Slide per l’approfondimento sugli apparati<br />scheletrico e muscolare<br />Realizzate dal Prof. Antonio Spoto<br />Il mo...
Definizione<br />Il movimento è uno degli strumenti più importanti di cui l’uomo si è servito e si serve nelle relazioni q...
Il movimento come comunicazione<br />Il movimento, per l’uomo, è un messaggio che, attraverso le varie parti del corpo, po...
L’apparato di sostegno<br />Lo scheletro, la struttura di sostegno del corpo umano, è formato da due tipi di tessuto:<br /...
I tessuti ossei<br />Tessuto osseo compatto<br /><ul><li>La matrice è organizzata a formare sottili lamelle chiamate Trabe...
Una combinazione eccezionale<br />Nell’osso i minerali sono organizzati attorno alle fibre collagene, che costituiscono un...
La forma delle ossa<br />Ossa lunghe<br />Ossa corte<br />Ossa piatte<br />Le immagini di questa slide sono state copiate ...
I vari tipi di ossa<br />Ossa lunghe, caratterizzate dalla prevalenza di un diametro sugli altri due<br />Ossa corte, a di...
Le articolazioni<br />Le articolazioni sono strutture che collegano tra loro due o più ossa<br />
Le principali categorie<br />Le articolazioni possono essere:<br />fisse<br />mobili<br />semimobili<br />
L’apparato muscolare<br />Ciascuno dei movimenti che il nostro corpo compie sono possibili grazie alle varie ossa dell’app...
Il tessuto muscolare<br />Nell’uomo i muscoli sono formati da tre diversi tipi di tessuto:<br />Tessuto muscolare liscio<b...
L’azione dei muscoli scheletrici<br />I muscoli scheletrici sono costituisti da tessuto muscolare striato e sono volontari...
Le denominazioni<br />Rispetto all’azione che svolgono i muscoli scheletrici assumono diverse denominazioni:<br />Muscoli ...
Actina e Miosina<br />Le fibre striate hanno una organizzazione complessa.<br />Ogni fibra contiene molte miofibrille form...
Il muscolo si contrae grazie all’ATP<br />Quando un muscolo del nostro corpo si contrae, compie uno sforzo e richiede un a...
Bibliografia<br />Luigi Leopardi, Mariateresa Gariboldi – Linea Scienze Base (vol. 2) - Garzanti Scuola”<br />
Il movimento
Il movimento
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Il movimento

1,865 views

Published on

Spiegazione sul movimento e sugli apparati scheletrico e muscolare (adatti agli alunni della scuola secondaria di primo grado)

Published in: Education
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
1,865
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
6
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Il movimento

  1. 1. Slide per l’approfondimento sugli apparati<br />scheletrico e muscolare<br />Realizzate dal Prof. Antonio Spoto<br />Il movimento<br />
  2. 2. Definizione<br />Il movimento è uno degli strumenti più importanti di cui l’uomo si è servito e si serve nelle relazioni quotidiane con l’ambiente e nel processo di evoluzione.<br />
  3. 3. Il movimento come comunicazione<br />Il movimento, per l’uomo, è un messaggio che, attraverso le varie parti del corpo, porta agli altri la propria immagine.<br />È con il movimento che comunichiamo gli uni con gli altri.<br />
  4. 4. L’apparato di sostegno<br />Lo scheletro, la struttura di sostegno del corpo umano, è formato da due tipi di tessuto:<br />Il tessuto osseo<br />La matrice minerale<br />
  5. 5. I tessuti ossei<br />Tessuto osseo compatto<br /><ul><li>La matrice è organizzata a formare sottili lamelle chiamate Trabecole ossee disposte in modo concentrico intorno al Canale di Havers</li></ul>Tessuto osseo spugnoso<br /><ul><li>È formato anch’esso da Trabecole osseedisposte in modo da lasciare piccole cavità tra loro comunicanti</li></li></ul><li>Composizione del tessuto osseo<br />Circa un terzo della matrice dell’osso è costituito da fibre collagene; il resto è una miscellanea di sali di calcio, principalmente fosfato di Calcio ed in minor misura carbonato di Calcio.<br />
  6. 6. Una combinazione eccezionale<br />Nell’osso i minerali sono organizzati attorno alle fibre collagene, che costituiscono un’impalcatura organica per la formazione dei cristalli.<br />Questa combinazione conferisce all’osso eccezionali proprietà meccaniche:<br />i cristalli di fosfato di Calcio sono molto resistenti ma piuttosto friabili, le fibre collagene, invece, sono estremamente flessibili, ma non sopportano la compressione.<br />
  7. 7. La forma delle ossa<br />Ossa lunghe<br />Ossa corte<br />Ossa piatte<br />Le immagini di questa slide sono state copiate dal sito http://medicinapertutti.altervista.org/<br />
  8. 8. I vari tipi di ossa<br />Ossa lunghe, caratterizzate dalla prevalenza di un diametro sugli altri due<br />Ossa corte, a diametri tutti equivalenti<br />Ossa piatte, con due diametri prevalenti sul terzo<br />
  9. 9. Le articolazioni<br />Le articolazioni sono strutture che collegano tra loro due o più ossa<br />
  10. 10. Le principali categorie<br />Le articolazioni possono essere:<br />fisse<br />mobili<br />semimobili<br />
  11. 11. L’apparato muscolare<br />Ciascuno dei movimenti che il nostro corpo compie sono possibili grazie alle varie ossa dell’apparato scheletrico che si articolano grazie alla presenza dei muscoli, i veri organi del movimento.<br />
  12. 12. Il tessuto muscolare<br />Nell’uomo i muscoli sono formati da tre diversi tipi di tessuto:<br />Tessuto muscolare liscio<br />Tessuto muscolare striato<br />Tessuto muscolare cardiaco<br />
  13. 13. L’azione dei muscoli scheletrici<br />I muscoli scheletrici sono costituisti da tessuto muscolare striato e sono volontari.<br />Hanno un tipico ingrossamento centrale, detto ventre, e si uniscono alle ossa per mezzo dei tendini.<br />
  14. 14. Le denominazioni<br />Rispetto all’azione che svolgono i muscoli scheletrici assumono diverse denominazioni:<br />Muscoli flessori<br />Muscoli estensori<br />Muscoli adduttori<br />Muscoli abduttori<br />
  15. 15. Actina e Miosina<br />Le fibre striate hanno una organizzazione complessa.<br />Ogni fibra contiene molte miofibrille formate da miofilamenti.<br />
  16. 16. Il muscolo si contrae grazie all’ATP<br />Quando un muscolo del nostro corpo si contrae, compie uno sforzo e richiede un apporto di energia.<br />Il glucosio viene “bruciato” e viene liberata energia.<br /><ul><li>Questa energia è accumulata nelle molecole di una sostanza chiamata ATP.</li></li></ul><li>Il processo della “respirazione”<br />ATP<br />Energia meccanica<br />(per la contrazione muscolare)<br />energia<br />Energia termica<br />(per il mantenimento della<br />temperatura corporea)<br />respirazione<br />ossigeno<br />glucosio<br />
  17. 17. Bibliografia<br />Luigi Leopardi, Mariateresa Gariboldi – Linea Scienze Base (vol. 2) - Garzanti Scuola”<br />

×