Viral Marketing & Social Media Mix                               5 elementi + 1 per la viralità                           ...
venerdì 30 marzo 2012
venerdì 30 marzo 2012
venerdì 30 marzo 2012
venerdì 30 marzo 2012
venerdì 30 marzo 2012
venerdì 30 marzo 2012
viralità come strategia   viralità come tatticavenerdì 30 marzo 2012
L’utente non deve      abbandonare il contenuto                                   Teasing, climax, ottimo copy,           ...
La campagna deve essere      inserita in un contesto attuale                                   Maccio capatonda, presa in ...
L’utente deve essere motivato a         condividere la campagna                             Divertimento, nel sito e su Fa...
La condivisione deve poter                                          Gli elementi condivisi         essere realizzata in ma...
Elementi comunicativi         L’utente non deve                   La campagna deve essere      abbandonare il contenuto   ...
venerdì 30 marzo 2012
Senza massa critica non ci può                                  essere viralità                        +1                 ...
Nel Social World ogni persona è un mediavenerdì 30 marzo 2012
Grazievenerdì 30 marzo 2012
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Cinque elementi fondamentali per il viral marketing (+1) – Michele Polico

706 views

Published on

Corso in Viral Marketing e Social Media Mix - 29 marzo 2012, Milano

Published in: Technology
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
706
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
29
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Cinque elementi fondamentali per il viral marketing (+1) – Michele Polico

  1. 1. Viral Marketing & Social Media Mix 5 elementi + 1 per la viralità Michele Policovenerdì 30 marzo 2012
  2. 2. venerdì 30 marzo 2012
  3. 3. venerdì 30 marzo 2012
  4. 4. venerdì 30 marzo 2012
  5. 5. venerdì 30 marzo 2012
  6. 6. venerdì 30 marzo 2012
  7. 7. venerdì 30 marzo 2012
  8. 8. viralità come strategia viralità come tatticavenerdì 30 marzo 2012
  9. 9. L’utente non deve abbandonare il contenuto Teasing, climax, ottimo copy, video divertente Video informativo, ottima qualitàvenerdì 30 marzo 2012
  10. 10. La campagna deve essere inserita in un contesto attuale Maccio capatonda, presa in giro di Voyager (meme) Attualità dei fatti e informazioni, continui riferimenti ai social mediavenerdì 30 marzo 2012
  11. 11. L’utente deve essere motivato a condividere la campagna Divertimento, nel sito e su Facebook l’utente può compiere azioni condivisibili Desiderio di far parte dell’iniziativa e di informare, nel video ci sono diverse call to action a condividerevenerdì 30 marzo 2012
  12. 12. La condivisione deve poter Gli elementi condivisi essere realizzata in maniera devono essere ottimizzati semplice e velocevenerdì 30 marzo 2012
  13. 13. Elementi comunicativi L’utente non deve La campagna deve essere abbandonare il contenuto inserita in un contesto attuale L’utente deve essere motivato a condividere la campagna Elementi tecnologici La condivisione deve poter Gli elementi condivisi essere realizzata in maniera devono essere ottimizzati semplice e velocevenerdì 30 marzo 2012
  14. 14. venerdì 30 marzo 2012
  15. 15. Senza massa critica non ci può essere viralità +1 esposizione: media, seeding, PRvenerdì 30 marzo 2012
  16. 16. Nel Social World ogni persona è un mediavenerdì 30 marzo 2012
  17. 17. Grazievenerdì 30 marzo 2012

×