Digital strategy e Social media mix – Michele Polico & Marco Pezzano

931 views

Published on

Published in: Business
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
931
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
30
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Digital strategy e Social media mix – Michele Polico & Marco Pezzano

  1. 1. Digital Strategy e Social Media Mix Marco Pezzano Michele Policolunedì 14 maggio 2012
  2. 2. lunedì 14 maggio 2012
  3. 3. “ Un modo di vedere è anche un modo di non vederelunedì 14 maggio 2012 K. Marx
  4. 4. BE NEUTRAL!lunedì 14 maggio 2012
  5. 5. lunedì 14 maggio 2012
  6. 6. Il media è il messaggio...non sempre!lunedì 14 maggio 2012
  7. 7. Adottare un approccio social non significa limitarsi negli strumenti e nei canali Non esistono buone strategie, ma solo buoni strateghilunedì 14 maggio 2012
  8. 8. Obiettivi Risultati Ascolto Brand Strategia Azione Tattica Ambientelunedì 14 maggio 2012
  9. 9. La strategia deve essere abbastanza generica da consentire adattamenti tattici Strategia: progetto ideale a Tattica: adattamento alla lungo termine situazione contingentelunedì 14 maggio 2012
  10. 10. lunedì 14 maggio 2012
  11. 11. lunedì 14 maggio 2012
  12. 12. Inserire il like button in un sito è una tattica; decidere di inserire componenti social nel sito è una strategialunedì 14 maggio 2012
  13. 13. Il Social World ha completamente cambiato il modo di pensare il business, il marketing e la comunicazione. Il Social World influenza anche gli obiettivi imposti dal marketing alla creatività.lunedì 14 maggio 2012
  14. 14. Acquisto di prova Top of mind Fidelizzazione Una creatività che non approfitta del fatto che ogni persona al giorno d’oggi è un medium non è una creatività efficace al tempo del Social Web Passaparola Conversazionelunedì 14 maggio 2012
  15. 15. Immaginate le storie che volete che i vostri clienti raccontino e fate in modo che tutto sia costruito in modo da tramandarlelunedì 14 maggio 2012
  16. 16. lunedì 14 maggio 2012
  17. 17. lunedì 14 maggio 2012
  18. 18. “ Il dramma, nella vita, non è quello di non raggiungere gli obiettivi: è quello di non averne B. Mayslunedì 14 maggio 2012
  19. 19. OTGN Vendita Awareness Fiducia Posizionamento Relazioni Share Contatti FOAF Prospect Customer Care Database Conversazioni Viralità Visibilità Audience Profitto (S)CRM Branding Conversazioni Credibilità Reputation Comunicazioni temporizzatelunedì 14 maggio 2012
  20. 20. L’obiettivo dipende dal prodottolunedì 14 maggio 2012
  21. 21. Il Social Media Marketing pone la relazione come obiettivo strategico della businesslunedì 14 maggio 2012
  22. 22. La strategia di Social Media Marketing deve prevedere dunque due momenti: 1) la creazione del legame con i clienti (advertising, viral marketing, social plugin, social media monitoring, PR...) 2) il mantenimento del legame con i clienti (social media calendar, social media policy, social CRM...)lunedì 14 maggio 2012
  23. 23. “ Metà del denaro che spendo in pubblicità è sprecato, il guaio è che non so quale metà sia J. Wanamakerlunedì 14 maggio 2012
  24. 24. Budget } } } Performance Targetlunedì 14 maggio 2012
  25. 25. Ora ti sveleremo un segretolunedì 14 maggio 2012
  26. 26. Non puoi fare un campagna digital senza un buon budget medialunedì 14 maggio 2012
  27. 27. La massa critica è fondamentale per innescare viralitàlunedì 14 maggio 2012
  28. 28. “ Per quanto possa esser bella la strategia, occasionalmente si dovrebbe poter guardare ai risultati W. Churchilllunedì 14 maggio 2012
  29. 29. Solid Cost effective Measurablelunedì 14 maggio 2012
  30. 30. Ma come misurare...lunedì 14 maggio 2012
  31. 31. “ Il più grande vantaggio del web è che ti permettelunedì 14 maggio 2012 di fallire velocemente A. Kaushik
  32. 32. Grazielunedì 14 maggio 2012

×