Alfredo Romeo presentazione master

506 views

Published on

L'Avvocato Alfredo Romeo è stato inviato a tenere una lectio magistralis per il Master in Management e Regolazione per l'Energia Sostenibile.

Published in: Real Estate
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
506
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
163
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Alfredo Romeo presentazione master

  1. 1.    MASTER IN MANAG R GEMENT E REGOLAZIO ONE PER L’ENERGIA SOSTENIBIL LE (MASTER MRES) - II EDIZIONE RPre esentazion neL’energia sostenibile è il settore del futuro destinato a cambia l’econ o o are nomia ela s società e richiede persone co idee, c p on conoscenze e compe e etenze avaanzate,inno ovative e dinamich he. Per q questo il Gruppo d Ricerch Indust di he triali eFinanziarie “Fabio G Gobbo” in nsieme all princip le pali impreese e istiituzionidell’energia rinnovabile e dell’e e efficienza energetica organizza la II Ed a, dizionedel Master di II livello in Managem ment e Re egolazione per l’Ene e ergia Sostenibilenella Facoltà di Econom della L mia LUISS. iettivi forObi rmativiIl master in ntende fo ormare m manager, regolatori progettisti, tec i, cnici eprofessionisti dell’econ nomia soste apaci di lavorare in team e co enibile, ca onferirevalo ore aggiun nto grazie alle loro compete e o enze spec cifiche e alla capacità dispaziare su tutte le sfaccetta ature del complesso mondo dell’eff o ficienzaeneergetica, delle rinnov vabili e de tecnolo elle ogie per la green eco a onomy.A ta scopo il percorso formativo è sviluppa in stretta sinergi con le im al ato ia mpresepar rtner, le qu uali: • partecipano attivvamente a definiz alla zione dei contenuti formativi; • contrib buiscono ad indiv viduare esperti e operat tori di profilo interna azionale pe seminar e testimonianze; er ri • definis scono in coollaborazio con la direzione del Maste i projec work one a e er ct che impegnano in aula gli i n iscritti su t temi applicati; • buiscono a comple contrib etare il percorso formativ vo degli iscritti ospitan ndoli nelle proprie st e trutture co un percorso di sta di 300 ore. on ageOrg ganizzazio didatt one ticaIl M Master è st trutturato in due fasi: 1) 8 m mesi di atti ività d’aula (gennaio o-luglio2012); 2) 3 mesi di stag obbligat ge torio (sette embre-diceembre 2012).Prin ncipali arree tema atiche: In ndustrie e mercati della g i green eco onomy,geo opolitica dell’energia e dell’a a ambiente, sostenibili ambien ità ntale, tecnologiaverde, tecnologia delle fonti energetiche rinnovabili, , proje manage e ect ement, alisi degli investimeana enti, diritt dell’ene to ergia e de ell’ambien nte,valutaz zione epian nificazione energetic e co-ambien ntale, anali di impa isi atto.Des stinatari: laureati mmagistrali, in partic colare pro ovenienti dalle faco oltà diEco onomia, Inggegneria, G Giurisprudenza, Fisic Scienze ambienta e simila ca, e ali ari.Tas di iscriz ssa zione: 12.0 euro 000 1  
  2. 2.    MASTER IN MANAG R GEMENT E REGOLAZIO ONE PER L’ENERGIA SOSTENIBIL LE (MASTER MRES) - II EDIZIONE R ontesto ecIl co conomicoLe fonti rinn novabili, l’efficienz energet za tica e in generale il mondo dell’ oecoonomia sos stenibile rrappresent tano le cooordinate degli oriz zzonti ene ergeticidell’immediato futuro su scala g globale. Tuutti i princ cipali paes industria si alizzatied emergent si sono messi i marcia sul sent ti o in tiero di u una “rivoluzioneinduustriale” che attra averso lo sviluppo dell’energ gia sostennibile cond duca asist temi econo omici in crrescita, se empre men dipende no enti dalle materie pprime ecarbbon-free, rispettosi dell’ambie ente e delle prossime generazi ioni.Queesto passaggio compporta una vvera trasfoormazione culturale, con un im mpattomol evidente sui modelli di pr lto roduzione e di consuumo di be e servizi, che enidov vranno essere sempr più orie re entati vers la soste so enibilità. N conseg Ne gue cheimp prese, opeeratori di mercato e istituzio di ogn livello vivono un fase oni ni nadina amica e di profon ndo mutamento, c con forti ricadute sotto il profilodell’occupazione e una forte richiesta di nu uove figure professio e onali.Nei settori de ell’econom sostenibile in pa mia articolare, emergono nuove es o sigenzeper operatori ed esper specializzati e co competenze mult r i rti on tidisciplina che ari,sappiano identificare e cogliere le oppo e ortunità ec conomiche e tecnologiche e mbiamento culturale indotto da “econoinsite nel cam o all’ omia verde e”.Per questo il Gruppo R r Ricerche In ndustriali e Finanziaarie – GRIF “Fabio G F Gobbo”insieme alle principa impres e istit e ali se tuzioni deell’energia rinnova a abile edell’efficienz energeti za ica, organizza la II E Edizione d Master in Manag del r gemente RRegolazion per l’E ne Energia Soostenibile (MRES) n nella Facoltà di Eco onomiadella LUISS “Guido Car rli.Il P Progetto del MasterIl m master in Manageme ent e Reg golazione dell’Energ Sostenibile si in gia nserisceall’interno di questo c i contesto economico allo scopo di forma nuove figure o are eprofessionali in grado di coglie ere le opp portunità offerta d cambia dal amentocultturale ed economico indotto d vasto mondo de o dal ell’economia sostenib bile. Inparrticolare, i percorso formativ intende focalizzare la sua attenzio il o vo e a one sulcommparto del efficien e sost lle nza tenibilità e energetica con rife a, erimenti sp pecificialle fonti rinn e novabili.Il M Master è de estinato a laureati m magistrali, con una solida form mazione tec cnica eacccademica aalla spalle, provenie enti da var discipli rie ine (econo omia, ingegneria, 2  
  3. 3.   giurrisprudenz scienze ambienta e simila za, e ali ari). L’inte ento è di offrire con ntenutimul ltidisciplin nari, in gra di gen ado nerare sine ergie e far sviluppar le poten r re nzialitàdi u un’aula co omposta da laureati con un div a verso profilo, attravverso un peercorsoform mativo ch tenga in conside he erazione aallo stesso tempo aspetti te o ecnico-anaalitici e unn’esperienz di form za mazione diretta sul c campo sec condo una logica a“auula-stage-m mondo del lavoro”, al fine di offrir ai part , re tecipanti ottimeprospettive occupazionali in setto in forte crescita. ori eProprio per saldare il collegam l mento con il mondo del lav n voro, il pe ercorso mativo è pform progettato in collabo orazione co le impr on rese e le is stituzioni P Partnerdell’iniziativa che: a, • partecipano attivvamente a definiz alla zione dei contenuti formativi; • buiscono ad indiv contrib viduare esperti e operat tori di profilo interna azionale pe seminar e testimonianze; er ri • definis scono in coollaborazio con la direzione del Maste i projec work one a e er ct che impegnano in aula gli i n iscritti su t temi applicati; • contrib buiscono a comple etare il percorso formativ vo degli iscritti ospitan ndoli nelle proprie st e trutture co un percorso di sta di 300 ore. on ageIl coinvolgim mento di operator qualific ri cati del settore è garanzia delperrseguiment di obiet to ttivi forma ativi coereenti con le esigenze reali del mondo edel lavoro ed è destinato a fa d avorire l’in ncontro tr una domanda di figure raprofessionali qualificate in un co omparto in crescita che richiede comp petenzeava anzate e un’offert di per ta rsone di diverso backgroun profes nd ssionaleoppportunamente formate per ope erare nei seettori della sostenibilità.In p particolare i Partne del Mast progett e, er ter tano, in st tretta collaaborazione con il eGRIF, i proje work, percorsi di studio ap ect pplicati alla risoluzio di spe one ecificheproblematiche che gli i iscritti al Master svo olgono durrante il peercorso for rmativoin a aula. Il pr roject wor consente inoltre a rk alle impre e istitu ese uzioni par rtner diconncorrere diirettament alla form te mazione e alla valutaazione dei partecipaanti.I Pa artner del Master ino oltre garan ntiscono st tage obblig gatori per partecipanti checostituiscono la conclusione applicata del perco orso formativo svil luppatoattr raverso le lezioni d’aula e i project w d work e permettono l’acquisizi ione dicommpetenze e capacità pienamen operati nte ive. master MRES: obiettIl m tivi forma ativi e prof occupa fili azionaliIl Master è ri M ivolto a laaureati in possesso d Laurea Specialisti di ica/Magist trale, oVeccchio Ord dinamento o, in discipline economic d co-giuridic che (Eco onomia,Giurisprudenz e tecn za) nico-scient tifiche (Ing gegneria, Fisica, Ch himica, Geeologia,Scie enze ambieentali), i c curricu siano co cui ula oerenti co il percor format on rso tivo delMasster. 3  
  4. 4.   Il M Master MR RES intend formare manager, regolat de e tori, proge ettisti, teccnici eprofessionisti dell’econ nomia soste enibile, ca apaci di lavorare in team e coonferire ore aggiunvalo nto grazie alle loro compete e o enze spec cifiche e alla capacità dispaziare su tutte le sfaccetta ature del complesso mondo dell’eff o ficienzaeneergetica, delle rinnov vabili e de tecnolo elle ogie per la green eco a onomy.Il principale o obiettivo fo ormativo è duplice: • fornire a tutti i p e partecipanti alcuni sk kills comun ni • affinar la capac re cità e la se ensibilità d ciascun p di partecipan di applicare il nte proprio backgrou format o und tivo al mon dell’en ndo nergia sost tenibile.Per il primo aspetto, ogni part r tecipante svilupperà alcune s à skills di baase, inpar rticolare le capacità di: analizz e zare i fabb bisogni eneergetici di soggetti privati epub bblici e le condizio e oni ambie entali e teerritoriali del cont testo in c cui talifabbisogni s colloca si ano; svilu uppare an nalisi tec cnico-economiche p per la utazione dvalu degli invest timenti in fonti rinn novabili; ellaborare ppiani di fat ttibilitàeco onomica-fin nanziaria e di gestire progett di sviluppo anche sotto il profilo ti enor rmativo e aamministra ativo.Per il secondo punto, t r o critti saran stimolati a sviluppare un proprio tutti gli isc nno pappproccio cr ritico alle diverse nozioni e compete enze svolt in aula, con tel’ob biettivo di mettere a fuoco il proprio b l background accadem mico, cultu urale eperrsonale sul compless mondo della sostenibilità. Attravers l’elabor l so so razionedei project w work e di percorsi di studio e ricerca individua si sosterrà la a alicappacità di oogni iscritto di ricont o testualizza le prop are prie competenze di base emet tterle in g gioco nell’interazion con i pr ne ropri colle eghi ed i d doenti, al fine disviluppare a anche la capacità di lav à vorare in contest comple n ti essi e erdisciplinainte ari.Il Master in conclusione vuol fornire a persone con diverso profilo n le eprofessionale gli strumeenti concettuali per gestire le informazio tecnolo oni ogiche,ecoonomiche e normat tive dell’aambito ennergetico-a ambientale allo scopo di esviluppare ne partecip ei panti la caapacità d elaborar implem di re, mentare e gestirepian strateg e proge di sviluppo delle risorse energetiche rinnovab e di ni, gie etti e e e biliinte erventi di efficienza energetic in specif contes territori e ambi ca fici sti iali ientali,sia secondo l’ottica dell’attività imprenditoriale propri ia delle filiereeneergetiche industriali e dei serv connessi, sia nell vizi l’ottica di programm mazionee piianificazio dell’op one peratore pu ubblico.Il M Master MRE il perc ES: corso form mativoIl M Master MRE si artico ES olerà, sotto il profilo organizza o o ativo, in du fasi: ue 1) percorso in aula (da gennaio a luglio 2012); 2) stage p presso le im mprese partner (da ssettembre a dicembr 2010). re 4  
  5. 5.   in attività d’aula, con docenza svolta sia da acc n a cademici s da esp sia perti eopeeratori di s settore, e in attività operative quali la partecipa à e, a azione ai project pwor e lo sta finale da svolgersi presso e sotto la supervisio di imp rk age a one prese eistit tuzioni coonsorziate che perm metterà lo sviluppo del progetto fina dei o o aleparrtecipanti a Master. alIl M Master pre evederà all’interno del perco orso forma ativo attiv vità seminnariali,inte erventi e t testimoniaanze dei p principali o operatori d settore delle rinn del e novabilie deell’efficien energe nza etica, di essperti di li ivello interrnazionale delle tecnologie eeneergetiche r rinnovabili, di analist e studiosi delle pr ti roblematic econom che miche e ridiche delle FER, pogiur olicy make e autori istituzi er ità ionali in am mbito eneergeticoe le eader di livvello nazio onale e inteernazional le.I pr roject wor costitui rk iscono un elemento distintivo dell’offer format rta tiva delMasster MRES. Le impre e le is . ese stituzioni p partner de Master o el offrono infatti aiparrtecipanti la possibilità di part tecipare diirettament allo sviluppo di progetti te pnei diversi sta possibi dall’ela adi ili, aborazione dell’idea progettuale, all’an e a nalisi difatttibilità, r redazione del busi iness plan alla f n, fase di aautorizzaziione eimpplementazi ione dei progetti, fino alla realizza azione. L possibilità di Lasviluppare ca apacità e competenze applica avvien sotto la supervisi ate ne a ione direspponsabili individuat congiunt ti tamente d dalle imprese e isttituzioni e dallaDireezione del Master.Il percorso de Master prevede infine lo sta garantito e obbli el p age igatorio pr resso leazieende e le istituzioni che avrà durata tri imestrale e sarà leggato allo svviluppodi s specifiche attività op perative ne settore delle rinno el ovabili e a all’acquisiz zione dicommpetenze d team w di working e di capacit applicat e relazi tà te ionali in contesti cdinaamici e co omplessi sootto la supe ervisione d un tutor responsab di r bile. 5  
  6. 6.   Sch heda tecni del Ma ica aster:Org ganizzazion didattic ne caIl M Master di II livello ha un carico formativo di 60 cre a o o editi forma ativi (cfu), pari a ,commplessive 11.500 ore ssuddivise n seguente modo: nel 1200 o per la f ore fase d’aula (gennaio a o-luglio 201 12), per 48 cfu, di cui: 420 8 c ore di didattica frontale; 50 di at a ttività sem minariale; 140 desti inate a project work, lavori di gruppo; 565 di s t dividuale relativi studio ind all’app profondime ento dell’attività didattica svolta; 25 ore per la p redazio del pro one ogetto fina ale; 300 or di stag presso aziende o istituzio per i restanti 12 cfu re ge oni (settem mbre dicem mbre 2012).Des stinatariIl Master è ri M ivolto a laaureati in possesso d Laurea Specialisti di ica/Magist trale, oVeccchio Ord dinamento o, in discipline economic d co-giuridic che (Eco onomia,Giurisprudenz e tecn za) nico-scient tifiche (Ing gegneria, Fisica, Ch himica, Geeologia, enze ambieScie entali), i c curricu siano co cui ula oerenti co il percor format on rso tivo delMasster.Il numero min nimo di stu udenti amm messi è di 15, il mass simo è 30.Ammissione ezione si teLa prima sele errà il 13 ottobre 20 011; i cand didati dovr ranno pres sentare manda entro il 7 ottdom tobre 2011. La secon selezio si terr il 14 dic nda one rà cembre2011; i candid dati dovran presen nno ntare domaanda entro il 7 dicem o mbre 2011. onoscimenRico ntiRila ascio di un diploma di Master Universita n ario di II l livello e ac cquisizione di 60 eCre editi Formmativi Univversitari (CFU). Ric ( conoscimen nto di 24 crediti per la 4Formazione P Professiona Continua del Co ale onsiglio dell’Ordine d degli Avvoocati diRomma.Fina anziament e prestit agevolat ti ti tiGli studenti ammessi al Master hanno la possibilit di acce r a tà edere a “Futuro “Sostenibile” prestito d’onore a agevolato della Ba anca del Fucino con cuifina anziare l’in ntera quot di iscrizi ta ione in 5 a anni a tasso fisso o va o ariabile.Con ntattihttp p://energi iasostenibi ile.postlau uream.luiss s.it/Cooordinamento scientif fico e dida attico: Gruppo di Rice erche Indu ustriali eFina anziarie “F Fabio Gobb - Viale Romania, 32 – 0019 Roma bo” e , 98Tel. 06 85 225 569 / 788 – Email: grif@luiss 5 s.it   6  

×