Progettoagor2punto0

4,997 views

Published on

Presentazione aggiornata del progetto Agorà 2.0

  • Be the first to like this

Progettoagor2punto0

  1. 1. Progetto Agorà 2.0 Una nuova piattaforma web per una nuova politica Strumento open-source innovativo per la gestione democratica e partecipata di programmi e proposte politiche.
  2. 2. Perché Agorà 2.0? Lavoriamo al progetto “Agorà 2.0” da più di anno, perché sentiamo il bisogno di nuovi strumenti che permettano, di fatto, un’organizzazione alternativa a quella classica piramidale in gruppi e movimenti politici. Crediamo nella democrazia non solo del voto, ma anche delle idee : solo valorizzando l’intelligenza collettiva ed aiutando le persone ad interagire costruttivamente possiamo garantire quell’apporto di informazioni, esperienze, creatività e spirito critico necessarie a gestire decisioni politiche in un mondo sempre più complesso. Terminata la progettazione del software con l’apporto di idee e competenze delle più diverse provenienze ci accingiamo adesso ad avviare la programmazione di Agorà 2.0.
  3. 3. Agorà 2.0 è l’evoluzione degli strumenti internet esistenti, il loro adattamento alle esigenze di un gruppo o movimento politico <ul><li>La nostra piattaforma permette: </li></ul><ul><li>ai gruppi politici di iscriversi gratuitamente alla community di Agorà 2.0 ed avere a disposizione delle pagine autogestite ; sono previsti strumenti che permettono a gruppi “amici” o federati di interagire tra loro. </li></ul><ul><li>alle persone che fanno parte dei gruppi di avere ulteriori opportunità di partecipazione e democrazia diretta tramite internet che si affiancano e si integrano con quelle di incontro fisico , ed offrono un supporto all’organizzazione delle stesse. </li></ul><ul><li>ai cittadini che simpatizzano per i gruppi iscritti di prendere visione della loro attività, di partecipare, nei limiti stabiliti dai gestori dei gruppi, all’ individuazione di problemi e alla loro soluzione , ed eventualmente di esprimere un giudizio sulle scelte e le attività del gruppo. </li></ul><ul><li>di offrire ai componenti di un gruppo un decisivo supporto al problem solving , all’ elaborazione delle idee, alla sintesi dei dibattiti, e all’individuazione di responsabilità , il tutto in modo estremamente semplice ed intuitivo. </li></ul><ul><li>di valorizzare le competenze di chi fa parte di un gruppo e il bagaglio di esperienza della rete dei gruppi che usano Agorà. </li></ul>
  4. 4. La struttura della piattaforma: tipologia di pagine disponibili per ogni gruppo iscritto <ul><li>Home-page del gruppo (per la sua presentazione). </li></ul><ul><li>Pagina per la segnalazione di problemi (e contente l’archivio ordinato di quelli precedentemente individuati). </li></ul><ul><li>Pagina di archivio di proposte politiche, con le proposte più promettenti ed urgenti da sviluppare in evidenza. </li></ul><ul><li>Pagine per l’ elaborazione partecipata di proposte . </li></ul><ul><li>Pagina contenente l’ archivio delle competenze di coloro che fanno parte del gruppo (utile per individuare all’occorrenza esperti in un determinato settore). </li></ul><ul><li>Pagina per la votazione di proposte, punti programmatici e candidati. </li></ul><ul><li>Pagina per la presentazione di programmi elettorali e candidati in occasione di elezioni. </li></ul><ul><li>Pagina di segnalazione iniziative ed archivio delle stesse. </li></ul><ul><li>Pagine personali dei singoli utenti. </li></ul>
  5. 5. Elevata accessibilità: struttura e grafica intuitive, ispirate al web più popolare Dall’elenco delle proposte si accede alla pagine di elaborazione della proposte stesse, cuore della piattaforma. La pagina di elaborazione della proposta integra vari strumenti in un’interfaccia user-friendly che ricorda quella dei blog.
  6. 6. Informazioni generali sulla proposta: titolo, eventuali problema/i ai quali permette di rispondere, eventuale termine fissato per l’elaborazione, tag, professionalità utili alla stesura della proposta, elenco dei facilitatori addetti alla sintesi del dibattito. Questi ultimi possono subire una sfiducia qualora non svolgano correttamente il proprio compito ed essere sostituiti. Struttura della pagina di elaborazione proposte
  7. 7. Finestra wiki: Permette di sintetizzare a più mani una o più soluzioni alternative emerse dalla discussone effettuata più in basso. Presenta in automatico una divisione in capitoli (es. Obiettivi, Stato dell’arte, Descrizione proposta, copertura economica, Pro e contro) che facilita e guida lo sviluppo delle idee. Il compito di effettuare la sintesi è affidato ai “Facilitatori” e ad aiutanti da essi individuati. Struttura della pagina di elaborazione proposte
  8. 8. Forum con strumenti avanzati: Permette di raccogliere nuove idee e informazioni nell’ambito della proposta, di svilupparle commentandole, nonché di esprimere pareri su quanto già sintetizzato nella finestra wiki o di accordarsi su iniziative attinenti (riunioni…) Permette inoltre di individuare le idee più interessanti e condivise, nonché quelle meno gradite dagli utenti, tramite uno strumento innovativo di votazione della singola affermazione. Qualora vengano individuate delle divergenze, permette l’inserimento di sondaggi per dirimerle Struttura della pagina di elaborazione proposte
  9. 9. Riquadro “esperti” : Permette di contattare in maniera semplice e veloce i potenziali esperti nel campo della proposta in analisi; al passaggio del mouse viene visualizzato un sintetico curriculum con le competenze dell’esperto. Sarà quindi possibile contattarlo per chiedere una consulenza. Gli esperti vengono automaticamente individuati accedendo all’archivio delle competenze: gli utenti possono infatti indicare i campi in cui detengono particolari conoscenze (indicando anche le modalità di apprendimento). Se degli esperti prendono parte all’elaborazione di una proposta questa guadagna visibilità. Struttura della pagina di elaborazione proposte
  10. 10. Riquadro “Iniziative e proposte attinenti” : Permette di visualizzare eventuali iniziative in programma relative alla proposta in esame (riunioni, conferenze, votazioni…) e di crearne di nuove. Permette inoltre di visualizzare altre proposte ed iniziative attinenti al campo della proposta in esame, nell’ambito del gruppo o di gruppi amici o federati, favorendo così un apporto reciproco di esperienze. Struttura della pagina di elaborazione proposte
  11. 11. Pagina di votazioni: per affiancare in sicurezza occasioni di votazione reale e telematica Quando una proposta è giudicata matura, il wiki diviene non modificabile e la proposta può essere votata da tutto il gruppo. La votazione può consistere nell’approvazione o nel respingimento della proposta, oppure, qualora siano state sviluppate proposte alternative, permetterà anche di scegliere tra di esse. Tutti gli utenti del gruppo sono invitati tramite posta elettronica a partecipare alle votazioni e queste sono facilmente accessibili dalla sezione “votazioni” dello spazio di un gruppo. Il voto sarà palese per evitare manomissioni e brogli, tuttavia solo gli utenti con diritto di voto che fanno parte del gruppo potranno visionare il voto degli altri utenti. Il sistema sarà predisposto per permettere di votare gli utenti in occasione di riunioni fisiche del gruppo.
  12. 12. Presenza di un sistema innovativo per l’individuazione di utenti reali ben intenzionati In tal modo è possibile classificare gli utenti, in modo automatico o semi-automatico, in diverse classi, ognuna delle quali ha accesso a determinate funzioni all’interno dello spazio del gruppo. Può risultare infatti estremamente utile per un gruppo tener conto anche dell’opinione di cittadini che non ne fanno parte, e permettere loro di collaborare allo sviluppo di idee; dall’altra parte un gruppo ha la necessità di tutelarsi dall’azione vandalica di fazioni politiche avverse o di teppisti, o da persone interessate ad influire sulle decisioni del gruppo registrandosi più volte sotto diverse false identità virtuali . <ul><li>Agorà 2.0 permette inoltre di calcolare, per ogni utente, per ogni gruppo a cui egli partecipa, punteggi che aiutano ad accertare </li></ul><ul><li>l’effettiva esistenza , </li></ul><ul><li>la costruttività della sua partecipazione, </li></ul><ul><li>l’effettivo possesso di eventuali competenze auto-dichiarate, </li></ul><ul><li>l’ esperienza necessaria per svolgere il ruolo di facilitatore. </li></ul>
  13. 13. Agorà 2.0 facilita e incentiva la collaborazione tra gruppi <ul><li>Gruppi con idee simili, posti sullo stesso territorio o su territori diversi, possono desiderare collaborare tra loro e condividere il patrimonio di idee, conoscenze, proposte generato e custodito nei rispettivi siti, o di coalizzarsi e costruire insieme un programma politico condiviso. In tal modo i gruppi possono risparmiare tempo, fatica ed usufruire di un patrimonio di intelligenza più ampio. </li></ul><ul><li>A tal fine Agorà 2.0 permette: </li></ul><ul><li>di condividere i propri archivi (competenze, proposte, problemi, iniziative) con quelli di altri gruppi. </li></ul><ul><li>di ospitare gli utenti di “gruppi amici o federati” permettendo loro di accedere ad alcune funzioni senza bisogno di registrarsi nuovamente ed accumulare punti. </li></ul><ul><li>di effettuare una o più discussioni e votazioni comuni tra più gruppi , nonché di condividere la pagina “programma elettorale e candidati”. </li></ul>
  14. 14. Non solo politica: Agorà 2.0 è un valido strumento anche per le associazioni Il progetto Agorà 2.0 è nato per rispondere alle esigenze di gruppi politici, ma può risultare utile anche a tutte quelle associazioni e comitati che necessitano di progettare in maniera condivisa le proprie iniziative ; in particolare risulta prezioso qualora i soci risultino diffusi su un vasto territorio ed abbiano quindi difficoltà ad incontrasi fisicamente, oppure qualora si intenda avvalersi, nella progettazione, della consulenza di esperti difficilmente reperibili per occasioni di incontro fisico. Per questo già alcune associazioni, anche di carattere nazionale, ci hanno contattato per prenotare il loro spazio sulla nostra piattaforma. Ovviamente le funzioni della piattaforma rese disponibili alle associazioni saranno leggermente diverse da quelle offerte ai gruppi politici, per poter meglio rispondere alle loro esigenze.
  15. 15. Realizzazione della piattaforma: tempi, costi e collaborazioni Una versione base, funzionante, della piattaforma Agorà 2.0 potrebbe essere disponibile già all’inizio del 2012 ; tuttavia tale stima è affetta da incertezza poiché il lavoro di programmazione sarà compiuto da volontari. Infatti il progetto Agorà 2.0 non ha fini di lucro . Attualmente gli informatici che collaborano gratuitamente al progetto sono 20. Per velocizzare i tempi di realizzazione stiamo inoltre stabilendo rapporti di collaborazione con istituzioni ed associazioni che si occupano di democrazia partecipata e con università . Sono stati stabiliti contatti con i realizzatori di diversi software open source che potranno costituire la base informatica per la realizzazione di Agorà 2.0. Durante la fase di programmazione, che avrà inizio a Ottobre 2011, intendiamo proseguire il fruttuoso confronto con i gruppi intenzionati ad impiegare la piattaforma e con quanti desiderano apportare nuove idee, che potranno essere adottate in successive versioni di Agorà. Per quanto riguarda i costi di gestione della piattaforma una volta realizzata, sono stati individuate modalità originali ed eticamente valide per garantire la sostenibilità economica del progetto . Si intende inoltre avviare un’attività di fund-raising , partecipando anche a bandi di finanziamenti pubblici. Ciò permetterebbe di accelerare la programmazione stanziando premi e borse di studio per gli sviluppatori della piattaforma.
  16. 16. Per saperne di più <ul><li>Per tenerti aggiornato/a sul progetto, condividere idee e avanzare proposte iscriviti al gruppo di Facebook: Progetto &quot;Agorà 2.0“ . </li></ul><ul><li>Per leggere il progetto dettagliato o per contattare il coordinatore del progetto (Nicola Giulietti) manda una mail a [email_address] oppure telefona al numero 380 2931955. </li></ul>
  17. 17. Aiutaci a portare avanti il progetto: ecco cosa puoi fare <ul><li>Diffondi questa presentazioni tra coloro che reputi interessati. </li></ul><ul><li>Se fai parte di un gruppo interessato ad utilizzare Agorà 2.0 segnalaci le vostre esigenze : così Agorà 2.0 sarà realizzata su misura per voi. </li></ul><ul><li>Se hai conoscenze di informatica contattatici per collaborare, le faremo fruttare! </li></ul><ul><li>Se hai un’idea per finanziare il progetto contataci, cosa aspetti? </li></ul><ul><li>Se lavori o studi all’università contatta docenti che ci aiutino a portare avanti il progetto, proponendo lo sviluppo di parti del codice nell’ambito di tesi ed elaborati didattici . </li></ul><ul><li>Per contattarci scrivi un messaggio sulla bacheca del nostro gruppo di Facebook ( Progetto &quot;Agorà 2.0“ ), manda una mail a [email_address] oppure telefona al coordinatore del progetto (Nicola Giulietti) al numero 380 2931955. </li></ul><ul><li>Grazie! </li></ul>

×