Teodoro - FTG

1,492 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,492
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1,082
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Teodoro - FTG

  1. 1. Proposta FTG per l’immagine e la comunicazione del nuovo Museo Interattivo dell’Astronomia e dello Spazio. Torino 03 05 07
  2. 2. Premessa Il nuovo Museo dell’astronomia e dello spazio: una struttura che nasce sulla base di una lunga storia, ma che oggi diventa uno Science Center di ultima generazione, concepito per comunicare contenuti scientifici divulgandoli in modo coinvol- gente ed emozionante. Dunque, ben più di un Museo: una nuova risorsa per la città e il suo territorio. Un centro di attrazione in linea con l’evoluzio- ne dell’immagine e della nuova visibilità di Torino. Considerazioni da cui nascono, a nostro avviso, esigenze preci- se sia per nome che per il logotipo e la comunicazione.
  3. 3. I criteri base Le caratteristiche e le potenzialità dello Science Center si rivol- gono a un pubblico estremamente eterogeneo: studenti, appassionati di astronomia, ma anche – più in generale – un target di livello culturale medio/alto, il tutto proiettato su scala non solo regionale, ma nazionale. Anzi: le premesse sono idea- li per ampliare l’interesse anche al di fuori dei confini italiani.
  4. 4. Il nome e la comunicazione relativa al nuovo Science Center dovrebbe quindi: • risultare facilmente comprensibile in varie lingue, non soltanto in italiano • comunicare l’idea di un insieme di centri di interesse, non di una singola struttura • rivolgersi a un pubblico il più possibile ampio e diversificato • evidenziare l’aspetto emotivo delle tematiche scientifiche
  5. 5. Infinito Termine chiave della cosmologia e della riflessione scientifica. Dimensione emotiva: aspirazione, desiderio, superamento dei limiti. Riferimento geografico: Infinito può essere soltanto a Torino. Richiamo a un significativo particolare architettonico della struttura. Comprensibile in diverse lingue.
  6. 6. Proposta B Studio del marchio Testo Testo Testo
  7. 7. Proposta B Il logo Al tratto nero Riduzione al tratto Riduzione al tratto colore In negativo
  8. 8. Proposta B Segnaletica esterna Cartello ingresso Direzionale a destra Direzionale alto Direzionale a sinistra
  9. 9. Proposta B Segnaletica interna ABCDEFGHIJLKM NOPQRSTYUVWX YZabcdefghijlkm nopqrstyuvwxyz 1234567890 ABCDEFGHIJLKM NOPQRST YUVWX YZabcdefghijlk m nopqrstyuvwxyz 1234567890 ABCDEFGHIJLKM NOPQRSTYUVWX YZabcdefghijlkm nopqrstyuv wxyz 1234567890 ABCDEFGHIJLKM NOPQRST YUVWX YZabcdefghijlkm nopqrstyuvwxyz 1234567890 Indicatori di area Carattere istituzionale
  10. 10. Proposta B Stampato Copertina e sviluppo stampato (scenario)
  11. 11. Proposta B Stampato Copertina e 1ª apertura
  12. 12. Proposta B Affissione Manifesto 6x3 Manifesto verticale o locandina
  13. 13. Proposta B Annunci stampa colore Doppia pagina orizzontale f.to A3 Pagina singola f.to A4
  14. 14. Proposta B Affissione, head alternativa Manifesto 6x3 Manifesto verticale o locandina
  15. 15. Proposta B Annunci stampa colore, head alternativa Doppia pagina orizzontale f.to A3 Pagina singola f.to A4
  16. 16. Progress della proposta scelta Elaborazione del logo Infinito
  17. 17. fasi di studio alternative alla prima proposta Scelta finale
  18. 18. Al tratto nero Riduzione al tratto monocolore Riduzione bicolore In negativo
  19. 19. Parco Astronomico di Torino Ve r s i o n e b a s e Pantone 484 Pantone 533 Bold
  20. 20. Parco Astronomico Ve r s i o n e s e gn a l e t i c a Pantone 484 Pantone 533

×