1
17 Novembre 2010
Castiglione delle Stiviere
« Noi e i nativi digitali »
Amicizia su Internet
Giuliano Prati
Istituto Com...
Giuliano Prati
Project Manager & Innovation Architect
Internet, Applicazioni per aziende, Social Network
e comunicazione, ...
Argomenti della serata
 Internet in Italia
 Web 2.0 e Social Media
 I Nativi digitali
 I principali strumenti
 La pri...
QUALCHE NUMERO
Internet in Italia
(Audiweb Trends)
8,4 milioni le famiglie con un abbonamento flat
2,5 milioni di famiglie con chiavette ...
Internet in Italia: settembre 2010
24 milioni di utenti unici
20 milioni hanno usato i social
= 83%
Internet: un’evoluzione …
Ieri
navigatori passivi, fruitori di contenuti
Oggi
utenti attivi, partecipanti, creatori del Web
Abbraccia nuovi strumenti
• Telefoni cellulari (Smartphone)
• TV
• Consolle Video Game
• Tablet (iPad)
• …
… e una continu...
9
Il Web 2.0
“Non è una tecnologia, ma un insieme di
nuovi strumenti online, che pongono
l’utente al centro del processo d...
Introduzione di nuovi software
• Piattaforme di blogging
• Condivisione di conoscenza (wiki)
• Foto e video sharing
• Soci...
SOCIAL MEDIA
Strumenti che permettono alle persone di
relazionarsi, condividere informazioni,
immagini, video.
Social media
Divertiment...
GLI UTILIZZATORI
Chi usa questi strumenti?
Sono: creativi ed impazienti, usano
le tecnologie da quanto erano
piccoli, collegati alla rete molte ore
al giorno (non so...
Nativi digitali
Nativi digitali
Immigrati digitali
una specie in via di apparizione, all’interno della quale
possono esser...
 97% possiede un computer
 94% possiede un cellulare
 76% utilizzano l’Instant Messaging e i siti di social network
 1...
18
Non un gioco da ragazzi
Le ricerche dimostrano che l’età media sui principali social
network non è bassa come si potreb...
GLI STRUMENTI PIÙ FAMOSI
Approfondiamo insieme
MySpace
Community virtuale fortemente
orientata alla musica e
all’entertainment.
Si trovano i profili di oltre 300.000 ban...
NetLog
Social Network belga che attira
utenti di età molto giovane.
I membri di Netlog possono creare una loro
pagina web,...
3° sito più visitato al mondo
100 milioni di video disponibili
2.000.000.000 di video visti al giorno
+200.000nuovi video ...
YouTube e bullismo
I nuovi mezzi di comunicazione troppo spesso amplificano i
comportamenti devianti, come denunciato dall...
YouTube “Responsabile”
Facebook
 130 amici per utente
 16 miliardi di minuti al giorno ogni giorno
 70 milioni di aggiornamenti di status
 3 ...
500.000.000 di utilizzatori
Se Facebook fosse un paese,
sarebbe il 3° più popolato, dopo Cina ed India.
Facebook Stats
500 miliardi di minuti al mese
trascorsi su Facebook
Lo scorso anno erano solo 150 miliardi
Facebook Stats
25 miliardi il numero di contenuti (link, post in
bacheca, note, foto, video) condivisi ogni mese.
Ogni ute...
Facebook Stats
Disponibile in 70 lingue.
Il 70% degli utenti risiede fuori dagli Stati Uniti
Anche in latino.
Facebook Stats
Gli utenti che si collegano dal mobile sono 2 volte più attivi degli altri
Oltre 200 operatori in 60 paesi ...
Facebook e adolescenti
“Rapporto Nazionale 2009 sulla condizione
dell’Infanzia e dell’Adolescenza”
7 adolescenti su 10 (71...
I dati esposti non devono comunque trarre in inganno e
devono essere correttamente interpretati. La maggior
parte degli is...
Il concetto di amicizia
L’amicizia si sta evolvendo, da relazione a sensazione.
Da qualcosa che le persone condividono a q...
Il concetto di amicizia
Un distorto significato del termine “amicizia”.
Amicizia è sinonimo di Contatto e permette di:
• e...
Un esempio: gli auguri
Cambia il rapporto: giovani, tecnologie e amici.
Un esempio: gli auguri
Nota importante
I social network sono strumenti:
ne buoni, ne cattivi. Tutto dipende da che uso se ne fa.
LA PRIVACY
La Privacy
Si è parlato molto di problemi di privacy o violazione della privacy degli utenti
di Facebook. E’ stata più una...
Perché non è un problema
• Gli utenti decidono cosa pubblicare
• Ciò che viene caricato si può mostrare oppure no
• E’ pos...
La Privacy
Amicizie “particolari”
Gli utenti di questi profili
hanno accesso a tutti i nostri
dati personali, le fotografie, i
video,...
Reputazione online
Ciò che pubblichiamo ha impatto sulla nostra reputazione !
Non si può fingere di essere
qualcun altro.
SUGGERIMENTI
Suggerimenti per i genitori
 Provare ad usare questi strumenti.
 Cercare su Facebook i propri amici o
compagni di studi....
Suggerimenti per i figli
 Non accettare tutte le richieste di amicizia che
arrivano.
 Non pubblicare informazioni person...
Pagina 2
Grazie per la
vostra attenzione.
Giuliano Prati
info@giulianoprati.com
Amicizia su Internet
Amicizia su Internet
Amicizia su Internet
Amicizia su Internet
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Amicizia su Internet

14,244 views

Published on

Intervento sul tema "Amicizia e internet" del 17/11/2010.
Ciclo "Noi e i nativi digitali", Castiglione delle Stiviere

Published in: Technology
0 Comments
4 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
14,244
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
10,966
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
4
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Amicizia su Internet

  1. 1. 1 17 Novembre 2010 Castiglione delle Stiviere « Noi e i nativi digitali » Amicizia su Internet Giuliano Prati Istituto Comprensivo Castiglione 1
  2. 2. Giuliano Prati Project Manager & Innovation Architect Internet, Applicazioni per aziende, Social Network e comunicazione, Web Community, Mobile e nuove tecnologie. info@giulianoprati.com http://it.linkedin.com/in/giulianoprati
  3. 3. Argomenti della serata  Internet in Italia  Web 2.0 e Social Media  I Nativi digitali  I principali strumenti  La privacy  Suggerimenti
  4. 4. QUALCHE NUMERO
  5. 5. Internet in Italia (Audiweb Trends) 8,4 milioni le famiglie con un abbonamento flat 2,5 milioni di famiglie con chiavette internet 32,5 milioni di Italiani, il 67,7% della popolazione possono accedere alla Rete da qualsiasi luogo (casa, ufficio, studio, mobilità) L'audience online nel giorno medio è di 11,731 milioni di utenti attivi, con 1 ora e 31 minuti di tempo speso online quotidianamente e 168 pagine viste per persona.
  6. 6. Internet in Italia: settembre 2010 24 milioni di utenti unici 20 milioni hanno usato i social = 83%
  7. 7. Internet: un’evoluzione … Ieri navigatori passivi, fruitori di contenuti Oggi utenti attivi, partecipanti, creatori del Web
  8. 8. Abbraccia nuovi strumenti • Telefoni cellulari (Smartphone) • TV • Consolle Video Game • Tablet (iPad) • … … e una continua trasformazione Propone nuovi servizi • Social networking • Condivisione di foto e video • Consultazione di notizie in tempo reale • …
  9. 9. 9 Il Web 2.0 “Non è una tecnologia, ma un insieme di nuovi strumenti online, che pongono l’utente al centro del processo di partecipazione alla crescita del Web” Termine coniato da Tim O’Reilly nell’ottobre 2004.
  10. 10. Introduzione di nuovi software • Piattaforme di blogging • Condivisione di conoscenza (wiki) • Foto e video sharing • Social Networking Cos’è il Web 2.0
  11. 11. SOCIAL MEDIA
  12. 12. Strumenti che permettono alle persone di relazionarsi, condividere informazioni, immagini, video. Social media Divertimento Business Branding Dating
  13. 13. GLI UTILIZZATORI Chi usa questi strumenti?
  14. 14. Sono: creativi ed impazienti, usano le tecnologie da quanto erano piccoli, collegati alla rete molte ore al giorno (non solo per lavoro), scritti a social network, tendono alla condivisione verso sconosciuti (foto, video, mp3, …). Conoscono le logiche del web e non hanno timori ad utilizzare le forme di pagamento online. Definita anche “Millenials” o “Nativi digitali”, contempla i soggetti nati tra il 1982 e il 2001 E’ la generazione di riferimento perché più esperta nell’utilizzo dei media sociali. Generazione Y – Nativi digitali
  15. 15. Nativi digitali Nativi digitali Immigrati digitali una specie in via di apparizione, all’interno della quale possono essere individuate differenti popolazioni Ricerca Digital Learning - La dieta mediale degli studenti universitari italiani, a cura del Gruppo NumediaBios e dell'università Milano Bicocca a. I nativi digitali puri (tra 0 e 12 anni); b. i Millennials (tra 14 e 18 anni); c. I nativi digitali spuri (tra 18 e 25 anni). Hanno un’esperienza diretta sempre più precoce degli schermi interattivi digitali - consolle per i videogiochi, cellulari, computer, iPod - così come della navigazione in Internet. Nelle loro case e nelle loro camerette, infatti, i media digitali sono sempre più presenti insieme alle esperienze di intrattenimento, socializzazione e formazione che vengono mediate e vissute attraverso Internet e i social network, oltre che dalle consolle per videogiochi.
  16. 16.  97% possiede un computer  94% possiede un cellulare  76% utilizzano l’Instant Messaging e i siti di social network  15% tra gli utenti di IM sono collegati 24h - 7/7  34% utilizza il web come fonte di informazione primaria  28% è autore di un blog e il 44% legge blog  97% ha scaricato almeno una volta musica e altri file attraverso la tecnologia del peer-to-peer  49% scarica regolarmente musica ed altri file attraverso la tecnologia del peer-to-peer  60% dispongono di un qualche tipo di dispositivo musicale portatile tipo iPod. Nativi digitali
  17. 17. 18 Non un gioco da ragazzi Le ricerche dimostrano che l’età media sui principali social network non è bassa come si potrebbe pensare.
  18. 18. GLI STRUMENTI PIÙ FAMOSI Approfondiamo insieme
  19. 19. MySpace Community virtuale fortemente orientata alla musica e all’entertainment. Si trovano i profili di oltre 300.000 band musicali italiane. Gli utenti creano i propri spazi personalizzati in struttura e grafica, caricano foto e video di loro interesse. Fonte: Il Sole 24 Ore.
  20. 20. NetLog Social Network belga che attira utenti di età molto giovane. I membri di Netlog possono creare una loro pagina web, estendere la propria rete sociale, pubblicare playlist musicali, condividere video, postare blog e unirsi a gruppi chiamati 'clan‘. Forte tasso di personalizzazione e totale anonimato.
  21. 21. 3° sito più visitato al mondo 100 milioni di video disponibili 2.000.000.000 di video visti al giorno +200.000nuovi video al giorno 2 min:47 sec durata media dei video 460.3 anni per vedere tutti i video 26.5 età media dell’uploader 80.3 % contenuti amatoriali 14.7% contenuti professionali 4.7 % contenuti pubblicitari 12% video che violano copyright
  22. 22. YouTube e bullismo I nuovi mezzi di comunicazione troppo spesso amplificano i comportamenti devianti, come denunciato dalle bravate e dagli atti di bullismo ripresi col telefonino e messi on-line o dal cattivo uso che alcuni fanno dei social network
  23. 23. YouTube “Responsabile”
  24. 24. Facebook  130 amici per utente  16 miliardi di minuti al giorno ogni giorno  70 milioni di aggiornamenti di status  3 miliardi di foto caricate, ogni mese  18 milioni di video caricati, ogni mese  55 milioni di gruppi attivi  550mila applicazione disponibili  1.9 milioni di pagine fan
  25. 25. 500.000.000 di utilizzatori Se Facebook fosse un paese, sarebbe il 3° più popolato, dopo Cina ed India.
  26. 26. Facebook Stats 500 miliardi di minuti al mese trascorsi su Facebook Lo scorso anno erano solo 150 miliardi
  27. 27. Facebook Stats 25 miliardi il numero di contenuti (link, post in bacheca, note, foto, video) condivisi ogni mese. Ogni utente crea, in media, 70 contenuti ogni mese 6 volte maggiore rispetto allo scorso anno
  28. 28. Facebook Stats Disponibile in 70 lingue. Il 70% degli utenti risiede fuori dagli Stati Uniti Anche in latino.
  29. 29. Facebook Stats Gli utenti che si collegano dal mobile sono 2 volte più attivi degli altri Oltre 200 operatori in 60 paesi lavorano alla promozione di Facebook via mobile. 100 milioni di utenti accedono a Facebook da cellulare
  30. 30. Facebook e adolescenti “Rapporto Nazionale 2009 sulla condizione dell’Infanzia e dell’Adolescenza” 7 adolescenti su 10 (71%) ha un proprio account su Facebook, rispetto al 17,1% di MySpace. “Anziché utilizzare i social network per esprimere opinioni, pensieri e passioni, alcuni li banalizzano con la sintesi e la futilità – si pensi al “cosa sto facendo in questo momento” ed al “mi piace” di Facebook –, mentre la possibilità di incontrare e conoscere altre persone talvolta si riduce alla logica dell’accumulo (avere 400 “amici” virtuali e non sapere cosa farne).”
  31. 31. I dati esposti non devono comunque trarre in inganno e devono essere correttamente interpretati. La maggior parte degli iscritti, adolescenti compresi, ha un approccio “sano” con Facebook in linea con i principi di condivisione e amicizia che ne hanno guidato la nascita e l’immenso successo. Facebook e adolescenti
  32. 32. Il concetto di amicizia L’amicizia si sta evolvendo, da relazione a sensazione. Da qualcosa che le persone condividono a qualcosa che ognuno di noi abbraccia per conto suo. Oltre 21000 pubblicazioni e ricerche accademiche su Facebook e il significato di “amicizia” sul social questo social network,
  33. 33. Il concetto di amicizia Un distorto significato del termine “amicizia”. Amicizia è sinonimo di Contatto e permette di: • entrare in relazione, • potersi scambiare messaggi, • vedere la bacheca degli altri utenti, • vedere le foto e i video archiviati sul proprio profilo, • accedere ai dati personali. Consiglio: valutare bene a chi inseriamo nella nostra rete di amicizie
  34. 34. Un esempio: gli auguri Cambia il rapporto: giovani, tecnologie e amici.
  35. 35. Un esempio: gli auguri
  36. 36. Nota importante I social network sono strumenti: ne buoni, ne cattivi. Tutto dipende da che uso se ne fa.
  37. 37. LA PRIVACY
  38. 38. La Privacy Si è parlato molto di problemi di privacy o violazione della privacy degli utenti di Facebook. E’ stata più una notizia d’effetto data dai giornalisti (che fino a poco tempo fa non sapevano nemmeno come funzionasse lo strumento). Parlare di Facebook è di moda.. “Facebook”, sui giornali, è sinonimo di “violazione della privacy” Ma è veramente così? Forse no!. Forse sono proprio i giornali a violare la privacy.
  39. 39. Perché non è un problema • Gli utenti decidono cosa pubblicare • Ciò che viene caricato si può mostrare oppure no • E’ possibile scegliere CHI vede COSA sul nostro profilo (tutti, amici di amici, amici, personalizzata) Il problema è un altro: quanti realmente hanno mai usato le impostazioni della privacy e hanno controllato chi può accedere ai propri dati? C’è una funzionalità che permette di vedere il proprio profilo esattamente come lo vedono gli altri utenti iscritti.
  40. 40. La Privacy
  41. 41. Amicizie “particolari” Gli utenti di questi profili hanno accesso a tutti i nostri dati personali, le fotografie, i video, le note, i commenti, i messaggi in bacheca e i personal status message. Nella vita di tutti i giorni rendiamo pubbliche tutte queste informazioni a tutti gli sconosciuti che incontriamo per strada?
  42. 42. Reputazione online Ciò che pubblichiamo ha impatto sulla nostra reputazione !
  43. 43. Non si può fingere di essere qualcun altro.
  44. 44. SUGGERIMENTI
  45. 45. Suggerimenti per i genitori  Provare ad usare questi strumenti.  Cercare su Facebook i propri amici o compagni di studi.  Condividere qualche foto personale e/o contenuto. Spiegare ai propri figli che il buon senso e le regole di comportamento online sono le stesse di quello offline. Ciò che non si farebbe offline non lo si fa online.
  46. 46. Suggerimenti per i figli  Non accettare tutte le richieste di amicizia che arrivano.  Non pubblicare informazioni personali (es. indirizzo di casa, telefono, ecc.).  Segnalare eventuali utenti molesti e bloccarli.  Non fornire mai la password di accesso al proprio profilo.  Non caricare foto che possano essere usate contro di te.  Non condividere o diffondere foto che possano ridicolizzare i tuoi amici.
  47. 47. Pagina 2
  48. 48. Grazie per la vostra attenzione. Giuliano Prati info@giulianoprati.com

×