Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Scheda Progetto SIT-BIB

30 views

Published on

Scheda Progetto SIT-BIB

Published in: Internet
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Scheda Progetto SIT-BIB

  1. 1. Un progetto di Regione Basilicata e FEEM 3.1 SIT-BIB Sistema Informativo Territoriale per la Bonifica e l’Irrigazione in Basilicata Responsabile dott.ssa Loredana PELLEGRINO – Consorzio di Bonifica Alto Bradano e Metaponto Descrizione Il progetto prevede: progettazione preliminare con ricognizione delle attuali dotazioni dei tre Consorzi di Bonifica relativamente ai modelli di gestione, alla cartografia, ai sistemi informatizzati, ai software in uso e ai dati relativi alla rete già censita; censimento in sito dei beni mobili e immobili, quali rete di condotte a pressione, rete di canali a cielo aperto, manufatti e recapiti; informatizzazione e strutturazione dei dati rilevati e di quelli esistenti e delle cartografie esistenti; progettazione del Sistema Informativo di controllo, monitoraggio e gestione delle reti irrigue e di tutte le altre opere di proprietà consortile, attraverso l’elaborazione, la gestione e il continuo aggiornamento di un archivio storico che consenta di monitorare la situazione reale nel suo evolversi temporale; realizzazione di due app utilizzate dal personale tecnico consortile direttamente sul campo. La prima consente di visualizzare tutte le informazioni, in forma grafica e testuale, relativamente alla rete di distribuzione irrigua e ai servizi irrigui attivi nonché di registrare i consumi. La seconda app permetterà di registrare e segnalare eventuali danni rilevati sulla rete di canali; realizzazione di un software dedicato a tutti gli agricoltori consorziati per la gestione delle domande irrigue on line. Goals SDGs individuati Soggetto promotore Consorzio di Bonifica Alto Bradano e Metaponto Partner Nessuno Obiettivi e finalità Controllare e monitorare le reti irrigue regionali Consentire una manutenzione e una gestione efficaci delle reti irrigue e delle opere di proprietà dei Consorzi di Bonifica Fornire un servizio utile a chi utilizza le reti irrigue Restituire ai Consorzi di Bonifica i flussi finanziari necessari all’espletamento di tutte le attività per le quali sono stati creati Semplificazione burocratica (consentire agli agricoltori di presentare le domande online)
  2. 2. Un progetto di Regione Basilicata e FEEM I progetti sono stati realizzati con i fondi derivanti dall’Accordo di Programma siglato tra Eni e Regione Basilicata nel 2014 per l’erogazione delle annualità pregresse del Protocollo d’Intenti del 1998 Maggiore controllo, che significa anche sgravio tributario per gli agricoltori Destinatari Consorzio di Bonifica Bradano e Metaponto Consorzio di Bonifica Vulture Alto Bradano Consorzio di Bonifica Alta Val d’Agri Regione Basilicata Comuni della Basilicata Mondo agricolo e forestale Luogo Intero territorio regionale Budget Euro 900.000,00

×