Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

tmg e prevenzione

2,616 views

Published on

presentazione di Nicolò Prandelli PARMA FC alla tavola rotonda del 7-11-2011 organizzata dall'AIPAC EMILIA ROMAGNA

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

tmg e prevenzione

  1. 1. LA TECNOLOGIA TMG NELLAVALUTAZIONE INDIVIDUALE A FINI DI PREVENZIONE Nicolò Prandelli Parma F.c.
  2. 2. PARTENDO DAL PRESUPPOSTO CHE…. INFORTUNIO MANCATO EQUILIBRIOINFORTUNIPREGRESSI MUSCOLARE CALENDARIO GARE PREDISPOSIZIONE GENETICA ALLENAMENTO INAGEGUATO PER VOLUME O INTENSITA’
  3. 3. L’APPROCCIO DELLA METODICA TMG1. DiagnosticaCon l uso della non invasiva diagnostica TMG è possibile rilevare i puntideboli dell atleta, sia che si tratti di asimmetrie, infortuni non curati beneo altri stati, che indicano un elevata probabilità di infortunarsi. 2. MonitoraggioSulla base della diagnostica TMG vengono elaborati i programmi diallenamento speciali, fatti individualmente per un singolo atleta. Nel arcodi tempo di tre mesi di solito si ripetono le misurazioni diagnostiche con loscopo di controllare il progresso durante il processo di allenamento. 3. PredizioneLa predizione di possibile infortuni degli atleti permette di agire in tempo edi prevenirli.Offre numerose informazioni sulle qualità contrattili deimuscoli!!
  4. 4. La tecnologia TMG
  5. 5. La diagnostica e le informazioni che ci fornisceLa valutazione individuale, della durata di 30 min per atleta, consiste nel testare isingoli muscoli (specialmente degli arti inferiori) bilateralmente.Vengono forniti 2 parametri essenziali per ogni muscolo: Basic parameters of TMG measurement 10 Tc Tr Dm: Tono muscolare 9 8 Displacement (mm) 7 6 Ts 5 Dm 4 3 2 Td 1 0 0 50 100 150 200 250 300 350 400 450 500 Time (ms)Tc: Tempo di contrazione
  6. 6. L’elaborazione dei dati• Sulla base dell’elaborazione dei dati diagnosticati è possibile avere un referto delle asimmetrie dell’atleta
  7. 7. Le indicazione individuali Contrattura al gm sx amichevole fine agosto!
  8. 8. UTILIZZO DELLA METODICA AL PARMA FC• 3 misurazioni programmate: luglio-settembre- dicembre• APPROCCIO PREVENTIVO  SCHEDE INDIVIDUALI DI PREVENZIONE IN PALESTRA PER TUTTI GLI ATLETI DELLA ROSA  OBBLIGATORIA ALMENO UNA SEDUTA SETTIMANALE AVENDO LE INFORMAZIONI CORRETTE E’ PROBLEMATICHE QUOTIDIANE (TEMPI RIDOTTI E CALENDARIO)  SU 17 LAVORO PREVENTIVO NECESSARIO MAGGIORSETTIMANE SOLO 13 SEDUTE EFFETTUATE)• problemi muscolari preventivamente segnalati dalla metodica  85%

×