Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
SocialNetworkwww.alessandrafarabegoli.it
La rivoluzionedel Web 2.0
il NuovoWeb comecambio di paradigmadella comunicazione
uno a uno!             Flickr Creative Commons, CLIFF1066!
uno a tanti!               Flickr Creative Commons,VIDEOCRAB!
tanti a tanti!                 Flickr Creative Commons, MIKELEEORG!
i mercati     sono     conversazioniThe Cluetrain Manifesto, thesis #1   CC www.flickr.com/papalars
Internet permette conversazioni traesseri umani che erano semplicementeimpossibili nell’era dei mass mediaThe Cluetrain Ma...
Cosa fanno lepersone online?Analisi del profilo tecnograficosecondo Forrester (cf.Groundswell)
Spectatorsleggono i contenuti degli altri
Collectorsraccolgono, catalogano, “taggano”i contenuti degli altri
Joinerssi iscrivono ai social network
Criticscommentano e votano
Creatorspubblicano (foto, blog, video)
Inactiverestano fuori dalla rete
USA
Europa
Italia
Italia (18-24)
USA (18-24)
alcuni dati
i social networkorientano il 36%delle scelte di viaggioWorld Travel Market, ottobre 2010, London
il 78% degli italiani cheusano Internet è iscrittoa un social networkeCircle e Mediacom, nov. 2010, utenti italiani 14-69
il 93% degli italiani fra i13 e i 24 anni ha unprofilo su FacebookVincenzo Cosenza, www.vincos.it, novembre 2010
effetti del web 2.0
aumentano•  contatti•  informazioni•  memoria
crollano•  costi di comunicazione•  barriere•  tempi
aumentano anche•  spam•  tempo speso a comunicare•  ansia
vecchio ordine:prima si filtra,poi si pubblica
nuovo ordine:prima pubblico,poi (altri) filtrano
dal problema dellascarsitàdi informazioni…
…al problemadell abbondanzadi informazioni
L esperienza è personale.Non ci sono due web2.0 uguali per duepersone differenti.
ampliamo le nostre reti diconoscenze personaliseguendo le nostrepassioni.
Le relazioni escono dalla retee si incontranofuori.
si discute online su ogniprodotto, luogo, notizia, programma,film, evento, ente, azienda che siarilevante nella vitadelle ...
la discussionepubblica è solo unaparte delladiscussione online
dall utilitàPERSONALEscaturisceun utilità GENERALE.
La condivisione diconoscenza arricchisce tutti: economia del dono
Dal filtro di gruppoemergono i contenuti migliori .(es.: Flickr, Facebook, Twitter)
Emerge la reputazionedi ogni singolonodo della rete(persone, aziende, servizi...)
groundswell HEROhighly empoweredresourceful operative            Empowered, Josh Bernoff & Ted Schadler
Alcuni falsi miti• Una moda passeggera• Una questione tecnologica• Un argomento per addetti ai lavori• “mondo virtuale” !=...
Strumenti
Condividere le proprie foto:flickr.com
Condividere i propri video:YouTube
Condividere i propri link:delicious
Condividere i ristoranti preferiti:2spaghi.it
Condividere la propria carriera:LinkedIn
Condividere le presentazioni:Slideshare
Condividere i propri hotel:Tripadvisor
Condividere i libri letti:Anobii
Condividere le notizie:Twitter
Condividere la vita:Facebook
La terza dimensione:Internet mobile egeolocalizzazione
Condividere i luoghi:FourSquare
Condividere gli istanti:Instagram
le 4 P del marketing..• prodotto• prezzo• promozione• posizione
..e del [mini]marketing• prodotto• personalità• passione• pazienza
90. Campagna (di marketing)è un termine perfetto: solonon dovrete usarlonellaccezione del generale,ma in quella del contad...
Flickr.com Creative Commons, Care_SMCSMM is like gardening
dovete seminare...seminare           Flickr.com Creative Commons, pictoscribe
sostenere aiutare a crescere...         Flickr.com Creative Commons, frances_1972
nutrire... Riconcimare, ripiantumare, trattare             Flickr.com Creative Commons, pictoscribe
Foto Alessandra Farabegoli   annaffiare, ma   solo se serve...        annaffiare
Foto Alessandra Farabegoli    … rispettare le stagioni
Lifesharing emicroblogging
Facebook
Tipo di utenti:PERSONE
Profilo personalericco e articolato
Layout standard
Contenuti:- status update- link- foto- domande
Azioni ammesse- mi piace- commento- condivido- taggo qualcuno
Entità:- profilo- gruppo- pagina
Relazioni:- amicizia (==)- adesione- iscrizione
Privacy:- per aree- per tipo di relazione
Messaggifra gli utenti
Aziende:- pagine- profili business
profili pagineN° max. amici/like    5.000   --Invio msg privati       sì    noMotori di ricerca      no     sìApplicazioni...
Advertising:campagne annuncicon profilazione
Ricerca interna:trova autori piùche contenuti
CHI
Tipo di utenti:QUALUNQUE
Profilo personaleminimo
Layoutpersonalizzabile
Contenuti:- status update da 140 caratteri
Azioni ammesse- retweet (RT)- @replies- preferito
Relazioni:- follow (!=)
Privacy:- sul profilo
Messaggi fra utenti:DM ai follower
Da conoscere:- hashtag #- liste- URL shorteners
Advertising:- sponsored tweets- sponsored trends- sponsored users
Ricerca:genera un RSS riusabile
- ricerca- widget- visible tweets
Tipo di utenti:PERSONE
Profilo personaleminimo
Uso: da iPhone[e webapp varie]
Contenuti:- istantanee filtrate  (opz. titolo)  (opz. coordinate)
Azioni ammesse- mi piace- commento- taggo qualcuno
Relazioni:- follow (!=)
Privacy:- sul profilo
Messaggi fra utenti:no
Invio anche a:-   Twitter-   Facebook-   Foursquare-   Flickr-   Tumblr-   Posterous
Advertising:NO
Ricerca:- tramite altre app (es. inkstagram.com)- via feed RSS http://instagr.am/tags/<TAG>/feed/recent.rss
Multimedialità egeolocalizzazione
Tipo di utenti:PERSONE
Profilo personalesintetico
Layout standard
Contenuti:- foto- video
Info sui contenuti:-   titolo-   tag-   descrizione-   coordinate geografiche-   licenza d’uso
Azioni ammesse- mi piace- commento- taggo qualcuno
Altre entità:- set / collezione- galleria- gruppi
Relazioni:- contatto (!=)-- amico-- parente
Privacy:- sui contenuti(pubblico, privato, peramici e/o parenti)
Ricerca interna:ricca di opzioni
FREE / PRO
Advertising:campagne su reteYahoo
Tipo di utenti:QUALUNQUE
Profilo personaledettagliato
Layoutpersonalizzabile
Contenuti:- video
Info sui contenuti:-   titolo-   tag-   descrizione-   coordinate geografiche-   data-   licenza d’uso
Azioni ammesse- mi piace- non mi piace- commento
Relazioni:- iscrizione (!=)
Privacy:- sul video(pubblico, privato, non elencato)
Advertising:- adwords- soluzioni aziendali
Ricerca e SERP
Tipo di utenti:PERSONE
Profilo personaledettagliato
Contenuti:- presentazioni PPT- documenti PDF
Info sui contenuti:-   titolo        -  licenza d’uso-   tag           -  data-   descrizione   -  privacy (PRO)-   catego...
Azioni ammesse- mi piace- commento- taggo
Relazioni:- follow (!=)
Privacy:- solo PRO
Invio anche a:-   Twitter-   Facebook-   LinkedIn-   ovunque, via RSS
Advertising:- campagne e annunci- ricerca/offerta lavoro- ricerca lead (PRO)
Ricerca:interna
Tipo di utenti:PERSONE
Profilo personaleminimo
Uso:da smartphone
Contenuti:- check-in  (opz. commento)  (opz. foto)
Inoltre:- badge- punteggio- majorship- tip e to-do
Relazioni:- friends (==)
Privacy:- sul check-in
Invio anche a:- Twitter- altri, via RSS
Advertising:- offerte sulle venues
Piccola bibliografia•    L’onda anomala (Li, Bernoff)•    Uno per uno, tutti per tutti (Shirky)•    Un etto di marketing (...
Social Networkgraziewww.alessandrafarabegoli.it
Social Network
Social Network
Social Network
Social Network
Social Network
Social Network
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Social Network

4,430 views

Published on

http://www.alessandrafarabegoli.it

Web 2.0, rete sociale, piattaforme di condivisione, sapere collettivo: in più, l'analisi di alcuni dei social network più diffusi e interessanti per la comunicazione aziendale e istituzionale.

Social Network

  1. 1. SocialNetworkwww.alessandrafarabegoli.it
  2. 2. La rivoluzionedel Web 2.0
  3. 3. il NuovoWeb comecambio di paradigmadella comunicazione
  4. 4. uno a uno! Flickr Creative Commons, CLIFF1066!
  5. 5. uno a tanti! Flickr Creative Commons,VIDEOCRAB!
  6. 6. tanti a tanti! Flickr Creative Commons, MIKELEEORG!
  7. 7. i mercati sono conversazioniThe Cluetrain Manifesto, thesis #1 CC www.flickr.com/papalars
  8. 8. Internet permette conversazioni traesseri umani che erano semplicementeimpossibili nell’era dei mass mediaThe Cluetrain Manifesto, thesis #6 CC www.flickr.com/DailyPic
  9. 9. Cosa fanno lepersone online?Analisi del profilo tecnograficosecondo Forrester (cf.Groundswell)
  10. 10. Spectatorsleggono i contenuti degli altri
  11. 11. Collectorsraccolgono, catalogano, “taggano”i contenuti degli altri
  12. 12. Joinerssi iscrivono ai social network
  13. 13. Criticscommentano e votano
  14. 14. Creatorspubblicano (foto, blog, video)
  15. 15. Inactiverestano fuori dalla rete
  16. 16. USA
  17. 17. Europa
  18. 18. Italia
  19. 19. Italia (18-24)
  20. 20. USA (18-24)
  21. 21. alcuni dati
  22. 22. i social networkorientano il 36%delle scelte di viaggioWorld Travel Market, ottobre 2010, London
  23. 23. il 78% degli italiani cheusano Internet è iscrittoa un social networkeCircle e Mediacom, nov. 2010, utenti italiani 14-69
  24. 24. il 93% degli italiani fra i13 e i 24 anni ha unprofilo su FacebookVincenzo Cosenza, www.vincos.it, novembre 2010
  25. 25. effetti del web 2.0
  26. 26. aumentano•  contatti•  informazioni•  memoria
  27. 27. crollano•  costi di comunicazione•  barriere•  tempi
  28. 28. aumentano anche•  spam•  tempo speso a comunicare•  ansia
  29. 29. vecchio ordine:prima si filtra,poi si pubblica
  30. 30. nuovo ordine:prima pubblico,poi (altri) filtrano
  31. 31. dal problema dellascarsitàdi informazioni…
  32. 32. …al problemadell abbondanzadi informazioni
  33. 33. L esperienza è personale.Non ci sono due web2.0 uguali per duepersone differenti.
  34. 34. ampliamo le nostre reti diconoscenze personaliseguendo le nostrepassioni.
  35. 35. Le relazioni escono dalla retee si incontranofuori.
  36. 36. si discute online su ogniprodotto, luogo, notizia, programma,film, evento, ente, azienda che siarilevante nella vitadelle persone.
  37. 37. la discussionepubblica è solo unaparte delladiscussione online
  38. 38. dall utilitàPERSONALEscaturisceun utilità GENERALE.
  39. 39. La condivisione diconoscenza arricchisce tutti: economia del dono
  40. 40. Dal filtro di gruppoemergono i contenuti migliori .(es.: Flickr, Facebook, Twitter)
  41. 41. Emerge la reputazionedi ogni singolonodo della rete(persone, aziende, servizi...)
  42. 42. groundswell HEROhighly empoweredresourceful operative Empowered, Josh Bernoff & Ted Schadler
  43. 43. Alcuni falsi miti• Una moda passeggera• Una questione tecnologica• Un argomento per addetti ai lavori• “mondo virtuale” != mondo reale• Controllabile dalle aziende
  44. 44. Strumenti
  45. 45. Condividere le proprie foto:flickr.com
  46. 46. Condividere i propri video:YouTube
  47. 47. Condividere i propri link:delicious
  48. 48. Condividere i ristoranti preferiti:2spaghi.it
  49. 49. Condividere la propria carriera:LinkedIn
  50. 50. Condividere le presentazioni:Slideshare
  51. 51. Condividere i propri hotel:Tripadvisor
  52. 52. Condividere i libri letti:Anobii
  53. 53. Condividere le notizie:Twitter
  54. 54. Condividere la vita:Facebook
  55. 55. La terza dimensione:Internet mobile egeolocalizzazione
  56. 56. Condividere i luoghi:FourSquare
  57. 57. Condividere gli istanti:Instagram
  58. 58. le 4 P del marketing..• prodotto• prezzo• promozione• posizione
  59. 59. ..e del [mini]marketing• prodotto• personalità• passione• pazienza
  60. 60. 90. Campagna (di marketing)è un termine perfetto: solonon dovrete usarlonellaccezione del generale,ma in quella del contadino. Gianluca Diegoli [mini]marketing 91 discutibili tesi per un marketing diverso
  61. 61. Flickr.com Creative Commons, Care_SMCSMM is like gardening
  62. 62. dovete seminare...seminare Flickr.com Creative Commons, pictoscribe
  63. 63. sostenere aiutare a crescere... Flickr.com Creative Commons, frances_1972
  64. 64. nutrire... Riconcimare, ripiantumare, trattare Flickr.com Creative Commons, pictoscribe
  65. 65. Foto Alessandra Farabegoli annaffiare, ma solo se serve... annaffiare
  66. 66. Foto Alessandra Farabegoli … rispettare le stagioni
  67. 67. Lifesharing emicroblogging
  68. 68. Facebook
  69. 69. Tipo di utenti:PERSONE
  70. 70. Profilo personalericco e articolato
  71. 71. Layout standard
  72. 72. Contenuti:- status update- link- foto- domande
  73. 73. Azioni ammesse- mi piace- commento- condivido- taggo qualcuno
  74. 74. Entità:- profilo- gruppo- pagina
  75. 75. Relazioni:- amicizia (==)- adesione- iscrizione
  76. 76. Privacy:- per aree- per tipo di relazione
  77. 77. Messaggifra gli utenti
  78. 78. Aziende:- pagine- profili business
  79. 79. profili pagineN° max. amici/like 5.000 --Invio msg privati sì noMotori di ricerca no sìApplicazioni no sìStatistiche no sìConversazione sì sìProfilazione no sì
  80. 80. Advertising:campagne annuncicon profilazione
  81. 81. Ricerca interna:trova autori piùche contenuti
  82. 82. CHI
  83. 83. Tipo di utenti:QUALUNQUE
  84. 84. Profilo personaleminimo
  85. 85. Layoutpersonalizzabile
  86. 86. Contenuti:- status update da 140 caratteri
  87. 87. Azioni ammesse- retweet (RT)- @replies- preferito
  88. 88. Relazioni:- follow (!=)
  89. 89. Privacy:- sul profilo
  90. 90. Messaggi fra utenti:DM ai follower
  91. 91. Da conoscere:- hashtag #- liste- URL shorteners
  92. 92. Advertising:- sponsored tweets- sponsored trends- sponsored users
  93. 93. Ricerca:genera un RSS riusabile
  94. 94. - ricerca- widget- visible tweets
  95. 95. Tipo di utenti:PERSONE
  96. 96. Profilo personaleminimo
  97. 97. Uso: da iPhone[e webapp varie]
  98. 98. Contenuti:- istantanee filtrate (opz. titolo) (opz. coordinate)
  99. 99. Azioni ammesse- mi piace- commento- taggo qualcuno
  100. 100. Relazioni:- follow (!=)
  101. 101. Privacy:- sul profilo
  102. 102. Messaggi fra utenti:no
  103. 103. Invio anche a:- Twitter- Facebook- Foursquare- Flickr- Tumblr- Posterous
  104. 104. Advertising:NO
  105. 105. Ricerca:- tramite altre app (es. inkstagram.com)- via feed RSS http://instagr.am/tags/<TAG>/feed/recent.rss
  106. 106. Multimedialità egeolocalizzazione
  107. 107. Tipo di utenti:PERSONE
  108. 108. Profilo personalesintetico
  109. 109. Layout standard
  110. 110. Contenuti:- foto- video
  111. 111. Info sui contenuti:- titolo- tag- descrizione- coordinate geografiche- licenza d’uso
  112. 112. Azioni ammesse- mi piace- commento- taggo qualcuno
  113. 113. Altre entità:- set / collezione- galleria- gruppi
  114. 114. Relazioni:- contatto (!=)-- amico-- parente
  115. 115. Privacy:- sui contenuti(pubblico, privato, peramici e/o parenti)
  116. 116. Ricerca interna:ricca di opzioni
  117. 117. FREE / PRO
  118. 118. Advertising:campagne su reteYahoo
  119. 119. Tipo di utenti:QUALUNQUE
  120. 120. Profilo personaledettagliato
  121. 121. Layoutpersonalizzabile
  122. 122. Contenuti:- video
  123. 123. Info sui contenuti:- titolo- tag- descrizione- coordinate geografiche- data- licenza d’uso
  124. 124. Azioni ammesse- mi piace- non mi piace- commento
  125. 125. Relazioni:- iscrizione (!=)
  126. 126. Privacy:- sul video(pubblico, privato, non elencato)
  127. 127. Advertising:- adwords- soluzioni aziendali
  128. 128. Ricerca e SERP
  129. 129. Tipo di utenti:PERSONE
  130. 130. Profilo personaledettagliato
  131. 131. Contenuti:- presentazioni PPT- documenti PDF
  132. 132. Info sui contenuti:- titolo -  licenza d’uso- tag -  data- descrizione -  privacy (PRO)- categoria -  downloadable- lingua
  133. 133. Azioni ammesse- mi piace- commento- taggo
  134. 134. Relazioni:- follow (!=)
  135. 135. Privacy:- solo PRO
  136. 136. Invio anche a:- Twitter- Facebook- LinkedIn- ovunque, via RSS
  137. 137. Advertising:- campagne e annunci- ricerca/offerta lavoro- ricerca lead (PRO)
  138. 138. Ricerca:interna
  139. 139. Tipo di utenti:PERSONE
  140. 140. Profilo personaleminimo
  141. 141. Uso:da smartphone
  142. 142. Contenuti:- check-in (opz. commento) (opz. foto)
  143. 143. Inoltre:- badge- punteggio- majorship- tip e to-do
  144. 144. Relazioni:- friends (==)
  145. 145. Privacy:- sul check-in
  146. 146. Invio anche a:- Twitter- altri, via RSS
  147. 147. Advertising:- offerte sulle venues
  148. 148. Piccola bibliografia•  L’onda anomala (Li, Bernoff)•  Uno per uno, tutti per tutti (Shirky)•  Un etto di marketing (Carraro)•  World Wide We (De Baggis)•  What Would Google Do? (Jarvis)•  [mini]marketing: 91 discutibili tesi (Diegoli)•  Common Sense Dispenser (Farabegoli)
  149. 149. Social Networkgraziewww.alessandrafarabegoli.it

×