I temi affrontati nell'incontro Content Conversation organizzato a Milano da Outbrain

463 views

Published on

I temi affrontati nell'incontro Content Conversation organizzato a Milano da Outbrain

Published in: Marketing
0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
463
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
117
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

I temi affrontati nell'incontro Content Conversation organizzato a Milano da Outbrain

  1. 1. La diffusione dei contenuti digitali in una società multi-device #ContentConversa+ons  -­‐  @OutbrainIT  -­‐  21/5/2014 Content Conversations MILAN
  2. 2. #ContentConversa+ons  -­‐  @OutbrainIT  -­‐  21/5/2014 Content Conversations MILAN Content Conversations MILAN P R E S E N TA Z I O N I Stefano Vitta, content strategist, Amplr.me Federico Mancin, Head of Digital, MSL Luigi Santini Advertising Manager Progetti Speciali Digitali, RCS MediaGroup Giorgio Sacconi CEO, NeoSEO Carlo Andrea Pattacini Europe & Corporate Media Manager, Barilla Alberto Mari Country Manager Italia di Outbrain modera Fa gli onori di casa
  3. 3. #ContentConversa+ons  -­‐  @OutbrainIT  -­‐  21/5/2014 Content Conversations MILAN Content Conversations MILAN C O N T E N T M A R K E T I N G S C E N A R I O Content marketing industry had grown to a $44 billion industry 93% of B2B brands and 90% of B2C brands are now using content marketing Fonte: Forbs Fonte: Content Marketing Institute
  4. 4. #ContentConversa+ons  -­‐  @OutbrainIT  -­‐  21/5/2014 Content Conversations MILAN Content Conversations MILAN W H AT ’ S T H E S T O R Y ? Si parla molto di storytelling non solo per la sua capacità di rendere memorabile e più fruibile un messaggio proposto da un brand ma anche per la possibilità di coinvolgere gli stessi utenti invitandoli a produrre contenuti che vadano ad arricchire la storia. I brand stanno cogliendo questa opportunità? ! Stanno ragionando in termini di "storytelling" verso il consumatore finale invece di semplice "selling" del prodotto?
  5. 5. #ContentConversa+ons  -­‐  @OutbrainIT  -­‐  21/5/2014 Content Conversations MILAN Content Conversations MILAN A U T O R E V O L E Z Z A E C A N A L I D I P R O M O Z I O N E Contenuti veicolati da autori ed editori noti al grande pubblico garantiscono quasi sempre una buona readership. ! Ma la famosa "long tail" ha dimostrato che gli utenti sono molto interessati anche ai contenuti di nicchia, curati e prodotti da redattori e publisher meno noti (ma specializzati). Come si è evoluto lo scenario da quando Chris Anderson ha introdotto il concetto della "coda lunga" nel 2004?
  6. 6. #ContentConversa+ons  -­‐  @OutbrainIT  -­‐  21/5/2014 Content Conversations MILAN Content Conversations MILAN E ’ I L T E M P O D E G L I U T E N T I L A R I S O R S A P E R C U I C O M P E T E R E PC, tablet, smartphone, TV, Smart TV, consolle giochi connesse alla rete: oggi gli utenti sono costantemente alle prese con almeno due device contemporaneamente. ! Il tempo a disposizione però non aumenta e tanto meno la capacità di concentrazione/attenzione. Quali elementi deve avere un contenuto per essere in grado di catturare l’attenzione?
  7. 7. #ContentConversa+ons  -­‐  @OutbrainIT  -­‐  21/5/2014 Content Conversations MILAN Content Conversations MILAN C O N T E N U T I S E M P R E N U O V I O S E M P R E V E R D I Parzialmente legato al primo punto, quindi la disponibilità di tempo e la capacità di attenzione dei lettori, vogliamo analizzare in questo contesto, come sfruttare al meglio i contenuti già prodotti e come fare leva sulle nuove tecnologie per farli arrivare al giusto pubblico. Servono sempre nuovi contenuti? ! Oppure meglio individuare una strategia che possa far leva sui contenuti già esistenti, magari anche di altri, e indirizzarli in modo mirato al lettore e al tipo di device in uso? !
  8. 8. #ContentConversa+ons  -­‐  @OutbrainIT  -­‐  21/5/2014 Content Conversations MILAN Content Conversations MILAN E I L M O B I L E ? Da noi si continua a ripetere che "quest'anno sarà l'anno del mobile" ma rileviamo ancora delle difficoltà in questo campo. Forse la tradizionale pubblicità digitale su questi device mobili non funziona perché è troppo "disturbante".  Da tempo ci aspettiamo il decollo dell'adv mobile, ma ancora stenta. Può essere il native advertising la killer application? ! !
  9. 9. #ContentConversa+ons  -­‐  @OutbrainIT  -­‐  21/5/2014 Content Conversations MILAN Content Conversations MILAN C O N V E R S AT I O N T I M E Abbiamo parlato di:
 • la battaglia per catturare l’attenzione degli utenti • canali di distribuzione ed autorevolezza degli autori • lo storytelling • contenuti nuovi o sempreverdi • e il mobile? I nostri relatori sono a disposizione per rispondere alle vostre domande
  10. 10. G R A Z I E P E R E S S E R E I N T E R V E N U T I Content Conversations MILAN

×