Tecniche di Web-marketing turistico  Accelerare le vendite  di un settore che rappresenta il meglio  dell’e-commerce itali...
Fonte: Politecnico di Milano TURISMO > 50%  DELL’E-COMMERCE ITALIANO
Fonte: Politecnico di Milano …  e il 2009 ?
Q. Perché l’e-commerce turistico funziona così bene rispetto al resto della distribuzione italiana online ? A. Perché, in ...
<ul><li>L’e-commerce italiano è composto per il 70% da vendita di servizi, piuttosto che di prodotti </li></ul><ul><ul><li...
<ul><li>3) Nel 2008 il 40% degli acquirenti online aveva acquistato solo su un sito di e-commerce (fonte: SDA Bocconi per ...
<ul><li>6) In Europa 39 milioni di persone hanno dichiarato di non aver acquistato un prodotto o un servizio dopo averne l...
<ul><li>L’e-commerce turistico funziona: </li></ul><ul><li>non soffre dei costi di spedizione e dei limiti della logistica...
…  ma funziona davvero ? L’INTERNAZIONALIZZAZIONE E’ UN’OPPORTUNITA’ TUTTA DA COGLIERE.  NEL 2009 STIMA +20% (1 MLD EURO) ...
LA CONCENTRAZIONE DIMOSTRA LA PREVALENZA  DI POCHI OPERATORI PERLOPIU’ INTERNAZIONALI Fonte: Politecnico di Milano
IL CONFRONTO CON L’ESTERO CONFERMA UN RITARDO ANCHE NEL TURISMO Fonte: Politecnico di Milano
Q. Perché l’e-commerce turistico non funziona così bene come in altri Paesi ? A. Perché in realtà paga elementi di ritardo...
<ul><li>1) Il conflitto di canale ha frenato la vendita online di produttori e distributori </li></ul><ul><ul><li>   Le O...
<ul><li>4) Importanti operatori nazionali stanno attraversando momenti particolari della loro storia  </li></ul><ul><ul><l...
Vendite Leads / Profitti Relazione, collaborazione Conversioni Branding / reputation / engagement Awareness Usage Membersh...
 
 
 
 
 
Social Wiki Widgets Video M-payment Geo targeting Augmented  reality Infotainment Long tail Smartphones
Grazie per l’attenzione. Andrea Boscaro [email_address] www.pangorablog.it www.facciamoecommerce.it
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Tecniche di Web-marketing turistico. Accelerare le vendite di un settore che rappresenta il meglio dell’e-commerce italiano

929 views

Published on

Presentazione fatta al convegno sul Web marketing turistico che ha avuto luogo il 23/11/2009 all'Università di Tor Vergata

Published in: Travel, Business
  • Manca il verbo che regge il verbo all'infinito 'vorrei'
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • interessante! Controllare e studiare i dati del Politecnico di Milano
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here

Tecniche di Web-marketing turistico. Accelerare le vendite di un settore che rappresenta il meglio dell’e-commerce italiano

  1. 1. Tecniche di Web-marketing turistico Accelerare le vendite di un settore che rappresenta il meglio dell’e-commerce italiano Andrea Boscaro - Pangora Italia Roma – 23 novembre 2009
  2. 2. Fonte: Politecnico di Milano TURISMO > 50% DELL’E-COMMERCE ITALIANO
  3. 3. Fonte: Politecnico di Milano … e il 2009 ?
  4. 4. Q. Perché l’e-commerce turistico funziona così bene rispetto al resto della distribuzione italiana online ? A. Perché, in buona misura, non ne sconta le cause di ritardo ed i fattori di inefficienza
  5. 5. <ul><li>L’e-commerce italiano è composto per il 70% da vendita di servizi, piuttosto che di prodotti </li></ul><ul><ul><li>Inefficienze dell’infrastruttura logistica </li></ul></ul><ul><ul><li>(spedizioni, supply chain, …) </li></ul></ul><ul><li>2) Il fattore prezzo è centrale nella scelta online </li></ul><ul><ul><li> Visione limitata dei vantaggi dell’e-commerce </li></ul></ul>
  6. 6. <ul><li>3) Nel 2008 il 40% degli acquirenti online aveva acquistato solo su un sito di e-commerce (fonte: SDA Bocconi per Netcomm) </li></ul><ul><ul><li> Rigidità del comportamento dell’utente </li></ul></ul><ul><li>4) Brand e sinergia con il canale fisico influenzano le scelte dell’utente </li></ul><ul><ul><li> Ritardo dei retailer tradizionali nella vendita online di prodotti </li></ul></ul>5) L’assortimento è un fattore chiave di successo
  7. 7. <ul><li>6) In Europa 39 milioni di persone hanno dichiarato di non aver acquistato un prodotto o un servizio dopo averne letto una recensione negativa online </li></ul><ul><ul><li> Eurisko nel 2007 lamentava il ritardo dell’e-commerce nello UGC </li></ul></ul><ul><li>7) L’utente sul Web accelera il suo protagonismo e diventa pro-sumer </li></ul><ul><ul><li> Una semplice trasposizione dell’offerta online sul Web non è sufficiente </li></ul></ul>
  8. 8. <ul><li>L’e-commerce turistico funziona: </li></ul><ul><li>non soffre dei costi di spedizione e dei limiti della logistica </li></ul><ul><li>presenta vantaggi di prezzo rispetto al canale fisico </li></ul><ul><li>gode di una consuetudine ormai invalsa presso i consumatori </li></ul><ul><li>marchi riconosciuti hanno creato il mercato e ne alimentano la crescita </li></ul><ul><li>l’offerta online è ampia e facilmente consultabile </li></ul><ul><li>i siti di e-commerce turistico agevolano la condivisione di esperienze </li></ul><ul><li>La disintermediazione premia le scelte e la centralità dell’utente </li></ul>
  9. 9. … ma funziona davvero ? L’INTERNAZIONALIZZAZIONE E’ UN’OPPORTUNITA’ TUTTA DA COGLIERE. NEL 2009 STIMA +20% (1 MLD EURO) Fonte: Politecnico di Milano
  10. 10. LA CONCENTRAZIONE DIMOSTRA LA PREVALENZA DI POCHI OPERATORI PERLOPIU’ INTERNAZIONALI Fonte: Politecnico di Milano
  11. 11. IL CONFRONTO CON L’ESTERO CONFERMA UN RITARDO ANCHE NEL TURISMO Fonte: Politecnico di Milano
  12. 12. Q. Perché l’e-commerce turistico non funziona così bene come in altri Paesi ? A. Perché in realtà paga elementi di ritardo dell’e-commerce nel suo complesso ed elementi specifici di questo settore.
  13. 13. <ul><li>1) Il conflitto di canale ha frenato la vendita online di produttori e distributori </li></ul><ul><ul><li> Le OTA hanno beneficiato della disintermediazione del nanismo delle imprese italiane </li></ul></ul><ul><li>2) 6 milioni di italiani acquistano online, con una spesa media confrontabile con quella degli altri Paesi </li></ul><ul><ul><li> Vi è un problema di accesso e familiarità con il Web </li></ul></ul><ul><li>3) Le istituzioni hanno colto l’opportunità, ma non hanno saputo approfittarne </li></ul><ul><ul><li> Frammentazione nel settore turistico e caso Italia.it </li></ul></ul>
  14. 14. <ul><li>4) Importanti operatori nazionali stanno attraversando momenti particolari della loro storia </li></ul><ul><ul><li>L’innovazione richiede risorse e coraggio </li></ul></ul><ul><li>5) Il web-marketing si è sviluppato in modo scientifico solo negli ultimi due anni </li></ul><ul><ul><li>Tracciabilità del comportamento degli utenti (web-analytics) </li></ul></ul><ul><ul><li>Interazione con gli utenti dentro e fuori dal sito </li></ul></ul><ul><ul><li>Presenza sui motori di ricerca </li></ul></ul><ul><ul><li>Affiliation marketing </li></ul></ul><ul><ul><li>Advertising, viral marketing, … </li></ul></ul>
  15. 15. Vendite Leads / Profitti Relazione, collaborazione Conversioni Branding / reputation / engagement Awareness Usage Membership Sales Loyalty Advocacy
  16. 21. Social Wiki Widgets Video M-payment Geo targeting Augmented reality Infotainment Long tail Smartphones
  17. 22. Grazie per l’attenzione. Andrea Boscaro [email_address] www.pangorablog.it www.facciamoecommerce.it

×