Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Power Point Chanel

2,886 views

Published on

This was a project about the history of Chanel. I have searched and analysed a lot of books and magazines from which I could take some informations about this amazing and talented woman. The result is a power point which has to be a kind of resume of her story and best creations.

Published in: Marketing
  • DOWNLOAD THAT BOOKS INTO AVAILABLE FORMAT (2019 Update) ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... Download Full PDF EBOOK here { http://bit.ly/2m6jJ5M } ......................................................................................................................... Download Full EPUB Ebook here { http://bit.ly/2m6jJ5M } ......................................................................................................................... Download Full doc Ebook here { http://bit.ly/2m6jJ5M } ......................................................................................................................... Download PDF EBOOK here { http://bit.ly/2m6jJ5M } ......................................................................................................................... Download EPUB Ebook here { http://bit.ly/2m6jJ5M } ......................................................................................................................... Download doc Ebook here { http://bit.ly/2m6jJ5M } ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... ................................................................................................................................... eBook is an electronic version of a traditional print book that can be read by using a personal computer or by using an eBook reader. (An eBook reader can be a software application for use on a computer such as Microsoft's free Reader application, or a book-sized computer that is used solely as a reading device such as Nuvomedia's Rocket eBook.) Users can purchase an eBook on diskette or CD, but the most popular method of getting an eBook is to purchase a downloadable file of the eBook (or other reading material) from a Web site (such as Barnes and Noble) to be read from the user's computer or reading device. Generally, an eBook can be downloaded in five minutes or less ......................................................................................................................... .............. Browse by Genre Available eBooks .............................................................................................................................. Art, Biography, Business, Chick Lit, Children's, Christian, Classics, Comics, Contemporary, Cookbooks, Manga, Memoir, Music, Mystery, Non Fiction, Paranormal, Philosophy, Poetry, Psychology, Religion, Romance, Science, Science Fiction, Self Help, Suspense, Spirituality, Sports, Thriller, Travel, Young Adult, Crime, Ebooks, Fantasy, Fiction, Graphic Novels, Historical Fiction, History, Horror, Humor And Comedy, ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... .....BEST SELLER FOR EBOOK RECOMMEND............................................................. ......................................................................................................................... Blowout: Corrupted Democracy, Rogue State Russia, and the Richest, Most Destructive Industry on Earth,-- The Ride of a Lifetime: Lessons Learned from 15 Years as CEO of the Walt Disney Company,-- Call Sign Chaos: Learning to Lead,-- StrengthsFinder 2.0,-- Stillness Is the Key,-- She Said: Breaking the Sexual Harassment Story That Helped Ignite a Movement,-- Atomic Habits: An Easy & Proven Way to Build Good Habits & Break Bad Ones,-- Everything Is Figureoutable,-- What It Takes: Lessons in the Pursuit of Excellence,-- Rich Dad Poor Dad: What the Rich Teach Their Kids About Money That the Poor and Middle Class Do Not!,-- The Total Money Makeover: Classic Edition: A Proven Plan for Financial Fitness,-- Shut Up and Listen!: Hard Business Truths that Will Help You Succeed, ......................................................................................................................... .........................................................................................................................
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • DOWNLOAD THIS BOOKS INTO AVAILABLE FORMAT (Unlimited) ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... Download Full PDF EBOOK here { https://tinyurl.com/y6a5rkg5 } ......................................................................................................................... Download Full EPUB Ebook here { https://tinyurl.com/y6a5rkg5 } ......................................................................................................................... ACCESS WEBSITE for All Ebooks ......................................................................................................................... Download Full PDF EBOOK here { https://tinyurl.com/y6a5rkg5 } ......................................................................................................................... Download EPUB Ebook here { https://tinyurl.com/y6a5rkg5 } ......................................................................................................................... Download doc Ebook here { https://tinyurl.com/y6a5rkg5 } ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... .............. Browse by Genre Available eBooks ......................................................................................................................... Art, Biography, Business, Chick Lit, Children's, Christian, Classics, Comics, Contemporary, Cookbooks, Crime, Ebooks, Fantasy, Fiction, Graphic Novels, Historical Fiction, History, Horror, Humor And Comedy, Manga, Memoir, Music, Mystery, Non Fiction, Paranormal, Philosophy, Poetry, Psychology, Religion, Romance, Science, Science Fiction, Self Help, Suspense, Spirituality, Sports, Thriller, Travel, Young Adult,
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • DOWNLOAD THIS BOOKS INTO AVAILABLE FORMAT (Unlimited) ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... Download Full PDF EBOOK here { https://tinyurl.com/y6a5rkg5 } ......................................................................................................................... Download Full EPUB Ebook here { https://tinyurl.com/y6a5rkg5 } ......................................................................................................................... ACCESS WEBSITE for All Ebooks ......................................................................................................................... Download Full PDF EBOOK here { https://tinyurl.com/y6a5rkg5 } ......................................................................................................................... Download EPUB Ebook here { https://tinyurl.com/y6a5rkg5 } ......................................................................................................................... Download doc Ebook here { https://tinyurl.com/y6a5rkg5 } ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... .............. Browse by Genre Available eBooks ......................................................................................................................... Art, Biography, Business, Chick Lit, Children's, Christian, Classics, Comics, Contemporary, Cookbooks, Crime, Ebooks, Fantasy, Fiction, Graphic Novels, Historical Fiction, History, Horror, Humor And Comedy, Manga, Memoir, Music, Mystery, Non Fiction, Paranormal, Philosophy, Poetry, Psychology, Religion, Romance, Science, Science Fiction, Self Help, Suspense, Spirituality, Sports, Thriller, Travel, Young Adult,
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • DOWNLOAD THIS BOOKS INTO AVAILABLE FORMAT (Unlimited) ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... Download Full PDF EBOOK here { https://tinyurl.com/y6a5rkg5 } ......................................................................................................................... Download Full EPUB Ebook here { https://tinyurl.com/y6a5rkg5 } ......................................................................................................................... ACCESS WEBSITE for All Ebooks ......................................................................................................................... Download Full PDF EBOOK here { https://tinyurl.com/y6a5rkg5 } ......................................................................................................................... Download EPUB Ebook here { https://tinyurl.com/y6a5rkg5 } ......................................................................................................................... Download doc Ebook here { https://tinyurl.com/y6a5rkg5 } ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... .............. Browse by Genre Available eBooks ......................................................................................................................... Art, Biography, Business, Chick Lit, Children's, Christian, Classics, Comics, Contemporary, Cookbooks, Crime, Ebooks, Fantasy, Fiction, Graphic Novels, Historical Fiction, History, Horror, Humor And Comedy, Manga, Memoir, Music, Mystery, Non Fiction, Paranormal, Philosophy, Poetry, Psychology, Religion, Romance, Science, Science Fiction, Self Help, Suspense, Spirituality, Sports, Thriller, Travel, Young Adult,
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • DOWNLOAD THIS BOOKS INTO AVAILABLE FORMAT (Unlimited) ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... Download Full PDF EBOOK here { https://tinyurl.com/y6a5rkg5 } ......................................................................................................................... Download Full EPUB Ebook here { https://tinyurl.com/y6a5rkg5 } ......................................................................................................................... ACCESS WEBSITE for All Ebooks ......................................................................................................................... Download Full PDF EBOOK here { https://tinyurl.com/y6a5rkg5 } ......................................................................................................................... Download EPUB Ebook here { https://tinyurl.com/y6a5rkg5 } ......................................................................................................................... Download doc Ebook here { https://tinyurl.com/y6a5rkg5 } ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... .............. Browse by Genre Available eBooks ......................................................................................................................... Art, Biography, Business, Chick Lit, Children's, Christian, Classics, Comics, Contemporary, Cookbooks, Crime, Ebooks, Fantasy, Fiction, Graphic Novels, Historical Fiction, History, Horror, Humor And Comedy, Manga, Memoir, Music, Mystery, Non Fiction, Paranormal, Philosophy, Poetry, Psychology, Religion, Romance, Science, Science Fiction, Self Help, Suspense, Spirituality, Sports, Thriller, Travel, Young Adult,
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • Be the first to like this

Power Point Chanel

  1. 1. Presentazione a cura di: Ylenia Faillace Master IFBM 2013/2014 Polimoda.
  2. 2. CHANEL HISTORY . 1883, 19 Agosto, nasce a Saumur . 1905 inizia la sua carriera di stilista come creatrice di cappelli . 1910 apre la boutique di Rue Cambon a Parigi, tutt’oggi head quarter della Maison. . 1913 boutique a Deauville in Normandia, con insegna “Gabrielle Chanel” , che divenne anche la sua prima etichetta. . 1915 seconda boutique a Biarritz, dove come commessa pose sua sorella Antoinette, che morì poi nel 1919. . 1921 lancio di Chanel n.5, primo profumo della Maison, in collaborazione con Ernest Beaux e su finanziamento dei Wertheimer per la creazione del profumo e per far conoscere i proprio prodotti anche in America, dove i Wertheimer avevano degli affari. . 1921. 1924 La famiglia Wertheimer, con i fratelli Pierre e Paul, divenne socia della Chanel Perfume acquistandone il 70%.
  3. 3. . 1926 tubino nero . 1932 linea di gioielli Hâute Couture basata sui diamanti e nominata “ La nuit de diamantes” in collaborazione col conte Etienne de Beaumont e del duca Fulco di Verdura. . 1939 scoppia la guerra e chiude la boutique di Rue Cambon a Parigi, lasciando attiva solo la linea di profumi. . 1945 fugge in Svizzera per l’accusa di essere una spia nazista, in quanto frequentava un comandante delle SS ed è costretta a vendere tutti i diritti del suo marchio alla famiglia Wertheimer. . 1954 ritorno: TAILLEUR. Cambio etichetta: “Gabrielle Chanel” > “CHANEL” . 1957 vince il fashion oscar Neiman Marcus . 1965 Jacques Wertheimer prende il posto del padre Pierre alla guida dell’azienda . 1971, 10 Gennaio, Chanel morì . I suoi assistenti Berthelot ed Esparza portarono avanti la sua moda, senza però riuscire a tener testa alle tendenze correnti . 1974 Alain Wertheimer prende il posto del padre Jacques alla guida della Maison e fu lui a chiamare da Chloé a Chanel lo stilista tedesco Karl Lagerfeld . 1983 Karl Lagerfeld divenne direttore creativo della Maison.
  4. 4. CHANEL ( da KARL LAGERFELD) Gabrielle Chanel, day suit 1960-61 Karl Lgerfeld, day suit 1986-87
  5. 5. Karl Lagerfeld nato in Germania, si è formato a Parigi, dove ha vinto due concorsi, uno per Balmain e uno per YSL nel 1955.Dopo 3 anni approdò a Jean Patou. Collaborò poi con Chloé, Fendi e divenne direttore creativo per la Maison Chanel nel 1983, per la quale realizzò una collezione di alta moda ed introdusse nel 1984 la nuova linea prêt-à-porter.
  6. 6. I principali obiettivi di Lagerfeld all’interno di Chanel: • Modernizzare il marchio avvicinandolo anche a generazioni più giovani, mescolando l’eleganza e lo stile Chanel con lo stile dei tempi correnti. • Rafforzare l’identità del marchio con i MUST associati alla stilista fondatrice Gabrielle Chanel: introduzione delle camelie (fiore associato alla stilista) nei gioielli e nei vestiti; accentuazione della presenza delle catene utilizzate anche come accessori, creazione dell’identificazione del marchio nelle due CC contrapposte.
  7. 7. • Sottolineare il bipolarismo tipico di Chanel: si riscontra nell’opposizione delle CC, nelle camelie e nella seta contenuta all’interno del tailleur che rappresentano un carattere femminile che sono in contrapposizione alle catene, al tweed e alla forma del tailleur che invece hanno un carattere maschile • Innestare nelle persone un’idea che tali caratteri distintivi fossero sempre esistiti, rendendo chiunque indossi un capo della maison parte di una leggenda • Portare il colore nei capi basic nero-grigio-blu classici di Chanel.
  8. 8. • Collezioni Lagerfeld/Chanel : LE DIFFERENZE 19 Agosto 1883 – 10 Gennaio 1971“1933”- in vita
  9. 9. • Collezioni anni ’80 Per la sua collezione prêt-à-porter del 1984 Karl Lagerfeld si ispirò allo stile “Coromandel” tanto amato da Gabrielle Chanel, molto presente anche nell’arredo della sua casa. Uno stile orientale con una particolare attenzione ai dettagli. Il taglio degli abiti era invece ispirato alle collezioni degli anni ’20 della stilista, con un girovita più basso in stile maschile. Per i gowns della collezione Hâute Couture 1983, che è quella che lo consacrò come art director della Maison, si ispirò al periodo romantico di Chanel (del quale parleremo in seguito).
  10. 10. Gabrielle Chanel nella sua casa di Parigi al numero 31 di Rue Cambon.
  11. 11. Chanel venne avvicinata al mondo orientale grazie alla frequentazione di Misia Sert, una ricca pianista russa che la introdusse in questi anni nei migliori circoli degli artisti e degli intellettuali del mondo. L’orientale a quel tempo era trasgressione, lusso, moda, caratteri che rispecchiavano perfettamente le volontà di Gabrielle e di Misia, la quale diventò sua principale confidente e che decise di omaggiare attraverso queste collezioni.
  12. 12. Gabrielle Chanel Anno: 1927 Cappotto da sera in seta nera e bianca decorato con dorati motivi floreali orientali.
  13. 13. CHANEL by Karl Lagerfeld. Cappotto in seta nera con motivi di decorazione orientali in oro bronzo e rosso.
  14. 14. Confrontando questi due ultimi cappotti possiamo vedere la forte influenza che Gabrielle ha su Karl nella realizzazione dei suoi primi pezzi come testimone della Maison. Lagerfeld decise inizialmente di non stravolgere troppo l’occhio del pubblico, ponendo nei suoi capi dei chiari riferimenti alla stilista, senza troppi riadattamenti alla modernità. Pian piano però decise di ricollocare le rivoluzionarie idee di Chanel, tanto stimate dal nuovo art director, nei tempi più moderni, in un periodo come quello degli anni ‘80 dove c’era necessità di rivoluzione, trasgressione ed innovazione.
  15. 15. Dettagli della collezione autunno inverno 1986-87 di Chanel by Karl Lagerfeld, dove vediamo ancora l’influenza del “Coromandel” style che ha influenzato tutta la collezione anni ‘80 dello stilista, ma dove vediamo farsi largo anche le innovazioni proposte da Lagerfeld che caratterizzeranno poi tutta la sua ascesa nella Maison. Quali l’introduzione del colore, pezzo di sopra più lungo e gonne più corte.
  16. 16. Karl Lagerfeld per i gowns della sua prima collezione Chanel Hâute Couture si ispirò come abbiamo detto al periodo romantico di Chanel, con abiti caratterizzati da pizzi, tulle, fiocchi, che ricadevano sui veli utilizzati per coprire testa e braccia. Qui abbiamo un vestito realizzato da Gabrielle per l’amica Misia, al quale Lagerfeld si è ispirato molto.
  17. 17. Karl Lagerfeld durante il suo show di debutto come art director per la Maison Chanel nel 1983.
  18. 18. CURIOSITà SUGLI ANNI ‘20 DI CHANEL • Lanciò la moda del capello corto, rivoluzione per l’epoca in quanto la femminilità della donna era caratterizzata dai lunghi capelli che le aristocratiche facevano attentamente curare dalle dame di compagnia. La leggenda narra che Gabrielle si bruciò accidentalmente una ciocca di capelli e decise di tagliarseli tutti corti. Lanciò una moda che ebbe un successo globale • Iniziò la sua relazione con il duca di Westminster, grazie al quale venne a conoscenza del TWEED, che diventò in futuro il suo materiale prediletto per gli abiti • Nell’anno 1926 debuttò il suo primo tubino nero.
  19. 19. Riedizione del tubino nero Chanel by Karl Lagerfeld. Collezione prêt à porter Autunno/Inverno 2003.
  20. 20. TAILLEUR CHANEL Il classico tailleur di Chanel è costituito da: • una giacca monopetto di lunghezza 50-60cm, dalle linee dritte. • Come chiusura si hanno bottoni metallici. • Si differenzia dal classico capospalla per l’assenza del colletto. • La scollatura è girocollo. Può avere una o due tasche davanti. Le maniche terminano sul polso con un piccolo spacchetto laterale. • La giacca è solitamente accompagnata da una gonna a tubo di lunghezza appena sotto il ginocchio.
  21. 21. TAILLEUR LAGERFELD Lagerfeld definisce il tailleur Chanel come una rinuncia ai fronzoli, per dare spazio ad una femminilità decisa e ad un consapevole atteggiamento di sicurezza in sé stessi. Riadatta la sua storia dando ai capi un’interpretazione postmoderna che sia li lega che li distingue dalla modernità di Chanel. • Introduzione delle CC negli accessori abbinabili al capo • Utilizzo delle catene come collane o cinture • Camelie negli accessori e nelle decorazioni dei tailleur • Gonne più corte e giacca più lunga. • Composizione più moderna degli indumenti.
  22. 22. Uno dei primi modelli di tailleur Chanel. Anni ‘50. Chanel by Karl Lagerfeld. Anni ‘80/ ‘90.
  23. 23. Copertina del magazine Elle France, Novembre 2002. Nuovo matching point per la giacca Chanel indirizzato al nuovo target giovanile da lui denominato “Chanel Girls”. Ulteriore innovativo matching point per la giacca in tweed Chanel. Underwear as outwear, collezione lanciata da Karl Lagerfeld in occasione della Primavera/Estate 2003.
  24. 24. Chanel by Karl Lagerfeld, 1985. Collana/cintura, ispirata alla cintura composta da una doppia catena disegnata da Chanel nel 1956 ed indossata sopra un tailleur durante una sua visita in America nel 1957. Dettaglio di una cintura disegnata da Karl Lagerfeld per la collezione Autunno- Inverno 1986/87. A sottolineare la continua presenza dell’ influenza della fondatrice della maison, nella creazione dei suoi nuovi abiti.
  25. 25. • Collezioni anni ’90 È stato il periodo che ha consolidato Lagerfeld come il vero e proprio padre dell’era post moderna e degno erede dello stile avant garde di Chanel. Mentre Chanel per i suoi capi si ispirava alla classe popolare, Lagerfeld si ispira allo street style delle periferie di Londra e di NY. Da queste osservazioni nacquero dei veri e propri capi che incarnano il bipolarismo moderno di Chanel. Gabrielle mescolava tweed con seta, lana con chiffon, Karl mescola Jeans con seta, pelle con chiffon.
  26. 26. Campagna pubblicitaria CHANEL by Karl Lagerfeld. Collezione Autunno/ Inverno 1991.
  27. 27. Lagerfeld ha mantenuto il dualismo di Chanel mascolinità/femminilità, dandogli dei tratti moderni. Come Gabrielle mescolava fodere in seta con giacche di lana tweed, Karl rende mascoline le femminili lunghe gonne in chiffon rosa o bordeaux accompagnate ad eleganti decoltè, con bomber in pelle e cappellini da motociclista. Il periodo in cui Chanel applicò queste stesse rivoluzioni che si percepiscono oggi nell’ingegno di Lagerfeld, era un periodo di cultura e società stabile, piatto, dove tali rivoluzioni vennero intese come un disprezzo della propria cultura ed una critica alla società. Ad oggi il suo successore si trova invece in un mondo dinamico ed in un contesto sociopolitico in continua evoluzione, dove le definizioni di genere ed identità sono diventate ambigue, di conseguenza uno stile androgeno come vediamo in tale collezione non desta molto scandalo, bensì rimane in linea con le tendenze seguite dal pubblico.
  28. 28. • Collezioni anni 2000 Lagerfeld decise di rinnovare gli abiti con la tecnica dello “sfilacciamento”. Consisteva nel creare delle frange di tweed o chiffon in fondo agli abiti, dando così un effetto trasandato, in linea con la moda del tempo. • COLLEZIONE AUTUNNO INVERNO 2003-2004
  29. 29. • COLLEZIONE GIOIELLI PRIMAVERA ESTATE 2005 Lagerfeld si ispirò agli anni ’30 di Chanel. Periodo in cui la stilista decise di creare la sua prima collezione di gioielli, sostituendo la finora utilizzata bigiotteria, insieme alla collaborazione di Etienne de Beaumont e a Fulco di Verdura.
  30. 30. Questo è un bracciale realizzato dall’aristocratico Fulco di Verdura per la collezione Chanel degli anni ‘30. Si tratta di una fascia rigida con disegno a croce bizantina ispirata al viaggio in Europa compiuto dai due precedentemente. È rifinito con pietre preziose quali: smeraldi, zaffiri, topazi, ametiste, acquamarina e rubini. CURIOSITà Il bracciale è stato riedito in edizione limitata di 70 pezzi dal valore di 65mila dollari ciascuno per la collezione del 2010 della ditta di gioielli Fulco, ancora esistente anche se meno conosciuta.
  31. 31. Chanel e Fulco di Verdura durante la realizzazione del bracciale
  32. 32. La storia vuole che Coco Chanel nei primi anni trenta portò al designer di origine aristocratica, tutti i gioielli ricevuti in regalo dai suoi passati amanti, per farli rimontare. Uno dei pezzi ottenuti fu proprio il bracciale mostrato in precedenza, che sembra piacque talmente tanto alla stilista che ne indossava uno per braccio.
  33. 33. • RIEDIZIONI KARL LAGERFELD DEL FAMOSO BRACCIALE DI CHANEL IN COLLABORAZIONE CON FLUCO DI VERDURA
  34. 34. Dalla loro collaborazione nacquero tanti altri gioielli che Karl Lagerfeld ha deciso di riproporre nelle sue collezioni. Ad esempio:
  35. 35. Il pezzo portante della collezione “ Nuit de Diamants” del 1932 realizzata da Chanel e Fulco di Verdura.
  36. 36. Collana cometa riedita da Karl Lagerfeld in occasione degli 80 anni dalla nascita di Chanel Joaillerie.
  37. 37. • ALTRI ESEMPI CHANEL LAGERFELD Ispirazione per le collezioni Chanel by Karl Lagerfeld anche dagli arredi della casa della stilista.
  38. 38. • CONCLUSIONI Come Chanel, anche Lagerfeld ha un talento che si fonda sulla capacità di identificare, articolare e anticipare i trend; risultando moderni ma al tempo stesso non volgari o esagerati. Ecco perché possono definirsi entrambi veri artisti: anticipatori di una post- modernità in un’era che si evolve appena verso la modernità. Il loro obiettivo era quello di far sentire a proprio agio nell’epoca, quelle persone che avevano, e che hanno, un’anima rivoluzionaria, adattando classicità ed eleganza ai loro stili. Dal momento che la madre di questa filosofia di cui Lagerfeld si fa portavoce è proprio Chanel, allo stilista non resta altro che prenderla come continua ispirazione per molti dei suoi lavori:
  39. 39. Osservando questi esempi notiamo una differenza particolare tra i due stilisti: di Chanel abbiamo molti meno disegni rispetto a Lagerfeld. Questo perché Gabrielle prediligeva realizzare i suoi abiti direttamente sulla modella o sulla persona che richiedeva un capo made-to-measure, affidando a lei stessa il controllo delle cuciture e della qualità dei materiali. Lagerfeld invece, disegna i modelli su carta, dove ogni linea o colore corrispondono a delle indicazioni ben precise per la realizzazione del capo, che sono affidate ai suoi sarti di fiducia e da lui revisionati prima della realizzazione dei campioni.
  40. 40. Lagerfeld è definito il prestigiatore della creatività, riuscendo a combinare storia e modernità, mascolinità e femminilità, gli stili della classe popolare e quelli dell’elité e lo stile di Gabrielle con il suo, senza mai risultare banale, ripetitivo o scontato. Il segreto di Lagerfeld è non imitare mai il passato, ma farvi riferimento per protrarsi verso la modernità: “ Beauty is also submitted to the taste of time, so a beautiful woman from the belle Epoch, is not exactly the perfect beauty of today. So beauty, is something that changes with time” ( cit. Karl Lagerfeld)
  41. 41. THE END.

×