Successfully reported this slideshow.
Your SlideShare is downloading. ×

AipLmc2022Presentazione_MedicalCoaching.pdf

Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Loading in …3
×

Check these out next

1 of 18 Ad

More Related Content

More from AIP LEUCEMIA MIELOIDE CRONICA (20)

Recently uploaded (20)

Advertisement

AipLmc2022Presentazione_MedicalCoaching.pdf

  1. 1. PROGETTO MEDICI. PAZIENTI. PARENTI Percorso di Medical Coaching a cura di: Roberto Assente Percorso di Medical Coaching Michela Serramoglia
  2. 2. • Ospedali che hanno attivato un Percorso di Medical Coaching per Pazienti onco-ematologici o Policlinico di Milano, Istituto Nazionale dei Tumori, San Raffaele, San Gerardo di Monza, Ospedale Carlo Poma di Mantova o A questi si sono aggiunti pazienti trattati da altri Ospedali lombardi e di altre Regioni, tra le quali il Lazio e la Sicilia • Associazioni Pazienti coinvolte o AIPLMC – AIPAMM - FAVO • Istituzioni coinvolte o Regione Lombardia o Università degli Studi di Milano • Numero di Percorsi di 1° livello erogati dal 2017 a oggi 14 • Partecipanti per Percorso 10 – 15 • Numero Percorsi di 2° livello erogati 2 + 4 da erogarsi Roberto Assente - Michela Serramoglia
  3. 3. • Un patto di alleanza tra Coach e Coachee • Si concentra fondamentalmente o sull’individuazione di Obiettivi specifici o sulla definizione di un Piano di Azione per raggiungerli • Non si occupa di aspetti medici, né psicologici, ma di tutto ciò che ruota attorno alle problematiche generate dalla presenza della malattia Cos’è il Coaching Roberto Assente - Michela Serramoglia
  4. 4. • Lo sviluppo della Consapevolezza • L’acquisizione di una nuova Responsabilità • L’aumento della Motivazione • L’individuazione, lo sviluppo e l’allenamento delle proprie Potenzialità Il Coaching permette Roberto Assente - Michela Serramoglia
  5. 5. Il Medical Coach affianca i pazienti • nello scoprire le modifiche nello stile di vita e nei comportamenti legati all’insorgere della patologia • nella scelta di adottare uno stile di vita migliore Roberto Assente - Michela Serramoglia
  6. 6. Il paziente non è la sua malattia Da un approccio centrato sulla malattia A un approccio più centrato su di sé Roberto Assente - Michela Serramoglia
  7. 7. Gli incontri, gratuiti, avvengono in gruppo on line Roberto Assente - Michela Serramoglia
  8. 8. Aumentare la propria Consapevolezza Dove sono ora? Dove voglio andare? Roberto Assente - Michela Serramoglia
  9. 9. Scoprire e allenare i propri punti di forza • Affrontare una criticità • Superare un ostacolo • Raggiungere un obiettivo prefissato • Mantenere le nuove abitudini e i nuovi comportamenti scelti Roberto Assente - Michela Serramoglia
  10. 10. Definire degli Obiettivi Definire nuovi Obiettivi per poter percepire una qualità di vita migliore Creare un Piano di Azione: azioni messe man mano in pratica per realizzarli Roberto Assente - Michela Serramoglia
  11. 11. Sviluppare un Ascolto più attivo una Comunicazione più efficace Roberto Assente - Michela Serramoglia
  12. 12. ▸ Adottare nuove abitudini e comportamenti ottimali ▸ Effettuare cambiamenti sostenibili e duraturi ▸ Incrementare la propria indipendenza ▸ Tornare a praticare attività e hobby che permettono di migliorare il senso di benessere ▸ Ristabilire una rete relazionale ▸ Ritrovare una rinnovata spinta a continuare a definire nuovi obiettivi con volontà, piacere, fiducia e coraggio Risultati Roberto Assente - Michela Serramoglia
  13. 13. Svolgimento del Percorso Medici. Pazienti. Parenti. ▸ 1 sessione individuale ▸ 14 incontri di gruppo nell’arco di 7 mesi uno ogni 15 giorni ▸ Coaching Time Sessioni di affiancamento, a richiesta, a livello individuale e/o di gruppo, nel corso di un anno a partire da inizio Percorso Roberto Assente - Michela Serramoglia
  14. 14. Testimonianze Roberto Assente - Michela Serramoglia
  15. 15. Giovanna B. Roberto Assente - Michela Serramoglia
  16. 16. Vincenza R. Roberto Assente - Michela Serramoglia
  17. 17. Per iscrizioni info@fondazionequattropani.org Roberto Assente - Michela Serramoglia

×