Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Il consumatore dell'alta gamma nell'era digitale

168 views

Published on

Come si comportano i clienti della profumeria di nicchia dall'avvento del digital e quali sono le sfide che marchi, distributori e profumerie devono affrontare da qui ai prossimi anni

Published in: Internet
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Il consumatore dell'alta gamma nell'era digitale

  1. 1. il Magazine del Profumo www.extrait.it BEAUTYLUX MILANOSIMONA SAVELLI — FEBBRAIO 2017
  2. 2. Il consumatore della profumeria di alta gamma nell'era digitale BEAUTYLUX MILANOSIMONA SAVELLI — FEBBRAIO 2017
  3. 3. Il cliente del lusso è iperconnesso: in media possiede e utilizza 3/4 dispositivi tra PC, portatili, smartphone e tablet per navigare. (Fonte Accenture - Milano 2016) Le persone con una spesa media più alta sono i consumatori ibridi: comprano sia offline (negozi fisici) e online (siti web e app). (Fonte Sephora - Milano 2016) BEAUTYLUX MILANOSIMONA SAVELLI — FEBBRAIO 2017
  4. 4. PROBLEMA: Il digitale non è percepito come parte integrante del brand, piuttosto è considerato ancora un accessorio. BEAUTYLUX MILANOSIMONA SAVELLI — FEBBRAIO 2017 BRAND DIGITALE La mancanza di consapevolezza sull'utilizzo degli strumenti di marketing online è uno dei motivi per il quale, oggi, molte aziende incontrano difficoltà.
  5. 5. Il 70% delle sessioni è Mobile, le conversioni sono Desktop. Progettare siti partendo da smartphone, ma attenzione che il cliente approfondisce su dispositivi più “sicuri”, prima di acquistare. BEAUTYLUX MILANOSIMONA SAVELLI — FEBBRAIO 2017 INTERESSE ACQUISTO
  6. 6. PROCESSO DI ACQUISTO DEL CLIENTE 1. Scoperta (amici, profumeria, social) 2. Approfondimento (motore di ricerca, siti di settore, sito brand) 3. Acquisto BEAUTYLUX MILANOSIMONA SAVELLI — FEBBRAIO 2017 I contenuti che il brand produce, sui diversi canali come Google e Facebook, devono soddisfare la richiesta del cliente che si trova in uno specifico punto della sua fase decisionale di acquisto.
  7. 7. IL RUOLO DI EXTRAIT Su Facebook cercare la connessione con le persone e stimolare la loro curiosità. La maggior parte delle persone ha poi il piacere di approfondire sul Magazine. Interessare, informare e invitare in negozio. BEAUTYLUX MILANOSIMONA SAVELLI — FEBBRAIO 2017 Coprire le prime 2 fasi d’acquisto: scoperta + ricerca informazioni + invito alla terza fase
  8. 8. GUARDIAMO ALLE SFIDE DI DOMANI… Una connessione attraverso uno schermo è un legame debole, che si può spezzare con grande velocità. L'infedeltà del consumatore digitale è un problema. Profilare consumatori digitali e individuare le piattaforme. BEAUTYLUX MILANOSIMONA SAVELLI — FEBBRAIO 2017 VALORE BRAND STILE PIATTAFORMA LINGUAGGIO TARGET
  9. 9. IL SEGRETO È L’ANALISI Avere una presenza online non significa aver aperto una pagina Facebook o un sito web. Questo non è più sufficiente. Analizzare i risultati per capire cosa funziona e cosa no, quali contenuti siano più coinvolgenti di altri e quali strategie fanno vendere di più. Buon digital a tutti ;) BEAUTYLUX MILANOSIMONA SAVELLI — FEBBRAIO 2017
  10. 10. il Magazine del Profumo www.extrait.it BEAUTYLUX MILANOSIMONA SAVELLI — FEBBRAIO 2017

×