IES lab

628 views

Published on

Published in: Self Improvement
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
628
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
5
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

IES lab

  1. 1. IES Lab Un modello di lavoro Innovativo, Educational e SostenibileAlessio Barollo
  2. 2. “Per capire il pregio e la durevolezza di un buon mobile, ad esempio, sipuò partecipare ad un workshop sul legno, divertendosi in gruppo,toccando i materiali, vivendone la trasformazione artigianale. Non tuttidiventeranno falegnami, magari qualcuno, ma comperare un mobile daquel giorno non sarà più la stessa cosa, lo vedremo con occhi diversi, neintuiremo la storia. Il fare manuale ci libera dal ruolo di consumatore-pollo, manipolabile, ci mostra vantaggi funzionali ed economici deiprodotti di qualità. Ci guida a riconoscere le aziende migliori. A volte, ciricorda che le reti di collaborazione locale avvantaggiano tutta unacomunità. Così, dopo decenni di acriticità e passività, c’è un modo tantosemplice quanto efficace per svegliarci dal torpore. Il fare fa miracoli.” Slowmedia http://www.slowmedia.it/fare-fa-miracoli/
  3. 3. OBIETTIVOUn nuova modalità di gestione del lavorolegato ai metodi Open Source eCrowdsourcing. Partire da un luogo fisicoper tornare alla rete internet favorendo ladiffusione di idee, conoscenza e svilupposostenibile.
  4. 4. LE TRE SEZIONI DELLO IES Lab
  5. 5. DESIGN•La progettazione si basa sulle modalità crowdattraverso le quali vengono raccolte distribuite le idee•I progetti dello IES Lab sono open source, quindi sonoa disposizione di tutti, ognuno può migliorarli eimplementarli•Ogni creativo avrà la possibilità di produrre il proprioprogetto con l’utilizzo delle macchine messe adisposizione e con la consulenza di artigiani, architettie designer•Le imprese potranno avere a disposizione un grandedatabase di progetti sui quali investire•Lo IES Lab da nuova vita ai materiali collaborando conle aziende per trasformare materiali di scarto oinutilizzati
  6. 6. EDUCATIONAL•Lo IES Lab gestirà workshop sui temi dellasostenibilità, l’innovazione, le tecniche di artigianato•Ognuno potrà imparare l’utilizzo di una macchina siaessa innovativa, come la stampa 3D o tradizionalecome una fresatrice•Ogni associato allo IES Lab potrà proporre WS inbase alle proprie competenze e quindi alimentare ladiffusione della cultura
  7. 7. CROWDFUNDING•Lo IES Lab si appoggia ad una piattaformacrowdfunding (penso ad un modello stile Strateed)dove potranno essere messi in vendita i progettielaborati nel Lab. Una Percentuale delle vendite verràdestinata al sostentamento dello IES Lab, una partealla piattaforme e il restante al progettista.•La piattaforma sarà anche un punto di incontro per laricerca di collaboratori che vogliono portare avanti lostesso progetto che viene finanziato. Aprendo cosispazio a nuove attività lavorative nate dal crowd.•L’appoggio ad una piattaforma esistente da un latopermette di inserirsi in una community già strutturatae dall’altra permette di espanderla grazie all’attivitàdel lab.
  8. 8. COSTRUIRE UNA COMMUNITYLa rete internet per connettere, comunicare, collaborare, discutere, mostrare efinanziare.•Diffondere il metodo•Creare e connettere gruppi di progetto•Vedere i progetti realizzati•Visionare Tutorial•Chiedere informazioni•Raggiungere facilmente cittadini e imprese•Velocità nella comunicazione•Coinvolgere i protagonisti all’interno della piattaforma 65% 21 milioni Iscritti a Facebook 61 milioni 53% Popolazione italiana 37% 21%
  9. 9. I PROTAGONISTI ARTIGIANI ARCHITETTI E DESIGNER CITTADINI AZIENDE E IMPRESE
  10. 10. ARTIGIANILo IES lab vuole rivitalizzare l’attività dell’artigiano. Finda subito cercherà contatti con artigiani locali chemettano a disposizione la loro esperienza. In questomodo avranno modo di farsi conoscere dallacommunity legata al lab, con i portatori di interesse diuno specifico campo (ad esempio lavorazione legno opietra), ricavarne progetti e collaborazioni.Attività•Insegnare l’utilizzo di macchinari specifici•Esperienza a servizio della community•Dare consulenza su progetti e materiali•Coordinare gruppi di lavoro•Gestire WS
  11. 11. ARCHITETTI E DESIGNERLo IES lab avrà un gruppo stabilito di architetti edesigner che si occuperanno della gestione edell’organizzazione del lab. In seguito sarannopossibili collaborazioni con altri professionisti per WSo conferenze.Attività•Coordinare la rete di lab•Fornire consulenze in materia diprogetto sostenibile e sullacostruzione di una community legataad un’idea•Coordinare gruppi di lavoro•Gestire WS•Presentare e proporre progetti
  12. 12. CITTADINII cittadini appartenenti alla community avranno unospazio dove ricevere informazioni sul tema di lavoriinnovativi, poter sviluppare progetti personali, ricevereconsulenze su progetti o attività o lavoro collaborativo.Vendere i propri lavori attraverso la piattaforma crowdoppure trovare collaboratori per sviluppareun’impresa.Attività•Realizzare le proprie idee e progetti•Imparare l’utilizzo di macchinari meccanici etecniche di lavoro•Ricevere consulenza su pratiche sostenibili•Vedere i loro progetti tramite il portale dicrowdfunding
  13. 13. AZIENDE E IMPRESEIl lab si propone di coinvolgere le imprese localiaffinchè possano mettere a disposizione spazi emacchinari per WS e sviluppo di singoli progetti,attraverso anche la trasformazione di materialeinutilizzato dalla stessa azienda che cosi tornerebbe aavere nuova vita e produrre guadagno. Nel labtroverebbero anche un serbatoio di progetti e idee dasviluppare oltre che a una serie di possibili designer ocollaboratori.Attività•Attingere dal database di progetti open source perrealizzare nuove produzioni acquistandoledirettamente dai progettisti•Mettere a disposizione dei designer materiale discarto o non utilizzato per realizzare progetti•Mettere a disposizione gli spazi delle loro aziende perrealizzare Workshop
  14. 14. SUPPORTO ALLA SOSTENIBILITÀ•Piattaforma di riferimento connessa con le normative EU2020•Linee guida per la progettazione sostenibile•Database di progetti sostenibili

×