SlideShare a Scribd company logo
Bologna, 19 Novembre 2015
lSalvatore Romeo
Il TEXAS: NUOVAIl TEXAS: NUOVA 
FRONTIERA?
1
THE LONE STAR STATE
Popolazione: 27.695.000 Città principali:
H t 6 6 il
Superficie: 1.696.241 kmq
Eta’ media: 33 1 anni
•Houston 6.6 mil
•Dallas 4.6 mil
•San Antonio 2.3 mil
Eta’ media: 33,1 anni
Forza lavoro 2014 -13 milioni
•Austin 1.9 mil
 313,210 miglia di strade
pubbliche
380 aeroporti (26
commerciali)
YES, TEXAS...,
Solo il 10% del territorio del Texas e’ deserto
Just to have funJust to have fun
• Forse non tutti sanno che…..
Howdy Y’all
God bless America….’specially Texas !!
Il 75% della produzione mondiale
delle barrette dellade e ba ette de a
Tsono prodotte inTexas
L’ECONOMIA DEL TEXAS
Costo della vita inferiore
del 10% rispetto alla
PIL 2014 $ 1648 miliardi
12° i di ldel 10% rispetto alla
media USA
P t d’ i t
12° economia mondiale
Tasso di disoccupazione
Potere d’acquisto
superiore al 13% della
4.1%
1° Stato USA esportatore
media USA
Spesa pubblica < 17%
p
($289 miliardi nel 2014)
1° porto in USA per scambi
del PIL
1 porto in USA per scambi
commerciali
54 societa’
hanno quartiera o qua t e
generale in
Texas
HOUSTON “NON ABBIAMO UN PROBLEMA”
94 uffici consolari
AREA 1624 Kmq
ABITANTI 6.622.000
3,4% Tasso di adesione
ad un sindacato
ETA’ MEDIA 32.3
Il secondo distretto
teatrale dopo NY
6000 aziende manifatturiere
400 societa’ di sviluppo
software
Oltre 790 aziende
straniere
software
3500 aziende nel settore
biotecnologie
28% della popolazione e’
laureata
22 banche
straniere in
rappresentanza di
12 P i12 Paesi
AUSTIN – TEXAS CAPITOL CITY
ABITANTI 1.900.000
41% degli abitanti con oltre 25
ETA’ MEDIA 32.9
- 41% degli abitanti con oltre 25
anni hanno un diploma di laurea
- 185,000 studenti nei 25 college &
SETTORI DI PUNTA
- Life Sciences/Medical Device
Advanced/General Manuf185,000 studenti nei 25 college &
universita’
- UT – University of Texas -
I ti ti ll i $600
- Advanced/General Manuf.
- Clean Technologies
- Creative & Digital Media
Investimenti nella ricerca per $600
MLN l’anno
- Quartier generale Dell IBM AMD
g
- Data Management
- Quartier generale Dell, IBM, AMD,
Intel, Apple, Google, Samsung,
ebay, At&t, freescale
semiconductor, 3M, Oracle, Cysco
systemssystems
LA DIVERSITA’ E’ RICCHEZZA
TRA IL 2000 E IL
2014 SI SONO2014 SI SONO
TRASFERITI IN
CITTA’ OLTRE
600 000600.000
STRANIERI
IL SINDACO DI
HOUSTON E’
L’UNICA DONNA A
CAPO DI UNA
DELLE PRIME 10
CITTA’ D’AMERICA
Nuove case per tuttip
Le nuove costruzioni in Texas nel 2014 sono state superiori 
alla somma di quelle della Florida e della Californiaalla somma di quelle della Florida e della California.
Il costo di acquisto di un’abitazione è inferiore al 23% 
rispetto alla media delle altre grandi metropoli americane.
11
In quale città far Business negli USA?
La migliore città per 
gli americani chegli americani che
voglio risparmiare e 
giuadagnare è 
Houston, secondo un 
nuovo studio di 
B k t IlBankrate.com.  Il 
calcolo è effettuato
sull’affidabilità dellesull affidabilità delle
città e pèarecchi altri
indici .
Fonte
http://fortune.com/2
015/10/26/b t015/10/26/best‐
cities‐wealth‐rich/ 12
PUNTI DI FORZA
Rapporto di
B t
Rapporto di
lavoro at will
Poca burocrazia
Pagamenti
Basso costo
dell’energia
Pagamenti
regolari a 30/60
giorni
Forte cultura
pro business
Limitato ruolo
delle
Houston un hub
logisticamenteAssenza di tasse
organizzazioni
sindacali
logisticamente
perfetto per gli
scambi con
C d USA
sul reddito
personale
Canada USA e
sud America
CRITICITÀ
Alto turn over
Criticità nella
concessioneAlto turn over
sia con
riferimento ai
ruoli apicali che
concessione
del credito per
gli stranieri
ruoli apicali che
a quelli operai
Problematiche
Salari mediamente
legate
all’ottenimento dei
Visti di lavoro
più alti
Presenza di bonus
Differenze
culturali
Visti di lavoro
Presenza di bonus
annuali rilevanti
culturali
nell’approccio
al business
LA TASSAZIONE IN TEXAS:
inferiore del 30% rispetto alla media nazionaleinferiore del 30% rispetto alla media nazionale
1- FRANCHISE TAX
Nessuna tassazione sul reddito individuale e societario
1- FRANCHISE TAX
Calcolata sul patrimonio netto o sul capitale delle societa’
La base imponibile viene calcolata sull’importo maggiore tra
profitto e capitale (totale degli attivi della societa’ meno leprofitto e capitale (totale degli attivi della societa’ meno le
passivita’)
Esenti attivita’ al di sotto dei $ 150.000 annui
Rid tt i di i i ti i ti i d iRidotta in caso di assunzioni, pagamenti assicurativi, adesione
a piani pensionistici
2- PROPERTY TAX
Non esiste a livello statale ma solo locale. Racchiude al suo
interno tutti gli importi di spettanza dell’amministrazioneg p p
cittadina, della contea, scolastica e sanitaria pubblica
3- SALES TAX3 SALES TAX
In Texas puo’ variare tra il 6,25 e l’ 8,25% del prezzo di vendita
IL SISTEMA DEGLI INCENTIVI
«Per rendere il Texas il luogo migliore al mondo nel quale far
crescere un’idea»
2- TEXAS EMERGING
1-TEXAS ENTERPRISE FUND
• Istituito nel 2003 per attrarre
2 TEXAS EMERGING
TECHNOLOGY FUND
• Istituito nel 2005 - supporto ricerca,Istituito nel 2003 per attrarre
nuove societa’ in Texas o
assisterne l’espansione
sviluppo e commercializzazione delle
nuove tecnologie
• $478 ML di capitale
• $ 295 ML capitale iniziale
• Finanziati $ 519 ML in
• Comercialization award - per aziende
che partendo da un’idea ne curano il
percorso fino all’introduzione sul
mercato• Finanziati $ 519 ML in
progetti innovativi
Creati 71 075 posti di lavoro
mercato
• Matching Awards - per le soluzioni
che valorizzino partnership tra fondi
pubblici, universita’ e industria
• Creati 71.075 posti di lavoro
• Sviluppati investimenti in
T $ 23 6 MLD
p ,
• Research superiority acquisition – per
Enti e Universita’: reclutamento dei
migliori talenti al mondo nella ricerca
Texas per $ 23.6 MLD • $400 ML gia’ investiti in oltre 100
progetti
3 CPRIT - CANCER PREVENTION
RESEARCH INSTITUTE OF TEXASRESEARCH INSTITUTE OF TEXAS
AchievementsCaratteristiche
• Istituito nel 2007 per
Achievements
100 i tti di i
Caratteristiche
supportare la ricerca sul
cancro
3 MLD di dollari dedicati ai
• 100 nuovi progetti di ricerca
• 4700 nuovi posti di lavoro
• $ 910 ML di investimenti
• 3 MLD di dollari dedicati ai
progetti di ricerca
• Presentazione domande annuali
$
conseguenti ai finanziamenti
CPRIT
• 84 nuove sperimentazioni
• necessario stringere accordi
con istituzioni di ricerca basate
i T
84 nuove sperimentazioni
cliniche e 6000 pazienti
coinvolti
in Texas
4- ULTERIORI AGEVOLAZIONI
• Esenzioni/riduzioni temporanee su tasse di proprieta’
Investimenti per sviluppo/rinnovo di impianti industrialiInvestimenti per sviluppo/rinnovo di impianti industriali
(Mossi&Ghisolfigroup)
• Free trade zone
Il Texas e’ n.1 in USA per numero di zone FTZ (32) (esenti da
tassazione) per export, produzione, immagazzinamento merci.
• Freeport Tax exemption
Merci, minerali e altri beni tangibili, inclusi aeromobili o sue parti.
L’esenzione opera quando i beni restano in Texas per < 175 giorni.
• Red carpet permitting programp p g p g
Fast track per ottenere tutti permessi legati all’apertura di nuone
attivita’ in tempi rapidissimi
• Manufacturing Sales Tax Exemption• Manufacturing Sales Tax Exemption
Esenzione sull’acquisto macchinari o equipaggiamento utilizzato per
produzione beni destinati alla vendita
BUSINESS IN TEXAS: WHAT FOR?
TRICK OR TREATINGTRICK-OR-TREATING
Internazionalizzazione collaborativa (joint
Internazionalizzazione mercantile
(j
venture, alleanze strategiche)
Internazionalizzazione produttiva (aperture
Internazionalizzazione mercantile
(esportazione di prodotti)
Internazionalizzazione produttiva (aperture
all’estero di unita’ produttive)
Se pensi che l’educazione sia costosa, aspetta
e vedrai quanto ti costera’ la tua ignoranza
L’APPROCCIO AL MERCATO AMERICANO
Il rischio nasce dal non sapere cosa staiIl rischio nasce dal non sapere cosa stai
facendo
Fattori 
culturali
Fattori 
economici
E’ il mioE il mio
mercato
N fNon fa per
me
L’INDISPENSABILE
A) Il business plan B) I visti
Chi siamo, da dove veniamo,
quanti siamo e dove andiamo
Il tt
B1 temporary business visitor
per esplorare possibilità di
investimento
- massima permanenza 6 mesiIl paese oggetto
dell’internazionalizzazione
Il prodotto oggetto
d ll’i t i li i
- massima permanenza 6 mesi
E-1 Treaty trader
In caso di business con gli Usa
dell’internazionalizzazione
Il mercato
Risk Assessment
- Il fatturato USA deve essere
significativio e continuativo
E-2 Investor Visaesto sa
riservato all’investitore “substancial”
che crea lavoro in USA
L 1 Intracompany VisaL-1 Intracompany Visa
per societa’ straniere con filiali in USA
- Il dipendente deve aver lavorato nella
casamadre almeno per un anno neglicasamadre almeno per un anno negli
ultimi tre
C) La costituzione
di i tà
LLC (Limited Liability Corporation)
di una società
VANTAGGI
 Assimilabile alla Srl italiana
 Responsabilità patrimoniale limitata al
capitale conferito
 Nessun capitale sociale minimo
VANTAGGI:
Una società statunitense
rende più facile l’approccio al
mercato USA.
 Nessun capitale sociale minimo
 Tassata con il metodo del pass through
ovvero attraverso la tassazione dei
profitti dei singoli membri.mercato USA.
Tempi e costi per la
costituzione e successivi costi
di mantenimento
sensibilmente inferiori rispettosensibilmente inferiori rispetto
all’Italia.
Possibilità di accedere agli
incentivi fiscali federali e
t t li
C-Corporation e S-Corporation
Assimilabili alla SpA italiana
Vengono tassati gli utilistatali.
Limitazione rischio
Responsabilita’ civile per
danni
Vengono tassati gli utili
Nessun capitale sociale minimo
Possibilità di aprire una Corporation con
un solo socio
Ispezioni contabili da parte del
fisco americano solo alla
societa’ americana
Un cittadino italiano residente in Italia
può costituire e/o essere socio di una
Corporation americana
Una società di capitali italiana puòUna società di capitali italiana può
partecipare al capitale di una corporation
D) Joint Venture
Mai partecipare
direttamente con ladirettamente con la
societa’ italiana ad una
US JV
Considerare la JV
non permanente e
negoziarenegoziare
conseguentemente
THAT’S THE DEAL
Quando c’e’ l’accordo anche chi vince paga
• Poiche’ non esiste un • Non sottovalutarePoiche non esiste un
modello legale di contratto
 Inserire clausole precise e
ti li
Non sottovalutare
 La forza degli accordi orali
 L’importanza della “merger”
puntigliose
 Importanza degli usi e delle
prassi commerciali
 Verifica anticipata della
p g
clause
 Product liability
 Proprieta’ intellettuale
Patent/ copyright/trademark Verifica anticipata della
solvibilita’ del fornitore (due
diligence /accordi
confidenziali)
 Si ifi ti i
Patent/ copyright/trademark
 Significativo ricorso
all’arbitrato
 Spese legali a carico di
entrambe le parti (se nonp (
espressamente previsto il
contrario nell’atto)
MADE AMERICAMADE AMERICA
Credit history
Ch ’ ’
Come costruirla
Che cos’e’
Punteggio
l t l
A cosa serve
Come costruirla
Pagamenti rateali
regolari
legato al
Social security
number che
valuta la
Dal credit score
dipende ogni tipo
di spesa che non
i i t ti
regolari
Equilibrio tra la % di
indebitamento rispetto
alle entrate sul c/c
valuta la
capacità della
persona di
gestire il
sia in contanti
Diversificazione delle
spese
Situazione debitoria
Attenzione anche a ..
I i
gestire il
credito
complessiva
Capitale
• I resi
• Consignment sale
• Promotional money
• scelta tra Distributor/Dealer/Sale agent/ sale rep.
OPPORTUNITÀ DI BUSINESS IN…
Energia
Biomedicale
AerospazialeAerospaziale
Information TechnologyInformation Technology
Food&WineFood&Wine
D i /Edili iDesign/Edilizia
IL SETTORE DELL’ENERGIA
27 raffinerie (il 30 % della
capacita’ degli USA)
5.1 milioni di barili al giorno (il
26.4% delle riserve nazionali)
5600 aziende
500 000 lavoratori500.000 lavoratori
Il cluster petrolchimico piu’
grande del mondogrande del mondo
...MA ANCHE ENERGIE RINNOVABILI
Eolico e solare in TexasEolico e solare in Texas
n.1 USA per produzione n.1 USA per quantità n.1 USA per addetti n.1 USA produzione biodiesel
n. 1 USA industria energia solare n.4 USA brevetti correlati alle energie rinnovabili
Compagnie straniere con impianti in Texas
China
Growatt: Houston
FranceFrance
Alstom: Amarillo, Lubbock, etc.
EDF Energies Nouvelles: Statewide (wind farms)
The Netherlands
R l D t h Sh ll St t id ( i d f )Royal Dutch Shell: Statewide (wind farms)
Germany
E.On: Austin, statewide (wind farms)
Kako new energy GmbH: San Antonio
S iSpain
Gamesa: Statewide (wind farms)
Energia ERCAM: San Antonio
Iberdrola: Statewide (wind farms)
United Kingdom
BP: Houston, statewide (wind farms)
RES Ltd: Statewide (wind farms)
South Korea
OCI Solar Power: San Antonio
Samsung: Austin
Italy Enel S.p.a- Hermleigh
IL SETTORE BIOMEDICALE
Il Texas Medical Center é il
complesso ospedaliero piu’
d l d
M.D. Anderson
Cancer Center, é il n.1
li USA l igrande al mondo negli USA per la ricerca
sul cancro
Oltre 150,000 addetti
$ 1.8 miliardi di investimenti
annui nella ricerca accademicaannui nella ricerca accademica
3500 aziende nel settore delle
biotecnologiebiotecnologie
IL SETTORE AEROSPAZIALE
NASA’s Johnson Space Center
$1.5 Miliardi di volume di affari
1,620 acri - sede NASA per il
volo umano nello spazio
Gestisce la Stazione Spaziale
Internazionale
Un indotto di 150 aziende
L’INFORMATION TECHNOLOGY
AUSTIN – LA NUOVA SILICON VALLEY
ACTIVE Networks
sta trasferendo la
Websense
(sicurezza
Athena health
(assistenza
sede dalla California
a Dallas
1,000 nuovi posti di
informatica)
trasferimento dalla
California a Austin
sanitaria) ha
aperto ad Austin
headquarter
lavoro 445 posti di lavoro 600 nuove
assunzioni
L’INFORMATION TECHNOLOGYL INFORMATION TECHNOLOGY
RELOCATION E OPPORTUNITA’
36,400 laureati
Il Texas e’ al 2o
posto per numero
di occupati nell’IT
Nuovi uffici di
Oracle ad Austin
200 nuovi posti
,
IT dal 2008 al
2013
nelledi occupati nell’IT
p
di lavoro
nelle
Universita’
Texane
I GIGANTI DELL’IT IN TEXAS
Sede: Dallas Sede: Round Sede: HoustonSede: Dallas
Cloud Hosting
Sede: Round
Rock
Sede: Houston
BusinessCloud, Hosting
e servizi in rete Consulenza IT e
servizi Cloud
Business
Software
123.4 miliardi di
vendite annue
servizi Cloud
57 2 miliardi di
2.2 miliardi di
vendite annuevendite annue 57.2 miliardi di
vendite annue
vendite annue
FOOD & WINE IN TEXAS
Catene di supermercati BASATE in Texas
- HEB (350 stores)( )
- WHOLE FOOD (365 stores)
- CENTRAL MARKET (9 gourmet stores)CENTRAL MARKET (9 gourmet stores)
- RANDALLS (107 stores)
- FIESTA (40 stores)- FIESTA (40 stores)
- SPEC’S (170 stores)
Il piu’ grande rivenditore di vini degli USA
150 l i i T150 location in Texas
40.000 etichette
oltre 10.000 ristoranti solo a Houston
IL VINO IN NUMERI
Le vendite di vino in USA
N. 1 al mondo in termini di
ricavi
Le vendite di vino in USA
sono cresciute del 2-3%
l'anno negli ultimi 21 anni
il mercato del vino a
mericano vale $ 37.6 MLD al
dettagliog dettaglio
• 24.6 MLD vino americano
• 13 MLD vini esteri.
Il prezzo medio al dettaglio
raggiunge $ 11
Non un mercato saturo
su 350 milioni di abitanti, gli
enoappassionati sono solo il
44%44%.
il vino incide per il 10% tra lep
bevande alcoliche, con la
birra all’80%.
In vino AmericasIn vino … Americas
GLI STATI UNITI
‐100 milioni di consumatori
‐Nel 2013 esportati 2,6 milioni di ettolitri 
dall’Italiadall Italia
‐Export 2012/2013 + 6%
‐Italia primo esportatore in USA
‐Gli USA rappresentano il 31% del mercato 
dell’export  dei vini italiani in termini di valore
Cosa si beve in TEXAS
‐ 67% California
‐ 26,5 % Imported (Italia, Australia e 
Francia)
‐ 5,8% altri Stati americani
39
AGROALIMENTARE -REGOLAMENTAZIONE
Etichettatura
Il riquadro nutrizionale
Bio Terrorism Act
Il riquadro nutrizionale
(nutrition label)
1) Registrazione presso la FDA
1) Nutrition Facts per porzione e
percentuale rispetto alla dose
giornaliera consigliata
1) Registrazione presso la FDA
degli impianti dell’azienda
esportatrice di prodottigiornaliera consigliata
2) Contenuto energetico del prodotto
(calorie totali e calorie che derivano
d i i)
alimentari
2) Nomina di un US
dai grassi)
3) Informazioni sui macro-nutrienti
4) Informazioni sulle vitamine e sugli
Agente/Intermediario/rappre
sentante
3) Obbli di N tifi A ti i t
4) Informazioni sulle vitamine e sugli
altri sali minerali
5) Note
3) Obbligo di Notifica Anticipata
(“Prior Notice”) di ogni
spedizione di prodottispedizione di prodotti
alimentari, inclusi i campioni
BTA 1. registrazione FDAg
• Tutti gli stabilimenti che producono, trasformano,
confezionano o detengono alimenti per il consumo
di persone o animali negli USA ad eccezione didi persone o animali negli USA, ad eccezione di
imprese agricole e ristoranti
• Si indicano i nomi dello stabilimento, dell’impresa e
del titolare; i marchi utilizzati, i prodotti trattati, un
agente USA e recapiti telefonici di emergenza
D l i t i li i t• Dopo la registrazione online viene assegnato un
Registration Number da indicare nelle fatture e nelle
comunicazioni con l’FDAcomunicazioni con l FDA
• Validità iscrizione 2 anni
BTA 2. Nomina Agente
• Da indicare durante l’iscrizione all’FDA• Da indicare durante l iscrizione all FDA
• Qualsiasi persona fisica o giuridica che
risieda legalmente negli USArisieda legalmente negli USA.
• Riferimento per le comunicazioni fra la FDA e
lo stabilimentolo stabilimento
BTA 3 Prior NoticeBTA 3. Prior Notice
Richiesta all’importatore/custom broker per lo sdoganamento di quasiRichiesta all’importatore/custom broker per lo sdoganamento di quasi
tutti I prodotti alimentari spediti a scopo commerciale e campioni
pubblicitari
Eccezioni:
• Alimenti per uso personale
• Alimenti fatti in casa dal singolo e inviati in regalo (non a fini commerciali)
Ali ti h l i il t t t it di i i• Alimenti che non lasciano il porto statunitense di arrivo prima
dell’esportazione
• Alimenti a base di carni, pollame, e uova, in quanto soggetti alla, p , , q gg
giurisdizione esclusiva del USDA ai sensi del Federal Meat Inspection Act,
del Poultry Products Inspection Act, o del Egg Products Inspection Act
IL SETTORE EDILE/COSTRUZIONI
Edilizia civile
Agosto 2014 Agosto 2015
Costruzioni infrastrutturali
2014 approvati 7 400Agosto 2014 - Agosto 2015,
100,893 nuovi permessi per
costruzioni
2014 – approvati 7.400
progetti per circa $ 36 miliardi
+ 80% rispetto al 2013
+ 6.87 % su anno precedente
Il rapporto “2030” sugli
investimenti
infrastrutturali in Texas
Investimenti
2009/2030
Su base annua
Pavimentazioni stradali $ 89 miliardi $ 4 miliardiPavimentazioni stradali $ 89 miliardi $ 4 miliardi
Ponti $36 miliardi $ 1.6 miliardi
Mobilita’ urbana $ 171 miliardi $ 7.8 miliardi
Mobilita’ rurale/sicurezza $ 19 miliardi $ 0.9 miliardi
totale $ 315 miliardi $ 14.3 miliardi
I NOSTRI FORMATI NOSTRI FORMAT
Agroalimentare
L’unione fa la forzaL’unione fa la forza
Innovazione
Stating upStating up
Scambio di saperi
Quanto e’ importanteQuanto e’ importante
conoscere un mercato
Promozione made in italyPromozione made in italy
Never give up
L’approccio individualeL’approccio individuale
One2one
Taste of ItalyTaste of Italy 14 15 AprileTaste of ItalyTaste of Italy 14 - 15 Aprile
2015
I NUMERI DELL’EDIZIONE
20152015
• 24 aziende Food&Wine e 3
consorzi di produzione vinicola
• circa 300 prodotti tipici proposticirca 300 prodotti tipici proposti
• 69 buyers dal Texas e altri sette
Stati USAStati USA
• 300 incontri commerciali
realizzatirealizzati
Taste of Italy 2016Taste of Italy 2016
Exclusive B2B Event of Authentic Italian
Food&Wine
2-3 Marzo 20162 3 Marzo 2016
Houston- TX
Dove produttori e distributori del Food&Wine
Italiano incontrano buyers dal Texas e altri
Stati Americani
Sito Web: www.tasteofitalyhouston.menu
www.facebook.com/tasteofitalyhouston/ y
twitter.com/TasteOfItalyTX
PROGETTO STARTUP TOSCANE
Fase 1 - panel 30 start up toscane nel settore delle scienze
della vita
Fase 2 – Screening da parte di 3 esperti dal Texas
F 3 S l i i d il t tFase 3 – Selezione aziende per il mercato texano
Fase 4 – Evento a Houston con investitori/business
angels/partner nella ricerca
Fase 5 Investors’ tour in ToscanaFase 5 – Investors tour in Toscana
Progetto finanziato da:
SCAMBIO DI SAPERI IN
AGRICOLTURA
8 giovani imprenditori agricoli italiani
2 settimane di
AGRICOLTURA
Visite aziende2 settimane di
shadowing a
fianco di
Visite aziende
produzione
agricola e centri
di innovazioneagricoltori e
rancheros Texani
di innovazione
tecnologica
Seminari
formativi presso
Shadowing
tour di
la Texas A&M
University
tour di
agricoltori
texani in
Italia
Incontro con il
Texas
D t t f
Italia
Department of
Agriculture
PROMOZIONE AUTHENTICAL ITALIAN
In collaborazione con ISNART-Assocamerestero-Unioncamere:
- Certificazione ristoranti italiani autentici
- Promozione Milano EXPO 2015
Lotta alle imitazioni del made in Italy – progetto Italian
Sounding:
- Eventi di promozione prodotti tipici dedicati al DOP e IGP
- Mappatura prodotti fake
-100% Made in Italy: Sensibilizzazione con ristoranti, Fitness Center,
GDO, Istituzioni scolastiche
- Attivita’ di formazione sui prodotti DOP ed IGP
DELEGAZIONI DI IMPRESE - AGENDE B2B
• Analisi di prefattibilità
• Incontri di business con interlocutori
locali
• Assistenza logistica in loco
• Follow up
ALTRI SERVIZI DEDICATIALTRI SERVIZI DEDICATI
Doing Business Logistica
• Approfondimenti settoriali
• Spazi uso ufficio chiavi in
pp
• Redazione Business plan
• Indagini di mercato
• Spazi uso ufficio chiavi in
mano
• Registered agentIndagini di mercato
• Network di professionisti
• Eventi dedicati
• Registered agent
• Gestione amministrativa
apertura sedi/stabilimentiEventi dedicati apertura sedi/stabilimenti
• Temporary store
PROGETTI ONGOING
PROGETTO KOSHER
PARTNER
ATTIVITA’
•PROMOZIONE  
PRODOTTI 
AGROALIMENTARI 
CERTIFICATI KOSHER
•PROMOZIONE  
PRODOTTI 
AGROALIMENTARI 
CERTIFICATI KOSHER
•MISE
•UCEI
•MISE
•UCEI
•INCONTRI 
ISTITUZ./INDIVIDUAZION
E TARGET COMMERCIALI
•PARTECIPAZIONE TASTE
•INCONTRI 
ISTITUZ./INDIVIDUAZION
E TARGET COMMERCIALI
•PARTECIPAZIONE TASTECERTIFICATI  KOSHERCERTIFICATI  KOSHER •PARTECIPAZIONE TASTE 
OF ITALY
•PARTECIPAZIONE TASTE 
OF ITALY
PROGETTO SIGNA 
MARIS PARTNER ATTIVITA’
•PROMOZIONE  
RICCHEZZE CULTURALI 
NATURALISTICHE E 
SAPORI DI 4 REGIONI 
•PROMOZIONE  
RICCHEZZE CULTURALI 
NATURALISTICHE E 
SAPORI DI 4 REGIONI 
•MIBACT
•45 CCIE ALL’ESTERO
•MIBACT
•45 CCIE ALL’ESTERO
•EVENTO ILLUSTRATIVO
•DEGUSTAZIONI
•SENSIBILIZZAZIONE 
STAKEHOLDER, INVIO
•EVENTO ILLUSTRATIVO
•DEGUSTAZIONI
•SENSIBILIZZAZIONE 
STAKEHOLDER, INVIO
DEL SUDDEL SUD
STAKEHOLDER, INVIO  
PRODOTTI/INCOMING
STAKEHOLDER, INVIO  
PRODOTTI/INCOMING
PROGETTO   PARTNER
ATTIVITA’
AGITE
•DEDICATO 
ALL’ARTIGINATO
•DEDICATO 
ALL’ARTIGINATO
•CCIAA ROMA
• CCIE SAN PAOLO
•CCIAA ROMA
• CCIE SAN PAOLO
•OPINION LEADER 
COMUNITA’ TEXANA
•INCOMING TEMPORARY 
•OPINION LEADER 
COMUNITA’ TEXANA
•INCOMING TEMPORARY ALLARTIGINATO 
ARTISTICO LAZIALE
ALLARTIGINATO 
ARTISTICO LAZIALE
CCIE SAN PAOLO
• CCIE VANCOUVER
CCIE SAN PAOLO
• CCIE VANCOUVER STORE
• TEMPORARY STORE IN 
HOUSTON
STORE
• TEMPORARY STORE IN 
HOUSTON
IACC TEXASIACC TEXAS
Sede centrale a Houston
Sedi di rappresentanza a Austin,
Dallas, New Orleans e Milano
Oltre 200 soci.
23 anni di attività.
Membro di Assocamerestero
Follow us on 
www.iacctexas.com
IL NOSTRO STAFF
un gruppo di persone che condivide un obiettivo comune, puo’
raggiungere l’impossibilegg g p
Brando Ballerini
P id t
Marina Acquista
Deputy DirectorPresident Deputy Director
Alessia Paolicchi
Executive Director
Maurizio Gamberucci
Business Development
Manager
L i T i
Manager
Francesca Bacci
Luciano Topi
Chairman emeritus
Francesca Bacci
Business Development
Manager - Italy
Martin Morales
Austin branch
Salvatore Romeo
Austin branch Business Development
Manager - Italy
Texas novembre 2015

More Related Content

What's hot

Cultura americana
Cultura americanaCultura americana
Cultura americana
Samuel Pellegrine
 
The Cities of the USA
The Cities of the USAThe Cities of the USA
The Cities of the USA
Irene_Ermolova
 
St Kitts
St KittsSt Kitts
St Kitts
Mark Lushenko
 
The United States of america
The United States of americaThe United States of america
The United States of america
juanluisgarcia
 
Estados Unidos de América
Estados Unidos de AméricaEstados Unidos de América
Estados Unidos de América
Osvaldo Igor
 
Usa
UsaUsa
South Dakota Powerpoint
South Dakota PowerpointSouth Dakota Powerpoint
South Dakota Powerpoint
ablack
 
Country presentation - United States
Country presentation - United StatesCountry presentation - United States
Country presentation - United States
jamebo17
 
Amazing facts about the usa
Amazing facts about the usaAmazing facts about the usa
Amazing facts about the usa
Julia Birhova
 
The North Pole
The  North  PoleThe  North  Pole
The North Pole
guesta8026f
 
Argentina
Argentina Argentina
Argentina
minniemalik
 
A história do canadá
A história do canadáA história do canadá
A história do canadá
Luis Eduardo Santos
 

What's hot (12)

Cultura americana
Cultura americanaCultura americana
Cultura americana
 
The Cities of the USA
The Cities of the USAThe Cities of the USA
The Cities of the USA
 
St Kitts
St KittsSt Kitts
St Kitts
 
The United States of america
The United States of americaThe United States of america
The United States of america
 
Estados Unidos de América
Estados Unidos de AméricaEstados Unidos de América
Estados Unidos de América
 
Usa
UsaUsa
Usa
 
South Dakota Powerpoint
South Dakota PowerpointSouth Dakota Powerpoint
South Dakota Powerpoint
 
Country presentation - United States
Country presentation - United StatesCountry presentation - United States
Country presentation - United States
 
Amazing facts about the usa
Amazing facts about the usaAmazing facts about the usa
Amazing facts about the usa
 
The North Pole
The  North  PoleThe  North  Pole
The North Pole
 
Argentina
Argentina Argentina
Argentina
 
A história do canadá
A história do canadáA história do canadá
A história do canadá
 

Similar to Texas novembre 2015

Smau Milano 2019 Mauro Bandelli
Smau Milano 2019 Mauro BandelliSmau Milano 2019 Mauro Bandelli
Smau Milano 2019 Mauro Bandelli
SMAU
 
Smau Milano 2016 - Gen USA
Smau Milano 2016 - Gen USASmau Milano 2016 - Gen USA
Smau Milano 2016 - Gen USA
SMAU
 
Smau Bologna 2016 - Mauro Bandelli
Smau Bologna 2016 - Mauro BandelliSmau Bologna 2016 - Mauro Bandelli
Smau Bologna 2016 - Mauro Bandelli
SMAU
 
Smau Torino 2016 - Mauro Bandelli
Smau Torino 2016 - Mauro BandelliSmau Torino 2016 - Mauro Bandelli
Smau Torino 2016 - Mauro Bandelli
SMAU
 
Workshop Gen USA Cibus Parma 10 Maggio 2016
Workshop Gen USA Cibus Parma 10 Maggio 2016Workshop Gen USA Cibus Parma 10 Maggio 2016
Workshop Gen USA Cibus Parma 10 Maggio 2016
Mauro Bandelli
 
Workshop Gen USA per l'internazionalizzazione verso gli Stati Uniti: Sigep Ri...
Workshop Gen USA per l'internazionalizzazione verso gli Stati Uniti: Sigep Ri...Workshop Gen USA per l'internazionalizzazione verso gli Stati Uniti: Sigep Ri...
Workshop Gen USA per l'internazionalizzazione verso gli Stati Uniti: Sigep Ri...
Mauro Bandelli
 
Workshop Gen-USA at Host tradeshow, Milano 26 ottobre 2015; by Mauro Bandelli
Workshop Gen-USA at Host tradeshow, Milano 26 ottobre 2015; by Mauro BandelliWorkshop Gen-USA at Host tradeshow, Milano 26 ottobre 2015; by Mauro Bandelli
Workshop Gen-USA at Host tradeshow, Milano 26 ottobre 2015; by Mauro Bandelli
Mauro Bandelli
 
Mauro Bandelli Gen USA - SMAU Milano 2017
Mauro Bandelli Gen USA - SMAU Milano 2017Mauro Bandelli Gen USA - SMAU Milano 2017
Mauro Bandelli Gen USA - SMAU Milano 2017
SMAU
 
Mauro Bandelli - SMAU Padova 2017
Mauro Bandelli - SMAU Padova 2017Mauro Bandelli - SMAU Padova 2017
Mauro Bandelli - SMAU Padova 2017
SMAU
 
Cluster tecnologici 07 03-14-marastoni
Cluster tecnologici 07 03-14-marastoniCluster tecnologici 07 03-14-marastoni
Cluster tecnologici 07 03-14-marastoni
Stefano Marastoni
 
Nuove e Vecchie Imprese e Professioni a confronto - Andrea Panizza, Alessandr...
Nuove e Vecchie Imprese e Professioni a confronto - Andrea Panizza, Alessandr...Nuove e Vecchie Imprese e Professioni a confronto - Andrea Panizza, Alessandr...
Nuove e Vecchie Imprese e Professioni a confronto - Andrea Panizza, Alessandr...
Barbieri & Associati Dottori Commercialisti - Bologna
 
Kyle Scott - Stati Uniti: un mercato in forte ripresa e su cui investire
Kyle Scott - Stati Uniti: un mercato in forte ripresa e su cui investireKyle Scott - Stati Uniti: un mercato in forte ripresa e su cui investire
Kyle Scott - Stati Uniti: un mercato in forte ripresa e su cui investire
Camera di Commercio di Verona
 
Business plan (Jardins)
Business plan (Jardins)Business plan (Jardins)
Smau Padova 2016 - Mauro Bandelli, GenUSA
Smau Padova 2016 - Mauro Bandelli, GenUSASmau Padova 2016 - Mauro Bandelli, GenUSA
Smau Padova 2016 - Mauro Bandelli, GenUSA
SMAU
 
Motivi per aprire aprire una startup in florida
Motivi per aprire aprire una startup in floridaMotivi per aprire aprire una startup in florida
Motivi per aprire aprire una startup in florida
4GRAFIN, INC.
 
Output della ricerca economica come input per le scelte pubblcihe
Output della ricerca economica come input per le scelte pubblciheOutput della ricerca economica come input per le scelte pubblcihe
Output della ricerca economica come input per le scelte pubblcihe
University of Calabria
 
Innovazione + internazionalizzazione (pallme x smau) 2015 10-24
Innovazione + internazionalizzazione (pallme x smau) 2015 10-24Innovazione + internazionalizzazione (pallme x smau) 2015 10-24
Innovazione + internazionalizzazione (pallme x smau) 2015 10-24
Oscar Pallme
 
TRE ANNI DOPO
TRE ANNI DOPOTRE ANNI DOPO
TRE ANNI DOPO
Forza di Libertà
 
2020 Cribis soluzioni per la tua impresa Italia ed estero
2020 Cribis soluzioni per la tua impresa Italia ed estero2020 Cribis soluzioni per la tua impresa Italia ed estero
2020 Cribis soluzioni per la tua impresa Italia ed estero
Cristiano Meloni
 

Similar to Texas novembre 2015 (20)

Smau Milano 2019 Mauro Bandelli
Smau Milano 2019 Mauro BandelliSmau Milano 2019 Mauro Bandelli
Smau Milano 2019 Mauro Bandelli
 
Smau Milano 2016 - Gen USA
Smau Milano 2016 - Gen USASmau Milano 2016 - Gen USA
Smau Milano 2016 - Gen USA
 
Smau Bologna 2016 - Mauro Bandelli
Smau Bologna 2016 - Mauro BandelliSmau Bologna 2016 - Mauro Bandelli
Smau Bologna 2016 - Mauro Bandelli
 
Smau Torino 2016 - Mauro Bandelli
Smau Torino 2016 - Mauro BandelliSmau Torino 2016 - Mauro Bandelli
Smau Torino 2016 - Mauro Bandelli
 
Workshop Gen USA Cibus Parma 10 Maggio 2016
Workshop Gen USA Cibus Parma 10 Maggio 2016Workshop Gen USA Cibus Parma 10 Maggio 2016
Workshop Gen USA Cibus Parma 10 Maggio 2016
 
Workshop Gen USA per l'internazionalizzazione verso gli Stati Uniti: Sigep Ri...
Workshop Gen USA per l'internazionalizzazione verso gli Stati Uniti: Sigep Ri...Workshop Gen USA per l'internazionalizzazione verso gli Stati Uniti: Sigep Ri...
Workshop Gen USA per l'internazionalizzazione verso gli Stati Uniti: Sigep Ri...
 
Workshop Gen-USA at Host tradeshow, Milano 26 ottobre 2015; by Mauro Bandelli
Workshop Gen-USA at Host tradeshow, Milano 26 ottobre 2015; by Mauro BandelliWorkshop Gen-USA at Host tradeshow, Milano 26 ottobre 2015; by Mauro Bandelli
Workshop Gen-USA at Host tradeshow, Milano 26 ottobre 2015; by Mauro Bandelli
 
Mauro Bandelli Gen USA - SMAU Milano 2017
Mauro Bandelli Gen USA - SMAU Milano 2017Mauro Bandelli Gen USA - SMAU Milano 2017
Mauro Bandelli Gen USA - SMAU Milano 2017
 
Mauro Bandelli - SMAU Padova 2017
Mauro Bandelli - SMAU Padova 2017Mauro Bandelli - SMAU Padova 2017
Mauro Bandelli - SMAU Padova 2017
 
Cluster tecnologici 07 03-14-marastoni
Cluster tecnologici 07 03-14-marastoniCluster tecnologici 07 03-14-marastoni
Cluster tecnologici 07 03-14-marastoni
 
Nuove e Vecchie Imprese e Professioni a confronto - Andrea Panizza, Alessandr...
Nuove e Vecchie Imprese e Professioni a confronto - Andrea Panizza, Alessandr...Nuove e Vecchie Imprese e Professioni a confronto - Andrea Panizza, Alessandr...
Nuove e Vecchie Imprese e Professioni a confronto - Andrea Panizza, Alessandr...
 
Kyle Scott - Stati Uniti: un mercato in forte ripresa e su cui investire
Kyle Scott - Stati Uniti: un mercato in forte ripresa e su cui investireKyle Scott - Stati Uniti: un mercato in forte ripresa e su cui investire
Kyle Scott - Stati Uniti: un mercato in forte ripresa e su cui investire
 
Business plan (Jardins)
Business plan (Jardins)Business plan (Jardins)
Business plan (Jardins)
 
Smau Padova 2016 - Mauro Bandelli, GenUSA
Smau Padova 2016 - Mauro Bandelli, GenUSASmau Padova 2016 - Mauro Bandelli, GenUSA
Smau Padova 2016 - Mauro Bandelli, GenUSA
 
Motivi per aprire aprire una startup in florida
Motivi per aprire aprire una startup in floridaMotivi per aprire aprire una startup in florida
Motivi per aprire aprire una startup in florida
 
Output della ricerca economica come input per le scelte pubblcihe
Output della ricerca economica come input per le scelte pubblciheOutput della ricerca economica come input per le scelte pubblcihe
Output della ricerca economica come input per le scelte pubblcihe
 
Innovazione + internazionalizzazione (pallme x smau) 2015 10-24
Innovazione + internazionalizzazione (pallme x smau) 2015 10-24Innovazione + internazionalizzazione (pallme x smau) 2015 10-24
Innovazione + internazionalizzazione (pallme x smau) 2015 10-24
 
TRE ANNI DOPO
TRE ANNI DOPOTRE ANNI DOPO
TRE ANNI DOPO
 
2020 Cribis soluzioni per la tua impresa Italia ed estero
2020 Cribis soluzioni per la tua impresa Italia ed estero2020 Cribis soluzioni per la tua impresa Italia ed estero
2020 Cribis soluzioni per la tua impresa Italia ed estero
 
Presentazione1
Presentazione1Presentazione1
Presentazione1
 

More from Parma Couture

Handbook agevolazioni mise_per_le_imprese
Handbook agevolazioni mise_per_le_impreseHandbook agevolazioni mise_per_le_imprese
Handbook agevolazioni mise_per_le_imprese
Parma Couture
 
Decreto MISE-MEF n. 140/2015 - Nuove imprese
Decreto MISE-MEF n. 140/2015 - Nuove impreseDecreto MISE-MEF n. 140/2015 - Nuove imprese
Decreto MISE-MEF n. 140/2015 - Nuove imprese
Parma Couture
 
Rettifica Circolare MISE Nuove Imprese giovanili e femminili
Rettifica Circolare MISE Nuove Imprese giovanili e femminiliRettifica Circolare MISE Nuove Imprese giovanili e femminili
Rettifica Circolare MISE Nuove Imprese giovanili e femminili
Parma Couture
 
Circolare MISE Nuove Imprese giovanili e femminili
Circolare MISE Nuove Imprese giovanili e femminiliCircolare MISE Nuove Imprese giovanili e femminili
Circolare MISE Nuove Imprese giovanili e femminili
Parma Couture
 
Bando ambulanze 2015: Domanda di contributo e allegati
Bando ambulanze 2015: Domanda di contributo e allegatiBando ambulanze 2015: Domanda di contributo e allegati
Bando ambulanze 2015: Domanda di contributo e allegati
Parma Couture
 
Ambulanze e beni strumentali: Linee guida 2015
Ambulanze e beni strumentali: Linee guida 2015Ambulanze e beni strumentali: Linee guida 2015
Ambulanze e beni strumentali: Linee guida 2015
Parma Couture
 
Carta della qualità del Consorzio Parma Couture
Carta della qualità del Consorzio Parma CoutureCarta della qualità del Consorzio Parma Couture
Carta della qualità del Consorzio Parma Couture
Parma Couture
 
Presentazione Classe Ducale
Presentazione Classe Ducale Presentazione Classe Ducale
Presentazione Classe Ducale
Parma Couture
 
Digital for social: FAQ della Fondazione Vodafone
Digital for social: FAQ della Fondazione VodafoneDigital for social: FAQ della Fondazione Vodafone
Digital for social: FAQ della Fondazione Vodafone
Parma Couture
 
Digital for Social: bando della Fondazione Vodafone Italia
Digital for Social: bando della Fondazione Vodafone Italia Digital for Social: bando della Fondazione Vodafone Italia
Digital for Social: bando della Fondazione Vodafone Italia
Parma Couture
 
Scenari industriali CSC: la manifattura riparte da buone basi
Scenari industriali CSC: la manifattura riparte da buone basiScenari industriali CSC: la manifattura riparte da buone basi
Scenari industriali CSC: la manifattura riparte da buone basi
Parma Couture
 
Legge di Stabilità 2016 - Slides agricoltura
Legge di Stabilità 2016 - Slides agricolturaLegge di Stabilità 2016 - Slides agricoltura
Legge di Stabilità 2016 - Slides agricoltura
Parma Couture
 
Internazionalizzazione: decreto legislativo attuativo della Delega Fiscale
Internazionalizzazione: decreto legislativo attuativo della Delega FiscaleInternazionalizzazione: decreto legislativo attuativo della Delega Fiscale
Internazionalizzazione: decreto legislativo attuativo della Delega Fiscale
Parma Couture
 
Guida ai finanziamenti dell'Unione Europea 2014-2020
Guida ai finanziamenti dell'Unione Europea 2014-2020Guida ai finanziamenti dell'Unione Europea 2014-2020
Guida ai finanziamenti dell'Unione Europea 2014-2020
Parma Couture
 
Cosme - Programma UE (2015)
Cosme - Programma UE (2015)Cosme - Programma UE (2015)
Cosme - Programma UE (2015)
Parma Couture
 
Progressi sulle 10 priorità della Commissione Europea
Progressi sulle 10 priorità della Commissione EuropeaProgressi sulle 10 priorità della Commissione Europea
Progressi sulle 10 priorità della Commissione Europea
Parma Couture
 
Decreto Economia Sociale
Decreto Economia SocialeDecreto Economia Sociale
Decreto Economia Sociale
Parma Couture
 
Avviso pubblico disagio giovanile - droghe
Avviso pubblico disagio giovanile - drogheAvviso pubblico disagio giovanile - droghe
Avviso pubblico disagio giovanile - droghe
Parma Couture
 
Linee guida Bando disagio giovanile - droghe
Linee guida Bando disagio giovanile - drogheLinee guida Bando disagio giovanile - droghe
Linee guida Bando disagio giovanile - droghe
Parma Couture
 
Bando Volontariato L. 266/91
Bando Volontariato L. 266/91Bando Volontariato L. 266/91
Bando Volontariato L. 266/91
Parma Couture
 

More from Parma Couture (20)

Handbook agevolazioni mise_per_le_imprese
Handbook agevolazioni mise_per_le_impreseHandbook agevolazioni mise_per_le_imprese
Handbook agevolazioni mise_per_le_imprese
 
Decreto MISE-MEF n. 140/2015 - Nuove imprese
Decreto MISE-MEF n. 140/2015 - Nuove impreseDecreto MISE-MEF n. 140/2015 - Nuove imprese
Decreto MISE-MEF n. 140/2015 - Nuove imprese
 
Rettifica Circolare MISE Nuove Imprese giovanili e femminili
Rettifica Circolare MISE Nuove Imprese giovanili e femminiliRettifica Circolare MISE Nuove Imprese giovanili e femminili
Rettifica Circolare MISE Nuove Imprese giovanili e femminili
 
Circolare MISE Nuove Imprese giovanili e femminili
Circolare MISE Nuove Imprese giovanili e femminiliCircolare MISE Nuove Imprese giovanili e femminili
Circolare MISE Nuove Imprese giovanili e femminili
 
Bando ambulanze 2015: Domanda di contributo e allegati
Bando ambulanze 2015: Domanda di contributo e allegatiBando ambulanze 2015: Domanda di contributo e allegati
Bando ambulanze 2015: Domanda di contributo e allegati
 
Ambulanze e beni strumentali: Linee guida 2015
Ambulanze e beni strumentali: Linee guida 2015Ambulanze e beni strumentali: Linee guida 2015
Ambulanze e beni strumentali: Linee guida 2015
 
Carta della qualità del Consorzio Parma Couture
Carta della qualità del Consorzio Parma CoutureCarta della qualità del Consorzio Parma Couture
Carta della qualità del Consorzio Parma Couture
 
Presentazione Classe Ducale
Presentazione Classe Ducale Presentazione Classe Ducale
Presentazione Classe Ducale
 
Digital for social: FAQ della Fondazione Vodafone
Digital for social: FAQ della Fondazione VodafoneDigital for social: FAQ della Fondazione Vodafone
Digital for social: FAQ della Fondazione Vodafone
 
Digital for Social: bando della Fondazione Vodafone Italia
Digital for Social: bando della Fondazione Vodafone Italia Digital for Social: bando della Fondazione Vodafone Italia
Digital for Social: bando della Fondazione Vodafone Italia
 
Scenari industriali CSC: la manifattura riparte da buone basi
Scenari industriali CSC: la manifattura riparte da buone basiScenari industriali CSC: la manifattura riparte da buone basi
Scenari industriali CSC: la manifattura riparte da buone basi
 
Legge di Stabilità 2016 - Slides agricoltura
Legge di Stabilità 2016 - Slides agricolturaLegge di Stabilità 2016 - Slides agricoltura
Legge di Stabilità 2016 - Slides agricoltura
 
Internazionalizzazione: decreto legislativo attuativo della Delega Fiscale
Internazionalizzazione: decreto legislativo attuativo della Delega FiscaleInternazionalizzazione: decreto legislativo attuativo della Delega Fiscale
Internazionalizzazione: decreto legislativo attuativo della Delega Fiscale
 
Guida ai finanziamenti dell'Unione Europea 2014-2020
Guida ai finanziamenti dell'Unione Europea 2014-2020Guida ai finanziamenti dell'Unione Europea 2014-2020
Guida ai finanziamenti dell'Unione Europea 2014-2020
 
Cosme - Programma UE (2015)
Cosme - Programma UE (2015)Cosme - Programma UE (2015)
Cosme - Programma UE (2015)
 
Progressi sulle 10 priorità della Commissione Europea
Progressi sulle 10 priorità della Commissione EuropeaProgressi sulle 10 priorità della Commissione Europea
Progressi sulle 10 priorità della Commissione Europea
 
Decreto Economia Sociale
Decreto Economia SocialeDecreto Economia Sociale
Decreto Economia Sociale
 
Avviso pubblico disagio giovanile - droghe
Avviso pubblico disagio giovanile - drogheAvviso pubblico disagio giovanile - droghe
Avviso pubblico disagio giovanile - droghe
 
Linee guida Bando disagio giovanile - droghe
Linee guida Bando disagio giovanile - drogheLinee guida Bando disagio giovanile - droghe
Linee guida Bando disagio giovanile - droghe
 
Bando Volontariato L. 266/91
Bando Volontariato L. 266/91Bando Volontariato L. 266/91
Bando Volontariato L. 266/91
 

Texas novembre 2015

  • 2. THE LONE STAR STATE Popolazione: 27.695.000 Città principali: H t 6 6 il Superficie: 1.696.241 kmq Eta’ media: 33 1 anni •Houston 6.6 mil •Dallas 4.6 mil •San Antonio 2.3 mil Eta’ media: 33,1 anni Forza lavoro 2014 -13 milioni •Austin 1.9 mil  313,210 miglia di strade pubbliche 380 aeroporti (26 commerciali)
  • 4. Solo il 10% del territorio del Texas e’ deserto
  • 5. Just to have funJust to have fun • Forse non tutti sanno che….. Howdy Y’all God bless America….’specially Texas !!
  • 6. Il 75% della produzione mondiale delle barrette dellade e ba ette de a Tsono prodotte inTexas
  • 7. L’ECONOMIA DEL TEXAS Costo della vita inferiore del 10% rispetto alla PIL 2014 $ 1648 miliardi 12° i di ldel 10% rispetto alla media USA P t d’ i t 12° economia mondiale Tasso di disoccupazione Potere d’acquisto superiore al 13% della 4.1% 1° Stato USA esportatore media USA Spesa pubblica < 17% p ($289 miliardi nel 2014) 1° porto in USA per scambi del PIL 1 porto in USA per scambi commerciali 54 societa’ hanno quartiera o qua t e generale in Texas
  • 8. HOUSTON “NON ABBIAMO UN PROBLEMA” 94 uffici consolari AREA 1624 Kmq ABITANTI 6.622.000 3,4% Tasso di adesione ad un sindacato ETA’ MEDIA 32.3 Il secondo distretto teatrale dopo NY 6000 aziende manifatturiere 400 societa’ di sviluppo software Oltre 790 aziende straniere software 3500 aziende nel settore biotecnologie 28% della popolazione e’ laureata 22 banche straniere in rappresentanza di 12 P i12 Paesi
  • 9. AUSTIN – TEXAS CAPITOL CITY ABITANTI 1.900.000 41% degli abitanti con oltre 25 ETA’ MEDIA 32.9 - 41% degli abitanti con oltre 25 anni hanno un diploma di laurea - 185,000 studenti nei 25 college & SETTORI DI PUNTA - Life Sciences/Medical Device Advanced/General Manuf185,000 studenti nei 25 college & universita’ - UT – University of Texas - I ti ti ll i $600 - Advanced/General Manuf. - Clean Technologies - Creative & Digital Media Investimenti nella ricerca per $600 MLN l’anno - Quartier generale Dell IBM AMD g - Data Management - Quartier generale Dell, IBM, AMD, Intel, Apple, Google, Samsung, ebay, At&t, freescale semiconductor, 3M, Oracle, Cysco systemssystems
  • 10. LA DIVERSITA’ E’ RICCHEZZA TRA IL 2000 E IL 2014 SI SONO2014 SI SONO TRASFERITI IN CITTA’ OLTRE 600 000600.000 STRANIERI IL SINDACO DI HOUSTON E’ L’UNICA DONNA A CAPO DI UNA DELLE PRIME 10 CITTA’ D’AMERICA
  • 11. Nuove case per tuttip Le nuove costruzioni in Texas nel 2014 sono state superiori  alla somma di quelle della Florida e della Californiaalla somma di quelle della Florida e della California. Il costo di acquisto di un’abitazione è inferiore al 23%  rispetto alla media delle altre grandi metropoli americane. 11
  • 12. In quale città far Business negli USA? La migliore città per  gli americani chegli americani che voglio risparmiare e  giuadagnare è  Houston, secondo un  nuovo studio di  B k t IlBankrate.com.  Il  calcolo è effettuato sull’affidabilità dellesull affidabilità delle città e pèarecchi altri indici . Fonte http://fortune.com/2 015/10/26/b t015/10/26/best‐ cities‐wealth‐rich/ 12
  • 13. PUNTI DI FORZA Rapporto di B t Rapporto di lavoro at will Poca burocrazia Pagamenti Basso costo dell’energia Pagamenti regolari a 30/60 giorni Forte cultura pro business Limitato ruolo delle Houston un hub logisticamenteAssenza di tasse organizzazioni sindacali logisticamente perfetto per gli scambi con C d USA sul reddito personale Canada USA e sud America
  • 14. CRITICITÀ Alto turn over Criticità nella concessioneAlto turn over sia con riferimento ai ruoli apicali che concessione del credito per gli stranieri ruoli apicali che a quelli operai Problematiche Salari mediamente legate all’ottenimento dei Visti di lavoro più alti Presenza di bonus Differenze culturali Visti di lavoro Presenza di bonus annuali rilevanti culturali nell’approccio al business
  • 15. LA TASSAZIONE IN TEXAS: inferiore del 30% rispetto alla media nazionaleinferiore del 30% rispetto alla media nazionale 1- FRANCHISE TAX Nessuna tassazione sul reddito individuale e societario 1- FRANCHISE TAX Calcolata sul patrimonio netto o sul capitale delle societa’ La base imponibile viene calcolata sull’importo maggiore tra profitto e capitale (totale degli attivi della societa’ meno leprofitto e capitale (totale degli attivi della societa’ meno le passivita’) Esenti attivita’ al di sotto dei $ 150.000 annui Rid tt i di i i ti i ti i d iRidotta in caso di assunzioni, pagamenti assicurativi, adesione a piani pensionistici 2- PROPERTY TAX Non esiste a livello statale ma solo locale. Racchiude al suo interno tutti gli importi di spettanza dell’amministrazioneg p p cittadina, della contea, scolastica e sanitaria pubblica 3- SALES TAX3 SALES TAX In Texas puo’ variare tra il 6,25 e l’ 8,25% del prezzo di vendita
  • 16. IL SISTEMA DEGLI INCENTIVI «Per rendere il Texas il luogo migliore al mondo nel quale far crescere un’idea» 2- TEXAS EMERGING 1-TEXAS ENTERPRISE FUND • Istituito nel 2003 per attrarre 2 TEXAS EMERGING TECHNOLOGY FUND • Istituito nel 2005 - supporto ricerca,Istituito nel 2003 per attrarre nuove societa’ in Texas o assisterne l’espansione sviluppo e commercializzazione delle nuove tecnologie • $478 ML di capitale • $ 295 ML capitale iniziale • Finanziati $ 519 ML in • Comercialization award - per aziende che partendo da un’idea ne curano il percorso fino all’introduzione sul mercato• Finanziati $ 519 ML in progetti innovativi Creati 71 075 posti di lavoro mercato • Matching Awards - per le soluzioni che valorizzino partnership tra fondi pubblici, universita’ e industria • Creati 71.075 posti di lavoro • Sviluppati investimenti in T $ 23 6 MLD p , • Research superiority acquisition – per Enti e Universita’: reclutamento dei migliori talenti al mondo nella ricerca Texas per $ 23.6 MLD • $400 ML gia’ investiti in oltre 100 progetti
  • 17. 3 CPRIT - CANCER PREVENTION RESEARCH INSTITUTE OF TEXASRESEARCH INSTITUTE OF TEXAS AchievementsCaratteristiche • Istituito nel 2007 per Achievements 100 i tti di i Caratteristiche supportare la ricerca sul cancro 3 MLD di dollari dedicati ai • 100 nuovi progetti di ricerca • 4700 nuovi posti di lavoro • $ 910 ML di investimenti • 3 MLD di dollari dedicati ai progetti di ricerca • Presentazione domande annuali $ conseguenti ai finanziamenti CPRIT • 84 nuove sperimentazioni • necessario stringere accordi con istituzioni di ricerca basate i T 84 nuove sperimentazioni cliniche e 6000 pazienti coinvolti in Texas
  • 18. 4- ULTERIORI AGEVOLAZIONI • Esenzioni/riduzioni temporanee su tasse di proprieta’ Investimenti per sviluppo/rinnovo di impianti industrialiInvestimenti per sviluppo/rinnovo di impianti industriali (Mossi&Ghisolfigroup) • Free trade zone Il Texas e’ n.1 in USA per numero di zone FTZ (32) (esenti da tassazione) per export, produzione, immagazzinamento merci. • Freeport Tax exemption Merci, minerali e altri beni tangibili, inclusi aeromobili o sue parti. L’esenzione opera quando i beni restano in Texas per < 175 giorni. • Red carpet permitting programp p g p g Fast track per ottenere tutti permessi legati all’apertura di nuone attivita’ in tempi rapidissimi • Manufacturing Sales Tax Exemption• Manufacturing Sales Tax Exemption Esenzione sull’acquisto macchinari o equipaggiamento utilizzato per produzione beni destinati alla vendita
  • 19. BUSINESS IN TEXAS: WHAT FOR? TRICK OR TREATINGTRICK-OR-TREATING Internazionalizzazione collaborativa (joint Internazionalizzazione mercantile (j venture, alleanze strategiche) Internazionalizzazione produttiva (aperture Internazionalizzazione mercantile (esportazione di prodotti) Internazionalizzazione produttiva (aperture all’estero di unita’ produttive) Se pensi che l’educazione sia costosa, aspetta e vedrai quanto ti costera’ la tua ignoranza
  • 20. L’APPROCCIO AL MERCATO AMERICANO Il rischio nasce dal non sapere cosa staiIl rischio nasce dal non sapere cosa stai facendo Fattori  culturali Fattori  economici E’ il mioE il mio mercato N fNon fa per me
  • 21. L’INDISPENSABILE A) Il business plan B) I visti Chi siamo, da dove veniamo, quanti siamo e dove andiamo Il tt B1 temporary business visitor per esplorare possibilità di investimento - massima permanenza 6 mesiIl paese oggetto dell’internazionalizzazione Il prodotto oggetto d ll’i t i li i - massima permanenza 6 mesi E-1 Treaty trader In caso di business con gli Usa dell’internazionalizzazione Il mercato Risk Assessment - Il fatturato USA deve essere significativio e continuativo E-2 Investor Visaesto sa riservato all’investitore “substancial” che crea lavoro in USA L 1 Intracompany VisaL-1 Intracompany Visa per societa’ straniere con filiali in USA - Il dipendente deve aver lavorato nella casamadre almeno per un anno neglicasamadre almeno per un anno negli ultimi tre
  • 22. C) La costituzione di i tà LLC (Limited Liability Corporation) di una società VANTAGGI  Assimilabile alla Srl italiana  Responsabilità patrimoniale limitata al capitale conferito  Nessun capitale sociale minimo VANTAGGI: Una società statunitense rende più facile l’approccio al mercato USA.  Nessun capitale sociale minimo  Tassata con il metodo del pass through ovvero attraverso la tassazione dei profitti dei singoli membri.mercato USA. Tempi e costi per la costituzione e successivi costi di mantenimento sensibilmente inferiori rispettosensibilmente inferiori rispetto all’Italia. Possibilità di accedere agli incentivi fiscali federali e t t li C-Corporation e S-Corporation Assimilabili alla SpA italiana Vengono tassati gli utilistatali. Limitazione rischio Responsabilita’ civile per danni Vengono tassati gli utili Nessun capitale sociale minimo Possibilità di aprire una Corporation con un solo socio Ispezioni contabili da parte del fisco americano solo alla societa’ americana Un cittadino italiano residente in Italia può costituire e/o essere socio di una Corporation americana Una società di capitali italiana puòUna società di capitali italiana può partecipare al capitale di una corporation
  • 23. D) Joint Venture Mai partecipare direttamente con ladirettamente con la societa’ italiana ad una US JV Considerare la JV non permanente e negoziarenegoziare conseguentemente
  • 24. THAT’S THE DEAL Quando c’e’ l’accordo anche chi vince paga • Poiche’ non esiste un • Non sottovalutarePoiche non esiste un modello legale di contratto  Inserire clausole precise e ti li Non sottovalutare  La forza degli accordi orali  L’importanza della “merger” puntigliose  Importanza degli usi e delle prassi commerciali  Verifica anticipata della p g clause  Product liability  Proprieta’ intellettuale Patent/ copyright/trademark Verifica anticipata della solvibilita’ del fornitore (due diligence /accordi confidenziali)  Si ifi ti i Patent/ copyright/trademark  Significativo ricorso all’arbitrato  Spese legali a carico di entrambe le parti (se nonp ( espressamente previsto il contrario nell’atto)
  • 25. MADE AMERICAMADE AMERICA Credit history Ch ’ ’ Come costruirla Che cos’e’ Punteggio l t l A cosa serve Come costruirla Pagamenti rateali regolari legato al Social security number che valuta la Dal credit score dipende ogni tipo di spesa che non i i t ti regolari Equilibrio tra la % di indebitamento rispetto alle entrate sul c/c valuta la capacità della persona di gestire il sia in contanti Diversificazione delle spese Situazione debitoria Attenzione anche a .. I i gestire il credito complessiva Capitale • I resi • Consignment sale • Promotional money • scelta tra Distributor/Dealer/Sale agent/ sale rep.
  • 26. OPPORTUNITÀ DI BUSINESS IN… Energia Biomedicale AerospazialeAerospaziale Information TechnologyInformation Technology Food&WineFood&Wine D i /Edili iDesign/Edilizia
  • 27. IL SETTORE DELL’ENERGIA 27 raffinerie (il 30 % della capacita’ degli USA) 5.1 milioni di barili al giorno (il 26.4% delle riserve nazionali) 5600 aziende 500 000 lavoratori500.000 lavoratori Il cluster petrolchimico piu’ grande del mondogrande del mondo
  • 28. ...MA ANCHE ENERGIE RINNOVABILI Eolico e solare in TexasEolico e solare in Texas n.1 USA per produzione n.1 USA per quantità n.1 USA per addetti n.1 USA produzione biodiesel n. 1 USA industria energia solare n.4 USA brevetti correlati alle energie rinnovabili Compagnie straniere con impianti in Texas China Growatt: Houston FranceFrance Alstom: Amarillo, Lubbock, etc. EDF Energies Nouvelles: Statewide (wind farms) The Netherlands R l D t h Sh ll St t id ( i d f )Royal Dutch Shell: Statewide (wind farms) Germany E.On: Austin, statewide (wind farms) Kako new energy GmbH: San Antonio S iSpain Gamesa: Statewide (wind farms) Energia ERCAM: San Antonio Iberdrola: Statewide (wind farms) United Kingdom BP: Houston, statewide (wind farms) RES Ltd: Statewide (wind farms) South Korea OCI Solar Power: San Antonio Samsung: Austin Italy Enel S.p.a- Hermleigh
  • 29. IL SETTORE BIOMEDICALE Il Texas Medical Center é il complesso ospedaliero piu’ d l d M.D. Anderson Cancer Center, é il n.1 li USA l igrande al mondo negli USA per la ricerca sul cancro Oltre 150,000 addetti $ 1.8 miliardi di investimenti annui nella ricerca accademicaannui nella ricerca accademica 3500 aziende nel settore delle biotecnologiebiotecnologie
  • 30.
  • 31. IL SETTORE AEROSPAZIALE NASA’s Johnson Space Center $1.5 Miliardi di volume di affari 1,620 acri - sede NASA per il volo umano nello spazio Gestisce la Stazione Spaziale Internazionale Un indotto di 150 aziende
  • 32.
  • 33. L’INFORMATION TECHNOLOGY AUSTIN – LA NUOVA SILICON VALLEY
  • 34. ACTIVE Networks sta trasferendo la Websense (sicurezza Athena health (assistenza sede dalla California a Dallas 1,000 nuovi posti di informatica) trasferimento dalla California a Austin sanitaria) ha aperto ad Austin headquarter lavoro 445 posti di lavoro 600 nuove assunzioni L’INFORMATION TECHNOLOGYL INFORMATION TECHNOLOGY RELOCATION E OPPORTUNITA’ 36,400 laureati Il Texas e’ al 2o posto per numero di occupati nell’IT Nuovi uffici di Oracle ad Austin 200 nuovi posti , IT dal 2008 al 2013 nelledi occupati nell’IT p di lavoro nelle Universita’ Texane
  • 35. I GIGANTI DELL’IT IN TEXAS Sede: Dallas Sede: Round Sede: HoustonSede: Dallas Cloud Hosting Sede: Round Rock Sede: Houston BusinessCloud, Hosting e servizi in rete Consulenza IT e servizi Cloud Business Software 123.4 miliardi di vendite annue servizi Cloud 57 2 miliardi di 2.2 miliardi di vendite annuevendite annue 57.2 miliardi di vendite annue vendite annue
  • 36.
  • 37. FOOD & WINE IN TEXAS Catene di supermercati BASATE in Texas - HEB (350 stores)( ) - WHOLE FOOD (365 stores) - CENTRAL MARKET (9 gourmet stores)CENTRAL MARKET (9 gourmet stores) - RANDALLS (107 stores) - FIESTA (40 stores)- FIESTA (40 stores) - SPEC’S (170 stores) Il piu’ grande rivenditore di vini degli USA 150 l i i T150 location in Texas 40.000 etichette oltre 10.000 ristoranti solo a Houston
  • 38. IL VINO IN NUMERI Le vendite di vino in USA N. 1 al mondo in termini di ricavi Le vendite di vino in USA sono cresciute del 2-3% l'anno negli ultimi 21 anni il mercato del vino a mericano vale $ 37.6 MLD al dettagliog dettaglio • 24.6 MLD vino americano • 13 MLD vini esteri. Il prezzo medio al dettaglio raggiunge $ 11 Non un mercato saturo su 350 milioni di abitanti, gli enoappassionati sono solo il 44%44%. il vino incide per il 10% tra lep bevande alcoliche, con la birra all’80%.
  • 39. In vino AmericasIn vino … Americas GLI STATI UNITI ‐100 milioni di consumatori ‐Nel 2013 esportati 2,6 milioni di ettolitri  dall’Italiadall Italia ‐Export 2012/2013 + 6% ‐Italia primo esportatore in USA ‐Gli USA rappresentano il 31% del mercato  dell’export  dei vini italiani in termini di valore Cosa si beve in TEXAS ‐ 67% California ‐ 26,5 % Imported (Italia, Australia e  Francia) ‐ 5,8% altri Stati americani 39
  • 40. AGROALIMENTARE -REGOLAMENTAZIONE Etichettatura Il riquadro nutrizionale Bio Terrorism Act Il riquadro nutrizionale (nutrition label) 1) Registrazione presso la FDA 1) Nutrition Facts per porzione e percentuale rispetto alla dose giornaliera consigliata 1) Registrazione presso la FDA degli impianti dell’azienda esportatrice di prodottigiornaliera consigliata 2) Contenuto energetico del prodotto (calorie totali e calorie che derivano d i i) alimentari 2) Nomina di un US dai grassi) 3) Informazioni sui macro-nutrienti 4) Informazioni sulle vitamine e sugli Agente/Intermediario/rappre sentante 3) Obbli di N tifi A ti i t 4) Informazioni sulle vitamine e sugli altri sali minerali 5) Note 3) Obbligo di Notifica Anticipata (“Prior Notice”) di ogni spedizione di prodottispedizione di prodotti alimentari, inclusi i campioni
  • 41. BTA 1. registrazione FDAg • Tutti gli stabilimenti che producono, trasformano, confezionano o detengono alimenti per il consumo di persone o animali negli USA ad eccezione didi persone o animali negli USA, ad eccezione di imprese agricole e ristoranti • Si indicano i nomi dello stabilimento, dell’impresa e del titolare; i marchi utilizzati, i prodotti trattati, un agente USA e recapiti telefonici di emergenza D l i t i li i t• Dopo la registrazione online viene assegnato un Registration Number da indicare nelle fatture e nelle comunicazioni con l’FDAcomunicazioni con l FDA • Validità iscrizione 2 anni
  • 42. BTA 2. Nomina Agente • Da indicare durante l’iscrizione all’FDA• Da indicare durante l iscrizione all FDA • Qualsiasi persona fisica o giuridica che risieda legalmente negli USArisieda legalmente negli USA. • Riferimento per le comunicazioni fra la FDA e lo stabilimentolo stabilimento
  • 43. BTA 3 Prior NoticeBTA 3. Prior Notice Richiesta all’importatore/custom broker per lo sdoganamento di quasiRichiesta all’importatore/custom broker per lo sdoganamento di quasi tutti I prodotti alimentari spediti a scopo commerciale e campioni pubblicitari Eccezioni: • Alimenti per uso personale • Alimenti fatti in casa dal singolo e inviati in regalo (non a fini commerciali) Ali ti h l i il t t t it di i i• Alimenti che non lasciano il porto statunitense di arrivo prima dell’esportazione • Alimenti a base di carni, pollame, e uova, in quanto soggetti alla, p , , q gg giurisdizione esclusiva del USDA ai sensi del Federal Meat Inspection Act, del Poultry Products Inspection Act, o del Egg Products Inspection Act
  • 44. IL SETTORE EDILE/COSTRUZIONI Edilizia civile Agosto 2014 Agosto 2015 Costruzioni infrastrutturali 2014 approvati 7 400Agosto 2014 - Agosto 2015, 100,893 nuovi permessi per costruzioni 2014 – approvati 7.400 progetti per circa $ 36 miliardi + 80% rispetto al 2013 + 6.87 % su anno precedente Il rapporto “2030” sugli investimenti infrastrutturali in Texas Investimenti 2009/2030 Su base annua Pavimentazioni stradali $ 89 miliardi $ 4 miliardiPavimentazioni stradali $ 89 miliardi $ 4 miliardi Ponti $36 miliardi $ 1.6 miliardi Mobilita’ urbana $ 171 miliardi $ 7.8 miliardi Mobilita’ rurale/sicurezza $ 19 miliardi $ 0.9 miliardi totale $ 315 miliardi $ 14.3 miliardi
  • 45. I NOSTRI FORMATI NOSTRI FORMAT Agroalimentare L’unione fa la forzaL’unione fa la forza Innovazione Stating upStating up Scambio di saperi Quanto e’ importanteQuanto e’ importante conoscere un mercato Promozione made in italyPromozione made in italy Never give up L’approccio individualeL’approccio individuale One2one
  • 46. Taste of ItalyTaste of Italy 14 15 AprileTaste of ItalyTaste of Italy 14 - 15 Aprile 2015 I NUMERI DELL’EDIZIONE 20152015 • 24 aziende Food&Wine e 3 consorzi di produzione vinicola • circa 300 prodotti tipici proposticirca 300 prodotti tipici proposti • 69 buyers dal Texas e altri sette Stati USAStati USA • 300 incontri commerciali realizzatirealizzati
  • 47. Taste of Italy 2016Taste of Italy 2016 Exclusive B2B Event of Authentic Italian Food&Wine 2-3 Marzo 20162 3 Marzo 2016 Houston- TX Dove produttori e distributori del Food&Wine Italiano incontrano buyers dal Texas e altri Stati Americani Sito Web: www.tasteofitalyhouston.menu www.facebook.com/tasteofitalyhouston/ y twitter.com/TasteOfItalyTX
  • 48.
  • 49. PROGETTO STARTUP TOSCANE Fase 1 - panel 30 start up toscane nel settore delle scienze della vita Fase 2 – Screening da parte di 3 esperti dal Texas F 3 S l i i d il t tFase 3 – Selezione aziende per il mercato texano Fase 4 – Evento a Houston con investitori/business angels/partner nella ricerca Fase 5 Investors’ tour in ToscanaFase 5 – Investors tour in Toscana Progetto finanziato da:
  • 50. SCAMBIO DI SAPERI IN AGRICOLTURA 8 giovani imprenditori agricoli italiani 2 settimane di AGRICOLTURA Visite aziende2 settimane di shadowing a fianco di Visite aziende produzione agricola e centri di innovazioneagricoltori e rancheros Texani di innovazione tecnologica Seminari formativi presso Shadowing tour di la Texas A&M University tour di agricoltori texani in Italia Incontro con il Texas D t t f Italia Department of Agriculture
  • 51. PROMOZIONE AUTHENTICAL ITALIAN In collaborazione con ISNART-Assocamerestero-Unioncamere: - Certificazione ristoranti italiani autentici - Promozione Milano EXPO 2015 Lotta alle imitazioni del made in Italy – progetto Italian Sounding: - Eventi di promozione prodotti tipici dedicati al DOP e IGP - Mappatura prodotti fake -100% Made in Italy: Sensibilizzazione con ristoranti, Fitness Center, GDO, Istituzioni scolastiche - Attivita’ di formazione sui prodotti DOP ed IGP
  • 52. DELEGAZIONI DI IMPRESE - AGENDE B2B • Analisi di prefattibilità • Incontri di business con interlocutori locali • Assistenza logistica in loco • Follow up
  • 53. ALTRI SERVIZI DEDICATIALTRI SERVIZI DEDICATI Doing Business Logistica • Approfondimenti settoriali • Spazi uso ufficio chiavi in pp • Redazione Business plan • Indagini di mercato • Spazi uso ufficio chiavi in mano • Registered agentIndagini di mercato • Network di professionisti • Eventi dedicati • Registered agent • Gestione amministrativa apertura sedi/stabilimentiEventi dedicati apertura sedi/stabilimenti • Temporary store
  • 54. PROGETTI ONGOING PROGETTO KOSHER PARTNER ATTIVITA’ •PROMOZIONE   PRODOTTI  AGROALIMENTARI  CERTIFICATI KOSHER •PROMOZIONE   PRODOTTI  AGROALIMENTARI  CERTIFICATI KOSHER •MISE •UCEI •MISE •UCEI •INCONTRI  ISTITUZ./INDIVIDUAZION E TARGET COMMERCIALI •PARTECIPAZIONE TASTE •INCONTRI  ISTITUZ./INDIVIDUAZION E TARGET COMMERCIALI •PARTECIPAZIONE TASTECERTIFICATI  KOSHERCERTIFICATI  KOSHER •PARTECIPAZIONE TASTE  OF ITALY •PARTECIPAZIONE TASTE  OF ITALY PROGETTO SIGNA  MARIS PARTNER ATTIVITA’ •PROMOZIONE   RICCHEZZE CULTURALI  NATURALISTICHE E  SAPORI DI 4 REGIONI  •PROMOZIONE   RICCHEZZE CULTURALI  NATURALISTICHE E  SAPORI DI 4 REGIONI  •MIBACT •45 CCIE ALL’ESTERO •MIBACT •45 CCIE ALL’ESTERO •EVENTO ILLUSTRATIVO •DEGUSTAZIONI •SENSIBILIZZAZIONE  STAKEHOLDER, INVIO •EVENTO ILLUSTRATIVO •DEGUSTAZIONI •SENSIBILIZZAZIONE  STAKEHOLDER, INVIO DEL SUDDEL SUD STAKEHOLDER, INVIO   PRODOTTI/INCOMING STAKEHOLDER, INVIO   PRODOTTI/INCOMING PROGETTO   PARTNER ATTIVITA’ AGITE •DEDICATO  ALL’ARTIGINATO •DEDICATO  ALL’ARTIGINATO •CCIAA ROMA • CCIE SAN PAOLO •CCIAA ROMA • CCIE SAN PAOLO •OPINION LEADER  COMUNITA’ TEXANA •INCOMING TEMPORARY  •OPINION LEADER  COMUNITA’ TEXANA •INCOMING TEMPORARY ALLARTIGINATO  ARTISTICO LAZIALE ALLARTIGINATO  ARTISTICO LAZIALE CCIE SAN PAOLO • CCIE VANCOUVER CCIE SAN PAOLO • CCIE VANCOUVER STORE • TEMPORARY STORE IN  HOUSTON STORE • TEMPORARY STORE IN  HOUSTON
  • 55. IACC TEXASIACC TEXAS Sede centrale a Houston Sedi di rappresentanza a Austin, Dallas, New Orleans e Milano Oltre 200 soci. 23 anni di attività. Membro di Assocamerestero Follow us on  www.iacctexas.com
  • 56. IL NOSTRO STAFF un gruppo di persone che condivide un obiettivo comune, puo’ raggiungere l’impossibilegg g p Brando Ballerini P id t Marina Acquista Deputy DirectorPresident Deputy Director Alessia Paolicchi Executive Director Maurizio Gamberucci Business Development Manager L i T i Manager Francesca Bacci Luciano Topi Chairman emeritus Francesca Bacci Business Development Manager - Italy Martin Morales Austin branch Salvatore Romeo Austin branch Business Development Manager - Italy