Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Triennio di Formazione 2017 BILANCI DI SALUTE

265 views

Published on

Lezione ai medici del triennio di medicina generale del 2017.
Bilanci di salute
Come fare visita a un bambino e adolescente.

Published in: Health & Medicine
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Triennio di Formazione 2017 BILANCI DI SALUTE

  1. 1. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Dott. Alberto Ferrando Prof. a contratto in Pediatria ambulatoriale PEDIATRA Coordinatore Garanti dell’Infanzia UNICEF Presidente Ass. pediatri Extraospedalieri liguri (APEL) -www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it -aferrand@fastwebnet.it -3388687583
  2. 2. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 - BILANCI DI SALUTE - Pediatria oggi - EBM - Relazione con la famiglia - Relazione con il bambino - Patologie e Farmaci "ciò che apprenderai oggi non è per sempre"
  3. 3. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 In questo sito relazioni e bibliografia e materiale da consultare in Linee Guida
  4. 4. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  5. 5. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Bilanci di Salute visite filtro da erogare in tappe predefinite per: - controllo dello sviluppo fisico, psichico e sensoriale, - ricerca di fattori di rischio con particolare riguardo alla individuazione precoce dei soggetti affetti da handicap neurosensoriali e psichici, - esecuzione di eventuali screening e interventi di educazione sanitaria. Si codifica quindi quest’attività come peculiare del Pediatra di famiglia (??) nei confronti del bambino assistito, e come modalità per affermarsi quale figura insostituibile nell’assistenza al bambini.
  6. 6. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Il Pediatra di famiglia, e il MMG, passa quindi da una “medicina di attesa”, volta ad affrontare le patologie che venivano portate alla sua attenzione, a una “medicina d’iniziativa”, volta invece alla prevenzione e all’intercettamento precoce delle problematiche sanitarie.
  7. 7. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Da una medicina sintomatologica a una medicina centrata sulla persona
  8. 8. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Ruolo e uso del pediatra •Pediatria “passiva” (ovvero orientata per vari motivi , soprattutto di demagogia, alla customer satisfaction e alla soddisfazione di tutte le richieste del singolo, della società e della burocrazia) •Pediatria “intercettiva” (miglior organizzazione dell’attività e attivazione di filtri che permettono di intervenire in modo più efficace quando una famiglia si reca in studio: es: tosse e si verifica stato delle vaccinazioni, rendimento scolastico ecc.) •Pediatria “attiva” (o “di iniziativa”) (massima organizzazione dell’ambulatorio con cartella clinica informatizzata e richiamo delle famiglie che non si recano in studio. L’ambulatorio è integrato con i servizi del distretto sociosanitario e con la scuola) •PEDIATRIA SOCIALE
  9. 9. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  10. 10. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  11. 11. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  12. 12. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Obiettivi complementari del Progetto Salute Infanzia sono: – Rapporto di fiducia con la famiglia. – Monitoraggio delle varie tappe dello sviluppo integrato con l’attività assistenziale. – Sostegno al programma di profilassi attiva delle malattie infettive e di educazione alla salute su temi di volta in volta individuati come prioritari rispetto all’età dell’assistito. – Organizzazione e/ o il consolidamento del rapporto col distretto sociosanitario. – Acquisizione di competenze professionali specialistiche sulle diverse fasce di età. – Rinforzo della consapevolezza del proprio ruolo globale d’intervento, in quanto pediatra di fiducia, svolto sul bambino e sull’adolescente. – Acquisizione di consapevolezza nell’essere partecipe a un progetto di possibile valenza epidemiologica qualora siano fissati specifici obiettivi.
  13. 13. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 il processo dell’offerta attiva da parte del medico di un’attività preventiva si può suddividere in tre fasi: 1. Individuazione dei soggetti potenzialmente bersaglio dell’attività e, se necessario, convocazione attiva degli stessi. 2. Esecuzione dell’attività. 3. Verifica dei risultati e comunicazione degli stessi al committente, ovvero alla struttura pubblica.
  14. 14. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  15. 15. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  16. 16. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  17. 17. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Manovra di rianimazione cardio polmonare: insegnamento rivolto ai ragazzi adolescenti L’Organizzazione Mondiale della Sanità sta sostenendo la dichiarazione “Kids Save Lives” (I ragazzi salvano le vite) predisposta e promossa da tutte le più importanti Associazioni Scientifiche Europee e internazionali che si occupano di Rianimazione cardiopolmonare (European Patient Safety Foundation, European Resuscitation Council, International Liaison Committee on Resuscitation, World Federation of Societies of Anesthesiologists) (link su www.ircouncil.it – www.settimanaviva.it ) Questa dichiarazione sottolinea l’importanza dell’ insegnamento di Rianimazione Cardiopolmonare ai ragazzi in età scolastica in tutto il mondo. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, una lezione di RCP indirizzata ai ragazzi dai 12 anni compiuti, aumenterebbe il tasso di sopravvivenza all’arresto cardiaco improvviso con ripercussioni significative alla salute globale. La morte cardiaca improvvisa è uno dei principali problemi della sanità mondiale.
  18. 18. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Questo Progetto ha l’obiettivo di formare nelle manovre di rianimazione cardiopolmonare di base ai ragazzi di 12 anni iscritti negli elenchi di ciascun Pediatra partecipante al Progetto, e proponendo loro un re-training dopo il compimento dei 13 aa, tramite il manichino Little Junior Laerdal (o analoghi) già in possesso di molti pediatri della ASL3 genovese. I ragazzi vengono istruiti alla prova pratica su manichino secondo quelli che vengono considerati i Livelli Accettabili di Performance: con questo si intende: - riconoscere una situazione critica - badare alla propria e all’altrui sicurezza - fare una telefonata corretta al 118 - eseguire il massaggio cardiaco e la respirazione artificiale, senza errori tali da provocare pericolo o danno per sé e per la vittima - se necessario, nell’attesa del 118, disostruire le vie aeree se c’è un’ostruzione improvvisa.
  19. 19. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 A questo link scaricabili: http://www.apel-pediatri.org/servizi-per- medici.html - Poster con la spiegazione della manovra antisoffocamento e il BLS all bambino di età < 1 anno e per le età successive (4 poster) - Spiegazione della esecuzione della Manovra antisoffocamento e del BLSD (2 files)
  20. 20. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Non è semplice individuare modalità di costruzione dei Bilanci di Salute seguendo le regole EBM. Recentemente la Task Force dei Servizi Preventivi (USPSTF, U.S. Preventive Services Task Force www.uspreventiveservicestaskforce.org/ about.htm ) dell’Accademia Americana di Pediatria (AAP) nel 2012 e la stessa AAP nel 2014 hanno pubblicato una serie di interventi di prevenzione da applicare nelle varie epoche di vita.
  21. 21. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  22. 22. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  23. 23. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  24. 24. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  25. 25. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 http://epss.ahrq.gov/ePSS/GetResults.do?method=search&new=true
  26. 26. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 1) Aumento della sopravvivenza dei neonati prematuri (spesso con sequele complesse a livello organico e/ o neuropsichico). 2) Aumento delle malattie croniche e rare. 3) Introduzione di nuovi vaccini e riduzione dei tassi di copertura vaccinale. 4) Aumento dei disturbi dell’apprendimento, comportamento e relazione. 5) Forte prevalenza di obesità infantile e comparsa sempre più precoce delle complicanze metaboliche e cardiovascolari. 6) Incremento dei flussi migratori e delle famiglie straniere. 7) Maggiore fragilità genitoriale. 8) Aumento del rischio sanitario e disagio psicosociale negli adolescenti (stili di vita, depressione, malattie sessualmente trasmesse ecc.). 9) Aumento del ricorso improprio ai servizi sanitari d’urgenza e/ o di secondo livello. FATTORI DA CONSIDERARE
  27. 27. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Mi ha appena telefonato la mamma di un mio pz di 16 anni (in ottima salute, un gigante di 80 kg..) il quale è tornato da una gita scolastica di 4 giorni PIENO DI TIC, DISTONIE, TREMORI. Credo che non abbia chiuso occhio per 4 giorni (immagino nemmeno i suoi insegnanti..) ma ha ammesso di essere vissuto per 4 giorni a Red-bull (dice 6- 8 lattine al giorno..). (poverino, dice che non gli hanno lasciato bere alcolici e non sapeva cos'altro bere..). Qualcuno ha idea di cosa fare per "disintossicarlo"? Io ho detto alla madre di dargli delle bastonate.. : )
  28. 28. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  29. 29. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 “Più matti che malati”: questa è la realtà della Pediatria di oggi e tutto sommato anche la parte più rilevante (per quantità e credo anche per importanza) dello speciale di questo anno. Più matti che malati, una realtà pervasiva del nostro lavoro: della quale non possiamo, se non colpevolmente, rinunciare a prendere consapevolezza se vogliamo continuare a operare con lealtà, a dare un senso logico e concreto al nostro agire professionale, adeguandolo ai problemi della Pediatria che cambia. Disagio mentale, malessere psico-sociale, casi così poco medici e così tanto... altro, ci mettono in crisi, sono forieri di frustrazione, ci fanno pensare di aver sba- gliato mestiere. La soluzione non può essere che quella di affrontarli come parte inalienabile del nostro lavoro, magari imparando anche a trovare le parole da dire (alla famiglia) e a condividere la fatica (con i colleghi, ma non solo) di assumerne la responsabilità (di non delegare) e attuare le soluzioni.
  30. 30. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Circa un quarto (ventitré percento appunto) dei bambini e adolescenti americani che afferiscono ai reparti di emergenza (Pronto Soccorso - PS) o si rivolgono ai pediatri delle cure primarie sottendono un disturbo psichiatrico di qualche rilevanza Lancet (Making the most out of crisis: child and adolescent mental health in the emergency depar tment. 2016;388:935)
  31. 31. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 GIOVENTU’ BRUCIATA Giovanna Ferrara, Lorenzo Calligaris IRCCS Materno-Infantile “Burlo Garofolo”, Trieste
  32. 32. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Ferragosto 2017 Ore 20: appena arrivata Camilla, ragazzina di 15 anni con assunzione volontaria riferita di 30 compresse da 50 mg di lamotrigina. Camilla è nota per pregressi atti autolesionistici ed è seguita dal Servizio di NPI del nostro Istituto. Viene subito eseguita una lavanda gastrica con somministrazione di carbone vegetale, senza riscontro tuttavia di compresse nello stomaco. Come da indicazioni del Centro anti veleni avviamo uno stretto monitoraggio per il potenziale rischio di effetti collaterali da farmaco, quali l’insufficienza epatica acuta e la diatesi emorragica. Viene quindi posizionato un accesso venoso e avviato uno stretto monitoraggio dei PV con esecuzione degli esa-mi ematochimici ogni 6 ore. La ragazza viene ovviamente ricoverata in NPI e per tutta la notte è seguita attentamente.
  33. 33. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Ore 24: arriva l’atteso ragazzo ubriaco con il 118. È proprio steso!!! Il Glasgow è 9, ma riferito in miglioramento dai sanitari del 118. Non riesce a stare sveglio, risponde poco alla chiamata, un po’ meglio agli stimoli dolorosi, le pupille sono lievemente midriatiche, non ha segni di trauma. Reidratazione spinta con soluzione fisiologica (15-20 ml/kg/h). L’alcolemia è 2,1 g/l. Dopo un’ora di infusione inizia a risvegliarsi e vomita. Dopo 2 ore risponde a tono, dopo 3 ore è in grado di tornare a casa. La mamma viene a prenderlo, un poco sconvolta. Età del ragazzo: 13 anni!!!
  34. 34. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Ore 4: dopo qualche otite notturna e un paio di febbri, quasi convinti di poterci sedere un attimo, arriva un altro 118. È un ragazzo di colore di 15 anni che riferisce di essere stato accoltellato dalla mamma durante una lite in casa. Durante la visita, inoltre, negli slip viene ritrovata una bustina di erba che viene consegnata alla polizia. Nel frattempo ar- riva la pattuglia della polizia, vengono avvisati il Tribunale dei Minori e i Servizi sociali. Il ragazzo tutto sommato sta bene, ma non può essere riaffidato alla mamma. Si contatta quindi la nonna paterna, che alle 7 del mattino arriva in Pronto Soccorso ed è disposta ad accoglierlo (con sé ha già l’altro fratello, anche lui con pregressi problemi con la giustizia). Ore 8: turno finito, è Ferragosto! Ma la notte è di quelle indimen- ticabili, che fa riflettere e lascia un po’ di tristezza: “Cosa sta succedendo? Dove stanno andando i ragazzi di oggi?”
  35. 35. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  36. 36. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  37. 37. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 BOZZA DI BILANCIO DI SALUTE 6 ANNI Situazione famigliare (separazione, lutti, traslochi…) Raccordo anamnestico ed esame obiettivo Esprime concetti articolati Sa raccontare una storia Frequenta la scuola dell'infanzia Rendimento scolastico Attività fisica (sale e scende le scale, corre bene) Stili alimentari Mano preferita E' continente di giorno Enuresi Sonno notturno: orari, qualità e sede Gioca con i coetanei Rapporti con fratelli e sorelle misurazione del peso e dell'altezza, BMI valutazione della deambulazione valutazione rachide valutazione occlusione dentale E CARIE valutazione genitali visita oculistica VERIFICA E promozione delle vaccinazioni Vaccinazione Antipolio Vaccinazione DTPa Vaccinazione Hib Vaccinazione Anti Epatite B Vaccinazione Antinfluenzale Vaccinazione MMR Vaccinazione Anti V Vaccinazione antimeningococco C A, C, W135, Y Vaccinazione antimeningococco B
  38. 38. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 BOZZA DI BILANCIO DI SALUTE 14 ANNI Situazione famigliare (separazione, lutti, traslochi…) Raccordo anamnestico ed esame obiettivo Esprime concetti articolati Sa raccontare una storia Difficoltà di relazione, socializzazione, comunicazione Bullismo passivo o attivo Addiction: Internet, videogiochi ecc. Alcol Tabacco Sesso (conoscenze, pratica, orientamento sessuale, identità di genere) DRoghe Rendimento scolastico Attività fisica Stili alimentari Mano preferita E' continente di giorno Enuresi VERIFICA E promozione delle vaccinazioni Vaccinazione DTPa Vaccinazione Anti Epatite B Vaccinazione Antinfluenzale Vaccinazione HPV Vaccinazione MMR Vaccinazione Anti V Vaccinazione antimeningococco C A, C, W135, Y Vaccinazione antimeningococco B Sonno notturno: orari, qulità e sede Gioca con i coetanei Rapporti con fratelli e sorelle misurazione del peso e dell'altezza, BMI valutazione della deambulazione valutazione rachide valutazione occlusione dentale E CARIE valutazione genitali visita oculistica
  39. 39. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 VISITA: BOZZA
  40. 40. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  41. 41. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  42. 42. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  43. 43. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  44. 44. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  45. 45. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Formula di Tanner prevede una variazione di ± 8,5 cm. Più recentemente è stata proposta una variazione di ± 6,5 cm.
  46. 46. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Sviluppo sessuale: ESORDIO 8 – 13 anni femmine (bottone mammario) 9 - 14 anni maschi (aumento dimensioni tesdticolari
  47. 47. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 (Courtesy of J.M. Tanner, MD, Institute of Child Health, Department for Growth and Development, University of London, London, England.)
  48. 48. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 (Courtesy of J.M. Tanner, MD, Institute of Child Health, Department for Growth and Development, University of London, London, England.)
  49. 49. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  50. 50. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Il primo elemento contrassegnato con 4 (= 4 ml) corrisponde al primo segno di sviluppo puberale. Quaderni acp 2003 vol X no 2; 48-50
  51. 51. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  52. 52. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  53. 53. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 PHV, peak height velocity. (From Root AW: Endocrinology of puberty, J Pediatr 83:1, 1973.)
  54. 54. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 PHV, peak height velocity. (From Root AW: Endocrinology of puberty, J Pediatr 83:1, 1973.)
  55. 55. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Height velocity curves for American males (solid line) and females (dashed line) who have their peak height velocity at the average age (i.e., average growth tempo). (From Tanner JM, Davies PSW: Clinical longitudinal standards for height and height velocity for North American children, J Pediatr 107:317, 1985.)
  56. 56. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Constructed from MRI scans of healthy children and teens, figure compresses 15 yr of brain development (ages 5-20) Red = more gray matter, blue = less gray matter. Gray matter wanes in a back-to-front wave as the brain matures and neural connections are pruned. (Courtesy of Paul Thompson, PhD. UCLA Laboratory of Neuroimaging.)
  57. 57. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Ginecomastia Varicocele
  58. 58. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  59. 59. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Comportamenti sessuali frequenti nei bambini (primi anni di vita, asilo e primi anni di scuola) • Masturbazione • Toccare i propri genitali (si riduce con l’età) • Toccare il seno materno (si riduce con l’età) • Mostrare i propri genitali ad altri bambini e ad adulti (si riduce con l’età)
  60. 60. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Bambini più grandi (età scolare e prima adolescenza) • Masturbazione • Interesse per l’altro sesso • Far domande sul sesso • Guardare foto di “nudi” • Disegnare parti sessuali • Parlare di sesso • Usare parole sessuali • Data from Davies et al., 2000; Gil, 1993; and Heiman et al., 1998.
  61. 61. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Comportamenti sessuali “di allarme” • Inserimento ripetuto di oggetti in ano e/o vagina • Conoscenza inappropriata, per l’età del sesso, per es: sapere come pezzi o parti si uniscono per manifestazioni sessuali • Bambino che chiede di essere baciato o toccato in aree erogene • “Giochi” sessuali che interessano uno o più dei seguenti: – Rapporto oro-genitale – Rapporto ano-genitale – Rapporto genitale-genitale – Penetrazione digitale della vagina/ano – Quattro anni o più di differenza di età Data from Davies et al., 2000; Gil, 1993; and Heiman et al., 1998.
  62. 62. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Esempi di alterazioni aspecifiche del comportamento Johnson (2002). • Improvvisi/gravi cambiamenti della personalità/condotta • Enuresi/encopresi • Incubi/Disturbi del sonno • Mentire • Rubare • Piromania • Fughe • Distruttività • Atteggiamenti aggressivi • Evitare improvvisamente alcune persone o luoghi • Regressione o improvvisi cambiamenti di carattere • Scarsi rapporti con i coetanei • Improvviso peggioramento scolastico/comportamenti • Droghe
  63. 63. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Caso clinico •Roberto 4 anni, sorellina, Anna di 2 anni. •Genitori sposati da 7 anni •Madre lavora a tempo parziale •Roberto e Anna frequentano Nido e Asilo •Nei week-end talora stanno con un vicino di casa di 14 anni, David •La mamma si reca dal pediatra in quanto ha assistito alla scena di Roberto che faceva sesso orale con la sorella •3 settimane dopo Roberto cerca di fare sesso orale, all’asilo, con un bambino di tre anni •Gli viene chiesto da chi ha visto questo gesto e risponde David
  64. 64. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 VALUTAZIONE ORTOPEDICA
  65. 65. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  66. 66. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  67. 67. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  68. 68. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  69. 69. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Piede torto congenito
  70. 70. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Piede talo valgo
  71. 71. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  72. 72. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  73. 73. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  74. 74. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Segno di Galeazzi
  75. 75. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  76. 76. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  77. 77. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  78. 78. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  79. 79. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  80. 80. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  81. 81. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 “Scoliosi idiopatica dell’adolescenza”: deviazione permanente del rachide sul piano frontale - la scoliosi è una deformità complessa del rachide in cui la deviazione laterale è l’elemento caratterizzante, ma non esclusivo del quadro anatomo-clinico, in quanto la curva si sviluppa nei tre piani dello spazio. - il termine scoliosi viene oggi riservato alle curve di dimensioni superiori ai 10 ° Cobb. La direzione della “curva” si determina in base alla sua convessità Picca, Marina; Pierattelli, Monica. I bilanci di salute (Italian Edition) (posizioni nel Kindle 1761-1768). Tecniche Nuove. Edizione del Kindle.
  82. 82. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 SCOLIOSI: “one minute test”. Il bambino svestito in posizione eretta. Si osservano ponendosi di dietro: - altezza delle spalle e delle scapole - simmetria dei fianchi ovvero del triangolo della taglia (formato dal margine interno dell’arto superiore e dal profilo del tronco) - bilanciamento del rachide, ossia l’allineamento verticale della testa sulla plica glutea (si valuta, di solito, “a occhio”, - Poi si fa flettere il bambino in avanti, con le braccia liberamente pendenti verso terra, e si osserva da dietro il profilo del tronco a livello toracico e lombare ( test di Adams).
  83. 83. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  84. 84. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  85. 85. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Eterometria arti inferiori misurazione con un centimetro dalla spina iliaca antero-superiore al malleolo interno, oppure dall’ombelico al malleolo interno.
  86. 86. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  87. 87. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  88. 88. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  89. 89. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  90. 90. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  91. 91. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  92. 92. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  93. 93. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  94. 94. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Il protocollo approvato congiuntamente dall’American Academy of Pediatrics and Ophthalmology negli Stati Uniti (2011) ha indicato i periodi in cui eseguire i vari test per uno screening visivo in età pediatrica e i criteri di invio allo specialista (https://www.aao.org/preferred-practice-pattern/pediatric-eye- evaluations-ppp--september-2012). In Italia, nell’ambito dei Bilanci di Salute, il progetto Salute Infanzia dell’ACN prevede la valutazione visiva nei primi 6 anni di vita. Nella maggior parte dei casi, vengono eseguiti test per la valutazione visiva: – nei primi mesi di vita, – tra 12-18 mesi, – tra 2-4 anni, – in età scolare.
  95. 95. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  96. 96. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  97. 97. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  98. 98. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 - Movimenti oculari - Visione stereoscopica (test di Lang) - Cover test - Tavole ottometriche - Riconoscimento dei colori
  99. 99. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Test di Lang I e II
  100. 100. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  101. 101. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  102. 102. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Il Bilancio di salute è una occasione per valorizzare le risorse e le capacità dei genitori e di facilitarne le decisioni riguardanti la loro salute o quella dei loro figli, senza sostituirsi a loro e senza imporre comportamenti insostenibili.
  103. 103. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 • ask (chiedi), • praise (valorizza), • advise (consiglia) • show (mostra come si fa, fornisci esempi).
  104. 104. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Prima di “spiegare” cosa è meglio fare, occorrerà “conoscere” cosa il genitore sa e cosa fa o pensa di mettere in atto La valorizzazione di quanto già il genitore sa o fa è importante anche per rafforzare in lui la fiducia in se stesso e per rendere l’informazione data un arricchimento delle sue competenze. Ci deve essere un tempo per ascoltare e rispondere al genitore, per ridiscutere con lui le proposte e dargli la possibilità di riportare osservazioni e riflessioni rispetto a quanto detto e proposto durante la consultazione.
  105. 105. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Tentare in questi casi di convincere l’altro, forzando sul piano conoscitivo, non crea alcun cambiamento e spesso produce irrigidimenti maggiori. Nemmeno funzionano gli inviti generici a riflettere su una determinata scelta o situazione. La buona comunicazione ha come presupposto la capacità di accettare che l’altro possa essere portatore di concetti, contenuti, significati, modi di pensare non necessariamente congruenti con i propri: può succedere per esempio in presenza di genitori immigrati, portatori di tradizioni e pratiche differenti, con difficoltà comunicative e di comprensione che non si limitano al linguaggio (che in ogni caso farà bene a mantenersi semplice e immediato). Verificare in ogni caso con i genitori che la comprensione sia stata adeguata, consente di correggere eventualmente chiarire l’informazione.
  106. 106. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  107. 107. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 OTOEMISSIONI ACUSTICHE L’apparecchio registra i segnali elettrici provenienti dalle cellule ciliate della chiocciola dell’orecchio
  108. 108. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Malocclusione dentale (screening ortodontico) NON E’ MAI TROPPO TARDI…ma prima è meglio
  109. 109. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  110. 110. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  111. 111. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Disturbi del linguaggio Disturbi dello spettro autistico Disturbi specifici dell’apprendimento Disordine da Deficit di attenzione Iperattività (ADHD)
  112. 112. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Il Disturbo Specifico dell’Apprendimento (DSA), condizione persistente che si presenta con diversa espressività clinica nelle varie fasi dello sviluppo è caratterizzato dalla presenza di difficoltà di: • lettura, • scrittura • calcolo Rispetto a quanto ci si aspetterebbe in base: – all’età – al quoziente intellettivo – all’istruzione ricevuta.
  113. 113. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 5-15% tra i bambini in età scolare la prevalenza della dislessia tra gli scolari italiani è del 3.2% In circa il 60% dei casi, il DSA coesiste con altre condizioni disfunzionali quali il Disturbo specifico del linguaggio, Disturbo da deficit d’attenzione e iperattività Disturbo di coordinazione motoria.
  114. 114. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 IL DISTURBO DA DEFICIT DELL’ATTENZIONE/ IPERATTIVITÀ (ADHD) L’ADHD può colpire tutte le fasce di età pediatrica e, secondo statistiche degli USA, riguarda circa il 5% dei bambini. Esistono tre forme: – una forma classica, caratterizzata da iperattività, impulsività e disturbo d’attenzione – una meno frequente e più difficile da riconoscere in cui compare solo il deficit di attenzione (presente soprattutto nelle femmine) – e una terza, caratterizzata da prevalente iperattività e impulsività.
  115. 115. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 CUORE
  116. 116. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Ispezione Palpazione Percussione Auscultazione
  117. 117. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 http://www.med.ucla.edu/wilkes/Systolic.htm
  118. 118. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  119. 119. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 AUSCULTAZIONE CARDIACA Soffi di origine tricuspidalica 1° tono – soffi di origine mitralica – toni aggiunti Focolaio aortico: St.Ao - IAo Focolaio polmonare: St.Po – DIA - PDA DIV
  120. 120. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 TONI CARDIACI 1° TONO (T1) È prodotto dalla chiusura delle valvole AV, è un tono unico, meglio udibile sui focolai apicali 2° TONO (T2) È prodotto dalla chiusura delle valvole semilunari, meglio udibile sui focolai della base, quasi sempre sdoppiato (D.D. sdoppiamento variabile vs. sdoppiamento fisso) 3° TONO (T3) Quando presente,segue subito il T2 ed è legato al riempimento rapido ventricolare in protodiastole; spesso fisiologico 4° TONO (T4) Occupa la telediastole (subito prima di T1); è sempre patologico in quanto espressione di ridotta distensibilità ventricolare (ritmo di galoppo) I TONI CARDIACI
  121. 121. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 - fase del ciclo cardiaco (sistole e/o diastole) - intensità (scala Levine) - timbro (musicale,vibratorio,pigolante,aspro, rude) - sede di massima auscultazione ed eventuale irradiazione CARATTERISTICHE DEI SOFFI Per ogni soffio indicare:
  122. 122. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 1/6: soffio appena percepibile in una stanza silenziosa e con il b. assolutamente collaborante 2/6: s. che si apprezza bene senza sforzo ma sempre con paz. collaborante 3/6: s. di intensità moderata che si apprezza bene anche in silenzio non assoluto o con paz. non collaborante 4/6: s. sostenuto ed accompagnato da fremito alla palpazione del torace 5-6/6: s. molto intenso che si apprezza anche col fonendoscopio sollevato dalla parete toracica SCALA LEVINE
  123. 123. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Toni Normali
  124. 124. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Toni Cardiaci TONI NORMALI Ogni tono possiede almeno due componenti valvolari: I TONO : CHIUSURA delle DUE VALVOLE ATRIO-VENTRICOLARI II TONO: CHIUSURA delle DUE VALVOLE SEMILUNARI
  125. 125. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Ascoltazione Cardiaca • Modifiche dei toni normali. Sdoppiamento – indebolimento - rinforzo. • Toni aggiunti in sistole (click) o in diastole. • Soffi.
  126. 126. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 SDOPPIAMENTO FISIOLOGICO DEL II TONO
  127. 127. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 TONI DI EIEZIONE: CLICK PROTO MESO-TELE
  128. 128. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 TONI AGGIUNTI IN DIASTOLE III TONO IV TONO
  129. 129. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 SOFFI: Caratteri da valutare: • Sede ed irradiazione. • Intensità: da 1 a 6/6 secondo la scala Levine. • Morfologia: Crescendo, Decrescendo, a diamante, a plateau. • Qualità: Dolce, aspro, rude, musicale, vibrante etc. • Cronologia: Proto-Meso-Tele Sistolici da EIEZIONE O L O Sistolici da RIGURGITO
  130. 130. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Interpretazione: SOFFI ORGANICI da Eiezione o da Rigurgito SOFFI FUNZIONALI Solo da Eiezione SOFFI INNOCENTI
  131. 131. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Soffio sistolico INNOCENTE: •Vibratorio o vibrante di Still. •Polmonare innocente. •Polmonare periferico. •Sopraclavicolare (venous hum). •Mammario. •Aortico. Piu tipici degli adulti
  132. 132. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 CARATTERISTICHE ACUSTICHE: CRONOLOGIA: Proto-meso sistolico, ad acme mesosistolico (a diamante), naturalmente di tipo eiettivo. Termina sempre prima del II tono. VARIAZIONI: nel passaggio dal clino all'ortostatismo, più frequentemente, si riduce di intensità o scompare del tutto. II TONO: è normale potendo presentare il fisiologico sdoppiamento nelle due componenti.
  133. 133. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 CARATTERISTICHE ACUSTICHE: SEDE: parasternale sin. II, III, IV spazio o apice. PROPAGAZIONE: scarsa. TIMBRO: dolce. INTENSITA': lieve, 1 - 2/6.
  134. 134. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Ø La grande maggioranza dei bambini con soffio cardiaco ha un “soffio innocente” Ø La differenza tra quest’ultimo ed un soffio “patologico” deve essere essenzialmente clinica Ø L’ascoltazione cardiaca è solo una parte della valutazione clinica globale del bambino Ø La capacità del pediatra di interpretare un soffio è simile a quella del cardiologo pediatra (Wren C, Arch Dis Child 2002;87:300-01) Ø Un soffio giudicato “innocente” non va sottoposto ad accertamenti diagnostici MESSAGGI-CHIAVE
  135. 135. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Un soffio non è mai innocente quando … Ø occupa l’intera sistole Ø ha un’intensità ³ 3/6 Ø si ascolta con la massima intensità in sede parasternale sx alta (DIA, St. Po., PDA) Ø è di timbro rude Ø si associa a click protosistolico (stenosi valvolare aortica o polmonare) o mesosistolico (PVM) Ø si associa a variazioni di T2 (sdoppiamento fisso) McCrindle et al, Arch Pediatr Adolesc Med 1996;150:169
  136. 136. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Epidemiologia ed eziologia di cardiopatia congenita L’incidenza è di 1/120 nati vivi. Il rischio è compreso tra il 2 e il 3% nei bambini con un parente di primo grado affetto (il rischio aumenta se il parente è un genitore).
  137. 137. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 LESION % Ventricular septal defect 35-30 Atrial septal defect (secundum) 6-8 Patent ductus arteriosus 6-8 Coarctation of aorta 5-7 Tetralogy of Fallot 5-7 Pulmonary valve stenosis 5-7 Aortic valve stenosis 4-7 d-Transposition of great arteries 3-5 Hypoplastic left ventricle 1-3 Hypoplastic right ventricle 1-3 Truncus arteriosus 1-2 Total anomalous pulmonary venous return 1-2 Tricuspid atresia 1-2 Single ventricle 1-2 Double-outlet right ventricle 1-2 Others 5-10
  138. 138. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 E nel futuro?? Eco a tutti??? Fatto anche da pdf?? Vscan della General Electrics
  139. 139. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  140. 140. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Quando è tempo di inviare il bambino al cardiologo ?
  141. 141. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Esame clinico neonatale e Cardiopatie Congenite ü L’esame clinico di routine non individua oltre la metà delle cardiopatie congenite nel neonato. ü L’osservazione a 6 settimane circa un terzo. ü La presenza di un soffio è una indicazione assoluta ad una precoce valutazione cardiologica pediatrica ü Importanza della diagnosi di normalità
  142. 142. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Epoca della diagnosi per tipo di cardiopatia Debbo inserire le cardiopatie congenite più frequenti dai 6 anni
  143. 143. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 FONDAMENTALE LA PALPAZIONE DEI POLSI FEMORALI
  144. 144. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 ECO
  145. 145. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  146. 146. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  147. 147. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  148. 148. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 *
  149. 149. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 ECO ECO 2
  150. 150. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  151. 151. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  152. 152. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  153. 153. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  154. 154. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Congestive heart failure
  155. 155. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 DA COMPLETARE
  156. 156. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 156 Bambino di tre anni che giunge al PS in scompenso cardiaco acuto con cianosi,tachicardia, tachidispnea, epatomegalia
  157. 157. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 157 Bambino di tre anni che giunge al PS in scompenso cardiaco acuto con cianosi,tachicardia, tachidispnea, epatomegalia
  158. 158. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Diagnosi differenziale: 1)Cardiopatie congenite 2)Cardiopatie acquisite 3)Cause extracardiache
  159. 159. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  160. 160. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 * **
  161. 161. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  162. 162. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  163. 163. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  164. 164. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  165. 165. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  166. 166. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  167. 167. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Segni e sintomi di allarme • Benché un SCD può essere il primo sintomo di presentazione, spesso i pazienti a rischio per alterazioni funzionali o strutturali o per disordini elettrici primitivi manifestano sintomi premonitori. • La presenza di famigliarità per SCD e i sintomi sono utili per identificare i soggetti a rischio e impostare una prevenzione.
  168. 168. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Segni e sintomi di allarme Scand Cardiovasc J 2005;39(3):143-149 Studio su 162 casi (15-34 anni) con SCA autopsia neg: IL 50% aveva storia di : •Sincope •Pre-sincope •Dolore precordiale •Palpitazioni •Dispnea •Il 16% aveva una storia famigliare di SCD
  169. 169. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 Questionario anamnestico per attività sportiva AAP 2010 1. Sei mai svenuto o sei mai stato sul punto di svenire DURANTE o DOPO l’esercizio fisico? 2. Hai mai avuto disturbi (es dolori, crampi o senso di costrizione) al torace durante sforzo fisico? 3. Hai mai avvertito battiti irregolari (tachicardia improvvisa o battiti extra o mancanza di battito) durante esercizio fisico? 4. In qualche visita precedente qualche dottore ti ha mai detto che potresti avere qualche problema al cuore? (Pressione alta, colesterolo alto, soffi al cuore, infezione al cuore, malattia di Kawasaki?) 5. Qualche medico ti ha mai prescritto esami per il cuore? (es ECG di base e/o sotto sforzo, eco etc.?) 6. Ti sei mai sentito stordito o avvertito respiro inaspettatamente corto durante esercizio (più dell’atteso per lo sforzo)? 7. Hai mai avuto convulsioni non spiegate dai medici? 8. Ti senti più stanco e avverti respiro corto più facilmente dei tuoi amici durante esercizio fisico? 9. C’è qualche parente deceduto prima dei 50 anni per problemi cardiaci accertati oppure per morte improvvisa non spiegata (includendo annegamenti, incidenti d’auto inspiegati, SIDS)? 10.Qualcuno in famiglia è affetto da: Cardiomiopatia Ipertrofica? Sindrome di Marfan? Cardiomiopatia Aritmogena del Ventricolo Destro? Sindrome del QT lungo? Sindorme del QT corto? Sindrome di Brugada? Tachicardia Ventricolare Polimorfa Catecolaminergica? 11.Qualcuno nella tua famiglia ha avuto problemi di cuore, impianto di Pace Maker o Defibrillatore cardiaco? 12.Qualcuno in famiglia ha avuto inspiegati svenimenti, non spiegate convulsioni, o è stato sul punto di annegare?
  170. 170. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583 What causes SCD? Distribution of cardiovascular causes of sudden death I in 1435 young competitive athletes Maron BJ et al. Circ. 2007
  171. 171. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583
  172. 172. www.apel-pediatri.org -www.ferrandoalberto.blogspot.it aferrand@fastwebnet.it 3388687583

×