Io e le difficoltà della mia vita

2,283 views

Published on

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
2,283
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
31
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Io e le difficoltà della mia vita

  1. 1. Io e le difficoltà della mia vita<br />
  2. 2. In questo particolare periodo della mia vita, credo che le difficoltà siano maggiori che non in passato quando i genitori risolvevano ogni cosa. Sto vivendo una fase particolare caratterizzata da grandi cambiamenti. Non è sempre facile riuscire a fronteggiare le difficoltà che ne derivano perché mi coinvolgono direttamente e mi costringono a meglio definire i miei desideri e i miei obiettivi.<br />
  3. 3. In generale, dopo un iniziale attimo di smarrimento, cerco di affrontare le difficoltà quotidiane con forza e determinazione. Non è sempre facile: indubbiamente la soluzione più semplice è quella di arrendersi e di lasciarsi andare,ma di sicuro quest’ultimo non è un atteggiamento positivo.<br />
  4. 4. Ad esempio, quando incontro delle difficoltà o dei momenti di particolare stanchezza o svogliatezza nello studio, cerco di discuterne con i miei genitori e con alcuni insegnanti. In generale, trovo questi confronti molto utili. Mi aiutano a vedere e a considerare i problemi da una prospettiva differente . <br />
  5. 5. Inoltre, il parere di altre persone mi fa sentire meno sola dinanzi alle difficoltà. So di poter contare su persone che tengono a me e che mi vogliono sostenere nella mia crescita. La loro opinione o le loro critiche ,sono sempre costruttive e sono importanti poiché mi forniscono lo stimolo necessario per affrontare le difficoltà con forza e senza arrendermi mai.<br />
  6. 6. In particolare, so di poter contare sull’aiuto incondizionato, ma allo stesso tempo positivamente critico dei miei genitori che sono sempre pronti a farmi ragionare sulle cose e ad aiutarmi a cercare la soluzione giusta senza imposizioni.<br />
  7. 7. Per problemi più banali che magari coinvolgono le amicizie e gli inevitabili screzi passeggeri, a volte chiedo il sostegno e il parere sincero delle mie amiche più fidate sulle quali so di poter sempre contare.<br />
  8. 8. Fondamentalmente, cerco sempre di risolvere i problemi in maniera razionale, perché credo che ci sia sempre un rimedio a tutto. L’essenziale è mantenere un atteggiamento di apertura e di collaborazione, un atteggiamento propositivo positivo, ammettendo senza vergognarsi i propri problemi senza arroccarsi in maniera statica sulle proprie posizioni, facendo finta che le difficoltà non ci siano o che la loro risoluzione non sia dopotutto così importante .<br />

×