievi E’ uno strumento per valorizzare, promuovere, stabilire relazioni interne ed esterne alla scuola, per prendere decisioni 14martedì 23 novembre 2010
  15. 15. Documentare nel Web 2.0 per rendere gli insegnanti cittadini della “parte abitata” della rete Le competenze digitali sono competenze per sviluppare la cittadinanza attiva di insegnanti e studenti in ambienti on line dove le comunità possono formarsi, gestire le proprie attività, realizzare i loro prodotti, co-costruire la conoscenza, condividere significati, valori e scelte. La documentazione 2.0 si propone come “luogo” del racconto delle comunità che apprendono. http://newgold.wikispaces.com/ GOLD - Veneto Civil Life 15martedì 23 novembre 2010

×