1 bracciano ambiente convegno

794 views

Published on

Slide incontro Bracciano Ambiente del 24 marzo 2012. Intervento dell'AD dell'azienda, Andrea Riccioni.

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
794
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

1 bracciano ambiente convegno

  1. 1. BRACCIANO AMBIENTETRA PRESENTE E FUTUROPer una gestione condivisa etrasparente.Coordina Pietro DAMINATOConsigliere della Bracciano Ambiente S.p.A.Bracciano, 24 marzo 2012
  2. 2. AGENDA DEL MEETING La situazione amministrativa ed economica Andrea RICCIONI dell’azienda A.D. Bracciano Ambiente SpA Il punto sulla raccolta differenziata a Bracciano Angelo CORRENTI Consigliere Bracciano AmbienteSpA La qualità dell’ambiente Paola LUCCI Assessora Politiche Ambientali diBracciano Stato attuale e prospettive di sviluppo Marcello MARCHESI Presidente Bracciano AmbienteSpA Conclusioni Giuliano SALA Sindaco di Bracciano 2
  3. 3. AGENDA DEL MEETING La situazione amministrativa ed economica Andrea RICCIONI dell’azienda A.D. Bracciano Ambiente SpA Il punto sulla raccolta differenziata a Bracciano Angelo CORRENTI Consigliere Bracciano AmbienteSpA La qualità dell’ambiente Paola LUCCI Assessora Politiche Ambientali diBracciano Stato attuale e prospettive di sviluppo Marcello MARCHESI Presidente Bracciano AmbienteSpA Conclusioni Giuliano SALA Sindaco di Bracciano 3
  4. 4. La situazione amministrativa ed economica dell’azienda RISULTATI OPERATIVI Operazione Verità. Partiamo da un primo fatto…. Quest’azienda NON ha…. …QUINDICIMILIONI… ….di debiti e nessun ricavo !Andrea Riccioni – AD Bracciano Ambiente SpA 4
  5. 5. La situazione amministrativa ed economica dell’azienda RISULTATI OPERATIVI FATTURATO DEGLI ULTIMI 5 ANNI € 35.169.116,00 AL NETTO DELLE TASSE Dal 2007 ad oggi l’introduzione della raccolta differenziata nei comuni conferitori ha comportato una riduzione del rifiuto «tal quale» pari al …… -15% Solo nel 2011 il decremento economico è stato di circa € - 600.000,00Andrea Riccioni – AD Bracciano Ambiente SpA 5
  6. 6. La situazione amministrativa ed economica dell’azienda RISULTATI OPERATIVI Nonostante i minori introiti, negli ultimi anni sono stati fatti investimenti obbligati soprattutto sul corpo di discarica gestito dal privato dagli anni 90 al 2004. Attuazione del Piano di Sorveglianza e Controllo ai sensi delle normative vigenti; Attuazione del Piano di Caratterizzazione del sito ; Realizzazione di un impianto elettrico di illuminazione del sito di discarica e telecontrollo del sistema di pompe nel sito ; Realizzazione di un Impianto di Trattamento del Percolato di Discarica ; Gestione Emergenze Fuoriuscita Percolato Anno 2004 e Gestione Servizio Raccolta, trasporto e smaltimento del Percolato ; Ripristino invaso di conferimento a seguito di incendio Rifacimento vasca di raccolta del percolato per lo stoccaggio dello stesso. Attività di copertura invaso non più operativi con teli in HDPE, realizzazione e ripristino piezometri, realizzazione argine discarica.Andrea Riccioni – AD Bracciano Ambiente SpA 6
  7. 7. La situazione amministrativa ed economica dell’azienda RISULTATI OPERATIVI Nonostante i minori introiti, negli ultimi anni sono stati fatti investimenti obbligati soprattutto sul corpo di discarica gestito dal privato dagli anni 90 al 2004. Attuazione del Piano di Sorveglianza e Controllo ai sensi delle normative vigenti; Attuazione del Piano di Caratterizzazione del sito ; Il costo totale sostenuto per questi investimenti Realizzazione di un impianto elettrico di illuminazione del sito di discarica e telecontrollo del sistema di pompe nel sito ; (senza alcun aiuto dalla Regione Lazio o dalla Provincia di Roma) Realizzazione di un Impianto di Trattamento del Percolato di Discarica ; Gestione Emergenze Fuoriuscita Percolato Anno 2004 e Gestionepagati Raccolta, trasporto e è stato di oltre € 15.000.000,00 interamente Servizio dalla Società, smaltimento del Percolato ; Ripristino invaso di conferimento a seguito di incendio con un costo medio suppletivo annuo di circa € 3.000.000,00 Rifacimento vasca di raccolta del percolato per lo stoccaggio dello stesso. Attività di copertura invaso non più operativi con teli in HDPE, realizzazione e ripristino piezometri, realizzazione argine discarica.Andrea Riccioni – AD Bracciano Ambiente SpA 7
  8. 8. La situazione amministrativa ed economica dell’azienda COSTI RACCOLTA DIFFERENZIATA DAL 2008 Acquisto di materiale specifico e € 750.000,00 campagna di sensibilizzazione ECOCENTRO COMUNALE * € 550.000,00 * REALIZZATO CON FONDI PROPRI SENZA COSTI AGGIUNTIVI PER IL COMUNEAndrea Riccioni – AD Bracciano Ambiente SpA 8
  9. 9. La situazione amministrativa ed economica dell’azienda Costi annuali (anno 2011) €800,000.00 €3,600,000.00 €1,000,000.00 Personale Smaltimento percolato Noli Mezzi Strumentali Carburanti €1,600,000.00Andrea Riccioni – AD Bracciano Ambiente SpA 9
  10. 10. La situazione amministrativa ed economica dell’azienda REGOLAMENTI VIGENTI Regolamento ex legge 231 /2001 Regolamento per il Conferimento degli Incarichi tecnico-professionali esterni REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER SPONSORIZZAZIONI E SPESE DI RAPPRESENTANZA REGOLAMENTO PER L’ASSUNZIONE DI PERSONALE REGOLAMENTO PER I LAVORI, LE FORNITURE E I SERVIZI IN ECONOMIA E DISCIPLINA PER I CONTRATTI DI LAVORO SOTTO SOGLIA DI IMPORTO INFERIORE A 500.000 EURO CODICE ETICO “REGOLAMENTO PER LA GESTIONE INTEGRATA DEI RIFIUTI URBANI ED ASSIMILATI” COMUNE DI BRACCIANO Certificazione UNI EN ISO 9001;Andrea Riccioni – AD Bracciano Ambiente SpA 10
  11. 11. La situazione amministrativa ed economica dell’azienda POSIZIONE DEBITORIA DELL’AZIENDA • Debiti verso Fornitori : € 1.200.000,00 • Debiti verso Regione Lazio : € 7.400.000,00 • Debiti verso Banche : € 1.000.000,00 Totali debiti : € 9.600.000,00Andrea Riccioni – AD Bracciano Ambiente SpA 11
  12. 12. La situazione amministrativa ed economica dell’azienda CREDITI DELL’AZIENDA • A fronte del debito la società deve ricevere ad oggi dai comuni la somma di € 10.100.000,00. • Sono stati interessati la Prefettura, la Corte dei Conti e gli stessi Enti a provvedere al pagamento delle fatture che continua ad avvenire con una media di 300 gg di ritardo.Andrea Riccioni – AD Bracciano Ambiente SpA 12
  13. 13. La situazione amministrativa ed economica dell’azienda PER CONCLUDERE Appare evidente lo sbilancio di € 500.000,00 in positivo che la società produce, nonostante l’anticipazione delle spese a favore del Comune di Bracciano e degli enti conferitori.Andrea Riccioni – AD Bracciano Ambiente SpA 13
  14. 14. La situazione amministrativa ed economica dell’azienda GRAZIE PER L’ATTENZIONEAndrea Riccioni – AD Bracciano Ambiente SpA 14

×