Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

m@t.abel e competenze

1,667 views

Published on

Slide per l'incontro seminariale all'IIS Badoni di Lecco nell'ambito del piano M@t.abel 2011/12

Published in: Education
  • Be the first to comment

m@t.abel e competenze

  1. 1. M @ T.ABEL 2011 E COMPETENZE (EUROPEE) Mat ematica. A pprendimenti di B ase con E-L earning 2 dicembre 2011 IIS “Badoni”– Lecco Tutor: Flavia Giannoli
  2. 2. INDICE <ul><li>Introduzione </li></ul><ul><li>Richieste nazionali ed internazionali riguardo allo sviluppo delle competenze </li></ul><ul><li>La proposta [email_address] </li></ul><ul><li>M@tabel: attività per attivare competenze </li></ul><ul><li>Licenza d’uso: </li></ul><ul><li>Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported (CC BY-NC-SA 3.0) </li></ul>
  3. 3. L’APPRENDIMENTO <ul><li>Un apprendimento è significativo se: </li></ul><ul><li>è il prodotto di una costruzione attiva da parte del soggetto </li></ul><ul><li>è strettamente collegato alla situazione concreta in cui avviene l'apprendimento. </li></ul><ul><li>nasce dalla collaborazione sociale e dalla comunicazione interpersonale . </li></ul>
  4. 4. LE COMPETENZE OGGI RICHIESTE
  5. 5. LITERACY MATEMATICA (OCSE PISA) <ul><li>è la capacità di un individuo di: </li></ul><ul><li>identificare e comprendere il ruolo che la matematica gioca nel mondo reale . </li></ul><ul><li>di operare valutazioni fondate. </li></ul><ul><li>di utilizzare la matematica e confrontarsi con essa in modi che rispondono alle esigenze della vita di quell’individuo in quanto cittadino che esercita un ruolo costruttivo, impegnato e basato sulla riflessione. </li></ul>
  6. 6. COMPETENZA MATEMATICA (U.M.I.) <ul><li>è la capacità di un individuo di: </li></ul><ul><li>identificare e comprendere il ruolo che la matematica gioca nel mondo reale . </li></ul><ul><li>di operare valutazioni fondate. </li></ul><ul><li>di utilizzare la matematica e confrontarsi con essa in modi che rispondono alle esigenze della vita di quell’individuo in quanto cittadino che esercita un ruolo costruttivo, impegnato e basato sulla riflessione. </li></ul>
  7. 7. INDICAZIONI NAZIONALI (ASSI) - 1 <ul><li>Acquisire una corretta capacità di giudizio e sapersi orientare consapevolmente nei diversi contesti del mondo contemporaneo. </li></ul><ul><li>Sviluppare l’abilità di individuare ed applicare procedure che consentano di esprimere ed affrontare situazioni problematiche attraverso linguaggi formalizzati. </li></ul><ul><li>Esprimere adeguatamente informazioni qualitative e quantitative utilizzando i registri formali, simbolici e grafico-rappresentativi del linguaggio matematico </li></ul>
  8. 8. INDICAZIONI NAZIONALI (ASSI) - 2 <ul><li>Esplorare situazioni problematiche , porsi e risolvere problemi , progettare e costruire modelli di situazioni reali. </li></ul><ul><li>Seguire e vagliare la coerenza logica delle argomentazioni proprie ed altrui nei molteplici contesti di indagine conoscitiva e di decisione. </li></ul>
  9. 9. COMPETENZE EUROPEE Competenza: comprovata capacità di utilizzare conoscenze, abilità e attitudini (capacità personali, sociali e/o metodologiche) in situazioni di lavoro o di studio e nello sviluppo professionale e personale. La competenza è un’abilità dimostrata di applicare conoscenza, skill ed attitudini per raggiungere risultati osservabili. >> Livelli EQF europei Le competenze chiave sono quelle di cui tutti hanno bisogno per la realizzazione e lo sviluppo personali, la cittadinanza attiva, l’inclusione sociale e l’occupazione.
  10. 10. COMPETENZE CHIAVE PER L'APPRENDIMENTO PERMANENTE
  11. 11. COMPETENZA MATEMATICA U.E.
  12. 12. LA PROPOSTA M@T.ABEL
  13. 13. <ul><li>Un’attività didattica può essere considerata significativa se: </li></ul><ul><li>consente l’introduzione motivata di strumenti culturali della matematica per studiare fatti e fenomeni attraverso un approccio quantitativo </li></ul><ul><li>contribuisce alla costruzione dei loro significati </li></ul><ul><li>dà senso al lavoro riflessivo su di essi. </li></ul><ul><li>F.Arzarello </li></ul>
  14. 14. <ul><li>Miglioramento metodologico dell’insegnamento/apprendimento della matematica nella scuola italiana per favorire mediante la didattica laboratoriale un apprendimento significativo. </li></ul><ul><li>Educazione matematica come parte integrante della formazione culturale del futuro cittadino e non come disciplina pura, chiusa nei suoi ambiti e fine a se stessa. </li></ul>M@tabel: obiettivi (1)
  15. 15. <ul><li>Sviluppo ed utilizzo del linguaggio e del ragionamento matematico come strumento per l’interpretazione del reale . </li></ul><ul><li>Esplicitazione dell’intreccio tra la dimensione operativa/strumentale e l’aspetto culturale della matematica. </li></ul>M@tabel: obiettivi (2)
  16. 16. M@TABEL: metodologia <ul><li>Formazione < > Sperimentazione . </li></ul><ul><li>Esempi concreti di attività da svolgere in classe. </li></ul><ul><li>Discussione e condivisione delle esperienze. </li></ul><ul><li>Utilizzo della piattaforma Indire come supporto in rete per la formazione e per la collaborazione. </li></ul>
  17. 17. ATTIVITA’ M @ T.ABEL: PER ATTIVARE COMPETENZE
  18. 18. ATTIVITA’ VILLE E PALAZZI http://forum.indire.it/repository/working/export/4067/
  19. 19. Impostazione dell’attività Fase 1 Fase di scoperta e riconoscimento Fase 2 Organizzazione dei contenuti Fase 3 Riorganizzazione delle conoscenze Fase 4 Lavoro in gruppi / attivit à progettuali Fase 5 Prove di verifica Contesto problematico organizzato della realt à circostante
  20. 20. Aspetti dell’attività Fase 1 Fase di scoperta e riconoscimento Fase 2 Organizzazione dei contenuti Fase 3 Riorganizzazione delle conoscenze Fase 4 Lavoro in gruppi / attivit à progettuali Fase 5 Prove di verifica Conoscenze ingenue, destrutturate, informali Conoscenze pregresse sulla simmetria Conoscenza sw Conoscenza linguaggio verbale, simbolico e grafico Conoscenze
  21. 21. Abilità Usare google Aspetti dell’attività Descrivere figure e propriet à Passare dal linguaggio naturale a quello simbolico Riconoscere figure geometriche Riconoscere invarianti e simmetrie Utilizzare sw geometria dinamica Fase 1 Fase di scoperta e riconoscimento Fase 2 Organizzazione dei contenuti Fase 3 Riorganizzazione delle conoscenze Fase 4 Lavoro in gruppi / attivit à progettuali Fase 5 Prove di verifica Abilit à
  22. 22. Discussione, partecipazione Scambi di idee, accettazione di punti di vista diversi dal proprio, assunzione di responsabilità, leadership, … Attitudini o … Aspetti dell’attività Collabo-razione Creativit à, associazione Fase 1 Fase di scoperta e riconoscimento Fase 2 Organizzazione dei contenuti Fase 3 Riorganizzazione delle conoscenze Fase 4 Lavoro in gruppi / attivit à Fase 5 Prove di verifica AnalisiSintesi Attitudini
  23. 23. Aspetti dell’attività Fase 1 Fase di scoperta e riconoscimento Fase 2 Organizzazione dei contenuti Fase 3 Riorganizzazione delle conoscenze Fase 4 Lavoro in gruppi / attivit à progettuali Fase 5 Prove di verifica Contesto in cui produrre risultati
  24. 24. <ul><li>Riusabilità dei materiali didattici </li></ul><ul><li>Idee e spunti per progettare attivit à laboratoriali </li></ul><ul><li>Possibilità di qualificare l’uso della LIM </li></ul><ul><li>Maggiori opportunità di interazione </li></ul><ul><li>Maggior sviluppo delle capacità personali </li></ul><ul><li>Produzione di attività collaborative </li></ul>VANTAGGI
  25. 25. <ul><li>Sito dedicato </li></ul><ul><li>Repository per le risorse </li></ul><ul><li>Forum e Blog di classe </li></ul><ul><li>Aule virtuali </li></ul><ul><li>… </li></ul>ANYTIME & ANYWHERE (ANCHE PER LA LIM)
  26. 26. GRAZIE! [email_address]

×